La discoteca eco-sostenibile

NEWS DI Arredamento27 Ottobre 2008 ore 09:41
Con ogni passo che muoviamo generiamo energia, la quantità che se ne produce ballando animatamente è alta. E allora perché sprecare tutta questa energia come fonte pulita e rinnovabile?
discoteca , ecosostenibile , fonti rinnovabili

Discoteca eco-sostenibileChissà quanti dei nostri lettori avranno passate qualche ora in discoteca nel fine settimana appena trascorso.
Non molti, probabilmente, avranno pensato che l'energia sprigionata scatenandosi in pista può essere impiegata per produrre energia in maniera eco-sostenibile.
Con ogni passo che muoviamo generiamo energia, figuriamoci quindi la quantità che se ne produce ballando animatamente.
E allora perché sprecare tutta questa energia, e non utilizzarla, invece, come fonte pulita e rinnovabile?

È il principio su cui si sono basati gli ideatori della discoteca Off-Corso di Rotterdam, un locale dove l'energia prodotta dai clienti che ballano in pista viene utilizzata per illuminarlo ed animarlo.
 Club WATT in Rotterdam

Tutto questo è possibile grazie ad un pavimento particolare che, con l'ausilio di una sofisticata tecnologia, è in grado di trasformare l'energia cinetica dovuta alla pressione esercitata da coloro che danzano, in energia elettrica da impiegare per la gestione della discoteca.
Si balla su di una pista apparentemente normale, posta però su dei particolari cristalli che, se compressi e fatti vibrare, producono energia piezolettrica.

Gli impulsi prodotti vengono incanalati verso un generatore che serve a coprire l'intero fabbisogno energetico del locale.
Nel night club olandese si trovano anche altri elementi "verdi", come le pareti che cambiano colore a seconda della temperatura e un giardino pensile sul tetto.

Discoteca eco-sostenibileTra gli altri accorgimenti ecologici adottati, ci sono l'uso di bicchieri di plastica dura riutilizzabili e lo sciacquone del bagno che funziona raccogliendo la condensa del vapore accumulato sul soffitto della sala.
Non è un caso che questa idea sia arrivata da uno dei paesi più sensibili alle tematiche ambientali e del risparmio energetico.

Discoteca eco-sostenibileIl progetto è nato, infatti, grazie ad una iniziativa del gruppo ambientalista olandese Critical Mass che ha voluto promuovere l'idea che ci si possa anche divertire in maniera eco-consapevole e responsabile.
Tra i promotori ci sono anche l'associazione Enviu, che si occupa di tematiche ambientali, mentre lo studio di architettura Döll-Atelier voor Bouwkunst ha sviluppato la tecnologia.

Naturalmente l'idea alla base della discoteca Off-Corso fa parte di una serie di sperimentazioni in atto in diversi paesi che mirano a sfruttare l'impiego della fonte cinetica umana, adattandolo a spazi pubblici di grande frequentazione, come le metropolitane.

riproduzione riservata
Articolo: La discoteca eco-sostenibile
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 2 voti.

La discoteca eco-sostenibile: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano La discoteca eco-sostenibile che potrebbero interessarti
Finanziaria contro le energie rinnovabili

Finanziaria contro le energie rinnovabili

Normative - Allo studio un emendamento alla Finanziaria 2010 che potrebbe gravemente danneggiare il settore delle energie rinnovabili.
Leggi Energie Rinnovabili

Leggi Energie Rinnovabili

Normative - Da oltre dieci anni si sussegunono in Italia una lunga serie di Leggi e Decreti relative agli obblighi ed ai vantaggi legati all'uso di Energie Rinnovabili
M'illumino di meno 2010 Risparmio energetico

M'illumino di meno 2010 Risparmio energetico

Impianti rinnovabili - Anche l'anno scorso abbiamo ricordato l'iniziativa M'illumino di meno, inventata e promossa dalla trasmissione radiofonica di Radio 2 Caterpillar

Consigli per impianti a Fonti Rinnovabili di Energia

Impianti - Un buon un impianto con fonti rinnovabili di energia deve essere realizzato da tecnici che non abbiamo solo l'esperienza di installazioni di caldaie e climatizzatori.

Obbligo rinnovabili

Normative - Dal 31 maggio 2012 è in vigore l'obbligo di impianti alimentati da fonti rinnovabili nei nuovi edifici e in quelli sottoposti a ristrutturazioni rilevanti.

Normativa sulla ecosostenibilità degli edifici

Normative - Riuscire ad avere edifici sani ed ambienti che rispettino le risorse energetiche, deve diventare un leit motiv generale di ogni progettista.

Condono e rinnovabili

Normative - Tra condono fiscale e condono edilizio sta circolando insistentemente la voce di un condono delle rinnovabili, cioe' una sanatoria degli impianti installati senza autorizzazioni.

Energie Rinnovabili, Decreto 28/11

Normative - Per gli edifici nuovi e ristrutturati il Decreto Rinnovabili 28/11 regola obblighi, incentivi e bonus per l'uso dell'energie prodotte da fonti rinnovabili.

Obbligo energie rinnovabili

Normative - Dal 1° gennaio 2010 dovranno essere modificati i Regolamenti Edilizi Comunali.
REGISTRATI COME UTENTE
295.793 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Pompa di calore aria-acqua Audax Top ErP6
    Pompa di calore aria-acqua audax...
    3496.00
  • Pompa di calore aria-acqua Audax Top ErP12
    Pompa di calore aria-acqua audax...
    5290.00
  • Pompa di calore aria-acqua Audax Top ErP8
    Pompa di calore aria-acqua audax...
    4083.00
  • Pompa di calore ibrida Magis Combo 10
    Pompa di calore ibrida magis combo...
    6600.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidacasa.com
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.