Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Consigli per il montaggio delle ante prefinite in legno

In che modo realizzare il montaggio fai da te di ante prefinite in legno su un telaio rettangolare o quadrato, da utilizzare per cucine in muratura e non solo.
04 Febbraio 2016 ore 11:25 - NEWS Bricolage legno

Montare le ante prefinite fai da te


Nella realizzazione in fai da te di cucine in muratura, armadi a muro e in una serie di altre applicazioni, possiamo fare uso dell'ampia gamma di ante prefinite disponibili sul mercato.
Il loro montaggio si effettua su un telaio rettangolare o quadrato di opportune dimensioni che va inserito nell'apertura disponibile.


Cucina in muratura con ante prefinite, verniciate in azzurro avion

Cucina in muratura con ante prefinite, verniciate in azzurro avion

Cucina in muratura con ante prefinite, verniciate in azzurro avion
Montaggio ante su cucina in muratura

Montaggio ante su cucina in muratura

Montaggio ante su cucina in muratura
Ante prefinite montate in fai da te

Ante prefinite montate in fai da te

Ante prefinite montate in fai da te
Cucina in muratura con ante fai da te e tendine

Cucina in muratura con ante fai da te e tendine

Cucina in muratura con ante fai da te e tendine
Ante prefinite, in nuance turchese, montate in fai da te

Ante prefinite, in nuance turchese, montate in fai da te

Ante prefinite, in nuance turchese, montate in fai da te
Ante montate in fai da te per mobile sottotetto

Ante montate in fai da te per mobile sottotetto

Ante montate in fai da te per mobile sottotetto
Anta prefinita grezza

Anta prefinita grezza

Anta prefinita grezza

Vediamo il semplice procedimento per la costruzione del telaio e il montaggio di cerniere e anta al suo interno.


Tipologia di ante prefinite


Modelli differenti di ante prefinite in legnoNella vasta gamma di antine prefinite sono presenti diverse tipologie:

- ante classiche, con telaio diritto o cappello sagomato;
- ante arte povera, con telaio largo e squadrato;
- ante a persiana, con lamelle per passaggio luce;
- ante moderne, completamente lisce, con solo maniglie o pomoli.


Le ante si prestano a qualsiasi tipo di verniciatura, decapata, invecchiata, uniforme, etc , ed è questo il motivo per cui sono sempre fornite all'utente senza trattamento superficiale, dunque grezze.

È possibile che l'apertura in cui va inserita l'anta sia preesistente oppure che debba essere costruita successivamente.

Schema anta struttura preesistente
Nel caso in cui si debbano montare ante su una struttura preesistente con aperture già realizzate bisogna:

1 - Individuare un'antina il cui telaio possa entrare nell'apertura.
2 - Realizzare il telaio, inserirlo nella struttura centrandolo nello spazio disponibile, dotarlo di opportune spessorazioni e quindi collegarlo alla struttura. In questo caso è conveniente utilizzare un'anta a battuta che, essendo più grande del telaio, copre anche l'eventuale spazio tra questo e la struttura. In ogni caso una cornice coprifilo rifinisce il lavoro.

Schema anta struttura da costruire
Nel caso in cui si debbano montare ante su una struttura ancora da realizzare bisogna:

1 -Individuare l'antina di dimensioni adeguate.
2 - Costruire il relativo telaio e successivamente creare la struttura di supporto. In questa situazione tra struttura e telaio non vi sarà alcuna luce. È conveniente in tal caso utilizzare un'anta a filo che entra nel perimetro interno del telaio.

In tutti e due i casi una cornice coprifilo servirà a rifinire il lavoro.


Ante prefinite: taglio e foratura dei pezzi


Per l'installazione fai da te delle ante prefinite dobbiamo disporre dl seguente materiale:

-multistrato da 20 mm largo almeno 90-100 mm per realizzare il telaio;
-viti per legno 4x35 mm e 4x18 mm a testa svasata e colla vinilica;
-cerniere a incasso o a teste piatte;
-antina.

Taglio e foratura dei pezzi

Si tagliano quattro strisce di multistrato, ovvero due elementi orizzontali e due verticali.

Montaggio ante fai da te: taglio e foratura pezzi
Per un telaio le lunghezze sono:
- elementi verticali (A): lunghezza uguale a quella delle antine;
- elementi orizzontali(B): lunghezza pari a quella delle antine - 40 mm.
Le dimensioni dell'anta devono sempre essere uguali alla dimensione esterna del telaio.

Alle estremità dei pezzi A (verticali), a 10 mm dal bordo, vanno praticati tre fori passanti ø 2 mm per il passaggio delle viti. I fori passanti hanno lo scopo di evitare che l'inserimento delle viti causi una fessurazione del multistrato, data la vicinanza delle viti alle estremità dei pezzi verticali.

Un robusto telaio in multistrato riceve le cerniere delle antine e ne permette l'apertura e la chiusura perfettamente in battuta.


Assemblaggio del telaio per le ante prefinite


Preparare un blocchetto di legno duro ben squadrato che serva come guida di precisione per l'accostamento, esattamente a 90°, degli elementi che compongono il telaio.

Si accostano le teste degli elementi A e B (sovrapponendo quelle degli elementi A su quelle dei B) morsettando i pezzi al blocchetto di legno. Un filo di colla vinilica rinforza la loro unione.

Fasi di assemblaggio del telaio
Si procede all'inserimento delle viti e all'avvitatura dopo aver svasato i fori d'invito con una fresetta conica. Si procede nello stesso modo per le quattro giunzioni, realizzando così il telaio.
Si verifica la precisione e la squadratura accostando l'antina da montare.

