Massetti a secco o con materiali preconfezionati

NEWS DI Progettazione16 Maggio 2011 ore 10:56
Le ricerce di nuove tecnologie costruttive assicurano valide alternative al settore edilizio.
massetti

massetti per pavimentazioneFino a qualche tempo fa, nella realizzazione delle opere edili, non si poneva molta attenzione alle caratteristiche dei massetti sottopavimenti.


Ai giorni nostri, lo studio di specifici requisiti tecnici (coibentazione e isolamento acustico) dei materiali, cosi' come la rapidita' nelle esecuzione delle opere ha posto l'obbiettivo di ricercare soluzioni sempre nuove.

Tra queste si cita il sistema sottofondo a secco flottante realizzato con lastre di Betonyp, materiale ottenuto dalla composizione di cemento portland (60%) e fibre legnose di Pino decorticato (40%).


Massetto a secco per pavimento radianteIn base alle caratteristiche dei pannelli si possono eseguire massetti dello spessore di 24, 28 e 40 mm, con una conducibilità termica di λ=0,26 W/mK ed in grado di resistere a sollecitazioni di carico distribuito di oltre 6,0 kN e di Classe Bs1d0 e Bfl-S1 secondo norma EN 13501-2 di reazione al fuoco.


Oltre all'appoggio su fondi portanti (piani ed asciutti), i pannelli possono essere collocati su travi secondo interassi, determinati dallo spessore della lastra.

Essendo il prodotto di base cementizia, è adatto alla posa di materiali ceramici con l'utilizzo di comuni collanti per edilizia.


pannelli Betonyp levigati e calibratiÈ tuttavia possibile, per materiali auto posanti e con basso spessore di adesivo, utilizzare lastre calibrate, così come si consiglia la levigatura della superficie in caso di posa di pavimentazioni sottili tipo linoleum.
Per evitare la formazione di ponti acustici, è necessario collocare delle fasce isolanti sui muri perimetrali.


Questo metodo costruttivo permette, il raggiungimento di elevate caratteristiche, una rapida esecuzione dei lavori, ed un idoneo impiego anche nei casi di ristrutturazione edilizia.


Su questi ultimi fattori, che determinano una corretta programmazione degli interventi e una accertato standard qualitativo, possiamo porre l'attenzione sull'utilizzo dei materiali premiscelati in stabilimento.

massetto sottopavimento pronto per la posa della piastrella
La scelta di questa soluzione cantieristica, è dovuta principalmente alla difficoltà di reperire idonei materiali costruttivi, per la chiusura di cave, o per gli alti costi di trasporto e di selezione dei prodotti.

Come esempio di questa scelta operativa, si citano le malte premiscelate identificate come Ecomix MS®, e Ecomix MF® e prodotte dall'Azienda Ecomix di Donzello Pietro e Massimo.


Il primo prodotto (MS®), è una malta secca a base di cemento ed inerti calcarei selezionati, trattati con additivi chimici per migliorare la lavorabilità e la scorrevolezza, e si può confezionare in betoniera, con mescolatrice a coclea, o a mano per piccole quantità aggiungendo il 18% di acqua.silos per materiale preconfezionato


L'altro materiale (MF®) si contraddistingue perché rinforzato con miscela di fibre di polipropilene.

In ambedue i casi è possibile aumentare le caratteristiche di resistenza armando il massetto con rete elettrosaldata.


Questi prodotti vanno applicati su supporti di adeguata resistenza meccanica (non in legno), generalmente composti da calcestruzzo alleggerito posto a ricoprimento delle tubazioni, e rifiniti superiormente con staggia in alluminio.


La superficie perfettamente livellata, è pronta per la stesa del collante e la posa della piastrella.

Un altro fattore che contraddistingue questi materiali è che possono essere forniti anche in silos, piuttosto che in sacchi, al fine di soddisfare i requisiti generalmente richiesti in cantiere quali: movimentazione, stoccaggio e lavorazione del prodotto.


