Montare un portasciugamani

NEWS DI Fai da te31 Maggio 2012 ore 09:31
Montare un portasciugamani è un'operazione che può essere eseguite in maniera estremamante semplice e in poco tempo. Bastano pochi attrezzi e un pizzico di attenzione.
portasciugamani , bagno , asciugamani , appendere
Ing. Mariano Guida

La maggior parte dei portasciugamani presenti nei bagni di casa è del tipo a parete. Il montaggio di tale tipo di portasciugamano è, in genere, molto semplice. Bisogna fare un po' più d'attenzione solo nel caso si debbano montare su pareti rivestite di piastrelle.

Innanzitutto va individuata la posizione più comoda in cui inserire i portasciugamani. Devono essere, ovviamente, facilmente raggiungibili da lavandino, vasca o doccia, sempre tenendo conto dell'ingombro e dello spazio disponibile che, nelle case moderne, è, spesso, molto ridotto.

I portasciugamani a parete possono essere di diversa tipologia, fissi, a bracci girevoli, a pomelli, e possono essere fissati al muro mediante viti, forando quindi le pareti, o mediante incollaggio.


Avvitare un portasciugamani


Per avvitare il portasciugamani alla parete bisognerà preventivamente procurarsi gli attrezzi necessari: trapano eventualmente dotato di punta adatta a forare le piastrelle, livella, nastro adesivo, cacciavite oltre che le viti di fissaggio che, di solito, sono già presenti nella confezione del portasciugamani.


Posizionamento del portasciugamani


Una volta individuata la zona più adatta all'installazione del portasciugamani, bisogna individuare il punto preciso in cui disporlo assicurandosi che, al di sotto delle piastrelle, non passino tubazioni o cavi elettrici. Se non si dovesse essere assolutamente sicuri di ciò, non bisogna in nessun caso procedere a forare il muro se non si vuole rischiare di procurare danni, anche gravi, alle strutture e a se stessi.


Una volta posizionato il portasciugamani sulla parete, preferibilmente facendosi aiutare da qualcuno, si utilizzerà dapprima la livella per tenere il portasciugamani in posizione dritta, successivamente, con il nastro adesivo e la matita, si segnerà la posizione dei supporti al fine di poter realizzare i fori.


Realizzazione dei fori


Una volta segnata la posizione del portasciugamani sulla parete, bisogna misurare sul supporto la posizione dei fori per riportarla sulla parete. Utilizzando il nastro adesivo, si coprono le zone dove vengono praticati i fori e si segna, con la matita, la posizione esatta in cui posizionare la punta del trapano. Il nastro adesivo impedisce alla punta del trapano di saltare e di danneggiare le zone circostanti della piastrella. La scelta della punta più adatta va fatta in funzione del tipo di piastrella da forare e delle dimensioni dei fori da realizzare.


Fissaggio a parete


Una volta inseriti i tasselli nei fori, potrebbe essere necessario qualche colpo di martello per portarli a filo con la piastrella. Assicurarsi di coprire i tasselli con un panno e non dare colpi troppo forti per non rischiare di danneggiare le piastrelle. A questo punto è possibile completare l'installazione del portasciugamani avvitando i supporti alla parete e posizionando il portasciugamani sui supporti.


Incollare un portasciugamani


Per incollare il portasciugamani alla parete bisognerà, anche in questo caso, procurarsi gli attrezzi necessari: collante per piastrelle, livella, nastro adesivo per pitturazioni.


Scelta della posizione


Anche stavolta, una volta scelta la zona più appropriata all'installazione del portasciugamani, bisogna individuare il punto preciso in cui disporlo, potendo in tal caso trascurare la presenza di tubazioni o cavi elettrici al di sotto delle piastrelle.


Posizionamento


Una volta stabilita la posizione del portasciugamani, anche in questo caso ricorrendo all'aiuto di qualcuno, si utilizzerà la livella per portare il portasciugamani in posizione dritta, per poi segnare la posizione con la matita.


