Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Montare un lampadario o una plafoniera fai da te

Montare un lampadario è un'operazione decisamente semplice anche se bisognerà fare attenzione ad alcune cose molto importanti come ad esempio collegare i fili elettrici
25 Giugno 2021 ore 16:13 - NEWS Idee fai da te

Come montare un lampadario fai da te


Montare un lampadario è un tipo di lavoro che, se fatto da soli, permetterà di risparmiare non pochi soldi. Non c'è infatti bisogno di conoscenze specifiche ma solamente qualche strumento, una scala e un pochino di attenzione.


Lampadario a plafoniera Deevin

Lampadario a plafoniera Deevin

Lampadario a plafoniera Deevin
Lampadario a sospensione Comely

Lampadario a sospensione Comely

Lampadario a sospensione Comely
Forbici da elettricista Intercable

Forbici da elettricista Intercable

Forbici da elettricista Intercable
Cacciavite cercafase Kippen

Cacciavite cercafase Kippen

Cacciavite cercafase Kippen

Il montaggio di un lampadario classico a sospensione è un'operazione decisamente facile. Per alcuni lampadari potrebbero servire invece due contatti per la fase.
In questo caso, purtroppo, se non presente il secondo cavo, bisognerà chiamare un professionista per farne aggiungere uno.

Se invece di un lampadario, bisognerà installare una plafoniera, niente paura. L'operazione è leggermente più difficoltosa ma seguendo tutti i passaggi sarà comunque abbastanza facile. La cosa a cui bisognerà fare più attenzione come si vedrà, è il collegare fili elettrici correttamente.


Montate lampadario: ecco che cosa serve


Quel che serve per questa operazione è veramente molto poco:

  • un cacciavite cercafase, acquistabile per pochissimi euro;

  • delle forbici da elettricista;

  • delle fascette di plastica;

  • una scala;

  • un lampadario nuovo.


CONSIGLIATO amazon-seller
Forbici elettricista intercable
Made in Italy...
prezzo € 24
invece di € 24.9 COMPRA


Controllare quindi dove si sta per sistemare il lampadario.
Dovrebbe essere presente un gancio a cui verrà attaccato.

Se così non fosse, bisognerà anche procurarsi un tassello con gancio e un trapano a percussione. Questo strumento di rivelerà indispensabile, soprattutto se si dovrà montare una plafoniera.

Lampadario a plafoniera della DeevinFoto sopra: lampadario aplafoniera Deevin

Delle ottime forbici da elettricista si sono rivelate quelle della Intercable, con rilevatore di tensione incorporato.

CONSIGLIATO amazon-seller
Lampadario plafoniera deevin
※ Design minimalista, moda artistica, forma di illuminazione elegante ed elegante. Non solo illuminazione, ma anche...
prezzo € 149
COMPRA


Se non si dovesse essere in possesso di forbici professionali, il filo si potrà tranquillamente spellare con delle forbici normali. Attenzione però alla pressione esercitata sulla guaina perché si potrebbe rovinare il rame al loro interno.


Collegamento lampadario 3 fili e 3 colori


Dal soffitto solitamente dovrebbero uscire 3 o più fili. Bisogna conoscere bene i colori per ognuno di essi. Questi sono la fase, il neutro e la messa a terra.

La Norma CEI EN 60446, anche detta CEI 16-4, stabilisce alcuni colori per l'identificazione dei fili dentro casa.

Inserimento dei cavi elettrici in un morsetto mammut. Foto by uomodicasa.it
In questo frangente, dovendo effettuare quest'operazione in casa, basterà conoscere solo i tre tipi di cavi sopra citati:

  • Fase: colore marrone oppure nero;

  • Neutro: colore blu o tendente all'azzurro;

  • messa a terra: giallo e verde.


Nel caso in cui il lampadario dovesse essere a doppio isolamento non ci sarà bisogno del cavo di messa a terra. Questo renderà, ovviamente, tutta l'operazione molto più semplice.


Montare lampadario: sicurezza prima di tutto


Questo è un lavoretto fai da te da farsi durante il giorno. Andrà infatti per forza di cose staccata la corrente di casa.

