Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

La zoccolatura di facciata dell'edificio

NEWS Facciate e pareti18 Novembre 2019 ore 13:20
La zoccolatura è la cornice posta alla base della facciata di un edificio a contatto col suolo. Oltre all'estetica, è necessaria come protezione della parete.

La funzione della zoccolatura sulla facciata di un edificio


La zoccolatura è definita dalla cornice posizionata nella parte più bassa della facciata, direttamente a contatto con la pavimentazione esterna.

La presenza di uno zoccolo esterno facciata caratterizza l'edificio in base alla sua tipologia e alla sua epoca di costruzione ed è dovuta a una serie di ragioni pratiche ed estetiche.

Tralasciando i motivi prettamente di natura estetica che vedono la zoccolatura come elemento architettonico presente in ogni epoca, si può affermare che la zoccolatura necessita ogni qualvolta occorre proteggere la parte base della facciata, dalle aggressioni degli agenti atmosferici e dai danneggiamenti dovuti a urti accidentali.

La zoccolatura degli edifici
Lo zoccolo facciata, quindi, deve avere caratteristiche di resistenza e di efficienza al fine di svolgere il compito per il quale viene realizzato.

Durante la vita di un edificio, diverse sono le manomissioni a cui la facciata e in particolare la zoccolatura viene sottoposta, come l'inserimento di impianti di vario genere, alloggiati in essa o semplicemente ancorati, senza aver cura di sigillare attentamente i fori dei supporti reggi impianti, provocando lo scollamento del rivestimento o il rigonfiamento del materiale per una errata posa in opera.

Alcuni difetti di posa in opera dello zoccolo facciata, come ad esempio la sua realizzazione su pareti già dipinte senza aver rimosso l'intonaco sottostante, oppure la mancanza della parte terminale del rivestimento che provveda all'allontanamento dell'acqua piovana dalla parete, comportano inevitabilmente delle conseguenze dannose al supporto murario.

Col passare del tempo, a causa di questi difetti di realizzazione, il salnitro formatosi in seguito alle continue infiltrazioni, provvede a deteriorare il materiale di cui è composta la parete , con conseguenti infiltrazioni anche all'interno del muro e relativa comparsa di umidità all'interno dei locali.

Per evitare i danni descritti, oltre a porre attenzione nella scelta del materiale con il quale eseguire la zoccolatura e ad eseguire la posa a regola d'arte, è necessario che periodicamente vengano effettuati alcuni controlli per verificare la buona tenuta della zoccolatura.


Risanamento della zoccolatura


Roefix propone il prodotto CalceClima®Zoccolatura, Intonaco da zoccolatura a base di calce idraulica naturale NHL, specifico per bioedilizia, ideale per il risanamento di superfici esistenti con umidità e carichi salini medi.

L'intonaco alla calce è indicato per pareti in materiali massicci, quali ad esempio murature in mattoni pieni o in pietra, blocchi in calcestruzzo alveolare, mattoni rettificati.

Costituisce il ideale per pitture a base di calce o di silicati.

Risanamento zoccolatura Intonaco CalceClima - Rofix
Per mattoni termoisolanti e/o leggeri (ad esempio mattoni altamente porizzati o gasbeton) gli intonaci classici alla calce non sono adatti.

Applicazione: dopo aver esaminato e preparato il supporto per l'intonaco, provvedendo alla chiusura delle fessure, delle fughe e delle parti mancanti, va previsto un idoneo pretrattamento in relazione alle caratteristiche del supporto stesso.

In caso di supporti non uniformemente assorbenti, è necessario prevedere l'applicazione di una malta da rinzaffo RÖFIX sull'intera superficie.
Sulle superfici in calcestruzzo va steso, con una cazzuola dentata, uno strato di RÖFIX Renoplus con funzione di rasatura aggrappante. In questo strato di rasatura aggrappante pettinata va poi applicato l'intonaco di fondo fresco su fresco.


Lastre per zoccolatura dell'edificio


FASSA BORTOLO propone BASETHERM, la lastra per zoccolatura in EPS stampato, da utilizzare esclusivamente per la realizzazione della zoccolatura dell'edificio, nell'area a contatto con spruzzi d'acqua o al di sotto del livello del terreno.
Lastra BASETHERM per zoccolatura in EPS stampato - Fassa BortoloIl prodotto fa parte del Sistema Cappotto Fassatherm®, ideale sia su nuove costruzioni che su edifici esistenti. È un vero e proprio rivestimento termico per l'edificio, in grado di garantire in modo sicuro l'isolamento con i migliori risultati di efficienza e durata negli interventi di isolamento termico.


Pareti ventilate per sistemi di zoccolatura


Le pareti ventilate MVB Bregnano sono ideali, oltre che per il rivestimento di intere pareti esterne, anche per la realizzazione di sistemi di zoccolatura per edifici.

L'applicazione di un sistema di zoccolatura può avvenire da terra fino all'altezza di circa 1 metro.
Con lo stesso sistema di realizzazione della parete, attraverso la posa a secco delle lastre in calcestruzzo vibrocompresso M.V.B. su una struttura metallica.

