Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Materiali per l'involucro esterno degli edifici

NEWS Progettazione13 Ottobre 2011 ore 13:22
L'estetica e la funzionalita' sono due fattori che possono coesistere in materiali e sistemi costruttivi utilizzati per la pelle esterna dell'edificio.
edificio

Rivestimento Geopietra in edificio con piscinaL'involucro esterno dei nostri fabbricati riveste molteplici funzioni: protegge dagli agenti atmosferici, racchiude il focolare domestico e determina l'aspetto estetico dell'immobile.

Coniugare tutte queste peculiarità, oltre che necessario, è possibile solo attraverso l'utilizzo di specifici materiali edilizi prodotti dall'industria del settore.

Per le pareti esterne si segnala il rivestimento murale Geopietra (materiale ricostruito) realizzato da una mescola di cemento Portland con inerti leggeri e colori a base di ossidi minerali permanenti, completamente ecologico.

Rivestimento Geopietra in edificio modernoL'effetto estetico di questo prodotto collocato a parete, offre la suggestione di un rivestimento realizzato in pietra naturale a vista e riporta alla nostra memoria vecchi ricordi di calore e tradizione.

Questo aspetto chiaramente non è solo relegato in un ambito storico ma piuttosto inserito in un contesto di architettura contemporanea per un effetto puramente espressivo.

Rivestimento Geopietra su parete internaIl rivestimento Geopietra è fornito in pezzi singoli di varie forme, textures e pezzature, con dimensioni variabili da un minimo di 50 ad un massimo di 2000 cmq, per uno spessore da 2 a 5 cm (mediamente 5 cm), peso di circa 35/50 kg/mq, ed è disponibile in 32 tipologie di pietra ricostruita.

La varietà produttiva determina differenti modelli di rivestimento dai profili di muratura squadrata, incerta, scagliata, composta, pannello e stile sasso alle più innovative murature miste, con 9 modelli di mattone ricostruito e 19 di mattone in cotto naturale.

Di conseguenza si hanno ben oltre 150 combinazioni con 5 tonalità base ed alcuni colori speciali, tutti miscelabili tra loro, per ogni modello della collezione ad esclusione di quelli a pannello.

Edificio rivestito con GeopietraQueste caratteristiche contribuiscono all'aspetto naturale di questo materiale, paragonabile alle cromie della pietra tradizionale, e che trova, oltre alla gamma di sfumature, anche una ulteriore valenza utilizzando la disponibilità dei 5 colori della finitura a stucco.

Al di là dell'esteriorità, Geopietra è l'unico materiale che consente anche migliori prestazioni dell'involucro esterno del fabbricato come: resistenza al fuoco, isolamento acustico e termico (per l'ottimo rapporto massa/conducibilità termica), protezione dagli shock termici, resistenza al vento e agli urti.
Pannelli Adapto - Akiba (Gruppo Lape)
Per ciò che riguarda la struttura di copertura, si propone il Sistema Adapto (Akiba srl – Gruppo Lape), pannello stratificato costituito da due strati esterni in legno con interposto materiale isolante.

La caratteristica di questo prodotto è determinata dalla combinazione di più aspetti come: funzionalità estetica dovuta alla superficie a vista dell'intradosso, potere isolante per l'anima in Styrodur C (lastra termoisolante verde in polistirene espanso estruso XPS), oltre a proprietà di leggerezza e resistenza meccanica.

Le tipologie di legno, disponibili per le facce esterne del pannello, sono due: OSB e Plywood.

Sistema Adapto - Akiba (Gruppo Lape)Il primo materiale (OSB), è composto da strati pressati di scaglie in legno incollate con resina sintetica.

Le proprietà di questo composto sono determinate da una normativa che prevede delle classi di riferimento, in funzione delle prestazioni meccaniche e di resistenza all'umidità.

In questa distinzione Adapto è catalogato come OSB/3 ossia, come pannello portante per un utilizzo in luogo umido.

Il Plywood invece è un materiale composto da strati di legno (piallacci), incollati tra loro e disposti a fibre incrociate.
Pannello Adapto - Akiba (Gruppo Lape)
Questo sistema consente una maggiore resistenza all'impatto, una robustezza dimensionale (in caso di umidità), ed una uniformità di comportamento in direzioni e condizioni differenti.