• Per la creazione del telaio, si possono adoperare legni diversi dal multistrato che di certo rappresenta la soluzione più economica, ma per un lavoro di qualità migliore è possibile anche fare ricorso a listelloni piatti di legno lamellare.


Cerniere per ante prefinite: a incasso o avvitate


A questo punto, se si monta un'anta preforata si passa al montaggio delle cerniere.

Se abbiamo invece optato per l'acquisto di un'anta a retro piatto, bisogna utilizzare una punta Forstner, del diametro pari a quello delle teste delle cerniere da incasso, solitmaente di 35 mm, per creare due ribassi profondi 8 mm nel retro delle antine, a 70 mm dai bordi superiore e inferiore e a 25 mm da quello verticale.

Montaggio delle cerniere
A questo punto si devono inserire le teste delle cerniere e avvitarle in posizione con le viti in dotazione. Di seguito si provvederà ad avvitare i braccetti al telaio.

Per montare antine a retro piatto non preforato è convenente utilizzate le apposite cerniere che non hanno la testa a incasso e quindi non esigono la creazione di ribassi.
Le cerniere vengono semplicemente avvitate in posizione sul retro dell'antina e all'interno del telaio.


Montaggio finale delle ante prefinite



Nel caso in cui la struttura in muratura, oppure in legno, preposta per accogliere il telaio con l'antina sia ancora da realizzare, lo si assembla posizionando il telaio nel punto adeguato, collegandolo con viti o tasselli.

Se invece disponiamo di una struttura già esistente, il telaio può essere contornato da una cornice più o meno spessa, in funzione della luce dell'apertura disponibile.

Tale cornice, per aperture irregolari, può essere sostituita da zeppe o spessorazioni di vario tipo.


La verniciatura delle ante prefinite


Le ante, come già detto, sono in genere fornite grezze; la scelta della rifinitura varia in funzione delle singole esigenze abitative e del gusto personale.
Le finiture possibili, se si considerano anche le soluzioni più creative o quelle che coniugano la modernità con il sapore antico di una struttura in muratura, sono davvero tante.

Verniciature ante prefinite
Le più usuali sono:

- vernice trasparente o mordenzata, lascia visibile la venatura del legno e lo colora secondo la tinta preferita (noce, ciliegio, rovere, colori vari ecc.). Questo tipo di finitura può essere anche trattato a cera o con altri prodotti lucidanti.

- smalto acrilico, colora la superficie nella tonalità preferita e offre una particolare protezione al legno.

Le antine prefinite si adattano a numerose soluzioni d'arredo e di costruzione; tuttavia, sono indicate soprattutto per uso interno in quanto gli agenti atmosferici e la luce solare possono danneggiarle nel tempo.

I prodotti raffigurati sono della ONLYWWOD


Il Primo sito sul Fai da te



riproduzione riservata
Articolo: Montaggio ante prefinite in legno
Valutazione: 5.29 / 6 basato su 7 voti.

Montaggio ante prefinite in legno: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
331.287 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Montaggio ante prefinite in legno che potrebbero interessarti


Mobili componibili

Arredamento - I mobili componibili sono la soluzione ideale per arredamenti destinati a crescere e per separare senza pareti.

Come realizzare chiusure di armadi e sgabuzzini con un kit per ante a libro

Bricolage legno - Per sfruttare al massimo lo spazio in casa, usando i kit per ante a libro è possibile realizzare coperture fai da te per creare armadi, ripostigli e scaffalature

Ante scorrevoli complanari per gli armadi

Armadi e cabine armadio - Gli armadi di nuova generazione hanno ante scorrevoli complanari, puntano su design ed innovazione. Il meccanismo consente un'apertura pratica e salvaspazio.

Armadio trasparente con ante a vetro in camera da letto

Armadi e cabine armadio - Se andate fieri dei vostri abiti, allora vale la pena mostrali: non solo indossati, ma anche appesi a vista dentro ad un armadio di design con ante trasparenti.

Armadi ad ante scorrevoli per arredare in modo elegante e funzionale

Armadi e cabine armadio - Gli armadi ad ante scorrevoli, grazie ai diversi modelli in commercio, sono la soluzione ideale per arredare la casa con stile ottimizzando al meglio lo spazio.

Sistemi di chiusura per cabine armadio

Armadi e cabine armadio - Le porte per cabina armadio vanno scelte con cura per l'impatto che hanno sull'ambiente nel quale vanno a posizionarsi. Vediamo insieme come fare questa selezione

Tutte le soluzioni di armadio ad angolo per la camera da letto

Armadi e cabine armadio - Arreda la stanza da letto dando ampio spazio all'armadio, scegliendo una composizione capace di inglobare l'angolo e regalare ancora più area di contenimento.

Cambiare faccia ai mobili

Idee fai da te - Un modo veloce e divertente per modificare l'aspetto dei mobili di casa in modo economico e in poco tempo, grazie all'utilizzo di tecniche come stickers e adesivi.

Ottimizzare lo spazio con armadi raso parete

Armadi e cabine armadio - L'armadio raso parete rappresenta un'ottima soluzione per sfruttare gli spazi inutilizzati della casa, anche molto piccoli, realizzando ante su misura invisibili
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img 161054
Buongiorno a tutti, Vorrei chiedervi se esiste un prodotto che non alteri affatto il colore naturale del legno. Sto realizzando un attaccapanni utilizzando dei listelli del...
161054 27 Dicembre 2020 ore 11:33 4
Img faccy007
Buongiorno, le mie ante si stanno scolorendo ed anche alcuni pezzi di legno sono venuti via. Anno si, anno no ho dato un protettivo, c'è qualche altro prodotto che si...
faccy007 06 Febbraio 2017 ore 10:13 3