Italia a Olimpiadi Archgreen

NEWS DI Progettazione15 Aprile 2011 ore 10:38
Per la prima volta un progetto italiano partecipa a Solar Decathlon, l'Olimpiade dell'architettura green: si chiama Med in Italy.
sostenibile

Solar Decathlonè l'Olimpiade dell'Architettura Green, una gara internazionale per l'abitazione sostenibile ideata dal Dipartimento dell'energia solare degli Stati Uniti.

Modello del progettoAll'edizione del 2012, che si svolgera' a Madrid in settembre e vedra' coinvolti diciannove paesi, parteciperà per la prima volta, dopo nove edizioni, l'Italia con un progetto di casa bioclimatica ispirato alla tradizione mediterranea, denominata appunto Med in Italy.
Al team di progettisti e architetti partecipano studenti e docenti delle Università Roma Tre insieme con il dipartimento di disegno industriale della Sapienza.

La casa è realizzata con materiali del luogo, è in grado di proteggere dal caldo in estate e dal freddo in inverno e, grazie alle moderne tecnologie basate su fonti rinnovabili, produce una quantità di energia 6 volte superiore a quella necessaria per la sua autosufficienza.
In più, si realizza in due giorni e si monta in otto.

Come ha spiegato la team leader del progetto, l'architetto Chiara Tonelli, è la prima volta che un'abitazione bioclimatica viene progettata per difendersi più dal caldo che dal freddo.
Med in Italy infatti, si chiude ed isola nelle ore più calde e si apre quando il sole tramonta. Insomma l'idea di base del progetto si fonda sul ciclo delle stagioni.

Comportamento estivo diurnoLa tradizione del design italiano si coniuga, in questo progetto, con le innovazioni tecnologiche nel settore di tutte le fonti rinnovabili, in particolare quella solare. L'energia sarà prodotta, infatti, con pannelli fotovoltaici e permetterà, nel giro di due anni, di avere un saldo positivo in grado sia di coprire i consumi per la produzione, il trasporto e l'assemblaggio, che di ridurre la bolletta elettrica dell'84%, senza contare il risparmio di combustibile fossile e la conseguente riduzione delle immissioni di anidride carbonica in atmosfera. Il risparmio di CO2 in 20 anni sarà equivalente a quello che si avrebbe impiantando un bosco di 120 alberi.

Per assicurare l'ecosostenibilità del progetto si sta mettendo in modo anche la filiera degli elettrodomestici, che dovrebbe mettere a disposizione lavatrici che funzionano a massimo 43° e lavastoviglie che funzionano a massimo 49°.

La superficie dell'abitazione è di 47 mq utili, ma arriva a 150 mq con l'attrezzatura delle aree esterne.
Il costo di tutta l'operazione dovrebbe arrivare intorno al milione di euro, di cui 250-300.000 euro solo per la struttura, costo che dovrebbe diminuire una volta che il progetto sarà andato a regime.

PiantaIl prototipo di modulo abitativo è pensato come unità autonoma, ma potrà essere utilizzato anche come agglomerato orizzontale o verticale per insediamenti di turismo eco-friendly, oppure come alloggio di emergenza in caso di catastrofi ambientali o per fronteggiare situazioni di grandi flussi migratori, tema di scottante attualità.
Ma chissà, potrebbe anche servire per ospitare gli atleti del Villaggio Olimpico, nel caso in cui Roma riuscisse ad aggiudicarsi l'edizione del 2020.

Per vincere la palma dell'edificio più verde il progetto italiano dovrà superare dieci prove (proprio come nel decathlon): l'architettura, la capacità costruttiva, l'efficienza, il bilancio energetico, il comfort, la funzionalità, la comunicazione, la produzione e la fattibilità economica, l'innovazione e la sostenibilità.
Per ogni prova i progetti riceveranno, da una giuria internazionale, un punteggio che potrà arrivare ad un massimo, a seconda dei settori, da 80 a 120 punti.

Ma oltre che sostenibile ed ecologica, la casa vincitrice dovrà anche avere piacevoli linee architettoniche ed essere accogliente e funzionale, tanto che tra le prove previste ci saranno tre cene che i partecipanti dovranno preparare ed offrire agli altri concorrenti.

www.uniroma3.it


arch. Carmen Granata

riproduzione riservata
Articolo: Italia a Olimpiadi Archgreen
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Italia a Olimpiadi Archgreen: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Italia a Olimpiadi Archgreen che potrebbero interessarti
Abitare sostenibile a Fa' la cosa giusta

Abitare sostenibile a Fa' la cosa giusta

Architettura - Il consumo consapevole non significa solo abitudini sane. È anche attraverso la propria casa che si dimostra l'amore per l'ambiente. Fa' la cosa giusta.
Casa Sostenibile Casa

Casa Sostenibile Casa

Impianti rinnovabili - I temi dell'ambiente, della casa e dell'energia sono sempre più al centro della programmazione delle amministrazioni civiche, che tendono ad adeguare
La discoteca eco-sostenibile

La discoteca eco-sostenibile

Arredamento - Con ogni passo che muoviamo generiamo energia, la quantità che se ne produce ballando animatamente è alta. E allora perché sprecare tutta questa energia come fonte pulita e rinnovabile?

Green Building Expo

Bioedilizia - La quinta edizione della fiera dell'efficienza energetica e dell'architettura sostenibile, in mostra a Verona.

WWF e architettura sostenibile

Progettazione - Presentato dal WWF, in occasione della giornata Costruire per il Clima, il decalogo della vera architettura sostenibile.

Verso il negozio sostenibile

Arredamento - Acquisti sicuri e sostenibili, grazie al sistema di valutazione e valorizzazione per la distribuzione indipendente del settore arredo

Ecomondo 2009

Arredamento - Ecomondo va in scena alla fiera di Rimini dal 28 al 31 ottobre. La tredicesima Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo

Be Cycle e Fashion

Arredamento - Un'iniziativa eco-sostenibile firmata da grandi nomi del design e della moda, che hanno realizzato dodici biciclette secondo un'estetica responsabile.

Housing sociale a basso impatto

Progettazione - Nell'ambito del programma Energia Intelligente-Europa è nato il progetto Power House Europe, con l'obiettivo di ridurre l'impatto ambientale dell'edilizia sociale.
REGISTRATI COME UTENTE
295.600 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Detergente acido protetto LITHOS DETERACIDO
    Detergente acido protetto lithos...
    6.80
  • Lavaincera LITHOS MAP
    Lavaincera lithos map...
    12.00
  • Laterizio da tamponamento  Porotherm PLANA+ 38 - 0.06
    Laterizio da tamponamento ...
    250.00
  • Finestra in legno alluminio HF410
    Finestra in legno alluminio hf410...
    1.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.