Arredo bagno: le ultime novità sulle tendenze 2018

NEWS DI Sanitari20 Febbraio 2018 ore 14:01
Da ambiente di servizio a protagonista della casa, il bagno è diventato una stanza da curare nei minimi dettagli. Come? Ecco le tendenze nell'arredo bagno 2018.

Arredo bagno: i trend e le novità 2018


Da ambiente di servizio a protagonista della casa. Negli ultimi anni stiamo assistendo a una rivalutazione del bagno, che non è più considerato come uno spazio puramente funzionale e quasi da nascondere, ma che sta diventando al contrario una stanza da curare nei minimi dettagli, alla stregua del resto della casa.

L'arredo bagno si è guadagnato un posto di rilievo nell'interior design, con soluzioni che cercano di coniugare praticità e comfort al gusto estetico e alla voglia di personalizzazione.
Così come avviene per tutto l'arredamento domestico, anche gli elementi che caratterizzano la stanza da bagno seguono alcuni trend che cambiano e si evolvono di anno in anno.


Box doccia walk-in, da Vismaravetro

Box doccia walk-in, da Vismaravetro

Box doccia walk-in, da Vismaravetro
La vasca chic è freestanding, da Victoria + Albert

La vasca chic è freestanding, da Victoria + Albert

La vasca chic è freestanding, da Victoria + Albert
Piccolo e super organizzato: il bagno 2018, da Colavene

Piccolo e super organizzato: il bagno 2018, da Colavene

Piccolo e super organizzato: il bagno 2018, da Colavene
Tendenze arredo bagno 2018: rubinetti a risparmio idrico, da Gattoni

Tendenze arredo bagno 2018: rubinetti a risparmio idrico, da Gattoni

Tendenze arredo bagno 2018: rubinetti a risparmio idrico, da Gattoni
Lavabo mini per bagno piccolo, da Kerasan

Lavabo mini per bagno piccolo, da Kerasan

Lavabo mini per bagno piccolo, da Kerasan
Sanitari sospesi e dalle dimesioni ridotte, da Kerasan

Sanitari sospesi e dalle dimesioni ridotte, da Kerasan

Sanitari sospesi e dalle dimesioni ridotte, da Kerasan
Tendenze nell'arredobagno 2018: il bagno completo, da Ponte Giulio

Tendenze nell'arredobagno 2018: il bagno completo, da Ponte Giulio

Tendenze nell'arredobagno 2018: il bagno completo, da Ponte Giulio
Bagno completo, arredato e corredato da Ponte Giulio

Bagno completo, arredato e corredato da Ponte Giulio

Bagno completo, arredato e corredato da Ponte Giulio
Novità bagno 2018: anche il bagno è smart, da Villeroy & Boch

Novità bagno 2018: anche il bagno è smart, da Villeroy & Boch

Novità bagno 2018: anche il bagno è smart, da Villeroy & Boch

Quali saranno le tendenze nell'arredo bagno 2018? A delineare lo stile in voga sono sicuramente le novità proposte dalle aziende di settore, che riflettono a loro volta alcuni trend di mercato e rispondono alla costante evoluzione delle necessità dei consumatori.

Diamo uno sguardo alle principali tendenze nell'arredo bagno per capire come sarà la stanza da bagno 2018 e con quali soluzioni arredarla per stare al passo con i tempi.


Soluzioni salva spazio per bagni piccoli


Sebbene abbia acquisito importanza, il bagno resta la stanza più piccola della casa dopo il ripostiglio. E vista la tendenza, ormai consolidata, a realizzare almeno due bagni in un solo appartamento, gli ambienti hanno necessariamente dimensioni sempre più ridotte e le soluzioni salva spazio sono quindi sempre più in voga.

Rinunciare ai mq non vuol dire rinunciare allo stile. Una delle tendenze nell'arredo bagno 2018 è quella di proporre delle soluzioni adattabili anche in ambienti molto piccoli, prediligendo ad esempio lavabi e sanitari sospesi, che uniscono alla funzionalità di poter usare lo spazio sottostante il lavello un indubbio gusto estetico.

