Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Scegliere pavimenti in PVC: svantaggi e vantaggi

La scelta di un pavimento in PVC presenta svantaggi e vantaggi, da valutare prima dell'acquisto, in base alla destinazione d'uso del locale e alle proprie esigenze
- NEWS Pavimenti e rivestimenti
Barra Preventivi Online

Il pavimento in PVC


Il pavimento in PVC (PoliVinilCloruro), detto anche vinilico, viene prodotto secondo tre tecniche di lavorazione:

  1. Pressatura: il PVC viene messo in uno stampo riscaldato e pressato per ottenere le liste.

  2. Spalmatura: il PVC viene posizionato in più strati su una rete di fibra di vetro, con diverso spessore, successivamente messo in forno per attivare il processo di gelificazione.

  3. Calandratura: il PVC insieme ad additivi coloranti viene compresso tra cilindri riscaldati per ottenere lastre a spessore costante, che possono essere poi tagliate nei vari formati.

Pavimento in PVC flottante - Iperceramica

Pavimento in PVC flottante - Iperceramica

Pavimento in PVC flottante - Iperceramica
Pavimento in PVC flottante - Iperceramica

Pavimento in PVC flottante - Iperceramica

Pavimento in PVC flottante - Iperceramica
Pavimento in PVC adesivo Livelynine - Amazon

Pavimento in PVC adesivo Livelynine - Amazon

Pavimento in PVC adesivo Livelynine - Amazon
Pavimento in PVC adesivo Livelynine - Amazon

Pavimento in PVC adesivo Livelynine - Amazon

Pavimento in PVC adesivo Livelynine - Amazon
Pavimento in PVC adesivo Livelynine - Amazon

Pavimento in PVC adesivo Livelynine - Amazon

Pavimento in PVC adesivo Livelynine - Amazon
Pavimento in PVC adesivo Livelynine - Amazon

Pavimento in PVC adesivo Livelynine - Amazon

Pavimento in PVC adesivo Livelynine - Amazon

Il PVC viene prodotto in vari formati, in rotoli, a doghe e a quadrotte, adatti per la posa incollata o autoadesiva e presenta caratteristiche tecniche e finiture differenti a seconda dei requisiti richiesti (antistatico, fonoassorbente, antiscivolo, antibatterico, ecc.).

Lo spessore solitamente è compreso tra 0,7 e 4 mm, mentre lo strato di usura è tra 0,12 e 0,40 mm. Le texture che si possono realizzare sono tantissime, dalle tinte unite all'imitazione di tutti i materiali e innovative grazie alla tecnologia digitale.

Oltre alla posa adesiva o incollata, il pavimento in PVC può essere applicato flottante a incastro o con microventose che si ancorano al sottofondo, divenendo removibile e riposizionabile più volte.


Perché scegliere un pavimento in PVC


Il pavimento in PVC, sfruttando le nuove tecnologie ed i nuovi materiali presenti in commercio, costituisce una soluzione pratica ed economica in grado di risolvere il problema di una ristrutturazione senza l'obbligo di rimozione della pavimentazione esistente.

Le materie plastiche combinate con le nuove tecnologie hanno avuto un ruolo fondamentale nel rivestimento di pavimentazioni esistenti, conferendo alla pavimentazione in pvc quella elasticità e resistenza necessaria per lo sviluppo delle famose doghe.

Le resine stratificate in differenti spessori sono utili a sopperire qualunque tipo di necessità, dall'alto traffico pedonale degli ambienti pubblici alla tranquillità di un ambiente domestico.



Ogni singola doga viene stampata con la texture e i colori simili a quelli dei comuni legni per parquet, replicando così un effetto visivo che rende i pavimenti in pvc davvero realistici.

Alla stampa viene applicata una pellicola protettiva di spessore maggiore o minore in base al traffico pedonale a cui sarà soggetta e presenterà dei rilievi che simuleranno le forme naturali delle venature lignee, così da conferire un aspetto realistico anche al tatto.


Pavimenti in PVC svantaggi


Il pavimento in PVC, usato inizialmente solo nelle grandi strutture, come palestre e ambienti commerciali, nel tempo ha conquistato anche il mondo della casa, diffondendosi nel settore residenziale, grazie alla sua grande versatilità e al prezzo economico.

Pavimento adesivo in PVC Livelynine - AmazonPavimento adesivo in PVC Livelynine - Amazon

Vediamo però quali sono gli svantaggi nella scelta di questa tipologia di pavimento.

  • Si può macchiare: è vero che il pavimento in PVC è resistente alle macchie e all'acqua, ma se si fanno cadere sopra sostanze solventi come l'acetone per lo smalto, può facilmente danneggiarsi.

