Legno d'Ingegno

NEWS DI Arredamento04 Marzo 2008 ore 20:01
Per il secondo anno consecutivo torna il concorso internazionale Legno d'Ingegno, realizzato per promuovere e favorire l'uso del legno riciclato o recuperato
blog casa
Per il secondo anno consecutivo torna il concorso internazionale Legno d'Ingegno, realizzato per logo1.jpgpromuovere e favorire l'uso del legno riciclato o recuperato per la realizzazione di oggetti ed arredi di design.Ideato nel 2006 da Rilegno (Consorzio Nazionale che coordina e promuove raccolta, recupero e riciclo dei rifiuti di legno all'interno del sistema Conai - Consorzio Nazionale Imballaggi), il 5-6 febbraio 2008 è stato presentato ufficialmente in occasione di MADE Expo, l'evento dedicato ad Architettura Design Edilizia alla Fiera di Milano - Rho.Tema di questa edizione è il mobile contenitivo, senza vincoli di stile, forma, dimensione e contesto abitativo; quindi artisti, creativi, architetti e designer sono tutti chiamati ad interpretare liberamente il concetto di contenitore connesso alla rivalutazione del riciclaggio.Il riuso del legno, come materia prima, è dunque motivo di spinta ed incoraggiamento all'utilizzo di rilegno1.jpgmateriali che rispettano l'ambiente e delle risorse della cosiddetta materia prima seconda.Così oltre a favorire l'immissione sul mercato di ingenti quantitativi di legno riciclato utilizzabili dall'industria mobiliera italiana, Rilegno, attraverso il concorso, si fa anche promotore dell'uso creativo di questa materia rinnovabile.Quindi una iniziativa che, al contempo, risponde sia alla domanda sempre più crescente di diminuzione di impatto ambientale che la volontà di realizzare oggetti dal design innovativo.Rilegno è il Consorzio Nazionale che coordina e promuove la raccolta, il recupero e il riciclo dei rifiuti di imballaggio di legno (pallet, cassette per l'ortofrutta, imballaggi industriali).Rilegno è un consorzio composto da oltre 2.300 consorziati, tra produttori di imballaggi di legno, importatori di materiale legnoso, imprese che riciclano il legno.legno-d-ingegno1.jpgAderente a CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi), Rilegno ha il compito di raggiungere gli obiettivi fissati per legge per il recupero e riciclaggio degli imballaggi in legno.Inoltre, grazie agli accordi stretti con ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), con Federambiente e con Fise Assoambiente, Rilegno garantisce anche la raccolta di altri rifiuti in legno provenienti dal circuito cittadino (porte, infissi, mobili...).Il Consorzio "salva" il legno e lo avvia al riciclo, impedendo che ogni anno oltre 1.600.000 tonnellate di rifiuti di legno finiscano in discarica: è così che il legno si trasforma da rifiuto in risorsa.Rilegno firma convenzioni con Comuni, aziende, soggetti pubblici e privati per organizzare il recupero del legno in maniera capillare sul territorio nazionale. In particolare a fine 2007 le convenzioni pubbliche erano 328, per un totale di 4.530 Comuni coinvolti e poco meno di 40 milioni di abitanti serviti, oltre il 67% della popolazione italiana.I rifiuti legnosi vengono raccolti presso piattaforme convenzionate per il logo-rilegno2.jpgconferimento (oltre 350 in tutta Italia). Le aziende che utilizzano imballaggi in legno, i Comuni e le imprese che raccolgono rifiuti ingombranti di legno conferiscono i rifiuti presso le piattaforme, che a loro volta garantiscono l'avvio al riciclo grazie al coordinamento di Rilegno.I rifiuti, ridotti di volume, vengono trasportati alle industrie del riciclo, dove il legno, pulito e ridotto in piccole schegge, diventa rinnovata materia prima per il circuito produttivo industriale (base per semilavorati dell'industria del mobile, pasta cellulosica per cartiere, blocchi di legno - cemento per il settore edile).L'iscrizione al concorso scade il 31 dicembre 2008. Le opere in concorso, che devono essere consegnate entro il 28 febbraio 2009, saranno valutate da una Giuria composta da rappresentanti del Consorzio e da un panel di designer, tecnici e produttori. La valutazione sarà compiuta in base ai criteri di originalità del progetto, riproducibilità su scala industriale, compatibilità ambientale per caratteristiche e processi di lavorazione.La partecipazione al concorso è gratuita e aperta ad architetti, designer e studenti, italiani e stranieri, diplomati o laureati, che non abbiano compiuto il 35° anno d'età alla data del 6 febbraio 2008, apertura ufficiale del concorso. È ammessa la partecipazione di gruppi di progettisti, guidati da un unico responsabile e referente. Ciascun partecipante può presentare un solo oggetto.È prevista la premiazione dei primi 3 classificati e menzioni speciali per le opere che si distinguono per originalità ed ecocompatibilità. I vincitori riceveranno rispettivamente 10.000, 5.000 e 3.000 euro: i premi potranno eventualmente non essere assegnati, a insindacabile giudizio della giuria.La cerimonia di premiazione avverrà nel corso dell'edizione 2009 del Salone Internazionale del Mobile.Il bando integrale è disponibile sul sito www.rilegno.orgarch. Monica Pezzella
riproduzione riservata
Articolo: Legno d'Ingegno
Valutazione: 4.75 / 6 basato su 4 voti.