Mini lavabi e sanitari sospesi, da Kerasan
Una delle novità arredo bagno 2018 viene da Kerasan, che ha rinnovato la collezione Flo, disegnata da Simone Anzellini.

Oltre alle particolari linee ovali, la collezione ha la caratteristica di essere proposta in ben 5 misure, che si adattano a tutti gli spazi, anche quelli mini con lavabi larghi 40 cm e sanitari profondi 48 cm.


Novità bagno 2018: la doccia è walk in


Negli ultimi anni, anche per l'esigenza di ridurre le metrature domestiche, e quindi anche quella del bagno, la doccia ha decisamente avuto la meglio rispetto alla classica vasca da bagno.
E c'è chi la preferisce anche se si ha a disposizione molto spazio.

È dedicata agli amanti del box doccia in versione extralarge la soluzione walk-in, una delle novità bagno che si sta affermando sempre più. Cos'è una doccia walk in?
È una cabina aperta, senza ante da aprire o far scorrere lungo uno dei due lati.

Oltre alla maggiore facilità di accesso, questo particolare box doccia punta tutto sul design, grazie alla trasparenza del vetro della parete doccia che dà un tocco di eleganza alla stanza lasciando a vista la zona doccia.

Se state pensando, come è naturale, al rischio di fuoriuscita di acqua durante la doccia, non abbiate timori, perché le docce walk-in sono progettate per fare in modo che questo non accada.
La parete doccia viene infatti installata sul lato opposto a quello in cui viene posizionato il soffione ed è talmente ampia da contenere completamente il flusso di acqua.

Fra le tendenze nell'arredo bagno 2018 c'è la doccia walk-in, da Vismaravetro
Ha un design moderno con un'ispirazione industrial la nuova collezione di cabine doccia Sk-in lanciata da Vismaravetro Srl, dotata di lastre in cristallo in versione bianca o decorata con il motivo digitale Frame P30.


Vasca freestanding dal gusto vintage


È vero, il box doccia è la soluzione che va per la maggiore. Ma questo non vuol dire che dobbiamo dire addio alla vecchia e cara vasca da bagno. Anzi, il vero trend arredobagno è quello di fare diventare la vasca da bagno protagonista della stanza.

Insomma, se lo spazio ce lo consente e vogliamo trasformare la nostra stanza da bagno in un gioiellino per gli occhi, la vasca da bagno deve essere l'elemento catalizzatore.

Non a caso, la tendenza arredobagno 2018 è ancora quella delle vasche freestanding, che non necessitano di una parete di appoggio e possono essere posizionate ovunque, preferibilmente al centro della stanza. Una scelta sempre più in voga fra architetti e interior designer.

Le vasche freestanding hanno un design particolare e curato, se ne trovano di ogni forma e colore e possono essere proposte con o senza piedini.

Seguendo il trend degli ultimi anni, anche fra le tendenze nell'arredo bagno 2018 a dominare è la versione di vasca freestanding dotata di piedini.

Le motivazioni sembrano essere due: innanzitutto i piedini danno alla vasca ancor più importanza, rendendola una perfetta protagonista dell'ambiente e poi perché gli elementi di appoggio sono caratteristici delle vasche di un tempo. E lo stile vintage, si sa, va molto di moda.

Vasca freestanding, protagonista della stanza, da Victoria + Albert
Fra le novità bagno 2018, una delle collezioni più raffinate è Shropshire ed firmata dal noto marchio Victoria + Albert. Ispirata al tradizionale stile inglese, la vasca si si distingue per l’ampio schienale che sostiene perfettamente spalle e capo, e per la dimensione ridotta, perfetta per ambienti bagno dagli spazi più contenuti.

Leggera e flessibile, Shropshire è caratterizzata da linee slanciate e snelle, grazie ai classici piedini personalizzabili in 6 diverse finiture: cromo, metallo bianco, ottone lucidato, nickel spazzolato o lucidato, bianco.