Pulizia e incollaggio dei supporti


La zona dove verranno incollati i supporti va pulita accuratamente con alcool denaturato per rimuovere tutti i residui di sporco e di grasso dalle piastrelle. Apporre la quantità opportuna di collante sul primo supporto e, con una pressione decisa, collocarlo nella posizione individuata in precedenza. È possibile utilizzare del nastro adesivo, preferibilmente quello per pitturazioni, per tenere saldamente in posizione il supporto.


Dopo circa un'ora è possibile applicare uno strato di collante attorno alla linea di giunzione tra la parete e il supporto avendo cura di rivestire le piastrelle e il supporto con del nastro adesivo per evitare di sporcarli e per rimuovere più facilmente gli eccessi di colla.


La procedura per fissaggio del secondo supporto è la stessa. Tuttavia è preferibile, in questo caso, inserire il portasciugamani nel primo supporto e quindi nel secondo esercitando, come nel caso precedente, una pressione costante, per portare il secondo supporto in posizione. Utilizzando nuovamente la livella ci si assicura che la posizione sia corretta e, una volta rimosso il portasciugamani, si lascia asciugare il tutto ripetendo le operazioni viste in precedenza.


Fisaggio a parete


Dopo circa dodici ore, è possibile rimuovere il nastro adesivo e mettere il portasciugamani in posizione sui supporti, eventualmente rimuovendo residui di colla indesiderati. È preferibile attendere ancora qualche ora, meglio ancora un giorno intero, prima di portare a contatto con l'acqua i supporti.

riproduzione riservata
Articolo: Montare un portasciugamani
Valutazione: 4.75 / 6 basato su 8 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Montare un portasciugamani: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Montare un portasciugamani che potrebbero interessarti
10 idee creative per sistemare gli asciugamani in bagno

10 idee creative per sistemare gli asciugamani in bagno

Gli asciugamani occupano molto spazio e spesso si fa fatica a trovare un modo per sistemarli. Ecco qualche idea semplice e originale per ordinare gli asciugamani...
Asciugamani creativi

Asciugamani creativi

L'arte di piegare gli asciugamani è una tecnica che permette di presentarli in maniera decorativa e creativa e trae origine dall'Origami, l'arte di piegare la carta.
Asciugamani per il bagno

Asciugamani per il bagno

Come scegliere modelli, tessuti e colori degli asciugamani per il bagno e suggerimenti su come disporli in assenza di spazio per tutti i componenti della famiglia.
Alcuni suggerimenti di arredi salvaspazio per il bagno

Alcuni suggerimenti di arredi salvaspazio per il bagno

Pensili angolari o con profondità variabile, carrelli contenitore, specchi contenitore, elementi di sostegno multiuso per salviette, saponi, carta e spazzolini.
Guida ai fissaggi di casa: riparare i fissaggi sollecitati

Guida ai fissaggi di casa: riparare i fissaggi sollecitati

Può capitare che per un cattivo montaggio o per l'azione accidentale di uno sforzo eccessivo, un tassello perda tenuta e diventi lasco nella sua sede. Ecco come riparare i fissaggi anche quando il supporto, muro,...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.420 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Carrello avvolgitubo Genius 60 Claber
    Carrello avvolgitubo genius 60...
    37.50
  • Forbice per erba a batteria power 80
    Forbice per erba a batteria power...
    122.00
  • Mobile salvaspazio in pvc REA 500 con serrandina
    Mobile salvaspazio in pvc rea 500...
    110.00
  • Controtelai per cartongesso in kit EasySlide
    Controtelai per cartongesso in kit...
    148.00
  • Finestra per tetti VELUX a doppia apertura manuale
    Finestra per tetti velux a doppia...
    447.74
  • Finestre in pvc - isol70 q
    Finestre in pvc - isol70 q...
    200.00
  • Fornitura posa autolivellante
    Fornitura posa autolivellante...
    15.00
  • Infisso legno
    Infisso legno...
    300.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 400.00
foto 5 geo Bari
Scade il 01 Giugno 2019
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.