Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Pavimenti Palladiana

La tecnica palladiana consiste nel comporre pavimentazioni utilizzando migliaia di piccoli pezzi di marmo o altre pietre naturali, ciascuno di forma diversa.
- NEWS Pavimenti e rivestimenti
pavimento , palladiana , tecnica palladiana

Storia della palladiana


Il pavimento alla palladiana, detto anche a scaglia grossa, ha origine dalle vecchie pavimentazioni stradali dell'antica Roma realizzate in opus incertum, una tecnica generalmente adoperata per i camminamenti esterni.

Pavimenti Palladiana: La Moderna MarmiIn epoche successive, con l'introduzione dell'utilizzo di marmi pregiati e scaglie di piccole dimensioni, cominciò ad essere utilizzata anche per ambienti interni eleganti.

La tecnica costruttiva utilizzata ancora oggi è la stessa dei tempi antichi con la differenza che un tempo come legante si usava la calce oggi invece si adopera il cemento.

Negli anni Cinquanta e Sessanta del secolo scorso questa tecnica si diffuse particolarmente, in virtù del fatto che, per realizzarla, si potevano utilizzare materiali di scarto. Quindi in un periodo in cui il costo dei materiali era superiore a quello della manodopera, ciò rappresentava un risparmio significativo.
In questo modo, quindi, con un tecnica se vogliamo povera, si riusciva a raggiungere un risultato estetico di indubbio pregio.


Caratteristiche della palladiana



La tecnica palladiana consiste nel comporre grandi superfici di pavimentazione utilizzando migliaia di piccoli pezzi di marmo o altre pietre naturali, ciascuno di forma diversa. Il risultato che si ottiene è di grande bellezza e pregio.
Questa tecnica ha infatti dato valore ad importanti e prestigiose opere architettoniche.

La differenza, rispetto al cosiddetto seminato o terrazzo alla veneziana, sta nella pezzatura dei materiali lapidei utilizzati.

Nel terrazzo alla veneziana, infatti, si utilizzano granuli di marmo, mentre nella palladiana si utilizzano scaglie di una certa dimensione.
Inoltre esse vengono posate sullo strato di allettamento senza un disegno predeterminato e accostando elementi di differenti misure.

Vista la varietà di marmi che possono essere utilizzati, i risultati estetici che si riescono raggiungere sono davvero infiniti, soprattutto in virtù del fatto che si possono utilizzare scaglie di varie dimensioni e tipologie, ad esempio più squadrate o più arrotondate.


Vantaggi della palladiana


Pavimenti Palladiana: La Moderna Marmi Questa lavorazione si presta particolarmente alla realizzazione di solarium, marciapiedi, piazzali e viali esterni.
Infatti, poiché si utilizzano pietre antiscivolo, la palladiana viene utilizzata per pavimentare ambienti umidi come solarium e piscine.
Inoltre, essendo di natura calcarea, anche nei periodi più caldi non si riscalda in modo particolare, consentendo di camminare tranquillamente a piedi nudi.

Oltre al costo contenuto del materiale stesso, i costi sono ridotti anche per la posa in opera che presenta una certa rapidità di realizzazione.
Anche la fase di stuccatura risulta essere particolarmente veloce.

Quindi una superficie realizzata con la palladiana è l'ideale per una pavimentazione rustica in pietra naturale con il giusto compromesso tra bellezza ed economicità.


Posa in opera della palladiana


La posa in opera di questa pavimentazione è abbastanza semplice e si presta anche ad essere realizzata col fai da te. Per realizzazioni eseguite a regola d'arte ci si può affidare ad aziende come Marmi Zem che vende i suoi marmi a prezzi concorrenziali sul sito www.venditamarmo.com

Pavimenti Palladiana: La Moderna Marmi

Le scaglie vanno posizionate lasciando tra l'una e l'altra delle piccole fughe riempite con un preparato specifico che si può trovare facilmente nei negozi di materiali per l'edilizia.