Lampadario vintage a sospensione della ComelyFoto sopra: lampadario vintage della Comely a sospensione

Munirsi poi di una scala salda. Per rispettare i criteri di conformità alle normative, la scala dovrà essere costruita secondo norma UNI EN 131.

Controllare quindi che i fili uscenti dal soffitto non siano troppo vecchi o cotti.
In caso contrario bisognerà chiamare un elettricista per sostituirli.

CONSIGLIATO amazon-seller
Lampadario sospensione
Lampadario a sospensione BASKET con reticolo in ferro verniciato...
prezzo € 23.5
COMPRA


Infine, uno strumento essenziale per la propria sicurezza, è il cacciavite cercafase come accennato poc'anzi. Può essere acquistato su Amazon a un prezzo veramente irrisorio. Il modello della Kippen, ad esempio, è un ottimo prodotto, adattissimo per questo tipo di lavoro.


Collegamento fili elettrici del lampadario


Il lavoro si potrà fare da soli ma sarebbe meglio avere qualcuno accanto, tanto più se il lampadario risulterà particolarmente pesante.

Assicurare quindi il lampadario al soffitto con 1 o 2 fascette (foto sotto).
A questo punto, controllare con il cacciavite cercafase che non stia passando corrente nell'impianto. Quando se ne avrà la certezza, spelare i fili elettrici con le forbici da elettricista per circa 1 centimetro.

Lampadario assicurato al soffitto con due fascette. foto by uomodicasa.it
Ora, svitare leggermente le viti dei morsetti, quel che basta per alloggiare i tre fili accoppiando i colori corrispondenti (foto sotto).

Stringere nuovamente le viti per fissare i collegamenti e il gioco è fatto.
A questo punto nascondere i fili nel porta lampadario. Riattaccare la corrente elettrica e controllare se il lavoro è stato fatto bene.

Alloggiamento dei fili nei morsetti mammut. Foto by uomodicasa.it
Se dovesse mancare l'attacco per il cavo di messa a terra (giallo verde) è consigliato proteggere il suo estremo sul lampadario senza spellarlo, con del nastro isolante o con un morsetto.


Lampadario a fili con installazione particolare


Potrebbero capitare alcuni lampadari particolari che presentano, invece del gancio, una placchetta in metallo che dovrà essere fissata al soffitto con dei tasselli (foto sotto).

Un esempio di lampadario con placchetta di fissaggio. foto by Amazon
Procedere più o meno come sopra, prendendo le misure in base alle dimensioni della placchetta per effettuare i fori dove alloggiare i tasselli.

Successivamente, collegare i fili per poi fissare il lampadario con le viti alla placchetta precedentemente installata.


Come montare una plafoniera


Questa è un'operazione un pochino più complicata e l'aiuto di una seconda persona sarà decisamente utile, soprattutto se la plafoniera risulterà particolarmente pesante o ingombrante.



Questo tipo di lampadario verrà fissato direttamente al soffitto con dei tasselli.

Prendere dunque la plafoniera scelta e appoggiarla al soffitto dove si è deciso di installarla. Segnare con una matita i 2, 3 o 4 punti in corrispondenza dei buchi di serraggio.



Effettuare quindi i fori nel soffitto con un trapano a percussione nei punti precedentemente segnati. Pulire bene l'interno dei fori e inserire i tasselli.

CONSIGLIATO amazon-seller
Plafoniera
【Impermeabile per un'ampia applicazione】 Con il grado di impermeabilità IP54, la plafoniera led soffitto non...
prezzo € 16.99
invece di € 24.99 COMPRA


Togliere il morsetto mammut e far passare i cavi nell'apposito foro presente nella plafoniera.

Reinserire i fili nel morsetto e a questo punto, collegarli sempre stando attenti alla corrispondenza dei colori. Ora non rimarrà che prendere la plafoniera e assicurarla con le viti al soffitto.

Il collegamento dei fili della corrente è esattamente identico a quello di un normale lampadario in effetti, cambierà solamente il metodo di fissaggio al soffitto.

riproduzione riservata
Articolo: Montare un lampadario
Valutazione: 4.88 / 6 basato su 17 voti.

