Come sfruttare lo spazio sotto la finestra

NEWS DI Cassettiere e comodini29 Dicembre 2014 ore 00:36
L'area sottofinestra è una zona spesso non sfruttata: vediamo come allestire questo spazio con mobili contenitore in grado di arredare e caratterizzare l'ambiente.

Sfruttare lo spazio sotto una finestra


mobilio sottofinestraLe finestre sono quegli elementi attraverso i quali la nostra casa respira e fungono da filtro con il mondo esterno.
Aperte consentono l'ingresso della luce e dell'aria naturali, chiuse ci riparano dai climi rigidi o dall'estremo calore delle afose giornate estive.
Attraverso le corrette schermature, consentono la fruizione del panorama, ma ci proteggono da eventuali occhi indiscreti.

Insomma, le finestre costituiscono uno degli elementi più importanti dell'involucro della nostra casa .
Il loro posizionamento può variare a seconda della conformazione della casa stessa: troviamo le più classiche poste a circa 1 m da terra e con un'altezza che varia tra 0,90 e 1,20 m; possono essere lunghe e strette, le cosiddette finestre a nastro o, in alternativa, se ci troviamo in una mansarda, possono essere poste a tetto.

Nell'articolo ci occuperemo del primo caso, delle classiche finestre, per capire come poter sfruttare lo spazio tra il piano di calpestio e il parapetto.

Nel sottofinestra vengono alloggiati di frequente gli elementi radianti, i cosiddetti termosifoni, ma grazie alla diffusione dei termoarredi, volti ad arredare casa e al contempo scaldare, il classico posizionamento dei termosifoni sottofinestra sta via via scomparendo.
Vediamo, quindi, con cosa poter arredare e come poter sfruttare questo spazio.


Mobilio sottofinestra


La maniera più giusta per sfruttare la zona sottofinestra è quella di alloggiarvi del mobilio; esso però deve avere della caratteristiche ben precise: deve essere dell'altezza tale da consentire l'apertura delle ante e una completa fruizione visiva dell'esterno, nonchè avere una profondità tale da facilitare l'apertura delle ante stesse, senza doversi piegare con il corpo eccessivamente.
Pertanto si tratterà di sistemare un mobilio pensato appositamente, con una profondità non superiore a 50 cm.

Se al di sotto della finestra è presente il classico incavo, la soluzione migliore sarebbe quella di progettare un mobile su misura, cucito appositamente sullo spazio da riempire; nulla vieta, però, di incassare il mobilio scelto, chiaramente con delle dimensioni tali da adattarsi allo spazio. Se invece abbiamo una superficie continua, tante sono le soluzioni sul mercato da adottare per sfruttare al meglio questa zona.

Il mobilio più adatto per occupare questo tipo di spazio è la madia, mobile contenitore dotato di ante e pianale da sfruttare per l'alloggiamento di libri, vasi, cornici e suppellettili di ogni tipo.

mobilio sottofinestra cattelan

Il primo prodotto che presentiamo è una madia di Cattelan Italia: disegnata da Alessio Bassan è un mobile contenitore in legno laccato opaco bianco o oyster. È dotato di top in cristallo extrachiaro verniciato bianco, o verniciato oyster o grigio. All'interno presenta ripiani interni in cristallo trasparente ed è disponibile in diverse varianti: la più adatta per le esigenze sopra descritte è la versione con spessore da 46 cm e altezza di 50 cm. In questo modo sarà possibile alloggiare anche suppellettili senza problemi di ingombro.

mobilio sottofinestra bontempi

Un'altra valida e originale alternativa sarebbe quella di alloggiare un mobile sospeso: in questo caso il mobile è perfetto per riempire lo spazio al di sotto di una finestra a nastro. Un esempio è dato da Aly Glass di Bontempi, mobile in legno laccato opaco con top e ante in cristallo lucido.
Della linea sono disponibili le versioni con piedi laccati in tinta, con zoccolo a scomparsa o, per l'appunto, sospeso, ad una altezza di circa 30 cm da terra.

mobilio sottofinestra doimoidea

Molto interessanti, perchè originali nella forma e nelle finiture, sono le madie prodotte da Doimo Idea: una che ben si presta all'alloggiamento sotto una finestra è One disegnata da Interno75design. È un mobile contenitore a tre o quattro ante laccate o quattro ante e vano a giorno; l'altezza è di 87 cm e la profondità è di 49 cm.

mobilio sottofinestra casa vittorianaUnitamente alle madie, a seconda dello spazio a disposizione, nel sottofinestra possono essere alloggiate anche scrivanie, librerie, divanetti, in cucina lavelli e pianali: insomma, a seconda dell'ambiente, potranno essere adottate diverse soluzioni.

Vi forniamo solo un ultimo spunto progettuale: qualora la conformazione della vostra casa lo permetta e vogliate configurare la zona sottofinestra in maniera insolita, perchè non radicata nella nostra tradizione, potete realizzare, o farvi realizzare, su misura una panca.
L'immagine che subito ci viene alla mente è quella delle tipiche case vittoriane nelle quali, al di sotto delle finestre, vengono posizionate delle comode poltroncine dalle quali godersi il panorama. La costruzione di una panca permetterà, infatti, l'alloggiamento di una seduta che unitamente ai cuscini costituirà un comodo luogo di relax; al contempo, la panca potrà ospitare oggetti e suppellettili da riporre.

riproduzione riservata
Articolo: Mobilio sottofinestra
Valutazione: 5.20 / 6 basato su 5 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Mobilio sottofinestra: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Mobilio sottofinestra che potrebbero interessarti
Lavello sottofinestra: spunti progettuali

Lavello sottofinestra: spunti progettuali

La possibilità di utilizzare la luce naturale per la zona lavello valorizza la cucina, ma prima di procedere è bene effettuare alcune verifiche preliminari.
Madie di design: anteprime Salone del Mobile 2011

Madie di design: anteprime Salone del Mobile 2011

Design e praticità è il connubio vincente per rendere la madia, uno dei mobili contenitori più trendy dell'area living, la vera protagonista del salotto.
Sottoscala: idee per attrezzarla

Sottoscala: idee per attrezzarla

Esistono diverse soluzioni per sfruttare al meglio il sottoscala, spazio spesso non utilizzato e privo di identità. Vediamo insieme alcuni esempi progettuali.
Contenitore con maniglia

Contenitore con maniglia

Dopo un attento studio del mercato e delle esigenze degli operatori viene proposto un nuovo prodotto della gamma degli articoli per il drenaggio del suolo,...
Mobili in stile liberty e ottocento

Mobili in stile liberty e ottocento

Mobili ispirati agli anni 30 e 40...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.207 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Tapparella elettrica e solare VELUX INTEGRA
    Tapparella elettrica e solare...
    435.54
  • Tenda oscurante a rullo VELUX
    Tenda oscurante a rullo velux...
    85.00
  • Tenda alla veneziana VELUX
    Tenda alla veneziana velux...
    95.16
  • Imbiancatura esterni
    Imbiancatura esterni...
    9.00
  • Immergas comando amico remoto modulante
    Immergas comando amico remoto...
    124.99
  • Zanzariera genius a
    Zanzariera genius a...
    52.00
  • Antica specchiera francese del xix secolo
    Antica specchiera francese del xix...
    590.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Kone
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.