Per provvedere alla pulizia della palladiana non bisogna assolutamente utilizzare prodotti a base di acidi basici, come l'acido muriatico, ma piuttosto dei detergenti neutri o alcalini.

riproduzione riservata
Articolo: Pavimenti Palladiana
Valutazione: 4.62 / 6 basato su 34 voti.

Pavimenti Palladiana: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
332.235 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Pavimenti Palladiana che potrebbero interessarti


Capriata

Tetti e coperture - La capriata o incavallatura è un particolare tipo di travatura reticolare di forma triangolare, solitamente in legno, destinato a sostenere un tetto a falde.

Capriate in legno

Strutture in legno - Negli edifici storici si trovano numerose tipologie di capriate in legno, tra cui ad esempio capriate semplici, alla palladiana, con doppia catena e Polonceau.

Soluzioni per accostare pavimenti differenti in corrispondenza di una soglia

Pavimenti e rivestimenti - Il raccordo di due pavimenti in corrispondenza di una porta è risolvibile con listelli coprigiunto in metallo, inserti decorativi o col contrasto fra i materiali

Trave reticolare: che cos'è

Ristrutturazione - Una trave reticolare è una struttura portante a maglie generalmente quadrate formata da aste incernierate sottoposte unicamente a sforzi di trazione o compressione.

Decorare casa con l'intramontabile rosone per pavimento

Pavimenti e rivestimenti - I rosoni per pavimento sono delle vere e proprie opere d'arte utili a personalizzare la superficie calpestabile e a renderla armoniosa mediante un ritmo scandito

Come scegliere pavimenti e rivestimenti in pietra naturale

Pavimenti e rivestimenti - La pietra naturale, disponibile in molti colori e modelli, permette di creare rivestimenti che donano agli ambienti della casa un'atmosfera calda e accogliente.

La posa corretta di marmi e graniti

Pavimenti e rivestimenti - Marmi e graniti sono dei materiali da pavimento e rivestimento intramontabili per bellezza e resistenza all'usura. Ma qual è la posa corretta di marmi e graniti?

Il rame nella copertura dei tetti

Tetti e coperture - Realizzare un tetto in rame per la propria abitazione significa posare un materiale dalle eccellenti prestazioni e applicare una tecnologia utilizzata da secoli

Materiali e idee per rivestire una scala interna in muratura

Scale - Si può rimodernare la scala interna della propria abitazione ormai obsoleta scegliendo un nuovo rivestimento in marmo, legno, ietra naturale o gres porcellanato.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img monibinis
Buongiorno,stiamo rifinendo i pavimenti della nostra casa e vogliamo qualcosa che sia attuale ma non vogliamo cadere nella trappola di una tendenza.Amo davvero i pavimenti...
monibinis 19 Settembre 2021 ore 13:39 3
Img telefrenk
Buongiorno, durante la ristrutturazione del mio appartamento dovrò demolire TUTTI i tramezzi non portanti e ricostruirli secondo una nuova distribuzione degli ambienti...
telefrenk 16 Settembre 2021 ore 17:24 4
Img danielemargutti
Salve a tutti,nel ristrutturare casa ho scelto un grès effetto legno per il pavimento.Mi è stato chiesto se volessi usare una singola dimensione o più...
danielemargutti 16 Settembre 2021 ore 12:41 5
Img andryonline
Salve a tutti,come da titolo, vorrei un parere di qualche esperto che possa riconoscere o meno il difetto che vi sto per esporre.In pratica ho acquistato delle piastrelle dell'ABK...
andryonline 05 Settembre 2021 ore 01:40 15
Img marinajo
Buona sera. Sto ristrutturando la mia unifamiliare con bonus110%. É previsto cappotto, cambio caldaia ecc. Insomma i due salti energetici. Vorrei metetre il riscaldamento...
marinajo 22 Agosto 2021 ore 00:15 1