Lombardia - aiuti per affitti

NEWS DI Normative28 Dicembre 2013 ore 00:24
Regione Lombardia e Finlombarda aiutano gli inquilini a pagare il canone d'affitto nei Comuni ad alta tensione abitativa, ma solo in caso di morosità incolpevole.
affitto , lombardia , morosità , affitto
Arch. Sara Martinelli

affittoIn Lombardia la Giunta Regionale ha da poco approvato una nuova misura a sostegno dei cittadini che non riescono a pagare il canone d'affitto sul libero mercato e si trovano in situazioni di morosità incolpevole.

Si tratta di un fondo di oltre 8,6 milioni di euro istituito presso Finlombarda, Finanziaria per lo sviluppo della Lombardia S.p.A. – società pubblica interamente partecipata da Regione Lombardia. L'iniziativa è stata presa da Regione Lombardia in conseguenza alla progressiva diminuzione dei fondi statali a sostegno degli affitti, che dal 2012 si sono quasi azzerati a causa della ormai nota condizione economica in cui verte il nostro Paese.

Al fondo stanziato da Regione Lombardia possono attingere i Comuni definiti ad alta tensione abitativa. Questi Comuni sono stati individuati in base al numero di sfratti per morosità incolpevole. Si è notato infatti che proprio in tali Comuni si concentra più del 90% dei casi di sfratto.

Quali sono i Comuni ad alta tensione abitativa in Lombardia? Ecco l'elenco in ordine alfabetico: Brescia, Bergamo, Bresso, Cesano Boscone, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Como, Corsico, Cremona, Cusano Milanino, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza, Pavia, Sesto San Giovanni, Sondrio, Varese.


Risorse per ciascun Comune


Regione Lombardia ha messo a disposizione precisamente 8.653.000 euro a sostegno degli affitti nei Comuni ad alta tensione abitativa.

L'importo sarà così ripartito per quanto riguarda l'area milanese:
- Milano, 3.489.138 euro
- Bresso, 110.641 euro
- Cesano Boscone, 156.472 euro
- Cinisello Balsamo, 286.556 euro
- Cologno Monzese: 118.974 euro
- Corsico: 134.714 euro
- Cusano Milanino 45.831 euro
- Sesto San Giovanni: 260.632 euro

Nel resto della Regione:
- Bergamo: 381.000 euro
- Brescia: 1.228.000 euro
- Como: 316.000 euro
- Cremona: 424.000
- Lecco: 152.000 euro
- Lodi: 225.000 euro
- Monza: 349.000 euro
- Mantova: 278.000 euro
- Pavia: 328.000 euro
- Sondrio: 62.000 euro
- Varese: 308.000 euro.

I Comuni interessati dovranno poi obbligatoriamente integrare tali importi con fondi propri in misura non inferiore al 40% di quanto assegnato a ciascuno di essi.


Ruolo delle Amministrazioni Comunali


attività sperimentali dei ComuniI Comuni ad alta tensione abitativa non dovranno solamente mettere a disposizione fondi, ma assumeranno un ruolo molto importante nel progetto di Regione Lombardia. Sono infatti previste attività sperimentali di affiancamento alle famiglie in modo che il contributo elargito non si configuri come un semplice contributo a fondo perduto, ma faccia parte di un'azione più complessa, che preveda ad esempio una ripianificazione del debito già maturato, la definizione di un eventuale microcredito e il raggiungimento di un accordo con il proprietario che, a fronte di una serie di garanzie, si impegni a non procedere con lo sfratto.

Tutte queste attività di sperimentazione saranno seguite da una cabina di regia, composta da Regione, rappresentanti di Anci e organizzazioni sindacali di proprietari ed inquilini interessati. I compiti di questa commissione saranno la promozione e la sottoscrizione degli accordi di collaborazione con i Comuni interessati, la valutazione di fattibilità delle iniziative sperimentali proposte, la definizione insieme agli Enti Locali dei contenuti e delle modalità di attuazione, il monitoraggio dell'efficacia delle misure applicate e l'autorizzazione dei cofinanziamenti.


