• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Olio di oliva: gli usi alternativi per la casa

L'olio d'oliva, oltre ad arricchire le nostre tavole, è anche un ottimo aiuto per lucidare il legno, pulire gli utensili ed eliminare i cattivi odori in cucina.
Pubblicato il / Aggiornato il

Caratteristiche dell'olio d'oliva


L'olio d'oliva, utilizzato da sempre per scopi alimentari, può rivelarsi molto utile per risolvere piccole problematiche all'interno della casa o per la cura di piante e legno.

Caratterizzato da un odore molto gradevole ed un colore tra il giallo dorato e il verde, l'olio d'oliva viene ricavato dai frutti dell'ulivo, pianta appartenente alla famiglia delle Olacee, e contiene molteplici ingredienti attivi dalle proprietà antiossidanti, emollienti e riparatrici.

Per questo, già nell'antichità, l'olio d'oliva era un alimento decisamente prezioso. In Grecia, gli atleti ungevano il loro corpo prima delle gare ed i vincitori delle Olimpiadi, dopo aver cinto la testa con una corona fatta proprio di rami di ulivo, ricevevano, tra i premi più prestigiosi, delle anfore piene di olio.

Anche nell'Odissea, Omero descrive, come dono fatto dalla dea Atena ad Odisseo per riacquistare forza e bellezza fisica, una fiala di olio d'oliva. Presso i Fenici ed i Cretesi, invece, l'olio era impiegato durante i riti iniziatici e nelle lampade mentre nella Naturalis Historia di Plinio è possibile trovare un intero capitolo dedicato alle eccellenti proprietà dell'olivo.


Utilizzare l'olio d'oliva in casa


L'olio d'oliva è senza dubbio un emblema della dieta mediterranea ma, per le sue numerose qualità, rappresenta un valido aiuto anche in casa. Questo vale sia per il semplice olio d'oliva che per quello extra vergine.

Olio di oliva da naturallycurly.com
Ad esempio, se il legnodei mobili, da un po' di tempo, è opaco ed ha perso il suo originario splendore, l'olio d'oliva può restituirgli lucentezza. In che modo? Basta versare una modesta quantità di olio su un panno asciutto e passarlo in modo delicato sulla superficie.

Per lucidare il legno in maniera ottimale, si consiglia di aggiungere all'olio di oliva qualche goccia di succo di agrumi; in presenza di aloni, invece, è possibile unire anche un pizzico di sale per eliminare tutte le macchie. La procedura descritta è valida anche per pulire e lucidare pavimenti in parquet. In ogni caso, una volta terminata l'operazione di pulizia, è bene rimuovere l'olio in eccesso con un altro panno asciutto.

Olio di oliva per legno da oliveoilmarket.eu
Attenzione però se il mobile da lucidare è antico: in questo caso, un'operazione fai da te con dell'olio d'oliva potrebbe non essere efficace e addirittura provocare danni alle superfici.

L'olio d'oliva può inoltre offrire un grande aiuto per eliminare i cattivi odori provenienti dal lavello della cucina. Dopo aver pulito accuratamente il lavello, potete versare qualche goccia di olio all'interno dello scarico e, se desiderate ottenere anche una profumazione gradevole, potete aggiungere dell'olio aromatico.

Mix con olio d'oliva
Sempre in cucina, è possibile lucidare alla perfezione pentole ed utensili in rame ed acciaio inox, proprio grazie all'impiego dell'olio: dopo aver lavato bene le pentole, lasciatele asciugare e applicate dell'olio d'oliva con un panno. La stessa operazione può essere eseguita sul piano in marmo della cucina, con risultati davvero straordinari.

Ma non solo. L'olio d'oliva è utile per creare anche deodoranti fai da te per la casa: posizionando un contenitore con dell'olio d'oliva con alcune gocce di essenza su una fonte di calore, come una candela oppure un termosifone, si possono infatti eliminare odori sgradevoli presenti negli ambienti della casa.

