Manutenzione dell'ottone

NEWS DI Pulizia casa24 Giugno 2014 ore 09:31
La pulizia e la corretta manutenzione dell'ottone permettono di evitare l'ossidazione e di mantenere intatto il fascino degli oggetti nonostante il passare del tempo.

Lucidare l'ottone


Moltissimi oggetti presenti nelle nostre abitazioni sono di ottone, un metallo di aspetto molto gradevole ma che a causa dell'usura e dell'incuria può diventare opaco e sporco. Poiché spesso i particolari in ottone sono bene in vista o fanno parte di elementi importanti dell'arredo domestico, periodicamente conviene provvedere alla loro accurata lucidatura.

1) Per lucidare le maniglie di ottone occorre smontarle dalle porte su cui sono applicate svitando le viti che bloccano la loro piastra al serramento.

2) In un recipiente adatto preparate una soluzione di acqua tiepida e liscivia.

Preparazione alla lucidatura dell'ottone

3) Immergete la maniglia nella soluzione e lasciatevela per un paio d'ore. La soluzione è in grado di rendere lucido e brillante l'ottone.

4)Togliete la maniglia dalla soluzione e risciacquatela accuratamente. A questo punto è pronta per essere rimontata sulla porta.

Soluzione per lucidatura ottone

5) Un batuffolo imbevuto di succo di limone è un efficace metodo per lucidare gli oggetti di ottone.

6) Con il trapano dotato di disco di feltro è possibile rimuovere la patina che si forma sulla superficie degli oggetti di ottone.

Pulizia dell'ottone

7) Per le macchie scure ponete in un contenitore dell'acqua tiepida in cui aggiungete dell'acido acetico al 50%.

8) Con una paglietta fine o uno straccio piuttosto ruvido applicate la soluzione di acqua e acido acetico sulle superfici in ottone. Le macchie spariranno.

9) Completate il trattamento applicando sull'oggetto del flatting trasparente per legno.

Eliminazione delle macchie dell'ottone


La redazione consiglia:




Manutenzione dell'ottone


Manutenzione ottoneL'ottone è una lega di rame e zinco con cui, sin dall'antichità, vengono realizzati eleganti manufatti che contribuiscono ad arricchire e impreziosire la nostra casa .
Maniglie, spalliere del letto, candelabri, serrature e corrimano delle scale in ottone danno sicuramente un tocco di classe in più ad ogni stile d'arredo, specialmente a quelli dal carattere molto classico.

L'ottone però, a contatto con l'aria, può ossidarsi e presentare quindi sulla superficie delle caratteristiche chiazze scure che spesso ne oscurano la bellezza o, al contrario, a seconda dei casi possono impreziosirla. Insieme all'ossidazione, anche grasso e sporco possono intaccare l'ottone, rendendo così necessaria un'accurata pulizia e manutenzione.


Pulizia e lucidatura dell'ottone


La manutenzione dell'ottone consiste normalmente nella sua lucidatura e nella rimozione della polvere. Nel caso in cui sulla superficie degli oggetti si presentino chiazze scure dovute all'ossidazione sarà invece necessaria una pulizia aggiuntiva molto accurata.
Per la rimozione dello sporco, basterà immergere gli oggetti in un saponata calda, ossia in acqua unita ad un detergente neutro.
Per le superfici che non possono essere immerse, bisognerà utilizzare un panno morbido immerso nella saponata da passare sull'ottone.
Per la lucidatura, sarà invece sufficiente strofinare delicatamente sulle superfici un panno morbido asciutto.

Se invece l'ottone si è ossidato, allora bisognerà ricorrere a rimedi più specifici ed efficaci.
Come accennato, in alcuni casi le chiazze da ossidazione possono anche impreziosire gli oggetti conferendogli un aspetto per così dire vissuto.

Questo vale soprattutto per gli oggetti d'antiquariato mentre per maniglie, serrature e spalliere le chiazze possono invece costituire un problema estetico.

Prima di intervenire sull'ossidazione però, bisognerà tenere presente che la maggior parte degli oggetti in ottone presentano una patinatura che serve a proteggerne la superficie.

Pulizia ottoneNel togliere l'ossidazione, bisognerà quindi fare molta attenzione a non rimuovere questa patina, muovendosi delicatamente ed evitando di utilizzare prodotti abrasivi.
Se la patina dovesse in parte sfaldarsi, allora andrà rimossa completamente con l'aiuto di un solvente specifico per poi provvedere ad una nuova laccatura.

La pulizia delle chiazze e la successiva lucidatura degli oggetti in ottone, in ogni caso, andrà eseguita in base al grado di ossidazione.

Se questo è molto elevato, infatti, si potrà ricorrere a prodotti naturali ma allo stesso tempo molto efficaci come aceto bianco, sale, limone e farina, in molti casi combinati fra loro.

Per ottenere allo stesso tempo sia una buona pulizia che una buona lucidatura, ad esempio, risulta utile utilizzare una pasta ottenuta mescolando acqua, due cucchiai da cucina colmi di sale, altri due di farina e due di aceto. Il tutto andrà impastato perbene fino a raggiungere la consistenza di una crema.

