Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Parquet in bagno: i pavimenti in legno che non temono l'acqua

NEWS Pavimenti e rivestimenti07 Marzo 2019 ore 13:28
Il parquet oggi può essere posato anche in bagno, sarà un rivesimento raffinato ma anche pratico, a prova d'acqua e umidità, scegliendo i prodotti più indicati.

Pavimento legno in bagno: una scelta possibile


Il legno è un rivestimento caldo, prezioso, elegante e accogliente e per queste sue caratteristiche estetiche resta una delle soluzioni prescelte per il pavimento di casa.
Il parquet, infatti, risulta una scelta di gusto e si sposa a diversi ambienti di casa e tipologie di arredo differenti.

Se una volta il parquet era il rivestimento più prezioso adatto a casa arredate in stile classico, per i toni scuri del legno stesso, oggi l'offerta è aumentata esponenzialmente.
Il parquet è disponibile in tante versioni, tonalità e tipologie di posa e si sa adattare ovunque, in città come al mare, in montagna o in campagna. I colori vanno dal marrone caldo alle versioni più minimal del bianco e grigio, grazie a trattamenti sbiancanti.


Parquet in bagno  come in altre stanze, by Delbasso

Parquet in bagno come in altre stanze, by Delbasso

Parquet in bagno  come in altre stanze, by Delbasso
Teak waterproof di Parquet.tv

Teak waterproof di Parquet.tv

Teak waterproof di Parquet.tv
Bagno con parquet in legno

Bagno con parquet in legno

Bagno con parquet in legno
Legno FreeTime Gazzotti

Legno FreeTime Gazzotti

Legno FreeTime Gazzotti
Parquet impermeabile Waterproof

Parquet impermeabile Waterproof

Parquet impermeabile Waterproof
Parquet prefinito waterproof su Parquet.tv

Parquet prefinito waterproof su Parquet.tv

Parquet prefinito waterproof su Parquet.tv

Aleggia però sempre un dubbio che spesso ci fa desistere: il parquet può essere messo in tutta la casa, compreso il bagno? La risposta è sì, senza ombra di dubbio, basta seguire alcune indicazioni e scegliere laversione più adatta al bagno, locale a stretto contatto con l'acqua e l'umidità.

Per il bagno pavimento legno la scelta della tipologia più indicata, a maggior resistenza, e una manutenzione coscienziosa garantiscono un risultato spettacolare, in continuità con la pavimentazione di tutta la casa.


Cosa sapere prima di scegliere il parquet bagno


Se per le altre stanze di casa il parquet si può scegliere in base al gusto personale ed estetico, in bagno bisogna tenere presente prima di tutto la destinazione d'uso per andare a cercare il legno ideale che risulti bello e invariato nel tempo senza danneggiarsi a causa di acqua e umido.

Parquet extraresistent per il bagno by Gazzotti
Il primo consiglio è quello di affidarsi ad aziende produttrici serie e farsi consigliare da personale esperto. Il legno deve gran parte del suo fascino al fatto di essere un materiale vivo e non statico, come può essere il gres . Il legno risente delle condizioni esterne come la luce e l'umidità.

Posare il parquet in bagno
è una soluzione sicura a patto che si facciano alcune verifiche essenziali. Un bagno che presenta la finestra potrà essere arieggiato spesso, specie dopo l'utilizzo della doccia. In questo modo l'aria cambierà e il vapore acqueo sparirà senza restare nella stanza. L'umidità del bagno dovrebbe essere intorno al 50% o 60% in condizioni ideali, dopo l'arieggiatura. Inoltre, è importante evitare di lasciare ristagni d'acqua sul pavimento: basterà asciugarlo uscendo dalla doccia e avvalersi di un tappetino che assorbirà l'acqua del nostro corpo appena lavato.

Parquet in bagno: paricolare di installazione by Gazzotti
Ha un'importanza tutt'altro che trascurabile la scelta del tipo di legno da posare in bagno.
Il parquet bagno ideale dev'essere particolarmente resistente all'umidità.
Le tipologie di legno più adatte sono teak, rovere, iroko e doussie.
Il legno deve risultare stabile e resistente nel tempo.

Tra i tipi di legno preferibili per l'utilizzo del bagno con parquet c'è il legno stratificato o multistrato, legno prefinito, che risulta più stabile e resistente alle sollecitazioni, alla temperatura e all'umidità del locale. Anche il finish più indicato per il legno a pavimento in bagno è quello verniciato rispetto all'oleato. Fatta la scelta e individuato il legno più adatto ai locali a stretto contatto con l'acqua, ricordiamo che la differenza può farla la anche la posa.

Il posatore dev'essere uno specialista e il tipo di posa suggerita in bagno è quella incollata che garantisce maggiore stabilità rispetto alla posa flottante.

Bisogna sempre scongiurare infiltrazioni d'acqua tra i vari listoni di legno che possano far sollevare il legno o creare macchie scure da ristagno d'acqua.

Se la posa incollata è stata realizzata a regola d'arte la stanza si può considerare al sicuro anche in caso di accidentali allagamenti per la rottura della lavatrice o una perdita da un sanitario.

Pensiamo che esistono contesti che prevedono il legno a contatto con l'acqua, come nel caso del settore nautico. Il legno sulle barche è generalmente teak, adatto perché trattato e impermeabile all'acqua. Questo è spesso utilizzato anche per la posa esterna, come nel caso di terrazze, porticati o ancora a bordo piscina. Ricordiamo che a danneggiare il legno è l'acqua stagnante non quella dovuta a schizzi in bagno che si possono asciugare comodamente con un panno.


Parquet per bagno impermeabili all'umidità


Gazzotti Spa suggerisce diverse sue collezioni che risultano particolarmente adatte per la posa del pavimento di legno nel bagno di casa. La linea Extraresisten, come suggerisce lo stesso nome, unisce estetica curata, praticità e resistenza: ha una finitura igienizzante per l'eliminazione del 99,9% dei batteri Staphylococcus Aureus e Escherichia Coli e ciò rende questo parquet sicuro e perfetto anche in presenza di case abitate da bimbi piccoli o animali domestici.

Parquet per bagno linea Extraresistent di Gazzotti
Indicati anche i prodotti della linea Vintage che offre una particolare piacevolezza al tatto, grazie alla superficie porosa che la contraddistingue e quelli della serie Freetime.
Freetime in Ipè nasce per fornire soluzioni adatte a spazi esterni; i listoni in Ipè sono addirittura double face, da un lato la venatura del legno è particolarmente evidente e dall'altro la zigrinatura rende la superficie antiscivolo, quindi perfetta in bagno come a bordo piscina.

Il parquet Freetime Gazzotti
Ricordiamo che il parquet prefinito viene trattato con numerosi strati di vernice che lo rendono particolarmente resistente mettendolo al riparo da agenti esterni. Risulterà bello e inalterato nel tempo.  Per la posa del parquet in bagno, un ambiente che fino a pochi anni fa escludeva il legno come rivestimento, basta scegliere prodotti molto performanti e pratici.

La soluzione migliore ricade su materiali dall'essenza stabile abbinata a una normale manutenzione che consiste principalmente nell'arieggiare il locale per far fuoriuscire l'umidità.
Originali le soluzioni realizzate che spaziano per tipo di legno utilizzato, posa come la stilosa proposta a spina di pesce e colori molto moderni adatti a casa nuove e ristrutturate.


Teak in bagno e pavimenti prefiniti waterproof


Una soluzione convincete ed efficace è rappresentata dal teak massello, adatto anche per una posa in presenza di riscaldamento a pavimento, come suggerisce Delbasso.it

Parquet anche in bagno con Delbasso
Questo materiale è ideale proprio in bagno, come anche in cucina.
Si procede con posa incollata e la finitura può essere oliata o verniciata.

Concludiamo con il suggerire anche il parquet prefinito waterproof, totalmente impermeabile, a prova di graffio e indeformabile. Ha anche caratteristiche di isolamento acustico e il contatto dona una sensazione di calore. Su questo pavimento impermeabile non si formano muffe nè deformazioni, è ecologico e privo di agenti chimici.

È un rivestimento che non teme l'acqua e nemmeno gli sbalzi termici che potrebbero gonfiare il legno. Lo trovate su Parquet selection

riproduzione riservata
Articolo: Parquet in bagno quale scegliere
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 5 voti.

Parquet in bagno quale scegliere: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Anonymous
    Anonymous
    Lunedì 11 Febbraio 2013, alle ore 16:28
    Il parquet con posa flottante non richiede colla, di solito sono sufficienti gli incastri.
    rispondi al commento
  • Giuliano
    Giuliano
    Domenica 10 Febbraio 2013, alle ore 10:50
    Come posare al meglio parquet flottante In bagno e cucina ?-incollare gli incastri con un rigo di colla nella parte sopra o nella parte sotto -usare il prodotto sigliplus prima della posa ?-dove si compra il sigliplus -dove si trova la scheda tecnica/uso corretto
    rispondi al commento
  • Luciano22
    Luciano22
    Lunedì 4 Ottobre 2010, alle ore 15:28
    I pavimenti di legno in bagno e cucina sono bellissimi!
    rispondi al commento
  • Parquets
    Parquets
    Venerdì 16 Luglio 2010, alle ore 16:09
    Io adoro il parquets e l'ho posato in tutta casa.
    rispondi al commento
  • Anonymous
    Anonymous
    Lunedì 5 Luglio 2010, alle ore 18:00
    I legni più adatti per pavimentare il bagno sono quelli dotati di maggiore stabilità, come teak, iroko, doussiè e merbau.Per il trattamento di finitura è necessario impiegare procedimenti cosidetti a poro chiuso, cioè quelli effettuati con prodotti vernicianti, come la finitura con vernici poliuretaniche o quella con vernici ad acqua, anziché la finitura a cera.Tra i problemi che può avere il parquet posato su pavimento radiante c’è quello cge può scollarsi in alcuni punti, ma molto dipende anche anche dalle caratteristiche dell’impianto installato, dalla sua corretta messa in opera, nonchè dal tipo di parquet. Una soluzione può essere rappresentata dalla posa flottante, che esclude l’impiego di colle.
    rispondi al commento
  • Michela Massone
    Michela Massone
    Lunedì 5 Luglio 2010, alle ore 14:01
    Vorrei sapere quali essenze sono migliori per bagni e cucine e a quale trattamento deve essere stato sottoposto il legno per resistere alle macchie e all'acqua e se è sconsiglita o no la posa del parquet dove è presente il riscaldamento a pavimento non di nuova generazione Grazie
    rispondi al commento
  • Pdrsrl
    Pdrsrl Pietre Di Rapolano
    Mercoledì 16 Giugno 2010, alle ore 14:18
    Il legno e molto bello !
    rispondi al commento
  • Luciano22
    Luciano22
    Giovedì 27 Maggio 2010, alle ore 17:03
    Anche il rovere se non erro viene usato per le navi.
    rispondi al commento
  • Anonymous
    Anonymous
    Mercoledì 10 Febbraio 2010, alle ore 18:19
    Certo. I legni resinosi, come il teak, sono particolarmente adatti ad ambienti umidi come il bagno. Non dimentichiamo che vengono usati per le tolde delle barche....
    rispondi al commento
  • espandi
Torna Su Espandi Tutto
REGISTRATI COME UTENTE
307.882 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Kone
  • Saint-Gobain ISOVER
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Fornitura e posa parquet
    Fornitura e posa parquet...
    48.00
  • Parquet flottante iroko
    Parquet flottante iroko...
    32.30
  • Posa parquet prefinito Roma
    Posa parquet prefinito roma...
    24.00
  • Parquet prefiniti incollati Milano
    Parquet prefiniti incollati milano...
    20.00
Notizie che trattano Parquet in bagno quale scegliere che potrebbero interessarti


Valutazioni per la scelta del parquet

Fai da te - Il parquet è uno dei materiali più amati per la casa e per le sue caratteristiche di materiale naturale sono disponibili le rifiniture a vernice o ad olio.

Quali sono i vantaggi di un parquet in rovere per casa

Pavimenti e rivestimenti - I materiali naturali e il fascino del legno è sempre più apprezzato, per questo il parquet rappresenta una soluzione quasi obbligata, versatile e di gran pregio.

Caratteristiche e posa del parquet in rovere sbiancato

Pavimenti e rivestimenti - Scegliere un parquet in rovere sbiancato significa installare un pavimento adattabile a diversi stili d'arredo, resistente, che mantiene nel tempo la tonalità.

Parquet moderno e insolito

Pavimenti e rivestimenti - Il parquet è la finitura per eccellenza per le paivmentazioni domestiche, oggi rivisitato nel colore, nella posa e nella finitura superficiale del legno.

Parquet dall'animo moderno

Arredamento - Tutto il calore del legno, con accenni di modernità, grazie a colori, a forme e a lavorazioni nuove, nelle pavimentazioni a parquet di ultima generazione.

Parquet intarsiato

Arredamento - Per chi ama una ricercata raffinatezza d'altri tempi, il parquet ad intarsio impreziosisce notevolmente il pavimento e porta un tocco chic alla stanza.

Caratteristiche del gres porcellanato effetto parquet

Pavimenti e rivestimenti - Scegliere il gres porcellanato effetto parquet significa adottare un rivestimento che resiste bene nel tempo e, simulando l'aspetto del legno, arreda con gusto.

Parquet cerati

Pavimenti e rivestimenti - Scegliere un parquet con finitura a cera, significa predisporre una pavimentazione realizzata con materiale naturale con caratteriste estetiche e tecniche singolari.

Quanto costa il parquet, tipologie e formati

Pavimenti e rivestimenti - Alcuni prezzi indicativi, per orientarsi nella scelta del parquet, declinato nelle varie essenze e suddiviso in listoni prefiniti, tavolette, listoncini e listoni.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img photooh
Ciao a tutti, vi scrivo per avere il vostro parere sulla situazione in cui ci troviamo in casa.Nell'ambito della ristrutturazione del nostro appartamento abbiamo deciso di rifare...
photooh 18 Aprile 2019 ore 17:06 1
Img andrea.ricchiuti
Alla ricerca di una pavimentazione di carattere interessante a livello estetico, ecco che ho pensato di cambiare il materiale impiegato per eseguire una cosidetta coda di serpente...
andrea.ricchiuti 05 Luglio 2012 ore 17:37 2