• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Come fare la lavatrice senza detersivo

Si sa, i prodotti per pulire il bucato non vanno d'accordo con l'ambiente. Ma è possibile far la lavatrice senza detersivo, ottenendo comunque buoni risultati?
Pubblicato il

Lavatrice senza detersivo


È possibile lavare dei capi in lavatrice senza detersivo?

Di primo acchito una domanda del genere suona come se qualcuno si chiedesse se è possibile andare in automobile senza carburante. In realtà però, il quesito non è totalmente campato in aria.

I detersivi indubbiamente sono una grandiosa invenzione. Tolgono anche le macchie più ostiche e igienizzano al contempo i capi lavati. Il rovescio della medaglia però è il forte impatto ambientale che purtroppo li contraddistingue.
Come si vedrà in seguito, il detersivo nella lavatrice aiuta, ma a togliere le macchie è soprattutto l'azione meccanica della lavatrice che, in alcuni casi, può essere anche aiutata in modo che renda di più, grazie ad apposite sfere.

Nell'ultimo periodo, sono uscite delle sfere miracolose che, a detta dei produttori, sarebbero in grado di ionizzare l'acqua (differente dall'ossigeno attivo), garantendo una pulizia perfetta dei capi.


Come fare lavatrice senza detersivo: energia meccanica


Come tutti sanno, la lavatrice ha un cestello che ruota parecchie volte in un minuto. Grazie all'energia meccanica spigionata, il solo attrito con l'acqua riuscirà a togliere le macchie più semplici.

La pulizia è importante come la salvaguardia dell'ambiente
Parlando chiaro, nelle pubblicità vengono sempre mostrate le macchie più inverosimili, dal grasso a tonnellate di marmellata finita sulle tovaglie, lanciate da bambini estremamente discoli.

In generale, però, solitamente fare la lavatrice è un'azione standard, con capi mediamente sporchi, che potranno essere lavati anche con prodotti naturali.

CONSIGLIATO amazon-seller
Palline lana ammorbidente
€ 20.97
COMPRA


Per incrementare questa potere pulente meccanico esiste in commercio una speciale pallina per lavatrice. Questa, grazie alla sua superficie appositamente studiata, aumenterà l'attrito durante il lavaggio, rendendo molto più efficiente la lavatrice.

Palline per lavatrice CalopsPallina per lavatrice Calops

Inoltre, se utilizzate all'interno di un'asciugatrice, riusciranno a far circolare l'aria molto più facilmente, fornendo dei risultati decisamente migliori. Ottimi ed economici, prodotti di questi tipo sono le palline della Calops.


Lavare senza detersivo: metodi naturali


L'immancabile metodo della nonna non poteva non essere presente.
Del resto in qualche modo prima dell'invenzione dei detersivi, bisognava pur lavarli i panni.

Una premessa è d'obbligo. Ovviamente i risultati in termini di qualità, non saranno migliori rispetto ai detersivi.

Per contro, però, se si tiene veramente alla natura, lavare senza detersivo sarà tra le cose migliori che si potranno fare per l'ambiente che, a ben vedere, è casa nostra.

Usare il bicarbonato al posto del detersivo


Il primo metodo per lavare senza detersivo, decisamente facile, è utilizzare il bicarbonato e può essere fatto in due maniere. Cospargendo direttamente i vestiti oppure mettendo in bicarbonato dentro un dosatore.

Palline per asciugatrice
Oltre all'azione pulente ha anche un altra ottima peculiarità. Il bicarbonato di sodio infatti andrà ad attaccare il calcare, donando una vita più lunga alla lavatrice.

Come fare il bucato con detersivo fatto in casa


Fare la lavatrice senza detersivo con prodotto fatto in casa è tutt'altro che difficile.

Oltre al fatto che risulterà molto meno inquinante, utilizzare questo detersivo home made per pulire il bucato, risulterà anche molto economico.

La ricetta per 5 litri è la seguente:

  • 5 litri di acqua;

  • 100 grammi di bicarbonato;

  • 200 grammi di sapone vegetale;

  • 30-35 gocce di olio essenziale per il profumo.