Rubinetti a risparmio idrico


La sempre maggiore attenzione ai temi legati alla sostenibilità ambientale e al risparmio energetico si riflette anche nei prodotti per il bagno.
Il green si conferma ancora come una delle principali tendenze nell'arredobagno 2018, con lavabi, wc e rubinetteria che mettono al centro il risparmio idrico.

Ormai quasi tutte le aziende del settore hanno in catalogo prodotti e soluzioni ecofriendly.
Fra le novità bagno 2018 citiamo le serie Tie, Tip e Tab disegnate dai designer Lana + Savettiere per Ritmonio.

Rubinetti a risparmio idrico fra i trend arredo bagno 2018, da Ritmonio
Declinate in quattro diverse varianti - nella tradizionale finitura cromo, nella finitura spazzolato, in quella black chrome, la più ricercat,a e nella raffinata brushed black chrome - le serie si presentano come soluzioni versatili ed esteticamente molto raffinate ma soprattutto con un cuore green.

Le tre serie sono infatti Ecoplus: la portata dell’acqua è limitata a 9 litri/minuto e il comando, quando si trova in posizione centrale, eroga solo acqua fredda, non miscelata, evitando così l’accensione della caldaia, che spesso avviene anche quando l’uso di acqua calda non è necessario.


Bagno completo e chiavi in mano


Stanchi di dover abbinare tutti gli elementi del bagno per arredarlo con gusto?
Non dovrete pensarci più.

Una delle tendenze nell'arredo bagno 2018 è infatti quella del bagno completo, una sorta di soluzione chiavi in mano che consente di ottenere in un solo colpo una stanza da bagno perfettamente arredata e corredata.

Quando parliamo di bagno completo ci riferiamo davvero di una soluzione dove non manca nulla. Insieme a lavabi, box doccia e rubinetteria le aziende hanno iniziato a produrre con lo stesso marchio anche mobili, accessori di tutti i tipi, specchi e perfino i corpi illuminanti.

Si inseriscono in quest'ottica le tre linee della collezione 2018 di ceramiche bagno firmate Grohe: Bau, Euro e Cube Ceramic.

Novità 2018: il bagno completo, da Grohe
Composte da lavabi, vasi (tutti senza brida e con sedile a rilascio veloce per una pulizia più facile) e bidet e dotate di sofisticate tecnologie, le ceramiche sono state progettate per offrire combinazioni ideali con le linee di miscelatori, docce e sistemi di sciacquo Grohe, per un bagno perfettamente coordinato.

Si spinge ancora più in là Ponte Giulio con la nuova collezione Hug Life Caring design.
Si tratta di un progetto, disegnato in collaborazione con Daniele Trebbi, che vuole proporre una nuova dimensione del bagno, orientata alla completezza.

Un bagno completo chiavi in mano fra le tendenze arredo bagno 2018, da Ponte Giulio
La maniglia in acciaio inox con fissaggi in alluminio è protagonista assoluta, proposta anche in grandi formati, orizzontali e verticali, in modo da diventare presenza di supporto costante per facilitare i movimenti ma anche sostegno per specchi, mobili contenitori, mensole e asciugamani, facendo così da base per comporre il bagno secondo le proprie esigenze.

Fanno parte del sistema lavabi, sedute doccia ribaltabili, piatti e box doccia.


Spazio alla funzionalità


In tutti i trend arredo bagno il design la fa sempre da padrone ma non è l'unico elemento da considerare. Se è vero che il bagno è una stanza dove la cura e l'attenzione ai dettagli è sempre più evidente è altrettanto vero che la funzionalità resta un aspetto centrale.

Sono sempre più di moda le soluzioni salvaspazio e anche quelle multifunzionali, per un bagno perfettamente organizzato.

Multifunzionalità per un bagno super organizzato, da Colavene
Fra le novità bagno 2018 non possiamo non citare la linea Base di Colavene spa con mobili componibili pensati per il bagno o per la lavanderia, che possono nascondere al loro interno tavoli da appoggio o assi da stiro ma anche cestelli porta biancheria basculanti e stendini.