Per informazioni consultare i siti:

www.betonyp.it

www.ecomix.it


arch. Emanuele Distefano

riproduzione riservata
Articolo: Massetti a secco o con materiali preconfezionati
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 4 voti.

Massetti a secco o con materiali preconfezionati: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Massetti a secco o con materiali preconfezionati che potrebbero interessarti
Massetti, caratteristiche e tecnologie

Massetti, caratteristiche e tecnologie

Progettazione - Un massetto deve avere caratteristiche di resistenza elastico-meccaniche ed eventualmente favorire anche l'integrazione con gli impianti tecnologici integrati.
Massetti termoisolanti

Massetti termoisolanti

Progettazione - Un elemento fondamentale per l'isolamento termoacustico, il massetto termoisolante - Lavorincasa.it
Reti antifessurazione massetti

Reti antifessurazione massetti

Ristrutturazione - La creazione di fessure nel massetto può determinare la rottura del pavimento, predisporre reti antifessurazione durante la posa riduce notevolmente il rischio.

Realizzare massetti

Ristrutturazione - Un'adeguata messa in opera del massetto, di supporto alla pavimentazione, è fondamentare per ottenere un risultato finale ottimale per la posa delle piastrelle.

Caratteristiche dei massetti premiscelati

Pavimenti e rivestimenti - I massetti premiscelati di ultima generazione garantiscono caratteristiche prestazionali elevate, spessori minimi e tempi di asciugatura fortemente ridotti.

Massetti e coperture solai

Ristrutturazione - Le coperture piane degli edifici, di ogni forma e tipologia costruttiva, necessitano di un'attenta progettazione e realizzazione in termini di tecnologie costruttive.

La nuova tecnologia del massetto termico a pavimento

Pavimenti e rivestimenti - Il massetto ad alta conducibilità termica è un importante passo avanti nella tecnologia dei prodotti premiscelati per l'edilizia, volto al risparmio e al benessere.

Reti per massetti in fibra di vetro

Materiali edili - Come evitare la fessurazione dei massetti e delle pavimentazioni soprastanti, mediante l'inserimento uniforme di armature costituite da reti in fibra di vetro.

Massetti alleggeriti: tipologie e caratteristiche

Materiali edili - I massetti alleggeriti e i sottofondi sono adottati per coprire i membri impiantistici, livellare la superficie, ricevere i pannelli radianti e la pavimentazione
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img lucaalva
Buon giorno,sto costruendo casa e devo pensare al materiale da utilizzare per il massetto e per il sottofondo alleggerito.Purtroppo dal solaio ho solo 15 cm per impianti,...
lucaalva 10 Febbraio 2015 ore 17:49 3
Img zion
Ciao a tutti,nell'appartamento in costruzione sono arrivato alla fase degli impianti, quindi si avvicina la realizzazione del massetto.Nell'80% della pavimentazione sarà...
zion 21 Novembre 2013 ore 17:09 2
Img freeze
Salve ragazzi,Ho un impianto radiante a pavimento e in bagno vorrei dare sopra il massetto (tradizionale) Mapelastic per impermeabilizzare.È indicato il Mapelastic su un...
freeze 12 Agosto 2012 ore 01:01 3
Img max001
Mi piacerebbe avere un parere circa la bontà di due prezzi...Nell'ambito di una ristrutturazione straordinaria in cui ho fatto ricostruire da zero tutte le tramezzature di...
max001 22 Maggio 2017 ore 01:29 2
REGISTRATI COME UTENTE
295.735 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Sistemi per massetti galleggianti Schluter-BEKOTEC
    Sistemi per massetti galleggianti...
    13.37
  • Pavimenti in betonella per esterni Roma e dintorni
    Pavimenti in betonella per esterni...
    9.50
  • Betonella a roma
    Betonella a roma...
    15.50
  • Pavimenti acidificati Roma, Velletri e dintorni
    Pavimenti acidificati roma,...
    55.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Faidacasa.com
  • Kone
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.