Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

La porta scorrevole a scomparsa come innovazione nel campo edilizio

NEWS Infissi06 Gennaio 2012 ore 19:15
La porta scorrevole a scomparsa, fino a pochi decenni fa, era realizzata con sistemi artigianali che non garantivano gli aspetti funzionali delle attuali soluzioni.
porta , porta interna , porta scorrevole , porta a scomparsa

Fino a qualche tempo fa il concetto di porta scorrevole, era indirizzato a un sistema completamente esterno, visibilmente ingombrante, che non permetteva l'utilizzo della parete su cui scorreva l'anta.

porta scorrevole a scomparsaPer risolvere concretamente questo problema, era in uso un sistema artigianale, che prevedeva la creazione di un'intercapedine (dove far scorrere la porta), tra due pareti collocate parallelamente.

Oltre alla perdita di spazio, vi era anche un aspetto tecnico da valutare, dovuto all'adattamento dei congegni scorrevoli nati per usi esterni.

particolare innesto ad angolo tra cassonetto e mazzetta muroA queste condizioni è venuta in aiuto una proposta, innovativa per l'epoca, che prevedeva un telaio in lamierino zincato, dello spessore del tramezzo, e con all'interno un meccanismo scorrevole.
Con questo sistema, sono stati risolti molti problemi di ordine funzionale, oltre alla possibilità di installare porte di diverse dimensioni, con pannelli ciechi, inserti a vetri a una o due ante.

In seguito, oltre a controtelai per tramezzi in laterizi forati, sono stati prodotti anche elementi adatti per pareti in cartongesso.
Anche per questi sistemi, valgono delle indicazioni costruttive da attuare sia in sede di progettazione sia nel corso dei lavori.

punto critico di innesto tra muro e cassonettoUn primo fattore riguarda la posizione del controtelaio a scomparsa posto ortogonalmente rispetto a una mazzetta o a un altro vano di apertura.
Su questo punto è bene constatare la criticità dell'ammorsamento sull'angolo, tra il muro e il cassonetto metallico, e la creazione di una fessura anche in conseguenza delle vibrazioni provocate dall'apertura e chiusura dello scorrevole.

Altro particolare da non trascurare è la scarsa resistenza della porzione di muro, specie se di piccola dimensione (10/15 centimetri), che diverrà, di fatto, il battente della porta collocata a fianco.

Per rinforzare questa zona, è consigliabile irrigidire adeguatamente la faccia esterna del cassonetto metallico per poi procedere alla stesa di una rasatura con materiale fibrorinforzato armato con rete porta-intonaco, estesa a tutto l'angolo.

architrave portante in calcestruzzoIn conseguenza di queste indicazioni, da evitare, se possibile, la posa di due controtelai posti in posizione ortogonale tra loro.

Un ulteriore aspetto è determinato dalla dimensione del foro muro, pari al doppio della luce dell'anta, e quindi dalla necessità di verificare anzitempo questa larghezza in sede di progetto.

Altro dettaglio importante, è di non considerare il cassonetto metallico come elemento portante, e tale da reggere il peso del muro sovrastante.

Da qui la necessità di collocare un architrave esteso per tutta la lunghezza (luce muro + ingombro controtelaio).

Per queste condizioni sono molto utili dei paletti in calcestruzzo armato, a sezione quadrata, reperibili in commercio e utilizzabili come elementi portanti.

riproduzione riservata
Articolo: La porta scorrevole a scomparsa come innovazione nel campo edilizio
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 3 voti.

La porta scorrevole a scomparsa come innovazione nel campo edilizio: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
317.466 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano La porta scorrevole a scomparsa come innovazione nel campo edilizio che potrebbero interessarti


Se la porta scorrevole scompare

Porte interne - La porta scorrevole si fonde con l'ambiente circostante in un continuum ornamentale e decorativo, caratterizzate dal montaggio a filo muro, senza stipiti e cerniere.

Diverse tipologie di porte per interni

Arredamento - Per scegliere una porta da interni bisogna tenere in considerazione una serie di proposte che il mercato ci offre, diversificate per aperture, materiali e dettagli.

Messa a punto delle porte a scomparsa

Porte interne - Come rendere efficiente il funzionamento delle porte a scomparsa.

Sistemi di apertura dei serramenti

Infissi - La scelta dell'infisso non riguarda solo il colore, il materiale e il profilo, ma deve tenere conto anche di altri aspetti costruttivi e funzionali.

Scelta delle porte per cabina armadio

Armadi e cabine armadio - La scelta della porta della cabina armadio deve tenere in considerazione la tipologia di apertura e il materiale più adatti al luogo dove deve essere installata.

Acquistare una porta da interno

Porte interne - Quali sono gli elementi che compongono una porta? E quali sono i modelli più adatti alle nostre esigenze? Ecco cosa c'è da sapere prima di acquistare una porta.

Porte scorrevoli per liberare lo spazio

Porte interne - Le porte scorrevoli a scomparsa o esterno muro consentono di avere maggiore libertà negli spazi dell'abitazione, permettendo una più ampia possibilità di arredo

Misure e ingombro porte interne

Porte interne - Tra le misure da controllare in un progetto ci sono quelle che riguardano le porte interne, sia la luce utile di passaggio sia lo spazio per l'apertura dell'anta.

Porte accessibili

Normative - A proposito di barriere architettoniche: spesso i problemi per chi ha difficolta' motorie cominciano ancora prima di entrare in un ambiente.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img chiara.munari.39
Buonasera a tutti,vi scrivo per raccontarvi quello che mi sta succedendo che sta portando me e mia mamma all'esaurimento.Ai primi di gennaio iniziamo a sentire una vibrazione nel...
chiara.munari.39 14 Marzo 2014 ore 20:26 2
Img robigra
Buon giorno sono Roberto,dovrei mettere nella mia nuova casa il pavimento in laminato, ma la porta di ingresso è rasente al pavimento, come mi devo muovere?Devo tagliare la...
robigra 17 Giugno 2014 ore 17:13 1
Img edus
Buonasera a tutti,ho acquistato un appartamento con un balcone 11mx1,5 dove purtroppo non c'è predisposta la possibilità di avere un rubinetto e uno scarico...
edus 23 Novembre 2014 ore 18:25 3
Img 64brunica
Buon giorno,scrivo per questo dubbio:in sede di assemblea condominiale, esiste norma che l'amministratore debba portare al seguito la documentazione di pertinenza condominiale...
64brunica 02 Ottobre 2014 ore 12:37 1
Img forzaitaly
Buongiorno a tutti.Sono in affitto in un condominio e fino all'anno scorso, ciascun condomino pagava una quota di 25€ (senza nessun amministratore), per garantire il...
forzaitaly 24 Aprile 2020 ore 13:14 9