Montare un lampadario: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Domenico
    Domenico
    Giovedì 9 Agosto 2012, alle ore 13:11
    Buongiorno. Secondo me andrebbe inserita qualche informazione in più su come realizzare i fori per fissare il gancio in quanto potrebbe verificarsi la malaugurata ipotesi di forare proprio dove passano i fili elettrici.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
331.038 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Montare un lampadario che potrebbero interessarti


Sospendere un lampadario

Idee fai da te - La corretta installazione di un lampadario sospeso permette di impreziosire gli ambienti con una fonte luminosa che li valorizza e li rende funzionali.

Lampadario sospeso: come collegarlo e fissarlo in fai da te

Fai da te Muratura - Istruzioni step by step per collegamento, montaggio e installazione fai da te di un lampadario sospeso a soffitto dentro casa, senza ricorrere all'elettricista.

Lampade come pianeti

Arredamento - La terra, la luna, Saturno: i corpi celesti sono sempre più rappresentati in lampade a sospensione dal forte impatto scenico che ricreano all'interno della stanza un piccolo lembo di universo.

Lampadario a gocce

Lampade a sospensione - Il lampadario a gocce è un oggetto molto elegante, adatto ad uno stile d'arredo classico. Con un veloce restauro, però, può essere abbinato anche a stili moderni.

Illuminazione d'avanguardia

Lampade a sospensione - Uno dei campi maggiormente esplorati dai designer e costantemente innovati, nelle forme e nei materiali, tanto quanto nelle tecnologie, è quello dell'illuminotecnica.

Montare un lampadario con ancoraggi stabili e sicuri

Fai da te Muratura - Montaggio fai da te di un lampadario in assoluta sicurezza: sistemi di ancoraggio stabili, aggancio con tasselli e allaccio elettrico, con disegni dettagliati.

Lampadari Ikea sospesi: modelli per ogni stile d'arredo

Lampade a sospensione - Sono tanti e adatti ad ogni contesto e stile di arredo i lampadari IKea pensati per abbellire, decorare e portare luce dentro casa, puntando su colore e design.

Lampadari sospesi: punti luce di charme per la casa

Lampade a sospensione - I lampadari a sospensione sono un'ottima soluzione per illuminare gli ambienti della casa e il loro design curato li rende oggetti di culto e vere attrazioni.

Lampadari veneziani contemporanei per arredare con stile ambienti moderni

Lampade a sospensione - I lampadari veneziani contemporanei, grazie alla bellezza del vetro di Murano soffiato e al loro design moderno, arredano con eleganza gli ambienti più attuali.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img albertosaracino
Buonasera, sto procedendo alla manutenzione straordinaria del mio appartamento. Tenuto conto che ho già saturato il bonus mobili (ho speso oltre 10000 euro) volevo sapere...
albertosaracino 06 Aprile 2020 ore 16:11 5
Img darioperozzo
Buongiorno, ho montato un lampadario che possiede 5 braccia con portalampada E27 ed ho collegato in parallelo i fili. Poi ho montato 5 lampadine a led dalla resa di 60 w ciascuna...
darioperozzo 28 Luglio 2019 ore 11:02 1
Img orefassam
Ciao! Non so come spiegare. Dal titolo non si capisce. Vorrei un suggerimento per una soluzione FACILE a questo problema: ho due lampadari uguali che vorrei usare come unico punto...
orefassam 04 Febbraio 2019 ore 13:39 3
Img eraclius
Buongiorno a tutti,abito in un appartamento di un condominio anni 50/60. Da poco ho scoperto che l'impianto di riscaldamento è a pannelli radianti a soffitto e non a...
eraclius 15 Luglio 2018 ore 17:28 8
Img tutubein
Buongiorno a tutti,avrei bisogno del consiglio di qualche esperto/addetto ai lavori per alcuni collegamenti elettrici.Condivido ciò che vorrei avere come risultato finale...
tutubein 06 Agosto 2017 ore 12:14 7