Il dosaggio consigliato è di circa 3 cucchiai per ogni lavatrice a pieno carico.


Lavatrice senza detersivo: sfere ecologiche


Sono tante le pubblicità che parlano di queste palline per lavatrice come possibilità di lavare senza detersivo in maniera perfetta. È tutto vero?

Non proprio in realtà, ma non è nemmeno un'opzione da buttare direttamente in pattumiera.

Pallina lavatrice Professional TreePallina lavatrice Professional Tree

Verranno quindi presi in considerazione due prodotti. La sfera per bucato ecologica con perle di ceramica per fare la lavatrice senza detersivo della Prefessional Tree e l'eco sfera per lavatrice della Organic Mom.

Sfera Organic MomLavatrice senza detersivo: sfera Organic Mom

Entrambi questi prodotti sono pubblicizzati come soluzione per lavare senza detersivo. Se però si va a leggere l'etichetta con attenzione, si noterà che, per capi con macchie più difficili, sarà comunque consigliato in pretrattaggio.

Un'alternativa è anche quella di utilizzare sia le sfere che il detersivo, ma in quantità molto più modeste.

Sfera professiona TreeLavare senza detersivo: sfera Professional tree

In generale però questi prodotti non hanno passato totalmente la prova, anche per alcuni casi di apertura fortuita durante il lavaggio, con conseguente fuoriuscita delle sfere al loro interno.

Se proprio si vuole essere ecologici, forse prendere in considerazione il detersivo fai da te sarebbe la scelta migliore.


Terrawash: lavare senza detersivi


Prodotto molto interessante invece è Terrawash, un detersivo alternativo molto efficace.

Sacchettini terrawashSacchettini della Terrawash

Garantito per un anno (circa 365 lavaggi), funziona in maniera molto semplice.
Basterà inserire il sacchetto all'interno della lavatrice e il gioco è fatto.

Il suo principio attivo è il magnesio, che a contatto con l'acqua forma bolle idrogeno e cambia il pH dell'acqua.

CONSIGLIATO amazon-seller
Terrawash
€ 39.9
COMPRA


Questo riuscirà a togliere la maggior parte delle macchie. Per quelle più dure, ovviamente, un pretrattaggio è consigliato, così come l'uso dell'ammorbidente anche se in dosaggi decisamente inferiori. Il prodotto però ha un'altra caratteristica molto importante.

A differenza dei precedenti risulta essere biodegradabile al 100% e una volta esaurito, le sfere all'interno potranno anche essere utilizzate come fertilizzante per le piante.


Cosa usare al posto dell'ammorbidente: palline per lavatrice di lana


Ebbene sì, anche l'ammorbidente si potrà sostituire con un prodotto non inquinante e naturale al 100%.

Aziende come la Marvin o la Fior De Lis producono delle particolari palline di lana da inserire in fase di asciugatura (ovviamente se si possiede una lavasciuga).

Palline di lana MarvinPalline per lavatrice in lana Marvin

Dopo il lavaggio queste palline per lavatrice aiuteranno ad ammorbidire i capi in maniera naturale. Sono ovviamente biodegradabili e grazie all'aggiunta di oli essenziali, doneranno un ottimo profumo al bucato.
Inoltre, questi prodotti riusciranno a ridurre il tempo di asciugatore di moltissimo tempo.

Palline in lana Fior De LisPalline lavatrice in lana Fior De Lis

Quasi tutte le aziende produttrici venderanno insieme alle palline per lavatrice, anche le essenze profumate. Viene da se però, che a seconda dei gusti, ci si potrà sbizzarrire con il profumo che più stuzzica l'olfatto.



Come detto, questi metodi alternativi per quanto alcuni siano ottimi, non daranno risultati perfetti come i classici detersivi. Se però si vuol essere amici dell'ambiente e lavare senza detersivo, scendere ad alcuni compromessi è decisamente fondamentale.

lavatrice senza detersivo , detersivo fatto in casa , palline per lavatrice , lavare senza detersivo
riproduzione riservata
Lavatrice senza detersivo
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.
gnews

Lavatrice senza detersivo: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.215 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI