Pareti per case passive e klima-aktive

NEWS DI Progettazione31 Luglio 2012 ore 14:57
Le case passive in legno e le case con tecnologia klima-active impiegano tipologie di pareti con particolari e specifiche caratteristiche di isolamento termico.

È un termine ormai sempre più in voga nel lessico dell'edilizia e della vita di tutti i giorni, perché tra gli aggiornamenti normativi periodici e la crisi galoppante, l'approccio alla qualità costruttiva degli edifici in cui viviamo è improntata sempre più alla massima performance degli organismi edilizi: stiamo parlando della casa passiva. Con il termine casa passiva si vuole identificare un'abitazione il cui comportamento dal punto di vista dello scambio termico con l'ambiente esterno è tale da garantire il benessere dei suoi occupanti, in Estate quanto in Inverno, con pochissimo o nullo ricorso agli impianti di riscaldamento e di condizionamento.

Nel concetto costruttivo stesso di una casa passiva, c'è il principio che gli elementi costruttivi della stessa, i componenti dell'involucro in particolare, siano realizzati in maniera tale da assicurare il massimo isolamento termico. Ricorrendo alla sola ventilazione meccanica, una buona casa passiva mantiene le temperature costanti in qualunque periodo dell'anno, con l'obbiettivo dei 20° di media indipendentemente dalla stagione.

Pareti per case passive

BLM DOMUS: stratificazione parete passiva GoldUno dei principali produttori di case passive con struttura portante in legno, BLM Domus, Divisione del Gruppo Bevilacqua, conosce bene queste problematiche perché sono alla base della politica produttiva dell'azienda. Studiando singolarmente i vari componenti edilizi, uno degli elementi sui quali molto si sono soffermati i progettisti di BLM Domus sono le pareti e le loro caratteristiche costruttive. La parete esterna di una casa passiva, anche detta parete gold, segue un iter costruttivo particolare: in primis, si parte dalla parete grezza la cui stratificazione prevede una struttura portante a telaio in legno di abete KHV, trattato con fondo antimuffa e antitarlo, che ha anche la funzione di stabilizzare le deformazioni naturali del materiale.

Esternamente la parete grezza si presenta con un rivestimento in assito ad incastro maschio e femmina da 20mm, posato con un'inclinazione di circa 45° rispetto alla struttura per meglio distribuire il carico su più montanti e, al contempo, fungere da assito controventante. Internamente la parete grezza presenta un rivestimento con strato di OSB/3 dello spessore di 15mm avente funzione strutturale e di freno vapore. Per garantire la tenuta all'aria dell'involucro esterno, le giunzioni tra i pannelli vengono effettuate con uno speciale nastro. Il primo strato isolante in materiale naturale in fibra di canapa dello spessore del telaio scelto e con densità pari a circa 50kg/mc è installato all'interno del telaio della parete grezza.

BLM DOMUS: Parete passiva Gold - ventilataLa parete grezza, prodotta interamente da BLM Domus, è realizzata con componenti tagliati con una macchina a controllo numerico, etichettati e tracciati, e successivamente assemblati pneumaticamente su banchi di montaggio, calibrati per garantire la massima precisione. In questa fase le pareti sono così pronte per la posa in cantiere, dove la fase successiva prevederà l'applicazione all'esterno delle pareti di un cappotto termico in pannelli di fibra di legno del tipo Diffutherm.

In fase di posa in opera avviene il posizionamento internamente alla parete di un telaio in legno delle spessore medio di 50mm, spazio in cui è previsto il passaggio degli impianti. Ad impianti ultimati, il telaio viene riempito con un ulteriore isolamento in fibra di legno dello spessore pari 50mm. Il tutto viene rivestito con una o più lastre Fermacell, ottenendo una tipica parete gold di BLM Domus.

Pareti per sistemi klima-aktive


HARTL HAUS: montaggio parete Powertherm PlusLo studio di soluzioni costruttive che influiscano in maniera positiva sulle performance dell'organismo abitativo è uno dei must aziendali anche della Hartl Haus, azienda specializzata nella costruzione di case prefabbricate chiavi in mano. Hartl Haus propone il sistema klima-aktive, che aumenta la qualità della vita, rispetta l'ambiente, garantisce comfort e relax ai massimi livelli. I principi del sistema costruttivo klima-aktive prevedono completo isolamento termico, finestre ampie con tripla vetratura, schermatura e sistemi di ventilazione automatici per rendere l'aria all'interno dell'abitazione piacevole in ogni momento della giornata e in qualsiasi periodo dell'anno.

