Lavabi scultorei

NEWS DI Bagno19 Ottobre 2009 ore 10:11
La forma segue la funzione, era il motto che ha contraddistinto il Movimento Moderno. Ma oggi il design contemporaneo vuole sfuggire al rischio di inseguire
blog casa

La forma segue la funzione, era il motto che ha contraddistinto il Movimento Moderno. Ma oggi il design contemporaneo vuole sfuggire al rischio di inseguire la funzione a discapito della bellezza, ed è per questo che Ceramica Globo attualizza il concetto con La forma segue l'istinto, intendendo in questo modo presentare delle collezioni per l'ambiente bagno dove bellezza e praticità si sposano alla perfezione.

Ceramica Globo: lavabo RelaisAnche l'ultima collezione presentata a Cersaie, Relais, non si sottrae al presupposto di conciliare due elementi solo apparentemente contrapposti.I sanitari rappresentano la riproposizione di elementi in stile classico in chiave moderna, perfettamente reinterpretati grazie al giusto equilibrio tra forme squadrate e spigoli arrotondati.

L'elemento più caratterizzante della serie è lo scultoreo lavabo free standing, da cm 60x40 x 85 cm di altezza. Ma, a sottolineare la versatilità della serie, vengono proposti altri lavabi in ben quattro differenti dimensioni (120x53, 100x53, 80x53, 70x53), che si possono installare sospesi, su colonna sospesa o su colonna a terra ed inoltre in abbinamento a strutture portalavabo e mobili coordinati.Completa l'offerta il lavabo da incasso/appoggio da cm. 60x40 anch'esso abbinabile a strutture portalavabo e mobili coordinati.La linea di sanitari è caratterizzata dalla delicatezza del disegno, che si apre nella parte alta come un fiore di calla, e che ne accentua la stabilità.

Per maggiore coordinamento della serie, essa viene completata con una vasca in Pietraluce, materiale caratterizzato da uno strato esterno in resina che conferisce brillantezza, resistenza e impermeabilità e da un piatto doccia con box integrato.In più sono disponibili diversi mobili, specchiere, elementi a terra e portasciugamani.

Regia: lavabo Tao neroSi chiama Tao, invece, il nuovo lavabo free standing di Regia. Prende il nome dal più famoso simbolo cinese, che rappresenta la polarità dell'universo: il principio maschile, positivo, rappresentato dal bianco e quello femminile, negativo, rappresentato dal nero.

Proprio questi due colori, il bianco e il nero, contraddistinguono i lavabi realizzati con il materiale principe usato dall'azienda milanese, il tecnoglass.Regia caratterizza l'ambiente del bagno moderno e lo fa proponendo come elemento base di questa collezione il colore. Oltre al bianco e nero, Tao è presentato in foglia oro o argento, oppure con grafismi neri su fondo bianco o, viceversa, bianchi su fondo nero, ottenuti con sabbiatura.

Colori alla moda e forme particolari rendono questo oggetto, quasi una scultura, un lavabo di tendenza.Il lavabo, progettato da Bruna Rapisarda, è un elemento autoportante, costituito da una colonna alta 87 cm e da una vasca del diametro di 60 cm, adatti tanto all'ambiente di casa , quanto a quello di una spa o di un albergo.

Per maggiori informazioni su articoli e prezzi consultare i siti:www.ceramicaglobo.comwww.regia.it

riproduzione riservata
Articolo: Lavabi scultorei
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Lavabi scultorei: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Lavabi scultorei che potrebbero interessarti
Tavolo in marmo

Tavolo in marmo

Arredamento - Il nome del Barone Georges Eugèn Haussmann è legato, nella storia dell?urbanistica,  al  vasto programma di ristrutturazione urbanistica, da lui
Lampade in pizzo

Lampade in pizzo

Arredamento - Il pizzo è una lavorazione particolare di filati con la quale si ottengono tessuti leggeri e preziosi.Di antichissima tradizione, i pizzi e i merletti
Lampade in vetro

Lampade in vetro

Arredamento - Per la realizzazione di lampade e lampadari il vetro è sempre stato uno dei materiali più usati, grazie ai riflessi che riesce a donare combinandosi

Blog sul mondo della ceramica

Arredamento - Il blog è un modo per raccontare e dialogare in modo veloce e diretto, anche il mondo della ceramica ha cominciato a utilizzare questo mezzo di informazione

Lampade snodabili

Arredamento - Si snodano grazie a una particolare struttura che si può definire vertebrata, raggiungendo con precisione l?area da illuminare. Le lampade orientabili

Premio Compasso d'Oro a Segis

Arredamento - Lo scorso 26 giugno presso la Reggia torinese di Venaria Reale sono stati consegnati i premi assegnati per la XXI edizione del Compasso d?Oro.Uno dei

Design giocoso

Arredamento - DailyDesign nasce dal rifiuto di quel design autoreferenziale che non sa essere giocoso e lieve e dal tentativo di recuperare dal passato forme e funzioni

La casa del Ben-Essere

Arredamento - Fino al 4 luglio, presso i giardini Indro Montanelli a Milano, è possibile visitare la casa del Ben-Essere. È un progetto ideato dallo studio Paolo Bodega

Lampade a forma di calici

Arredamento - Eleganza ed esclusività. Sono i concetti che evoca il calice, il bicchiere delle occasioni speciali. La sua forma di tulipano chiuso sorretto dallo stelo
REGISTRATI COME UTENTE
295.488 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Offerta ristrutturazione casa - appartamento - villa
    Offerta ristrutturazione casa -...
    10.00
  • Imbiancatura casa
    Imbiancatura casa...
    5.00
  • Ristrutturazione appartamenti e ville Napoli e Caserta
    Ristrutturazione appartamenti e...
    10.00
  • Imbiancare casa prezzo al mq a milano monza
    Imbiancare casa prezzo al mq a...
    4.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.