  • Si può segnare in modo permanente: il pavimento in pvc si graffia se ci sono movimenti e oggetti a punta, soprattutto piccoli e affilati, occorre utilizzare dischetti in gomma o in plastica a protezione.

  • Si può deformare con il calore: il pavimento pvc si solleva e subisce un'espansione in caso di prolungate esposizioni al calore, come quello del sole battente o quello generato dai radiatori o da altre fonti di calore.

  • La colla per pavimenti in PVC e l'uso di additivi, se contengono grandi quantità di aldeidi come la formaldeide e l'acetaldeide possono risultare irritanti, influendo sulla salute delle persone.


Pavimenti in PVC vantaggi


Vediamo ora i vantaggi dei pavimenti in PVC:

- estetica e versatilità: è possibile scegliere tra infinite varianti di texture e colorazioni; il suo ridotto spessore di soli 2 mm, permette di posizionarlo in sovrapposizione al pavimento esistente senza dover effettuare tagli alle porte.

Pavimento in PVC - IperceramicaPavimento in PVC - Iperceramica

- economia: questa tipologia di materiale ha un buon rapporto qualità-prezzo che permette di risparmiare senza rinunciare all'estetica.

- resistenza: è resistente all'acqua, all'umidità e al tempo, con una durata media di 10 anni.

- sicurezza: il pavimento in PVC è antistatico, ignifugo, autoestinguente e antiscivolo.

- facile installazione: oltra alla posa adesiva o a colla il pavimento in PVC è anche flottante, scegliendo la posa a incastro così non richiede nè colla nè chiodi e nè una manodopera specializzata.

- facile manutenzione: il pavimento in pvc si può mantenere pulito usando semplicemente un detergente neutro e un normale panno in microfibra per pavimenti, da strizzare bene prima di lavare a terra, evitando ristagni di acqua.
Per evitare depositi di sporco e polvere, va spazzato frequentemente.


Pavimenti in PVC adesivi effetto legno


Il pavimento fornisce il colpo d'occhio principale di una stanza. Se si è alla ricerca di un materiale che sia funzionale, economico e semplice da installare, la scelta può ricadere sul PVC autoadesivo.

Si tratta di uno dei composti più utilizzati al giorno d'oggi poiché oltre ad avere un aspetto piacevole, si posa con grandissima semplicità.

L'azienda Iperceramica offre una vasta selezione di pavimenti in PVC adesivo, con stili e colorazioni di ogni tipo.

Pavimento in PVC adesivo effetto legno - IperceramicaPavimento in PVC adesivo effetto legno - Iperceramica

Questo materiale permette la posa senza effettuare costosi lavori di demolizione del pavimento esistente, riproduce in modo apprezzabile vari effetti come marmo e legno nella versione di parquet adesivo.

Il PVC è molto resistente e riesce a mantenersi stabile anche con eventuali sbalzi termici. Il pavimento in PVC autoadesivo si basa su un sistema di posa intuitivo che permette di posare i listoni grazie a una striscia adesiva, consentendo di camminare con comodità anche a piedi nudi su una superficie piacevole.


Tipologie di pavimenti in PVC


Il pavimento in PVC offre una grande varietà di soluzioni ed è in grado di riproporre fedelmente diversi materiali come le ceramiche, i marmi e le finiture in legno e anche i cementi, le resine e i metalli.

Pavimento adesivo in PVC effetto marmo Livelynine - AmazonPavimento adesivo in PVC effetto marmo Livelynine - Amazon

Quindi sarà possibile ricreare diversi effetti: effetto legno (finto parquet), effetto pietra, effetto resina, effetto marmo.

Su Amazon è possibile trovare varie soluzioni per pavimenti in PVC anche adesivo, dai vari effetti materici, ad esempio Livelynine sono delle piastrelle in PVC adesivo ad effetto marmo, impermeabili, adatte agli ambienti domestici.

CONSIGLIATO amazon-seller
Pavimento PVC adesivo effetto marmo
Dimensioni del Prodotto: Il nostro set di listoni per pavimenti in PVC autoadesivo di alta qualità è...
prezzo € 107.49
COMPRA



IL pavimento in PVC si distingue in pavimenti tecnici, destinati al settore professionale, sportivo, commerciale e industriale e in pavimenti LTV (acronimo di Luxury Vinyl Tile, cioè piastrelle viniliche di lusso), destinati al settore residenziale.

Il pavimento in PVC può essere inoltre omogeneo o eterogeneo.

