Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Materiali e metodi per realizzare muretti di contenimento

NEWS Sistemazione esterna23 Giugno 2020 ore 14:20
I muretti di contenimento terra possono essere realizzati con materiali diversi e mediante tecniche costruttive differenti, in base alla loro funzione e contesto

Muretti di contenimento


I muretti di contenimento vengono costruiti per evitare il franamento di terreni scoscesi.
I muri di sostegno e di contenimento possono essere realizzati con materiali diversi quali: cemento, pietra, legno, a seconda della loro funzione e del contesto in cui si inseriscono.


Muretto di contenimento green - Ferrari BK

Muretto di contenimento green - Ferrari BK

Muretto di contenimento green - Ferrari BK
Muretto contenimento Minislitflower - MACEVI Group

Muretto contenimento Minislitflower - MACEVI Group

Muretto contenimento Minislitflower - MACEVI Group
Minisplitflower - MACEVI Group

Minisplitflower - MACEVI Group

Minisplitflower - MACEVI Group
Muro contenimento Rockwood giallo Sahara - MACEVI Group

Muro contenimento Rockwood giallo Sahara - MACEVI Group

Muro contenimento Rockwood giallo Sahara - MACEVI Group
Muro di contenimento Splitata Rockwood - Ferrari BK

Muro di contenimento Splitata Rockwood - Ferrari BK

Muro di contenimento Splitata Rockwood - Ferrari BK
Muro di contenimento Splitata Rockwood - Ferrari BK

Muro di contenimento Splitata Rockwood - Ferrari BK

Muro di contenimento Splitata Rockwood - Ferrari BK
Muro di contenimento Splitata Rockwood - Ferrari BK

Muro di contenimento Splitata Rockwood - Ferrari BK

Muro di contenimento Splitata Rockwood - Ferrari BK

I muri di contenimento hanno quindi la funzione di sostenere il terreno adiacente, con la massima efficacia, per essere rimodellato a seconda delle necessità, prevenendo possibili frane a valle e garantendo l'integrità del suolo.

Un muretto di contenimento terra viene costruito lungo tutto il perimetro entro il quale occorre contenere e fortificare il terreno. Dal punto di vista strutturale si distingue dai muretti verticali di confine proprio per il dover rispondere a sollecitazioni e spinte orizzontali.

Questi muretti di contenimento devono anche assolvere a una funzione estetica spesso per abbellire un giardino terrazzato, le sponde di un percorso, ecc.


Come costruire un muretto di contenimento


Diverse sono le tecniche costruttive per realizzare i muretti di contenimento del terreno, e diversi possono essere i materiali impiegati, la scelta dipende dalle verifiche di calcolo effettuate prima di procedere alla costruzione oltre che dalla località in cui verrà inserito il muro.

Muro di contenimento Rockwood Sahara - Ferrari BK
Il materiale maggiormente usato per questo tipo di intervento è il cemento o il calcestruzzo armato, ma è possibile anche utilizzare la pietra tagliata, specialmente per i muretti a secco, in alternativa legno, blocchi in cls o mattoni.

Come leganti si può utilizzare la calce, fango e paglia (utilizzati in bioedilizia).
Le murature in terra rinforzata possono raggiungere notevoli altezze fuori terra, nella progettazione occorre tenere presente la larghezza del terreno da rinforzare per calcolare la resistenza della muratura.

Tipologie di murature di contenimento


Si possono distinguere principalmente due tipologie di muretti di contenimento, a seconda del loro funzionamento statico: muro a gravità e muro a mensola.

Nel muro a gravità, la funzione di sostegno è svolta dalla massa muraria, pertanto deve essere realizzato con materiali di una certa consistenza quali pietre o mattoni. Gli spessori di questi muri sono piuttosto elevati (circa 1 m) in quanto resistono meno alla trazione e devono avere delle fondamenta calcestruzzo armato.

Il muro a mensola, viene realizzato in cemento armato ed è dimensionato per resistere alle spinte laterali del terreno, anche con uno spessore ridotto (circa 30 cm). Quindi solitamente si predilige questo tipo di struttura, che permette di risparmiare materiale e di ridurre i costi per la costruzione.


Soluzioni prefabbricate per muretti di contenimento


Per la realizzazione di muretti di contenimento si possono utilizzare blocchi prefabbricati, ideali per parchi e giardini, grazie alla loro valenza estetica.
Ad esempio i muri alveolari, grazie alla loro particolare forma, consentono la crescita di piante lungo la parete, oppure blocchi in fibra di vetro, posati a secco e ancorati al terreno mediante apposite geogriglie.

L'azienda Ferrari BK propone i blocchi idrorepellenti in muratura Rockwood, modulari in calcestruzzo, che permettono di costruire murature di sostegno utilizzando l'antica tecnica delle murature a secco.

Muretti di contenimento Rockwood - Ferrari BK
Le strutture realizzate con questi blocchi possono raggiungere altezze notevoli, anche oltre i 15 mt e sono in grado di sopportare sovraccarichi e azioni sismiche di grande rilevanza, coniugando sicurezza, stabilità ed estetica.

Lo speciale dente di ancoraggio permette automaticamente di allineare i blocchi idrorepellenti in muratura, di raggiungere la corretta inclinazione del paramento esterno, nonchè di ottenere una elevata connessione con le geogriglie di rinforzo.

Grazie alla particolare geometria dell'ancoraggio, possono essere realizzate murature a gravità con altezze fino a 1.20 m fuori terra ed è possibile, inoltre, realizzare in modo rapido ed economico raggi di curvatura molto ridotti.

