Installazione lavello da cucina

NEWS DI Lavelli e rubinetti 01 Ottobre 2013 ore 00:20
Guida all'acquisto del lavello da cucina e consigli pratici su come effettuare l'installazione, provando a non ricorre necessariamente all'aiuto dell'idraulico.
lavello , cucina , vasche , gres porcellanato

Scelta e installazione del Lavello


Scelta e installazione del lavelloLa scelta del lavello da cucina è condizionata da molti fattori tra i quali lo spazio a disposizione e lo stile della cucina.
Se non si dispone di una lavastoviglie, il lavello deve essere largo abbastanza da contenere gli oggetti da lavare.
In questo caso si scelgono lavelli a due vasche, utili per lavare e sciacquare avendo sempre una vaschetta libera per lavare verdure e insalata.

Se prevediamo di aver bisogno di un tritarifiuti, ricordiamoci di ordinare un lavello con il bocchettone di scarico di dimensioni adatte a tale apparecchio, oppure scegliamo un modello già incorporato con tale meccanismo.
Per quanto riguarda lo stile si può scegliere la riproduzione di un vecchio lavello in gres porcellanato con uno scolapiatti in teak separato, oppure orientarsi in quello più moderno in acciaio inossidabile.

Se invece è il colore che ci interessa sono reperibili in commercio lavelli di buona qualità in resina, smaltati o in ceramica, in un'ampia gamma di colori e dimensioni.


Gamma modelli e accessori


Gamma di modelli di lavelloPossiamo trovare lavelli in acciaio inossidabile, smaltati, in plastica, doppi, singoli, a tinta unita o a colori.

Sono reperibili anche una vasta gamma di accessori come i cestelli a rete, i taglieri, i distributori a pompa di sapone e detersivo ecc.
Molto importante è anche la scelta dei rubinetti che possono essere con miscelatore rotante e con spazzola mobile per rimuovere gli avanzi di cibo da piatti e pentole .


Come si installa un lavello?


Installazione del lavelloL'installazione del lavello è molto simile a quella dei lavandini.
Tutti, tranne quelli in porcellana, sono dotati del gruppo scarico troppo-pieno.
Si eviti di optare per i sifoni a bottiglia, che si intasano facilmente, preferendo i sifoni tubolari.

Nell'immagine accanto viene mostrato, pezzo per pezzo, quali sono i pezzi che monta un lavello:
A: rubinetto a colonna
B: Dado di fissaggio
C: Tubo flessibile
D: Tubatura di adduzzione 1/2 "
E: Bocchettone di scarico
F: Gruppo al bocchettone
G: Dado di fissaggio e guarnizione di scarico
H: Sifone
I: Tubatura di scarico
L: Pozzetto sifonato


Montaggio del lavello


- Montiamo prima i rubinetti sul lavello e prima di posizionare quest'ultimo, inseriamo il bocchettone di scarico e il troppo-pieno.

- Naturalemte interrompiamo l'alimentazione dell'acqua intervenendo sulla chiave d'arresto principale.
- Rimuoviamo l'eventuale vecchio lavello e le tubazioni relative.
- Fissamo e blocchiamo il nuovo lavello al suo mobile base o al piano lavoro.
- Posiamo la tubazione dell'acqua fredda e calda dalle tubature di adduzione della colonna montante.
- Collegare le tubature ai rubinetti mediante raccordi in tubo flessibile di rame o acciaio.
- Adesso montiamo il sifone e posiamo la tubazione di scarico attraverso la parete, dietro la base sino allo scarico sifonato.

Attenzione: per una corretta installazione, la tubazione deve fermarsi poco prima del livello dell'acqua del sifone.


Tritarifiuti


TritarifiutiNelle case americane è gia usato da molti anni il tritarifiuti e risolve nella maggior parte dei casi, il problema dei rifiuti umidi riservando quelli secchi alla sola pattumiera ed eliminando anche il problema delle tubazioni otturate.

Il tritarifiuti, come nell'immagine a lato, è così composto:
A: Bocchettone di scarico vaschetta
B: Guarnizione
C: Controcollare
D: Collare
E: Anello elastico
F: Involucro apparecchio
G: Lame
H: Bocchettone di scarico
I: Sifone

Funziona con un motore elettrico che aziona delle lame d'acciaio che riducono gli scarti in poltiglia che viene poi convogliata nel pozzetto sifonato o nella colonna di scarico.
Per adattare un lavello esistente al tritarifiuti si deve intervenire innanzitutto sul foro di scarico del lavello allargandolo alla misura dell'apparecchio.
Il foro può essere realizato con apposite seghe speciali che si acquistano presso negozi o rivenditori specializzati.

Per installare il tritarifiuti, dopo aver realizzato il foro si procede in questo modo:
- Si posiziona il bocchettone di scarico e la guarnizione all'interno del foro del lavello;
- Si blocca il collare di tenuta sul bocchettone da sotto il lavello;
- Si aggancia l'apparecchio tritarifiuti al collare sovrastante seguendo le istruzioni di montaggio;
- Si collega lo scarico del tritarifiuti al sifone tubolare e alla tubatura di scarico;
- Si collega elettricamente il tritarifiuti all'elemento protetto comandato, montato al di sopra del piano di lavoro e lontano dalla portata dei bambini.

riproduzione riservata
Articolo: Installazione lavello da cucina
Valutazione: 3.29 / 6 basato su 7 voti.