Il pavimento in PVC omogeneo è costituito interamente della stessa mescola, dalla sua superficie alla parte sottostante ed è impermeabile.

Il pavimento in PVC eterogeneo è costituito da più strati assemblati tra loro, con una superficie impermeabile ma con uno strato sottostante leggermente assorbente quindi sconsigliabile da utilizzare all'interno della doccia o nell'outdoor, dove la presenza dell'acqua è garantita.


Pavimenti PVC ad incastro


Il sistema di posa a incastro o flottante di un pavimento in PVC è la soluzione ideale per evitare l'applicazione di colle potenzialmente tossiche.

La posa flottante funziona mediante "incastro a click" ed è facile, veloce e non necessita di manodopera specializzata.

Pavimento in PVC flottante incastro a click - IperceramicaPavimento in PVC flottante incastro a click - Iperceramica

Si può iniziare la posa da un angolo, lasciando libero verso il centro della stanza il lato predisposto all'incastro. Completare la prima fila fino ad arrivare al fondo e continuare così lungo tutto il pavimento, lasciando sempre una zona di dilatazione di qualche millimetro sul perimetro.

Il sistema di posa è piuttosto semplice, basta prendere la lama in PVC fra le mani e inclinarla sotto il lato ad incastro, spingendola verso il basso finché non si sente il clic, che segnala che la lama in PVC è nella giusta posizione.

Iperceramica presenta un catalogo di pavimenti in PVC flottante, con incastro a click, con varie texture di materiali, che oltre a offrire un aspetto piacevole e un'ottima adattabilità ai vari stili di arredo, propone un sistema di montaggio facile e veloce.

riproduzione riservata
Pavimenti in pvc svantaggi e vantaggi
Valutazione: 5.80 / 6 basato su 5 voti.

Pavimenti in pvc svantaggi e vantaggi: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
341.857 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Pavimenti in pvc svantaggi e vantaggi che potrebbero interessarti

Guasti e ripristino del pavimento

Ristrutturare Casa - Il pavimento flottante e' una soluzione economica e gradevole per rinnovare il pavimento di una stanza in seguito alla compromissione di alcune piastrelle.

Pavimentazione flottante per interni ed esterni

Pavimenti e rivestimenti - Il pavimento flottante o galleggiante è una soluzione ottimale in caso di passaggio di impianti, isolamento termoacustico e ristrutturazioni interne ed esterne.

Parquet flottante o incollato, le differenze

Pavimenti e rivestimenti - La scelta di posare un parquet flottante o incollato dipende da diversi fattori che variano a seconda dello stato di fatto e delle esigenze personali del cliente

Parquet intarsiato

Pavimenti e rivestimenti - Per chi ama una ricercata raffinatezza d'altri tempi, il parquet ad intarsio impreziosisce notevolmente il pavimento e porta un tocco chic alla stanza.

Pavimenti vinilici LVT per ambienti di lusso

Pavimenti e rivestimenti - I pavimenti vinilici LVT, oltre a non invidiare nulla in quanto ad estetica a quelli tradizionali, presentano molti vantaggi tra cui bassi spessori ed igienicità

Come avviene la posa di un parquet flottante?

Bricolage legno - Consigli, semplici regole e pochi attrezzi per realizzare in fai da te la posa del parquet flottante, con il solo utilizzo della colla vinilica negli incastri.

Pavimenti modulari

Pavimenti e rivestimenti - I pavimenti modulari a incastro rappresentano una svolta nel mondo dei rivestimenti, bastano poche semplici mosse e un click per avere un pavimento pronto all'uso!

Come posare correttamente un pavimento in laminato

Pavimenti e rivestimenti - Caratteristiche e posa in opera del pavimento in laminato, un materiale ampiamente usato in edilizia sia per abitazioni residenziali che per locali commerciali.

Giunti di dilatazione per pavimenti in legno: quale tipologia scegliere?

Pavimenti e rivestimenti - I pavimenti in legno sono tanto belli quanto delicati, ecco perchè è importante prevedere dei giunti tecnici di dilatazione, così da salvaguardare la loro durata
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fabio_04
Salve, volevo alcuni chiarimenti sulla pavimentazione in PVC. La colla che si usa per PVC, una volta che si decidesse di rimuovere tale pavimentazione è di facile...
fabio_04 05 Luglio 2020 ore 20:16 5
Img anna.anna
Ciao a tutti, avrei bisogno di un consiglio da esperti. Devo ristrutturare i balconi di casa. 20mq in tutto. Avrei pensato al PVC incollato. Ma uno dei balconi è molto...
anna.anna 11 Febbraio 2020 ore 17:03 3