Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Opere strutturali a contatto con l'acqua

NEWS Progettazione31 Agosto 2010 ore 12:30
Manufatti speciali per infrastrutture richiedono cementi speciali ed additivi che garantiscano protezione e durabilita'. 
cemento

Le opere di ingegneria relative alle grandi infrastrutture sono sempre delle vere e proprie sfide, situazioni nelle quali l'uomo mette a frutto tutto il proprio ingegno per superare condizioni avverse dovute a specifiche caratteristiche geomorfologiche, a particolari condizioni climatiche ambientali, a caratteristiche logistiche uniche e di particolare asperita'.

Opere di Ingegneria direttamente a mare: ponte carrabileAlcune delle opere in oggetto sono quelle che si costruiscono a ridosso di fiumi, laghi, coste marine e luoghi umidi in generale, alcune in particolare sono completamente realizzate in acqua, si pensi ad esempio alle pile di ponte di alcuni viadotti che collegano isole distaccate dal continente o realizzano nuovi sistemi viari tra nazioni diverse (tra questi, un caso emblematico è quello del viadotto di Oresund che collega Danimarca e Svezia).

Nella casistica delle opere a contatto con acque e bacini acquiferi, che richiedono a monte specifiche tecniche di costruzione affinchè i manufatti siano resistenti e performanti, la specifica tipologia di costruzioni in ambiente marino richiede cautele ulteriori in fase di progettazione e di costruzione, in particolare per garantire la durabilità degli elementi strutturali e la protezione degli stessi dall'aggressività chimica di tali localizzazioni, in particolare dovute agli effetti dell'alta salinità delle acque, che esplicano la propria azione aggressiva sia per contatto diretto sia per effetto aerosol.

Opere di Ingegneria direttamente a mare: ponte strallatoPer costruire in luoghi con tali condizioni ambientali decisamente sfavorevoli, è necessario utilizzare calcestruzzi dalle specifiche prestazioni: MARINECONCRETE, prodotto da Calcestruzzi-Italcementi Group, è una gamma di calcestruzzi appositamente studiati per garantire la durabilità di elementi strutturali posizionati direttamente nell'ambiente marino o in prossimità della coste: grazie all'utilizzo di materie prime selezionate e adeguati processi produttivi, questo prodotto è adatto alla realizzazione di opere portuali, elementi di protezione delle dighe foranee, elementi di arredo urbano sulle coste, vasche per impianti ittici e parti strutturali di qualsiasi tipo a contatto con l'acqua di mare e che da questa possano essere danneggiati.

La qualità produttiva delle miscele MARINECONCRETE, attentamente eseguita seguendo le prescrizioni delle Norme Tecniche per le Costruzioni, garantisce una adeguata durabilità ed è valutabile attraverso specifiche simulazioni matematiche predisposte dalla Calcestruzzi S.p.a., senza dimenticare che, dal punto di vista della qualità delle finiture superficiali, si ottengono delle ottime superfici faccia a vista. Tra le particolari caratteristiche ottenibili su richiesta, è possibile sviluppare mix in grado di garantire una vita utile di esercizio di 100 anni.


Opere di Ingegneria direttamente a mare: viadottoLa necessità di realizzare adeguate condizioni di protezione di manufatti in cemento a contatto con l'acqua è anche alla base del sistema di protezione Penetron, prodotto dalla omonima ditta, definito come un vero e proprio sistema integrale di impermeabilizzazione e protezione del calcestruzzo per cristallizzazione, frutto di 40 anni di esperienza sul campo, al servizio delle principali opere di ingegneria in tutto il mondo e in tutte le condizioni climatiche più difficili.

A seconda delle caratteristiche dell'opera da realizzare, il sistema Penetron si specializza in quattro tipologie di prodotto: Penetron Standard Boiacca, per strutture orizzontali e verticali umide a rifiuto, applicato a pennello a spazzolone o a spruzzo; Penetron Standard Spolvero, applicato, appunto, a spolvero su superfici fresche di getto e miscelato anche con quarzo; Penecrete Malta, con la quale si realizzano stuccature per la riparazione di giunti e fessurazioni e correzione di riprese di getti mal eseguiti; infine Penetron Admix, specifico additivo in polvere da aggiungere alle miscele di calcestruzzo in fase di confezionamento per rendere impermeabili le strutture e assicurare loro una adeguata protezione fin dalla fase di esecuzione dei getti.

Per maggiori informazioni:


www.calcestruzzi.it


www.penetron.it


arch. Silvio Indaco

riproduzione riservata
Articolo: Opere strutturali a contatto con l'acqua
Valutazione: 2.00 / 6 basato su 3 voti.

Opere strutturali a contatto con l'acqua: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
309.052 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Pavimento in cemento
    Pavimento in cemento...
    70.00
  • Pavimentazioni cemento stampato
    Pavimentazioni cemento stampato...
    35.00
  • Scultura francese in cemento bambino danzante con
    Scultura francese in cemento...
    1500.00
  • Costruzioni in cemento armato
    Costruzioni in cemento armato...
    72.00
  • Trapano avvitatore con percussione Valex
    Trapano avvitatore con percussione...
    169.00
  • Pittura lavagna
    Pittura lavagna...
    11.95
Notizie che trattano Opere strutturali a contatto con l'acqua che potrebbero interessarti


Tipi di Cemento

Progettazione - Il calcestruzzo, comunemente conosciuto come cemento, resta ancora oggi il materiale principale di riferimento da utilizzare per costruzioni e ristrutturazioni.

Il cemento armato stampato

Progettazione - Le pavimentazioni in cemento armato stampato.

Dilavamento e Microfessurazioni Cemento

Ristrutturazione - Tra i principali fenomeni di degrado delle strutture realizzate in cemento armato ci sono il fenomeno del dilavamento del cemento e delle microferrazioni.

Prove Cemento

Ristrutturazione - E' possibile verificare, a basso costo, la qualita' del cemento utilizzato per la propria casa nuova o soggetta a ristrutturazione conoscendo alcuni principi.

Pannelli di cemento

Ristrutturazione - Il cemento si presta per realizzare innumerevoli prodotti per risolvere problemi nel settore edile non sempre legati alle strutture, come nel caso dei pannelli.

Cemento ecosostenibile

Progettazione - Arrivano dalla Gran Bretagna il cemento che assorbe l'anidride carbonica e dagli Stati Uniti quello prodotto dal riso.

Tecnologia del cemento trasparente e luminoso

Progettazione - Un nuovo materiale, il cemento trasparente e luminoso, come possibile soluzione ai problemi relativi alle scelte costruttive e all'illuminazione dello spazio.

Cemento flessibile e leggero

Progettazione - Tessuto che impregnato d'acqua assume tutte le caratteristiche fisiche e meccaniche del cemento.

Complementi inediti in cemento

Arredamento - Arredi e oggetti per la casa acquistano nuove matericità, grazie all'uso del cemento, preso in prestito dal mondo dell'edilizia.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img herzoa
Devo realizzare una base di cemento 250x250Faccio scavo, metto un po' di ghiaia, metto rete elettrosaldata.Poi faccio gettata di 10 cm.In totale sono 0.63 mc di malta, secondo voi...
herzoa 22 Aprile 2015 ore 15:42 5
Img bovello
Salve,stiamo valutando l'acquisto di un appartamento, che mi dicono avere le mura interne in cemento armato.Dato che avremmo intenzione di effettuare alcune variazioni, vorremmo...
bovello 11 Maggio 2014 ore 16:36 3
Img henhaomeiguo
Questo è il problema:devo togliere il pavimento di casa vecchia.Si tratta di mattonelle in graniglia di marmo posate su cemento che poggia su uno strato di sabbia.Lo...
henhaomeiguo 13 Marzo 2014 ore 21:35 1
Img davidecusella75
Buongiorno,volevo sapere se era possibile secondo voi revisionare una parete in vetrocemento che da verso l'esterno (balcone di proprietà) sostituendo un 4 mattoni con un...
davidecusella75 05 Marzo 2014 ore 10:01 1
Img amaranto1956
Buongiorno,dovrei costruire sul terrazzo sovrastante la mia abitazione sita al 5° piano, un divisorio di 5 mt di lunghezza e 2 di h, vorrei creare un divisorio in muratura ma...
amaranto1956 22 Aprile 2014 ore 19:44 1