Installazione lavello da cucina: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Roberto28
    Roberto28
    Sabato 27 Aprile 2019, alle ore 12:01
    Rimango sbalordito per il fatto che parlando di tritarifiuti per i lavelli lo trattiate come una soluzione al problema dei rifiuti, senza un accenno al grave impatto ambientale.
    In quel modo non solo non ricicliamo l'umido con la differenziata, ma appesantiamo il lavoro dei depuratori. Lasciamoli agli americani, specialisti nella distruzione dell'ecosistema
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Installazione lavello da cucina che potrebbero interessarti
Lavello innovativo

Lavello innovativo

Cucina - Un lavello che riduce la produzione di scarti domestici.
Il lavello della cucina: tipologie e materiali consigliati

Il lavello della cucina: tipologie e materiali consigliati

Lavelli e rubinetti - Nella progettazione di una cucina, oltre alla scelta degli elettrodomestici occorre fare attenzione anche al lavello che si vuole installare e al suo materiale.
Come progettare la cucina con il lavello angolare

Come progettare la cucina con il lavello angolare

Lavelli e rubinetti - Lavello ad angolo in cucina: la zona lavaggio angolare può essere una soluzione salvaspazio, ai fini di un'ottimale distribuzione di arredi ed elettrodomestici.

Nuovi lavelli in nuovi materiali

Lavelli e rubinetti - Tecnologia avanzata e ricerca di forme eleganti per una resa estetica al top: questo il connubio vincente per le produzioni dei nuovi lavelli per cucina.

Ambiente cucina

Zona living - Conoscere le dimensioni minime di una cucina, permette di utilizzare al meglio lo spazio disponibile e di migliorare la funzionalità di questo ambiente.

Tanti materiali e forme per il lavabo cucina

Lavelli e rubinetti - Se cercate un lavandino originale per la cucina potete prendere in considerazione materiali nuovi, igienici e resistenti, disponibili in diverse forme e colori.

Lavelli in acciaio

Lavelli e rubinetti - Scegliere un lavello in acciaio non è così semplice come potrebbe sembrare e non è solo il fattore estetico che deve guidarci nella scelta.

Lavello sottofinestra: spunti progettuali

Lavelli e rubinetti - La possibilità di utilizzare la luce naturale per la zona lavello valorizza la cucina, ma prima di procedere è bene effettuare alcune verifiche preliminari.

Quando progettare un lavello in pietra per la cucina

Lavelli e rubinetti - Lavello in pietra: spunti progettuali per inserirlo a incasso o in accosto al mobilio della cucina, dando un tocco d'estro e di artigianalità all'ambientazione.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img klaudio
La mia cucina, si trova in un appartamento al piano riazato, è stata allagata ben tre volte nell'ultimo periodo dall'aqua uscita dal lavabo della cucina.Questo è...
klaudio 23 Giugno 2016 ore 19:32 2
Img debbyzmoriconi
Salve, sto ristrutturando casa ed ho spostato la cucina da una stanza ad un altra, allacciandomi alla colonna di scarico condominiale delle cucine di quel lato dove ho messo la...
debbyzmoriconi 19 Aprile 2018 ore 22:49 2
Img paola1967
Abito in un condominio e in estate qualcuno si dedica alla produzione di marmellate e salse di pomodoro in garage, credo mediante l'uso di bombole poiché il locale non...
paola1967 23 Giugno 2016 ore 09:42 2
Img rosaliamonaco
Sono proprietaria di un immobile, piano terra e 1°piano, l'immobile risale al 1942 circa, il nuovo proprietario del 2° e 3° piano apportando modifiche interne ed in...
rosaliamonaco 06 Dicembre 2017 ore 15:15 5
Img ilcondomino
Buongiorno a tutti,avrei una domanda da sottoporre a chi conosce meglio di me la normativa riguardo ai casi di scarichi condominiali comuni.Nel condominio in cui abito gli...
ilcondomino 16 Settembre 2016 ore 10:52 1
REGISTRATI COME UTENTE
303.657 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Posa pavimento e rivestimento cucina Roma
    Posa pavimento e rivestimento...
    40.00
  • Offerta ceramica
    Offerta ceramica...
    30.00
  • Posa gres-porcellanato effetto legno
    Posa gres-porcellanato effetto...
    30.00
  • Maxi parquet in gres porcellanato Timber
    Maxi parquet in gres porcellanato...
    19.99
  • Robot da cucina multifunzione KitchenAid
    Robot da cucina multifunzione...
    224.80
  • Robot da cucina multifunzione Moulinex
    Robot da cucina multifunzione...
    58.99
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Internorm
  • Hormann
  • Black & Decker
  • bticino
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.