Le essenze in legno utilizzate sono di conifere (abete, betulla, pino o pioppo) e più pregiate come: faggio, noce, teak, rovere, ecc.
Vista interna di sistema Adapto - Akiba (Gruppo Lape)
Adapto è disponibile in una vasta gamma di prodotti quali: Basic, Casual, Classic, Gipsy, Trendy, serie Elegant, che si differenziano, oltre per il materiale esterno (OSB e Plywood), anche per il tipo di rivestimento interno a vista.

Questa dotazione offre infatti la possibilità di soddisfare diverse esigenze estetiche come ad esempio utilizzando finiture come: la lastra in gesso rivestita (Gipsy), la lastra in monostrato lamellare di pino o abete ad effetto perlinato o tavolato (Trendy), o il Plywood essenza rovere, castagno o larice (Elegant R-C-L), ecc.

Inoltre, per una migliore funzionalità del pacchetto di copertura, sono disponibili anche ulteriori finiture ed accessori (telo traspirante, kit ventilazione, ecc.)Pannello con rivestimento in OSB e lastra (lato interno) in gesso rivestito.

Per maggiori informazioni sui prodotti e sulle Aziende consultare i siti:

www.geopietra.com

www.akiba.it


arch. Emanuele Distefano

riproduzione riservata
Articolo: Materiali per l'involucro esterno degli edifici
Valutazione: 2.50 / 6 basato su 2 voti.

Materiali per l'involucro esterno degli edifici: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
308.260 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Marazzi
  • Velux
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Rinforzi strutturali
    Rinforzi strutturali...
    120.00
  • Manutenzione condomini Monza e Brianza, Milano
    Manutenzione condomini monza e...
    19.00
  • Inferriate in ferro battuto su misura
    Inferriate in ferro battuto su...
    300.00
  • Ristrutturazione facciata Caserta
    Ristrutturazione facciata caserta...
    90.00
Notizie che trattano Materiali per l'involucro esterno degli edifici che potrebbero interessarti


Bonus ristrutturazioni al proprietario unico di edificio per lavori su parti comuni

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Detrazioni fiscali a favore dell'unico proprietario di un edificio per i lavori di ristrutturazione eseguiti sulle parti comuni delle varie unità immobiliari.

No al bonus ristrutturazione se l'edificio è di nuova costruzione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza chiarisce quali sono i requisiti per poter beneficiare del bonus ristrutturazioni. Vediamo i punti salienti.

Danni causati da nuove costruzioni in aderenza

Ristrutturazione - Come cautelarsi dai danni causati da un edificio in costruzione.

Ristrutturazione appartamento e decoro architettonico dell'edificio

Manutenzione condominiale - In occasione della ristrutturazione di un appartamento spesso vengono apportare delle modifiche alle strutture murarie o agli infissi della stessa deturpando il decoro del condominio.

Software per progettare edifici efficienti

Progettazione - Dal 1° Luglio è entrato in vigore l?obbligo di redigere l?Attestato di Certificazione Energetica per tutti gli edifici oggetto di compravendita e

Certificazione energetica Beauclimat

Leggi e Normative Tecniche - In Valle d'Aosta, da qualche mese c'è un nuovo tipo di certificazione energetica degli edifici, con una facile gestione tutta on line, grazie al sito della Regione.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img bal00
Buongiorno, Scrivo per cercare di capire come gestire la mia situazione che direi al quanto complicata. Riassumendo il mio problema è quello di capire come debbano essere...
bal00 08 Marzo 2017 ore 16:23 8
Img denis00
Salve avrei un dubbio, se possiedo un edificio nuovo, già accatastato e con certificato di agibilità ad oggi, dal giorno successivo in teoria qualsiasi lavoro che...
denis00 16 Febbraio 2017 ore 09:51 2
Img nancy39
Buongiuorno, ho ricevuto da mia nonna un vecchio stabilimento oleario abbandonato ormai da anni e mi spiace non farlo "fruttare" in qualche modo. Di ristrutturarlo per farci...
nancy39 18 Giugno 2019 ore 15:25 9
Img martag.vd
Buongiorno,per un cliente devo presentare una SCIA per demolire e ricostruire un garage (con stessa sagoma e volumetria) posto nel cortile di una casetta bifamiliare.Il garage...
martag.vd 17 Novembre 2015 ore 10:29 2