Requisiti dei beneficiari


appartamenti in affittoAl momento sono già stati definiti i requisiti specifici degli affittuari che potranno beneficiare degli aiuti. I nuclei familiari devono:
- avere un reddito Isee/fsa (dunque non imponibile) compreso fra 4.100 e 13.000 euro;
- pagare un canone annuo d'affitto pari, al massimo, a 7.200 euro spese comprese;
- non essere sottoposti a procedure esecutive di rilascio dell'abitazione;

oppure trovarsi nella condizione di:
- aver perso il lavoro per licenziamento (escluso quello per giusta causa);
- essere stati messi in cassa integrazione ordinaria o straordinaria;
- non aver rinnovato un contratto a termine o di lavoro atipico;
- aver sottoscritto accordi aziendali o sindacali con riduzione dell'orario di lavoro.

Possono accedere al beneficio anche coloro che hanno contratto una malattia grave, sono in infortunio o hanno perso un componente della famiglia e che tali situazioni comportino riduzione del reddito per effetto di rilevanti spese mediche e assistenziali.


Come chiedere l'aiuto


Trattandosi di una misura da poco approvata, si attende ancora una definizione specifica delle modalità di richiesta dell'aiuto. Poiché le Amministrazioni Comunali coinvolte svolgeranno un ruolo di primo piano, a breve si ritiene potranno fornire informazioni più precise ai cittadini che si rivolgeranno ai loro sportelli.

riproduzione riservata
Articolo: Lombardia - aiuti per affitti
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Lombardia - aiuti per affitti: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Lombardia - aiuti per affitti che potrebbero interessarti
Fondo di morosità incolpevole e riparto tra le Regioni

Fondo di morosità incolpevole e riparto tra le Regioni

Approvato lo schema di decreto per il riparto tra le Regioni del fondo morosità incolpevole, il contributo a sostengo degli inquilini che non riescono a pagare.
Morosità incolpevole

Morosità incolpevole

L'entrata in vigore del decreto legge 102/13 istituisce un fondo destinato a coprire i ritardi nei pagamenti dei canoni di locazione per morosità incolpevole.
Lombardia: come capire se un APE già redatto è ancora valido

Lombardia: come capire se un APE già redatto è ancora valido

In Lombardia l'Attestato di Prestazione Energetica vale 10 anni, ma decade se vengono realizzati interventi che modificano i consumi o se cambia destinazione d'uso.
Affitti: il Fondo per morosità incolpevole

Affitti: il Fondo per morosità incolpevole

Che cos'è il Fondo per la morosità incolpevole, chi può beneficiarne, i requisiti da rispettare per poterne fare richiesta e l'importo del contributo erogabile.
Inquilino moroso: ecco come difendersi

Inquilino moroso: ecco come difendersi

Per tutelare i proprietari di immobili in locazione da inquilini morosi, si trovano sul mercato molte polizze assicurative. Vediamo da vicino di cosa si tratta.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.513 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Ristrutturazione progettazione completa appartamenti Milano
    Ristrutturazione progettazione...
    350.00
  • Controsoffitti cartongesso idrorepellente antiumidità Milano
    Controsoffitti cartongesso...
    39.00
  • Controsoffitto cartongesso antincendio Rei 120 Milano
    Controsoffitto cartongesso...
    48.00
  • Sgomberi cantine Milano e provincia
    Sgomberi cantine milano e provincia...
    200.00
  • Schüco Global Cover
    Schüco global cover...
    1.00
  • Consolidamento strutturale roma
    Consolidamento strutturale roma...
    660.00
  • Mangime da laghetto tetrapond flakes 1 lt
    Mangime da laghetto tetrapond...
    4.73
  • Credenza dipinta a mano dell'est europa del
    Credenza dipinta a mano dell'est...
    825.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 25.00
foto 2 geo Napoli
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.