Anche il bagno è smart


Siamo letteralmente sommersi da soluzioni smart e il concetto di intelligenza, che generalmente corrisponde a quello di connettività, è entrato con forza in ogni ambito domestico, bagno incluso.

A mettere al centro del bagno l'innovazione tecnologica è Villeroy & Boch con la nuova collezione Finion, che trasforma la stanza da bagno in un luogo multimediale.

Grazie alle stazioni di ricarica wireless integrate agli arredi è possibile ad esempio ricaricare lo smartphone semplicemente appoggiandolo su uno dei ripiani degli armadietti laterali o sugli scaffali.

Bagno smart con dispositivi di ricarica wireless, da Villeroy & Boch

Specchio e vasca possono essere poi dotati di altoparlanti Bluetooth integrati che permettono di rilassarsi nel bagno ascoltando la musica preferita su un sistema audio premium.

Il controllo luminoso intelligente consente di regolare l'atmosfera in bagno in base allo stato d'animo e all'ora del giorno.

Bagno smart e multimediale, da Villeroy & Boch
Anche nella vasca freestanding è stato inserito il concetto globale di illuminazione: un telecomando consente di azionare o graduare comodamente gli elementi luminosi e selezionare il colore di luce preferito, dando l’effetto di una vasca galleggiante su un piedistallo illuminato.

riproduzione riservata
Articolo: Le tendenze nell'arredo bagno 2018
Valutazione: 5.33 / 6 basato su 6 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Le tendenze nell'arredo bagno 2018: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Le tendenze nell'arredo bagno 2018 che potrebbero interessarti
IMM Cologne: il primo appuntamento 2018 per l'interior design

IMM Cologne: il primo appuntamento 2018 per l'interior design

Dal 15 al 21 gennaio a Colonia c'è IMM Cologne, uno dei più importanti appuntamenti dedicati all'interior design. Tra gli espositori anche tanto made in Italy.
Il bagno alternativo

Il bagno alternativo

L'attenzione al rispetto per l'ambiente ha coinvolto anche l'industria dell'arredo bagno, tanto che all'ultima edizione di Cersaie Novello si è presentata...
Lavabi d'arredo

Lavabi d'arredo

Il lavabo si trasforma in un complemento d'arredo a tutti gli effetti. La rivincita del bagno, sulle altre stanze della casa, diventando uno degli ambienti top, consacrato al relax piu' totale.
Design casa e nuove tecnologie: a Milano torna il Salone del Mobile

Design casa e nuove tecnologie: a Milano torna il Salone del Mobile

Alle porte la manifestazione sulla casa più importante d'europa: ritorna il Salone Internazionale del Mobile, a Milano, con eventi collaterali e il Fuorisalone.
Arredo bagno: la rubinetteria che fa tendenza nel 2018

Arredo bagno: la rubinetteria che fa tendenza nel 2018

L'attuale tendenza della rubinetteria bagno segue naturalmente il trend dettato dall'arredamento, discostandosi dai materiali classici per tingersi di vari colori...
usr REGISTRATI COME UTENTE
292.294 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Inda composizione arredo bagno sospesa urban lavabo
    Inda composizione arredo bagno...
    1044.00
  • Inda composizione arredo bagno sospesa city lavabo
    Inda composizione arredo bagno...
    1027.00
  • Progettazione bagno con illuminazione
    Progettazione bagno con...
    300.00
  • Sostituzione vasche da bagno
    Sostituzione vasche da bagno...
    450.00
  • Abbeveratoio a livello costante con serbatoio da
    Abbeveratoio a livello costante...
    25.01
  • Moquette rapid velour
    Moquette rapid velour...
    72.00
  • Rivestimenti per blindati
    Rivestimenti per blindati...
    200.00
  • Lanterna monastir
    Lanterna monastir...
    60.00
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Policarbonato online
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 150.00
foto 1 geo Udine
Scade il 20 Settembre 2018
€ 1 000.00
foto 1 geo Roma
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 180.00
foto 0 geo Modena
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 900.00
foto 2 geo Monza e Brianza
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 100.00
foto 2 geo Monza e Brianza
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.