Legno d'Ingegno: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Legno d'Ingegno che potrebbero interessarti
Tavolo in marmo

Tavolo in marmo

Arredamento - Il nome del Barone Georges Eugèn Haussmann è legato, nella storia dell?urbanistica,  al  vasto programma di ristrutturazione urbanistica, da lui
Lampade in pizzo

Lampade in pizzo

Arredamento - Il pizzo è una lavorazione particolare di filati con la quale si ottengono tessuti leggeri e preziosi.Di antichissima tradizione, i pizzi e i merletti
Lampade in vetro

Lampade in vetro

Arredamento - Per la realizzazione di lampade e lampadari il vetro è sempre stato uno dei materiali più usati, grazie ai riflessi che riesce a donare combinandosi

Blog sul mondo della ceramica

Arredamento - Il blog è un modo per raccontare e dialogare in modo veloce e diretto, anche il mondo della ceramica ha cominciato a utilizzare questo mezzo di informazione

Lampade snodabili

Arredamento - Si snodano grazie a una particolare struttura che si può definire vertebrata, raggiungendo con precisione l?area da illuminare. Le lampade orientabili

Premio Compasso d'Oro a Segis

Arredamento - Lo scorso 26 giugno presso la Reggia torinese di Venaria Reale sono stati consegnati i premi assegnati per la XXI edizione del Compasso d?Oro.Uno dei

Design giocoso

Arredamento - DailyDesign nasce dal rifiuto di quel design autoreferenziale che non sa essere giocoso e lieve e dal tentativo di recuperare dal passato forme e funzioni

La casa del Ben-Essere

Arredamento - Fino al 4 luglio, presso i giardini Indro Montanelli a Milano, è possibile visitare la casa del Ben-Essere. È un progetto ideato dallo studio Paolo Bodega

Lampade a forma di calici

Arredamento - Eleganza ed esclusività. Sono i concetti che evoca il calice, il bicchiere delle occasioni speciali. La sua forma di tulipano chiuso sorretto dallo stelo
REGISTRATI COME UTENTE
295.535 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Offerta ristrutturazione casa - appartamento - villa
    Offerta ristrutturazione casa -...
    10.00
  • Imbiancatura casa
    Imbiancatura casa...
    5.00
  • Ristrutturazione appartamenti e ville Napoli e Caserta
    Ristrutturazione appartamenti e...
    10.00
  • Imbiancare casa prezzo al mq a milano monza
    Imbiancare casa prezzo al mq a...
    4.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.