L'impasto dovrà poi essere spalmato sugli oggetti da trattare, per poi sciacquare ed asciugare accuratamente. Se l'oggetto presenta degli intarsi, è consigliato aiutarsi con uno spazzolino da denti da passare molto delicatamente negli interstizi.
Per una buona lucidatura, è invece indicato un impasto da preparare mescolando del tripoli con un po' di olio di semi di lino, da passare sulle superfici con un panno morbido.

Un altro metodo naturale per rimuovere l'ossidazione è poi quello di sfregare sull'oggetto una fetta di limone tuffata nel sale fino oppure in aceto riscaldato e salato. In alternativa, si può utilizzare una soluzione di acqua Prodotti pulizia ottonecalda e due manciate di sale grosso.
Dopo aver immerso nell'acqua una spugnetta ed avervi spruzzato un po' di succo di limone, si passerà sugli oggetti da trattare, in modo molto delicato, la stessa spugnetta.
Gli oggetti dovranno essere poi sciacquati con acqua pulita ed asciugati accuratamente con un panno.
Se si vuole utilizzare invece un solo prodotto per pulire una superficie in ottone molto ossidata, allora quello più indicato è l'aceto, in quanto l'acido acetico in esso contenuto risulta molto efficace per rimuovere le chiazze.
La procedura è molto semplice: basterà infatti scaldare e portare ad ebollizione l'aceto in una pentola di acciaio inox per poi immergervi l'oggetto da pulire.

Un rimedio alternativo per lucidare l'ottone dopo la pulizia, è costituito dal normale dentifricio per l'igiene orale.
Un po' di pasta dentifricia, circa mezzo centimetro, da strofinare con un batuffolo d'ovatta sarà sufficiente a rendere le superfici in ottone particolarmente lucide.
Se invece la superficie dovesse presentare delle macchie color verderame al posto delle solite chiazze, la soluzione migliore sarà quella di passarci sopra del cotone imbevuto di alcool oppure, nel caso di macchie particolarmente ostinate, una spazzola intrisa di vino rosso.

Ovviamente esistono in commercio anche prodotti già pronti sia per la lucidatura che per la pulizia dell'ottone.
Antichità Belsito, ad esempio, propone un pulitore liquido per la manutenzione completa degli oggetti in ottone. Il prodotto, dall'azione istantanea e non corrosiva, inibisce anche l'ossidazione.
Per pulire l'ottone già ossidato, invece, Chemical Roadmaster produce un pulitore adatto a vari tipi di metalli Abradet Spray, in grado di sciogliere chimicamente gli ossidi e rendere come nuove le superfici trattate. Per una corretta lucidatura, infine Antiquax offre un lucidante specifico per rame ed ottone, Antiquax Copper & Brass Polish.
Questo prodotto, dall'azione non abrasiva, possiede anche proprietà antiossidanti ed assicura lunga vita agli oggetti in metallo.


Il Primo sito sul Fai da te



riproduzione riservata
Articolo: Manutenzione dell'ottone
Valutazione: 4.38 / 6 basato su 26 voti.

Manutenzione dell'ottone: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Manutenzione dell'ottone che potrebbero interessarti
Pulire oggetti in metallo

Pulire oggetti in metallo

Pulizia casa - Con il passare del tempo il metallo tende a perdere la sua naturale lucentezza: ecco qualche suggerimento per riportare i vecchi oggetti metallici a nuova vita.
Maniglie d'autore

Maniglie d'autore

Infissi - Lo stile di una casa si evince anche dai più piccoli particolari: così la presenza di una porta o di una finestra dal design curato ed elegante potrebbe
Apparecchiature idriche

Apparecchiature idriche

Impianti - Per il corretto funzionamento ed una manutenzione semplice ed efficace nel tempo, è necessario che l?impianto idrico sia corredato da apparecchiature

Pulizia accessori mobili antichi

Pulizia casa - Serrature, pomoli, chiavi e ripiani non sono elementi trascurabili nel restauro di un mobile antico e vanno trattati in modi differenti, in base al materiale.

Nuove maniglie

Arredamento - Da semplici elementi funzionali all'apertura di una porta, le maniglie, cambiando forma, materiali e tecnologie, diventano un vero e proprio elemento d'arredo.

Completare il bagno

Bagno - Per completare l'allestimento di un bagno, non è sufficiente curare il rivestimento delle pareti e dei pavimenti, i sanitari, il termoarredo e i mobili

Bagno classico

Bagno - Un vero ritorno all'antico tra le tendenze del Salone Internazionale del Mobile 2010 per l'ambiente bagno.

Guida alla scelta di maniglie per porte scorrevoli a scomparsa

Serrature e maniglie - Le recenti maniglie per porte scorrevoli a scomparsa consentono di chiudere la porta e di farla scomparire del tutto alla vista, in più di aprirla comodamente.

Lampadario a gocce

Arredamento - Il lampadario a gocce è un oggetto molto elegante, adatto ad uno stile d'arredo classico. Con un veloce restauro,però,può essere abbinato anche a stili moderni.
REGISTRATI COME UTENTE
295.773 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Paini colonna doccia quadra rqs in ottone
    Paini colonna doccia quadra rqs in...
    185.00
  • Valigia samsonite americana con ottone dorato
    Valigia samsonite americana con...
    180.00
  • Colombo angolare doccia doppio in ottone cromato
    Colombo angolare doccia doppio in...
    115.80
  • Paini colonna doccia tonda rst telescopica in
    Paini colonna doccia tonda rst...
    143.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Faidacasa.com
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.