Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Manutenzione straordinaria urgente e ruolo dell'amministratore

NEWS Condominio25 Maggio 2011 ore 12:25
Amministratori di condominio state attenti a ciò che dite alle imprese!Nel caso di lavori di manutenzione straordinaria urgenti

Amministratori di condominio state attenti a ciò che dite alle imprese!


Manutenzione straordinaria urgenteNel caso di lavori di manutenzione straordinaria urgenti, affidare l'incarico ad un'impresa obbliga al pagamento della fattura anche se non c'è stata l'autorizzazione assembleare.

L'esame di una sentenza del Tribunale di Roma, la n. 2935 dell'11 febbraio 2011, ci aiuterà a capire il perché di tale affermazione.


Prima d'ogni cosa però è bene domandarsi:
che cosa deve intendersi per urgenza?

Al riguardo è utile osservare che cosa dice la giurisprudenza in merito all'urgenza indicata dall'art. 1134 c.c.La differenza concettuale tra urgenza di cui all'art. 1135 c.c. e quella contenuta nella norma suindicata è sostanzialmente inesistente visto è considerato che il riferimento è ad interventi eseguibili dall'amministratore o dal condomino al di fuori delle rispettive competenze.

Secondo la Cassazione, dunque, il concetto di urgenza, impiegato nell'art. 1134 cod. civ., viene ricavato dal significato proprio della parola, che designa la stretta necessità: la necessità immediata ed impellente.
Va considerata urgente la spesa, che deve essere eseguita senza ritardo (Cass., Sez. 2a, 26 marzo 2001, n. 4364); la spesa, la cui erogazione non può essere differita senza danno o pericolo, secondo il criterio del buon padre di famiglia
(Cass., Sez. 2^, 12 settembre 1980, n. 5256).

L'amministratore, pertanto, può ordinare un intervento di straordinaria manutenzione e di conseguenza la relativa spesa quando vi sia una necessità impellente ed immediata di eseguirlo.
Tale necessità rende gravoso e contro producente rivolgersi all'organo normalmente deputato a prendere decisioni in merito, ossia l'assemblea.

Nel caso sotteso alla sentenza citata in principio (resa a seguito d'una opposizione a decreto ingiuntivo chiesto ed ottenuto da un'impresa nei confronti d'un condominio) il titolare d'una ditta otteneva la condanna della compagine condominiale per i lavori di manutenzione straordinaria effettuati sullo stabile a seguito dell'autorizzazione (provata in giudizio) ottenuta dall'amministratore.

Come mai non s'è ritenuto necessario il passaggio assembleare?
Manutenzione straordinaria urgenteIn poche parole: qual è il motivo di tale decisione?

Semplice: nel corso del giudizio s'è dimostrata l'urgenza di una parte dell'intervento effettuato e quindi la legittimità e sufficienza dell'ordine di esecuzione ricevuto dal mandatario del condominio.In particolare, si legge nel testo della pronuncia, l'urgenza di un intervento tempestivo per la riparazione del danno verificatosi nell'edificio (rottura di uno scarico in piombo posto sulla parte esterna del fabbricato, peraltro di difficile accesso) esclude, nel caso di specie, la necessità di una previa autorizzazione dei lavori da parte dell'assemblea condominiale, posto che, ai sensi degli artt. 1130 e 1135, tale decisione rientra nelle attribuzioni che l'amministratore può prendere autonomamente, così obbligando, di conseguenza, tutti i condomini. (Trib. Roma 11 febbraio 2011 n. 2935).

riproduzione riservata
Articolo: Manutenzione straordinaria urgente e ruolo dell'amministratore
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 4 voti.

Manutenzione straordinaria urgente e ruolo dell'amministratore: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
305.842 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Manutenzione ordinaria e straordinaria bologna
    Manutenzione ordinaria e...
    35.00
  • Manutenzione condomini Monza e Brianza, Milano
    Manutenzione condomini monza e...
    19.00
  • Ristrutturazione casa Bologna
    Ristrutturazione casa bologna...
    350.00
  • Facciate condominio
    Facciate condominio...
    50.00
  • Motosega a scoppio per potatura
    Motosega a scoppio per potatura...
    70.46
  • Dondolo da giardino 3 posti
    Dondolo da giardino 3 posti...
    153.95
Notizie che trattano Manutenzione straordinaria urgente e ruolo dell'amministratore che potrebbero interessarti
Richiesta di convocazione di un'assemblea straordinaria

Richiesta di convocazione di un'assemblea straordinaria

Assemblea di condominio - È possibile distinguere due diverse tipologie di assemblea condominiale: assemblea ordinaria annuale e assemblea straordinaria. Come richiederne la convocazione?
Assemblea condominiale e la ratifica delle scelte dell'amministratore

Assemblea condominiale e la ratifica delle scelte dell'amministratore

Condominio - L'assemblea condominiale è il centro nevralgico delle decisioni sulle parti comuni, anche quando si tratta di ratificare scelte dell'amministratore.

Lavori straordinari e compenso dell'amministratore di condominio

Condominio - Nel caso in cui vengano deliberati interventi di manutenzione straordinaria, l'amministratore ha diritto ad ulteriori compensi solo se preventivamente concordati.

Amministratore di condominio e servitù

Condominio - L'amministratore di condominio non può agire in giudizio per ottenere il riconoscimento di una servitù perché questa azione non rientra tra i suoi poteri.

Preventivo approvato e difformità dei lavori

Condominio - Il codice civile distingue due tipi d'interventi manutentivi del condominio: quelli di manutenzione ordinaria e quelli di manutenzione straordinaria.

Compenso amministratore condominiale per l'assemblea straordinaria

Condominio - L'amministratore di condominio raffigura un ufficio di diritto privato assimilabile al mandato con rappresentanza tra l'amministratore e ciascuno dei condomini.

Amministratore e lavori straordinari

Condominio - L?assemblea, ai sensi del combinato disposto di cui agli artt. 1135 e 1136 c.c. è competente a deliberare sui lavori straordinari relativi alle parti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img nounou
Salve,Ho una domanda da porvi:Può un amministratore di condominio richiedere in assemblea un badget straordinario (di parecchi euro) ai condomini per coprire le spese...
nounou 18 Settembre 2007 ore 15:47 2
Img anonimo
Buongiorno,e grazie in anticipo a chi saprà dipanare alcuni dei miei dubbi.Vi spiego le mie perplessità:sono proprietario di una maisonette in una palazzina da 4...
anonimo 06 Novembre 2008 ore 08:21 2
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img robbie1956
A corredo del mio appartamento vi è già un garage detenuto in proprietà indivisa con altro condomino.L'accesso al box con una autovettura, anche piccola,...
robbie1956 25 Luglio 2007 ore 07:03 5