Le murature Rockwood vanno opportunamente dimensionate per determinare la lunghezza delle geogriglie di rinforzo e la loro resistenza a trazione.
La fase di calcolo prende in considerazione tutti i sovraccarichi, ivi compresi quelli derivanti dall'azione sismica e le caratteristiche geomeccaniche del substrato e degli inerti utilizzati per il riempimento.

FBK GREEN® e FBK GREEN MINI® sono prodotti ideali per costruire muri verdi di piccole e grandi dimensioni, e rivestimenti di scarpate. Il loro sistema di posa consente di creare muri curvilinei con facilità.


Muri di contenimento di pendii


L'azienda MACEVI Group è leader nel settore della produzione di blocchi per murature e sistemi costruttivi per il contenimento di pendii, efficienti dal punto di vista della tenuta strutturale, senza trascurare le odierne tematiche ambientali.

Muri di contenimento Splitflower Mini - MACEVI Group
Il prodotto Splitflower ripropone un'antica arte muraria abbinata a una moderna tecnologia di produzione. È un elemento prefabbricato in calcestruzzo vibrocompresso progettato per realizzare facilmente opere di stabilizzazione a secco di pendii.

La faccia a vista presenta il fascino naturale della finitura pietra a spacco, ovvero splittata.
Il sistema costruttivo è un'innovativa soluzione strutturale a basso impatto ambientale che si integra perfettamente con l'ambiente naturale in cui viene inserita.


L'originale disegno del blocco è stato studiato per rispondere a tutte le esigenze di massima sicurezza e flessibilità di impiego.

Il prodotto Mini Slitflower è progettato in calcestruzzo vibrocompresso, per realizzare opere di stabilizzazione di pendii. Grazie alle sue dimensioni modulari notevolmente ridotte acquista grande versatilità compositiva e facilità di posa in opera.

Può essere impiegato per muri di contenimento con ridotte spinte di carico, per movimentare e fiorire piccoli dislivelli di giardini e quanto altro possa scaturire dalla fantasia di committenti e progettisti.

riproduzione riservata
Articolo: Muretti di contenimento
Valutazione: 3.97 / 6 basato su 33 voti.

Muretti di contenimento: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Bruno Cicogni
    Bruno Cicogni
    Giovedì 28 Febbraio 2013, all or 16:29
    Dovrei fare un muretto di contenimento con blocchi di cemento.
    Vorrei sapere quanti blocchi vanno al mq e il costo del singolo blocco.
    Grazie, saluti.
    rispondi al commento
    • Arch.caiazzo
      Arch.caiazzo Bruno Cicogni
      Lunedì 4 Marzo 2013, all or 08:57
      Per Bruno Cicogni: Buongiorno, senza sapere che tipo di muro, è difficile dare indicazioni.
      Le consiglio comunque di provare a dare un'occhiata alle tipologie di autobloccanti con verde annesso.
      Nel caso di muretto basso, sono una soluzione pratica. Saluti
      rispondi al commento
  • Sergio.sinatra.92
    Sergio.sinatra.92
    Domenica 14 Ottobre 2012, all or 18:47
    Ho un terreno a terrazze con scarpate in terra di altezza di 2 metri circa ciascuna (totale 4 terrazze larghe circa 2,5 metrei ognuna) e vorrei realizzare un manufatto che non necessiti di licenza edilizia e serva ad evitare che le scarpate franino.
    Cosa potete suggerirmi? Grazie e saluti
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
319.120 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Muretti di contenimento che potrebbero interessarti


Muretti di contenimento in pietra: come realizzarli

Fai da te Muratura - Muretti di contenimento in pietra: tradizionale arte costruttiva per sostenere i terrazzamenti lungo i pendii, stabilizzando e diversificando gli spazi esterni.

Come realizzare un muretto di recinzione

Fai da te Muratura - La costruzione di una recinzione in muratura permette di delimitare in modo semplice il confine della propria area verde e di creare zone adibite a diverso uso.

Costruire un muretto col fai da te

Fai da te Muratura - La realizzazione di un muretto, per quanto semplice, può metterci in crisi. Ma, seguendo poche e precise regole, si arriva alla conclusione del lavoro senza incertezze.

Come costruire un muretto in pietra nel giardino

Orto e terrazzo - Disegni a mano libera raffiguranti le fasi di realizzazione di un muretto da giardino con pietre naturali, per delimitare e caratterizzare gli spazi dell'outdoor.

Costruire una piccola fondazione

Fai da te Muratura - Per creare un muretto esterno o realizzare una piccola costruzione, è fondamentale eseguire una fondazione a regola d'arte, che possa sostenere la struttura.

Come costruire un muretto angolare a una testa

Sistemazione esterna - Muretto angolare a una testa: fasi costruttive raffigurate con disegni, per creare con precisione geometrica, delle solide e simmetriche strutture in fai da te.

Costruzione delle fondamenta per muretti esterni

Sistemazione esterna - Le fondazioni per i muretti esterni: fasi costruttive illustrate con disegni, dal tracciato sul terreno allo scavo della trincea per la gettata di calcestruzzo.

Muri e rivestimenti parietali con pietre a spacco senza malta

Affittare casa - I muri a secco si inseriscono armoniosamente nel paesaggio e sono molto adatti per la costruzione di recinzioni e muri di contenimento in pendii e terrazzamenti.

Realizzare muri a intersezione in fai da te

Fai da te Muratura - Muretti perpendicolari: disegni rappresentativi delle modalità di realizzazione in fai da te, creando attraenti murature divisorie per caratterizzare gli spazi.