I materiali sono tutti naturali, tra i tanti spicca il legno di abete senza alcun trattamento chimico. Hanno la certificazione di costruzione biologica e garantiscono un ottimo livello di isolamento termico (valore U = 0,13 W/m2K) e acustico (coefficiente Ug = 0,6 W/m2K). Determinati risultati prestazionali, nel caso delle pareti esterne, si ottengono con le tipologie di pareti Powertherm Plus, che utilizzano pannelli di fibragesso per mantenere la portata del punto di ancoraggio di 55 kg.

Queste pareti sono composte da 7 strati di materiali differenti per uno spessore totale di 31,5 cm, con lo strato più interno della parete costituito da pannelli in fibragesso, che si alternano a strati in legno, soglia di larice e lana di roccia. Lo strato più esterno della parete è costituito da HARTL HAUS: Casa serie Trend Bungalowpiastre in fibrocemento, per mantenere alte performance qualitative e al tempo stesso garantire un'estetica accattivante.

Gli stessi elevati standard qualitativi si ritrovano in tutte le linee di abitazioni prefabbricate, anche in quella più economica denominata Trend, pensata appositamente per agganciare un bacino di utenza caratterizzato da famiglie che vogliono una certa qualità costruttiva ed indipendenza di vita senza poter spendere cifre elevate. Le famiglie di modello disponibile sono tre: Trend Bungalow 100, Trend 129 e Trend 146, in cui il numero rappresenta il valore della superficie media netta. I prezzi partono dai € 98.760,00 per la serie 100, dai € 124.130,00 per la serie 129 e € 133.840,00 per la serie 146.

riproduzione riservata
Articolo: Pareti per case passive e klima-aktive
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 2 voti.

Pareti per case passive e klima-aktive: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Pareti per case passive e klima-aktive che potrebbero interessarti
La Casa Passiva

La Casa Passiva

Progettazione - Una casa che produce energia da fonti rinnovabili, a impatto zero e perfettamente integrata con il paesaggio. Esiste, e si chiama Casa Passiva.
Case passive

Case passive

Bioedilizia - Buon progetto, costruzione e ottimi materiali, preferibilmente di origine naturale, insieme partecipano ad un organismo edilizio energeticamente autosufficiente.
Sistemi di protezione attiva e passiva

Sistemi di protezione attiva e passiva

Infissi - Ci sono sistemi di protezione attiva e di protezione passiva per la sicurezza della casa dalle effrazioni: in questo articolo esaminiamo un esempio dell'uno e dell'altro.

Casa passiva con ricarica

Progettazione - Da un progetto francese incentrato su un quartiere innovativo sostenibile, ecco MFC-2020, la casa passiva che permette di ricaricare elettrodomestici e auto elettrica.

Borghi sostenibili

Ristrutturazione - Anche il recupero di borghi storici può diventare un'occasione per tutelare e valorizzare il territorio attraverso l'applicazione di tecniche per la produzione di energia rinnovabile.

Casa passiva solare

Progettazione - Una casa solare passiva è un edificio costruito secondo i canoni dell'architettura bioclimatica: luce naturale e sfruttamento del Sole per il massimo comfort.

Case attive

Bioedilizia - Dopo la Passive House, è stata progettata la Casa Attiva, un'abitazione che grazie al sole e al recupero della luce solare, è in grado di guadagnare energia.

Villette a schiera passive

Architettura - Lo studio di architettura MUT Architecture sta realizzando un progetto di villette a schiera passive nel sobborgo parigino di Pantin.

Convegno su Case Passive

Ristrutturazione - Si svolgerà a Bari il 7 e 8 settembre un Convegno che servirà a mettere in evidenza lo stato dell?arte attuale di quella che è l?edilizia green.
REGISTRATI COME UTENTE
295.731 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Detergente active clean
    Detergente active clean...
    27.00
  • Fischer staffa staffe climatizzatore klima strong 56x40x8
    Fischer staffa staffe...
    27.00
  • Finestre per tetti VELUX con funzioni speciali
    Finestre per tetti velux con...
    518.50
  • Offerta ristrutturazione casa - appartamento - villa
    Offerta ristrutturazione casa -...
    10.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidacasa.com
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Kone
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.