Lastre per zoccolatura ramato-corten - MVB
La zoccolatura con lastre ventilate può avvenire su edifici nuovi o esistenti e presenta numerosi vantaggi:

  • Protegge la base dell'edificio da sporco, agenti atmosferici e urti, consentendo al contempo un'adeguata ventilazione che permette di risolvere eventuali problemi di umidità e condensa.

  • Dal punto di vista estetico, il sistema di zoccolatura con lastre ventilate crea un gradevole contrasto con il resto della parete, evocando le antiche zoccolature in pietra, di cui mantiene le prestazioni a costi notevolmente ridotti.

  • La zoccolatura con lastre può essere personalizzata con incisioni a laser, creando motivi decorativi o riproducendo un logo.

  • La manutenzione è semplice, è facile da pulire, è anche facilmente sostituibile in caso di rottura. Il particolare sistema di fissaggio consente infatti di rimuovere e sostituire solo la lastra danneggiata, con un intervento puntuale e quindi più rapido ed economico.

  • Adatta sia per progetti di ristrutturazione che per nuove costruzioni, le lastre in calcestruzzo vibrocompresso M.V.B. sono disponibili in varie dimensioni, posate a secco su una struttura metallica opportunamente dimensionata.

  • Le numerose colorazioni e finiture disponibili permettono di creare soluzioni con un'estetica particolarmente gradevole. Questo rende possibile proteggere le murature dagli agenti atmosferici e assicurare una notevole efficienza energetica.


Zoccolatura per cappotti


Per migliorare l'efficienza dell'isolamento termico dei muri, dei pavimenti poggianti sul suolo, dei muri perimetrali delle cantine, occorre realizzare un'isolamento termico a regola d'arte della zoccolatura dell'edificio.

L'azienda Ravatherm propone l'impiego di pannelli termoisolanti XENERGY™ in polistirene espanso a cellule chiuse, resistenti all'umidità e al gelo e di elevata rigidità, che offrono una soluzione durevole ed efficace anche come complemento di sistemi di coibentazione di facciate realizzati con altri materiali.

A causa dell'umidità di risalita e di infiltrazione dell'acqua piovana, l'isolamento termico della zoccolatura in XPS deve essere portato almeno 30 cm sopra il livello del terreno circostante.

Per l'isolamento termico della zoccolatura degli edifici i prodotti in XPS danno un'adesione di alta resistenza, a disegno, portaintonaco.

I pannelli termoisolanti sono resistenti anche agli impatti meccanici, all'umidità, agli acidi dell'humus, alle precipitazioni, all'umidità del suolo, offrendo una protezione della base della facciata per lungo tempo.

riproduzione riservata
Articolo: La zoccolatura
Valutazione: 5.31 / 6 basato su 13 voti.

La zoccolatura: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
309.311 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Natale in Casa
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Tinteggiatura esterna al mq
    Tinteggiatura esterna al mq...
    8.00
  • Isolamento termoacustico
    Isolamento termoacustico...
    45.00
  • Ristrutturazione facciata Caserta
    Ristrutturazione facciata caserta...
    90.00
  • Ristrutturazione villa
    Ristrutturazione villa...
    89.00
  • Videocitofono 2 fili touchscreen BTicino
    Videocitofono 2 fili touchscreen...
    312.70
  • Stazione metereologica con sensore esterno wireless
    Stazione metereologica con sensore...
    52.99
Notizie che trattano La zoccolatura che potrebbero interessarti


Le zoccolature nella composizione della cucina

Cappe e piani cucina - Nelle cucine lo zoccolo, oltre a rifinire esteticamente la composizione permette una facile pulizia dello spazio sotto le basi e la manutenzione di prese e tubi

Zoccolature efficienti

Progettazione - Come mantenere efficienti nel tempo le zoccolature.

Parte basamentale dei fabbricati

Ristrutturazione - Anche la parte basamentale delle costruzioni, solitamente posta a protezione della facciata, riveste un ruolo chiave alla stessa tregua di altre strutture edilizie.

Cucina con basi sospese

Cucina - Puo' essere un'ottima soluzione pratica inserire delle basi sospese nella composizione di una cucina, e non solo perche' si renderebbero piu' facili le operazioni di pulizia.

Consigli per fare ordine con soluzioni contenitive

Complementi d'arredo - Fare ordine a casa è un'impresa difficile se non si dispone di adeguati mobili contenitori. Ecco qualche trucco per riuscire a stivare un maggior numero di cose

In che modo ristrutturare un bagno con piccoli lavori fai da te

Fai da te Muratura - Un bel progetto per gli amanti del bricolage con le illustrazioni passo dopo passo, per realizzare una ristrutturazione del bagno in fai da te, spendendo poco!

Distacchi dei rivestimenti di facciata

Ristrutturazione - Difetti di posa dei rivestimenti di facciata.

Degrado da piante infestanti

Ristrutturazione - Il fenomeno delle piante infestanti provoca il degrado delle strutture murarie, sia se sono costituite in conci di pietra o in elementi lapidei scolpite a vista.

Pareti e involucri performanti

Facciate e pareti - Le pareti di un edificio esistente possono ridurre notevolmente le dispersioni e i ponti termici, grazie all'uso di tipi di isolamento performante e moderno.