Olio d'oliva versato da tasteofhome.com
Se invece si è depositata della colla su materiali come tessuti e plastica, strofinando bene con un panno imbevuto di olio d'oliva la superficie interessata, sarà possibile rimuovere ogni residuo anche quello più ostinato. In questo caso, bisogna fare però attenzione a non ungere eccessivamente le parti da pulire utilizzando troppo olio.

Per evitare un simile inconveniente, si consiglia di asciugare la superficie con un foglio di carta assorbente, utilizzando anche un panno asciutto di cotone e riscaldando, contemporaneamente, la parte con il ferro da stiro.

Olive in cesta da zetenfarm.com
Essendo un rimedio del tutto naturale, l'olio d'oliva può senz'altro rivelarsi utilissimo anche nella cura delle piante, specialmente quelle da appartamento.

Se le vostre piante hanno perso lucentezza, sarà sufficiente versare poche gocce di olio su un fazzoletto e strofinare, sempre delicatamente, una ad una, tutte le foglie, fino a quando non otterrete un verde brillante.

Olio d'oliva su cucchiaio da healthline.com
Per dare un maggiore nutrimento alle piante e per tenere lontani eventuali insetti nocivi, poi, si consiglia di aggiungere qualche goccia di olio d'oliva anche nell'acqua utilizzata per l'irrigazione.

Le proprietà nutrienti dell'olio sono particolarmente benefiche anche per la cura dei fiori recisi da conservare in vaso. Se tagliate il gambo dei fiori e lo ammorbidite con una goccia d'olio prima di immergerlo nell'acqua, darete al fiore qualche giorno di vita in più. Si raccomanda di eseguire sia l'operazione di taglio che di imbibizione dei fiori a giorni alterni.

Al pari degli oli disponibili in commercio, l'olio d'oliva è in grado di eliminare fastidiosi cigolii da porte e finestre. Per utilizzare l'olio d'oliva come un vero e proprio lubrificante, basta cospargere di olio i cardini di una porta interna o di una finestra con l'aiuto di un cotton fioc.

Se invece dovete ridipingere i serramenti della casa, potete provare a sostituire le protezioni presenti sui bordi dei vetri, in genere fatte con nastro adesivo, con delle spennellate di olio di oliva. In questo modo, eventuali sbavature di vernice potranno essere rimosse facilmente e senza fatica con un panno.

Infine, l'olio d'oliva offre un valido contributo per rendere più piacevoli le serate passate all'aperto.
Se avete organizzato una bella grigliata, potrete prolungare e migliorare l'effetto della carbonella al momento dell'accensione del fuoco bagnando con dell'olio i fogli di carta utilizzati.

Per evitare che la serata venga rovinata dalla presenza delle zanzare, si consiglia di realizzare un repellente fai da te a base di olio d'oliva, aggiungendo all'olio solo una goccia di essenza di geranio, citronella e lavanda e mettendo il tutto all'interno di un diffusore scaldato da una candela.


Acquistare olio d'oliva per la casa


L'olio d'oliva, oltre che nei normali supermercati, può essere acquistato anche comodamente online e usufruendo spesso di offerte speciali.

CONSIGLIATO amazon-seller
Olio d'oliva
€ 22.98
invece di € 27.03 COMPRA


Sull'emporio virtuale di Amazon, ad esempio, è presente una vasta scelta di confezioni di olio d'oliva, Extra vergine e non, accuratamente selezionato, con prodotti di qualità a prezzi decisamente convenienti.

riproduzione riservata
Olio di oliva per la casa
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 10 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Francesca
    Francesca
    Lunedì 6 Giugno 2016, alle ore 13:32
    L'olio d'oliva alimentare può irrancidire.

    Se lo uso per nutrire un pavimento in legno e avviene quanto sopra, il pavimento inizierà a puzzare ?
    rispondi al commento
  • Carmine.nocerino
    Carmine.nocerino
    Lunedì 3 Marzo 2014, alle ore 15:37
    Scopri i benefici delle foglie d'olivo http://www.vitasalutare.it
    rispondi al commento
  • Fromriviera
    Fromriviera
    Domenica 17 Febbraio 2013, alle ore 13:40
    Per informazioni sull'impiego dell'olio d'oliva nei rimedi naturali: http://www.varaldocosmetica.it/
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.559 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI