Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Scelta alimentazione di una stufa: a legna o a pellet?

NEWS Impianti di riscaldamento12 Dicembre 2011 ore 10:39
Acquistare ora una stufa o un termocamino, necessita attenzione su molti aspetti, tra i quali uno dei primi è la scelta dell'alimentazione: a legna o a pellet?
legna , pellet , termostufa , termocamino

camino legnaSta arrivando l'inverno e, per chi ha la fortuna di avere in casa una stufa o un camino, è il momento di fare la scorta di carburante.

Chi invece decidesse di acquistare ora una stufa o di realizzare un camino all'interno dell'alloggio, deve porre attenzione a molti aspetti, tra i quali uno dei primi è la scelta dell'alimentazione a legna o a pellet.

La scelta dipende da molte varianti tra cui il tipo di alloggio, lo spazio a disposizione e i gusti dei proprietari.


Legna: la tradizione, la convenienza


legnaIl bello della legna è ovviamente il piacere estetico nel vedere i ciocchi che bruciano, il profumo di legno che si sprigiona nella casa e la particolarità di avere dei ciocchi stoccati nell'alloggio, in nicchie nel muro o in simpatici portalegna di design.

La legna è ecologica in quanto, durante la combustione, produce la stessa quantità di anidride carbonica che produrrebbe naturalmente se fosse lasciata a marcire nei boschi; inoltre si trova senza difficoltà.

Uno dei vantaggi indiscussi delle stufe a legna, è la convenienza economica.
Ad esempio con la stufa a legna Bestfire si riscalda un ambiente di 50 mq con solo un euro al giorno di legna da ardere.

La fiamma è bella, sana e il calore che irraggia è molto simile a quello del sole, inoltre mantiene un'umidità costante nell'ambiente.

I problemi sono invece lo stoccaggio, se non si ha un alloggio grande o non si hanno zone come una tavernetta o una soffitta dove stoccare la legna diventa difficile conservarne grosse quantità e quindi si rischia di doverla comprare molto spesso;
poi la fiamma non è regolabile e sicuramente è un sistema più dispendioso.


Pellet: l'innovazione, la praticità


focolare pelletI vantaggi del pellet sono invece i costi relativamente bassi, la facilità di stoccaggio e un'accensione volendo programmata e regolabile, però la combustione di pellet secca maggiormente l'aria e la stufa o il camino richiedono una maggiore manutenzione.

La combustione del pellet inoltre, essendo a tiraggio forzato, sembra quasi artificiale al contrario di quella molto naturale della legna.

Il vantaggio principale del pellet è sicuramente l'efficienza, per chi usa il camino molto per scaldarsi sicuramente conviene, mentre chi vuole godersi lo scoppiettio della legna e trovarsi con gli amici per bere un bicchiere di vino davanti al camino deve assolutamente scegliere la combustione a legna.

Agnese, Gruppo PalazzettiSul sito del Gruppo Palazzetti si possono trovare alcuni suggerimenti; le stufe a pellet possono essere gestite in modo totalmente automatico mentre le stufe a legna possono essere gestite solo manualmente senza possibilità di regolazione della potenza in base alle temperature.

Lo svantaggio è che i consumi crescono e il livello di comfort non è lo stesso.

Nel caso di modelli pellet idro la versatilità di impiego è più ampia che per i modelli a legna dato che, proprio grazie alla gestione automatica, è possibile l'integrazione con qualsiasi tipo di impianto, sia già esistente che in fase di costruzione, con un notevole vantaggio anche in termini di rendimento.

Bisogna però tener presente che una stufa a pellet consuma anche energia elettrica, mentre la stufa a legna no:
il consumo è paragonabile, tolta la prima fase di avvio, a quello di una vecchia lampadina da 100W.


Stufe a pellet, la scelta rimane comunque totalmente soggettiva


Nordica, Exa ItaliaPalazzetti produce stufe e focolari sia per legna che per pellet di ogni tipo, da quello più classico a quello più moderno e minimalista.

Ad esempio Agnese è una stufa a legna dall'aspetto elegante pensata per il centrostanza:
è realizzata in acciaio verniciato con fianchi, schienale e top in pietra ollare o in acciaio.
La portina è in vetro ceramico, il focolare è in Magnofix.

Ci sono poi delle stufe che hanno il doppio funzionamento, a legna e pellet, da decidere di volta in volta, adatte a chi non vuole rinunciare al piacere della fiamma ma ha bisogno di un alto rendimento.
Ad esempio La Nordica Extraflame è una stufa combinata di Exa Italia, serie Cleo Combi Fly a tiraggio naturale a legna o pellet e rivestimento esterno in maiolica di NORDICA EXTRAFLAME, che riscalda fino a 170-180 metri cubi, efficiente e nello stesso tempo esteticamente adattabile ad ambienti diversi.

riproduzione riservata
Articolo: Legna o pellet?
Valutazione: 3.82 / 6 basato su 33 voti.

Legna o pellet?: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Nico
    Nico
    Martedì 7 Marzo 2017, alle ore 09:52
    Io ho da circa un mese acquistato una stufa a legna e devo dirvi che è una gioia di sera rilassarsi osservando la fiamma.
    Io in verità cercavo un sito che mi vendesse sia la stufa che una canna fumaria esterna coibentata.
    Avevo mille dubbi se pellet o legna ma alla fine ho optato per quella a legna.
    Saluti a tutti voi del Lavorincasa.it.
    rispondi al commento
  • Arch. Maria Chiara Piano
    Arch. Maria Chiara Piano
    Martedì 27 Dicembre 2011, alle ore 20:19
    Si probabilmente ha visto i camini a bioetanolo che non necessitano di canna fumaria e quindi possono essere installati ovunque... ovviamente il calore è diverso.
    rispondi al commento
  • Paolopepe
    Paolopepe
    Mercoledì 21 Dicembre 2011, alle ore 11:44
    Ho scoperto che esiste una tipologie di camino fantastica..sostanzialmente si tratta di un finto camino che può essere posizionato praticamente ovunque, anche sospeso dal soffitto e, di conseguenza, vicino poltrone e divani. Naturalmente emette calore. Purtroppo, non ricordo proprio su quale sito lo abbia visto...
    rispondi al commento
  • Kyle Ranukete
    Kyle Ranukete
    Lunedì 19 Dicembre 2011, alle ore 11:42
    Accomodandosi dentro, ovviamente lo spazio a disposizione è enorme.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
REGISTRATI COME UTENTE
306.938 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Stufa a legna KIR 9-12 KW nero antracite
    Stufa a legna kir 9-12 kw nero...
    220.00
  • Termostufa a pellet La Nordica Extraflame Iside Idro 2.0
    Termostufa a pellet la nordica...
    3020.00
  • Radiatore a gas stufa convettiva Fondital Gazelle Techno Classic 7000
    Radiatore a gas stufa convettiva...
    575.00
  • Radiatore a gas stufa ROBUR CALORIO
    Radiatore a gas stufa robur calorio...
    745.79
Notizie che trattano Legna o pellet? che potrebbero interessarti
Termostufe a legna e a pellet: caratteristiche e vantaggi

Termostufe a legna e a pellet: caratteristiche e vantaggi

Impianti di riscaldamento - Le termostufe sono dispositivi in grado di riscaldare l'ambiente in cui sono installate, ma soprattutto di produrre acqua calda per il riscaldamento domestico.
Differenze fra stufe, caldaie e termostufe a pellet

Differenze fra stufe, caldaie e termostufe a pellet

Impianti di riscaldamento - Gli impianti a pellet possono essere dotati di vari tipi di generatori, come le stufe, le caldaie e le termostufe, che hanno diverse modalità di funzionamento.

Stufe a pellet idro: tra innovazione, prestazioni e design

Impianti di riscaldamento - Le stufe a pellet sono efficienti, economiche, ecologiche, utilizzabili per la produzione di acqua calda e integrabili con la gestione domotica dell?abitazione.

Riscaldare in modo sostenibile con stufe, termostufe e caldaie a pellet

Impianti di riscaldamento - Ariel Energia, propone diversi tipi di stufe, termostufe e caldaie a pellet, modelli belli e funzionali per riscaldare le proprie case rispettando l'ambiente.

Stufe a pellet e stufe a legna: quale scegliere?

Impianti di riscaldamento - Le stufe a pellet e a legna contemporanee sono termoprodotti alternativi e soluzioni ecologiche rispetto ai tradizionali sistemi per il riscaldamento domestico.

Riscaldare la casa con il termocamino a legna o a pellet

Impianti di riscaldamento - Il termocamino è sempre più usato come sistema di riscaldamento in quanto economico, ecologico e con buoni risultati in termini di comfort anche in spazi grandi

Caminetti e stufe ibride

Impianti di riscaldamento - Da anni ormai si è già visto l'ingresso sul mercato di numerosi nuovi modelli di stufe e caminetti ibridi: a legna, a pellet, bioetanolo o anche soluzioni ibride.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img arch.bottaromarco
Buonasera a tutti.Scrivo per avere delucidazioni in merito alle procedure relative allo scarico dei fumi a parete provenienti da caldaie a pellet e metano.Pongo in essere la...
arch.bottaromarco 06 Febbraio 2015 ore 13:29 2
Img cipi86
Buonasera,ho un problema con una stufa a pellet installata dal proprietario del piano terra in quanto hanno montato la stufa facendo andare le scarico dei fumi in una canna...
cipi86 03 Ottobre 2013 ore 15:07 1
Img renzoristori
Ciao mi chiamo Renzo ho un problema con il vicino:ho costruito un riparo per poter stivare la legna all'asciutto vicino la rete di recinzione che divide il mio giadino dal...
renzoristori 04 Novembre 2015 ore 18:51 1
Img nunzio1942
Abito in un condominio di 5 piani con caldaia da riscaldamento autonoma esterna,vorrei installare una stufa a pellet.Il rivenditore dice che per i fumi posso utilizzare la canna...
nunzio1942 02 Marzo 2014 ore 14:01 1
Img paolamarzano
Salve,dopo aver accettato la mia richiesta, durante la riunione condominiale, per poter mettere la stufa a pellet con relativa canna fumaria, la mia domanda e', siccome abito in...
paolamarzano 04 Novembre 2014 ore 20:32 2