Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Pareti come giardini verticali ornamentali

Rivestire con l'edera le facciate dei fabbricati in modo da creare un giardino verticale.
- NEWS Soluzioni progettuali

L'abitudine di rivestire con l'edera o altra essenza vegetale intere pareti perimetrali di case d'abitazione negli anni passati, era dettata da motivi fondamentalmente ornamentali che nulla avevamo a che fare con la necessità di contenere i consumi energetici.

Pareti come giardini verticali: Un esempio di parete a verde tradizionale
Attualmente in seguito agli studi condotti nel settore del risparmio energetico, si è arrivati alla conclusione che anche dal punto di vista energetico una parete perimetrale a verde, intesa come fronte edilizio ricoperto da specie vegetali aggrappate direttamente o indirettamente alla muratura attraverso supporti verticali di sostegno, è un valido dispositivo architettonico di protezione solare.

Di conseguenza nel periodo estivo un rivestimento vegetale dell'involucro architettonico riduce le temperature degli ambienti interni, migliorando le condizioni di vivibilità dei residenti, al tempo stesso, grazie ai suoi effetti di raffrescamento, contribuisce a ridurre i consumi energetici dell'edificio dovuti all'impiego dei tradizionali sistemi di climatizzazione.

Pareti come giardini verticali: La struttura del pannello Vertical
'DAKU Italia Srl azienda specializzata nel progettare il verde, unitamente alla collaborazione dei vivai Mandelli, ha ideato un vero sistema componibile per la realizzazione di pareti verticali verdi denominato Vertical.

La struttura principale standard del sistema progettato è costituita da un elemento di base modulare in acciaio zincato a caldo, costituito da un telaio di base in elementi tubolari a sezione quadrata, provvisti di appositi sistemi di aggancio posti sul lato superiore e di una serie di irrigidimenti paralleli sui due lati del telaio.

Questi regoli, oltre a consentire l'appoggio delle mensole di appoggio dei vasi, sono vincolati tra coppie di barre di sostegno, che dando rigidità torsionale al modulo ne costituiscono il telaio, la cui dimensione è 3000x1500 mm.


Pareti come giardini verticali: Il sistema completo in ogni sua parte
Le mensole metalliche di sostegno dei vasi, posizionabili a diverse altezze (modulabili secondo specifico progetto) unitamente ad una griglia metallica zincata a caldo, a maglia quadrata che sporge parzialmente dal bordo superiore e dai due bordi laterali, a supporto per la vegetazione, completano l'intera composizione.

Il peso complessivo della struttura del modulo singolo è di ca 100 kg, il sistema modulare dallo spessore complessivo di ca 24 cm, deve essere agganciato alla struttura di sostegno, consentendone uno scostamento dalla parete di non meno di 6 cm, necessari alle operazioni di'installazione ma anche di rimozione per eventuali interventi di manutenzione straordinaria.




Con un sistema del genere sono possibili infinite composizioni modulari che lasciano al progettista una libertà compositiva tale da consentirne l'inserimento in ogni contesto architettonico.

La possibilità si convogliare sotto forma di nebulizzazione gli scarichi di condensa di eventuali climatizzatori esistenti, al fine di irrorare le essenze a verde, rende l'intervento ancora più efficace e completo.

riproduzione riservata
Articolo: Pareti come giardini verticali
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 5 voti.

Pareti come giardini verticali: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
335.205 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Pareti come giardini verticali che potrebbero interessarti


Bonus Facciate anche per le case visibili solo dal mare

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L'Agenzia delle Entrate ha di recente chiarito che è possibile usufruire del beneficio del Bonus Facciate 90% anche per quelle abitazioni visibili solo dal mare

Bonus facciate 2020: le ultimissime novità

Fisco casa - Bonus facciate: la detrazione al 90% per le spese di rifacimento delle facciate degli edifici si estende a professionisti, imprese e lavoratori autonomi. Le novità

Bonus facciate 90%: nessuna proroga il 2022

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Bonus facciate: nessuna proroga in vista per il 2022. Secondo quanto appreso dal Documento Programmatico Bilancio il bonus facciate sembra essere il grande assente

Arriva il bonus facciate nell'abito della Manovra di Bilancio 2020

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La manovra di bilancio 2020 ha introdotto il Bonus Facciate con un credito fiscale che arriva al 90% utile per rimettere a nuovo numerosi condomini fatiscenti.

Con il diritto di enfiteusi spetta il Bonus Facciate 90%?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Viene formulato un quesito all’Agenzia delle Entrate in cui si richiede se con il diritto di enfiteusi è possibile beneficiare dell'incentivo Bonus Facciate 90%

Bonus facciate 2020: vale anche se l'edificio è coperto da recinzioni?

Fisco casa - Il Bonus facciate non spetta se la parete esterna non è visibile dalla strada o da suolo di uso pubblico. Vediamo il punto di vista dell'Agenzia delle Entrate.

Bonus facciate: come beneficiarne anche nel 2022

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il sottosegretario al ministero dell’Economia e delle Finanze Federico Freni spiega quando è possibile beneficiare dell'incentivo Bonus facciate anche nel 2022.

Bonus facciate: sì per il 2022 ma al 60%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Nella prossima Legge di Bilancio 2022 è stato confermato il Bonus facciate ma con una variazione: la detrazione fiscale sarà del 60% con l'arrivo del nuovo anno

Bonus facciate: confermato per il 2020 con limiti di spesa

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Bonus facciate: Detrazione del 90% per chi effettua la ristrutturazione della facciata dello stabile condominiale o della sua abitazione. Quali i limiti di spesa