Parabola, installazione

NEWS DI Fai da te24 Ottobre 2012 ore 00:27
Le parabole hanno invaso i tetti di molte case con la rivoluzione delle trasmissioni radio-televisive e l'installazione richiede un mix di conoscenze tecnologiche.

Le antenne paraboliche hanno invaso i tetti di tutte le case negli ultimi anni, in seguito, soprattutto, alla rivoluzione nei sistemi delle trasmissioni radio-televisive, che ha introdotto una enorme varietà di canali tra i quali poter scegliere.

Operazioni ed elementi impianto a parabola


L'installazione di una parabola è un'attività che richiede un mix di diverse conoscenze tecnologiche.
La prima cosa da fare è, forse, la più semplice: utilizzando il web è possibile individuare l'orientamento e l'inclinazione (tecnicamente sono le coordinate di puntamento) che la parabola deve avere. Esse sono tabellate in funzione delle coordinate geografiche della propria abitazione.

parabole su tettiIl puntamento in Italia è verso Sud e l'orientamento è di circa 40 gradi, in funzione della latitudine di riferimento e del satellite che si intende puntare.

Le operazioni successive, realizzando una tipica installazione fai-da-te, sono le seguenti: l'ancoraggio del palo nella posizione più opportuna, la posa in opera della parabola e del convertitore LNB (low noise block), la posa del cavo coassiale con il quale collegare il decoder (vicino al televisore) e la parabola.

Attrezzi per montaggio parabola


Si considera per semplicità il caso più semplice, ossia l'installazione di una parabola al servizio di un solo sistema radiotelevisivo. Gli attrezzi necessari per il montaggio della parabola sono tutti quelli, generalmente, presenti nella cassetta degli attrezzi del fai-da-te. Occorrono sicuramente una pinza, una tronchese, delle forbici da elettricista, un martello, una livella.

Comprando una parabola viene di solito fornito il kit minimo necessario per l'ancoraggio al palo: esso è costituito sostanzialmente dalle staffe, dai bulloni, perni e braccio della parabola.
Insieme al palo, da comprare in ferramenta, possiamo comprare anche il necessario per fissarlo ad una ringhiera o, nel caso più semplice, utilizzare un palo disponibile di una vecchia installazione.

anima di rame cavo coassialeLa posizione deve essere tale da permettere una buona ricezione del segnale satellitare (da verificare successivamente con il decoder). In ogni caso, occorre verificare con la livella che il palo sia a piombo. A questo punto, dopo un primo orientamento di massima della parabola, è possibile montare l'LNB e collegare il cavo coassiale con la minuteria necessaria.

Il cavo coassiale tra parabola e decoder deve seguire il percorso più breve (al più trenta metri) e deve essere fissato con dei collarini per evitarne lo sventolamento con il vento. Il percorso del cavo coassiale, nella migliore delle ipotesi, può essere fatto con delle apposite canaline, mimetizzato in varchi o spazi disponibili ed eventualmente tinteggiato per ridurre l'impatto estetico.

È bene sottolineare che il cavo non deve essere mai sottoposto a trazioni e/o schiacciamenti e fare in modo che, con il nastro isolante, possiamo proteggere dalle intemperie i collegamenti del cavo all'esterno della casa .

Forbici e pinze sono necessarie per spellare il cavo ed effettuare i dovuti collegamenti. La parte centrale del cavo è un'anima di rame avvolta in un materiale plastico isolante a sua volta ricoperto da un altro strato di conduttore dal colore argenteo (tecnicamente detto calza metallica). connettore su cavo coassialeSia dal lato della parabola che dal lato del decoder, utilizzando gli opportuni connettori, è necessario fare attenzione affinché l'anima del cavo coassiale non entri mai in contatto con il nastro o calza metallica.

Quest'ultima deve essere invece avvolta intorno alla parte di plastica che racchiude l'anima di rame, per essere poi coinvolta nei connettori metallici che collegheranno il cavo al decoder ed al ricevitore della parabola.

Completata l'installazione relativa alla parte hardware dell'impianto, il decoder indica permetterà di valutare la qualità e la quantità del segnale ricevuto. Se il segnale è scarso è necessario orientare la parabola con maggiore precisione.

Infine può essere interessante il seguente glossario per la TV digitale, esso fornisce una dettagliata descrizione di tutti i termini tecnici.

riproduzione riservata
Articolo: Parabola, installazione
Valutazione: 4.18 / 6 basato su 17 voti.

Parabola, installazione: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Parabola, installazione che potrebbero interessarti
Antenna satellitare

Antenna satellitare

Parti comuni - Un numero sempre maggiore di utenti usufruisce, in Italia, dei programmi trasmessi dalla tv via satellite. Per poterli ricevere è necessario dotarsi di...
Come riparare una stufa elettrica

Come riparare una stufa elettrica

Idee fai da te - La stufa elettrica è un pratico mezzo per riscaldare piccoli ambienti presente quasi in ogni casa: ecco come intervenire per riparare i guasti più comuni.
Cavedio e ripartizione delle spese

Cavedio e ripartizione delle spese

Condominio - Tra quali condomini si ripartiscono le spese condominiali inerenti il cavedio interno all?edificio

Istallare TV digitale

TV ed elettronica - I modelli di televisione digitale più recenti sembrano essere particolarmente sottili, leggeri e semplici da installare ma spesso richiedono ancora molto spazio.

Come risparmiare energia con il forno solare

Idee fai da te - Cucinare senza utilizzare gas o energia elettrica è possibile grazie al forno solare: un oggetto indispensabile per chi ama cucinare all'aria aperta in maniera naturale.

Effetti sorprendenti con le luci nascoste

Lampade a sospensione - Effetti sorprendenti con apparecchi a incasso che scompaiono completamente nel soffitto o parete, per rendere i fasci di luce veri protagonisti dell'illuminazione.

Impianto antenna TV

TV ed elettronica - L'impianto tv è diventato un sistema particolarmente complesso, la cui progettazione e realizzazione deve quindi essere affidata a un installatore professionista.

Integrare i condizionatori esterni con soluzioni architettoniche di pregio

Ristrutturazione - I centri storici risentono spesso dell'invasione in facciata delle antiestetiche scatole bianche dei condizionatori, ma la loro integrazione architettonica è possibile.

Ricezione segnale TV e servizi multimediali

TV ed elettronica - La Tecnologia in ambito impiantistico, resa a servizio del settore residenziale, ha posto nuovi orizzonti sulle condizioni di benessere della vita di tutti i giorni.
REGISTRATI COME UTENTE
295.488 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cuthiol mormino lt 1
    Cuthiol mormino lt 1...
    15.95
  • Tenda 176 faldone
    Tenda 176 faldone...
    160.00
  • Persiana velux scl
    Persiana velux scl...
    412.00
  • Materasso plus
    Materasso plus...
    252.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.