Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Installazione lavello da cucina

Guida all'acquisto del lavello da cucina e consigli pratici su come effettuare l'installazione, provando a non ricorre necessariamente all'aiuto dell'idraulico.
01 Ottobre 2013 ore 00:20 - NEWS Lavelli e rubinetti
lavello , cucina , vasche , gres porcellanato

Scelta e installazione del Lavello


Scelta e installazione del lavelloLa scelta del lavello da cucina è condizionata da molti fattori tra i quali lo spazio a disposizione e lo stile della cucina.
Se non si dispone di una lavastoviglie, il lavello deve essere largo abbastanza da contenere gli oggetti da lavare.
In questo caso si scelgono lavelli a due vasche, utili per lavare e sciacquare avendo sempre una vaschetta libera per lavare verdure e insalata.

Se prevediamo di aver bisogno di un tritarifiuti, ricordiamoci di ordinare un lavello con il bocchettone di scarico di dimensioni adatte a tale apparecchio, oppure scegliamo un modello già incorporato con tale meccanismo.
Per quanto riguarda lo stile si può scegliere la riproduzione di un vecchio lavello in gres porcellanato con uno scolapiatti in teak separato, oppure orientarsi in quello più moderno in acciaio inossidabile.

Se invece è il colore che ci interessa sono reperibili in commercio lavelli di buona qualità in resina, smaltati o in ceramica, in un'ampia gamma di colori e dimensioni.


Gamma modelli e accessori


Gamma di modelli di lavelloPossiamo trovare lavelli in acciaio inossidabile, smaltati, in plastica, doppi, singoli, a tinta unita o a colori.

Sono reperibili anche una vasta gamma di accessori come i cestelli a rete, i taglieri, i distributori a pompa di sapone e detersivo ecc.
Molto importante è anche la scelta dei rubinetti che possono essere con miscelatore rotante e con spazzola mobile per rimuovere gli avanzi di cibo da piatti e pentole .


Come si installa un lavello?


Installazione del lavelloL'installazione del lavello è molto simile a quella dei lavandini.
Tutti, tranne quelli in porcellana, sono dotati del gruppo scarico troppo-pieno.
Si eviti di optare per i sifoni a bottiglia, che si intasano facilmente, preferendo i sifoni tubolari.

Nell'immagine accanto viene mostrato, pezzo per pezzo, quali sono i pezzi che monta un lavello:
A: rubinetto a colonna
B: Dado di fissaggio
C: Tubo flessibile
D: Tubatura di adduzzione 1/2 "
E: Bocchettone di scarico
F: Gruppo al bocchettone
G: Dado di fissaggio e guarnizione di scarico
H: Sifone
I: Tubatura di scarico
L: Pozzetto sifonato


Montaggio del lavello



- Montiamo prima i rubinetti sul lavello e prima di posizionare quest'ultimo, inseriamo il bocchettone di scarico e il troppo-pieno.

- Naturalemte interrompiamo l'alimentazione dell'acqua intervenendo sulla chiave d'arresto principale.
- Rimuoviamo l'eventuale vecchio lavello e le tubazioni relative.
- Fissamo e blocchiamo il nuovo lavello al suo mobile base o al piano lavoro.
- Posiamo la tubazione dell'acqua fredda e calda dalle tubature di adduzione della colonna montante.
- Collegare le tubature ai rubinetti mediante raccordi in tubo flessibile di rame o acciaio.
- Adesso montiamo il sifone e posiamo la tubazione di scarico attraverso la parete, dietro la base sino allo scarico sifonato.

Attenzione: per una corretta installazione, la tubazione deve fermarsi poco prima del livello dell'acqua del sifone.



Tritarifiuti


TritarifiutiNelle case americane è gia usato da molti anni il tritarifiuti e risolve nella maggior parte dei casi, il problema dei rifiuti umidi riservando quelli secchi alla sola pattumiera ed eliminando anche il problema delle tubazioni otturate.

Il tritarifiuti, come nell'immagine a lato, è così composto:
A: Bocchettone di scarico vaschetta
B: Guarnizione
C: Controcollare
D: Collare
E: Anello elastico
F: Involucro apparecchio
G: Lame
H: Bocchettone di scarico
I: Sifone

Funziona con un motore elettrico che aziona delle lame d'acciaio che riducono gli scarti in poltiglia che viene poi convogliata nel pozzetto sifonato o nella colonna di scarico.
Per adattare un lavello esistente al tritarifiuti si deve intervenire innanzitutto sul foro di scarico del lavello allargandolo alla misura dell'apparecchio.
Il foro può essere realizato con apposite seghe speciali che si acquistano presso negozi o rivenditori specializzati.

Per installare il tritarifiuti, dopo aver realizzato il foro si procede in questo modo:
- Si posiziona il bocchettone di scarico e la guarnizione all'interno del foro del lavello;
- Si blocca il collare di tenuta sul bocchettone da sotto il lavello;
- Si aggancia l'apparecchio tritarifiuti al collare sovrastante seguendo le istruzioni di montaggio;
- Si collega lo scarico del tritarifiuti al sifone tubolare e alla tubatura di scarico;
- Si collega elettricamente il tritarifiuti all'elemento protetto comandato, montato al di sopra del piano di lavoro e lontano dalla portata dei bambini.

riproduzione riservata
Articolo: Installazione lavello da cucina
Valutazione: 3.29 / 6 basato su 7 voti.

Installazione lavello da cucina: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Roberto28
    Roberto28
    Sabato 27 Aprile 2019, alle ore 12:01
    Rimango sbalordito per il fatto che parlando di tritarifiuti per i lavelli lo trattiate come una soluzione al problema dei rifiuti, senza un accenno al grave impatto ambientale.
    In quel modo non solo non ricicliamo l'umido con la differenziata, ma appesantiamo il lavoro dei depuratori. Lasciamoli agli americani, specialisti nella distruzione dell'ecosistema
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
327.846 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Installazione lavello da cucina che potrebbero interessarti


Elettro Lavello innovativo

Cucina - Un lavello che riduce la produzione di scarti domestici.

Lavello acciaio inox in cucina

Lavelli e rubinetti - Igienico, resistente, esteticamente curatissimo e con molti accessori: il lavello in acciaio è una garanzia, la sua versatilità lo rende adatto in ogni cucina.

Il lavello della cucina: tipologie e materiali consigliati

Lavelli e rubinetti - Nella progettazione di una cucina, oltre alla scelta degli elettrodomestici occorre fare attenzione anche al lavello che si vuole installare e al suo materiale.

Lavello angolare per sfruttare ogni spazio disponibile in cucina

Lavelli e rubinetti - I lavelli per cucina angolari sono la soluzione ideale sia per chi cerca soluzioni particolari, sia per chi ha grandi problemi di spazio, sfruttandoli al meglio

Ambiente cucina: dimensioni minime in cucina

Zona living - Conoscere le dimensioni minime di una cucina, permette di utilizzare al meglio lo spazio disponibile e di migliorare la funzionalità di questo ambiente.

Cucine ad angolo: soluzioni su misura belle e funzionali

Cucine moderne - Soluzioni per cucine angolari: una piccola cucina con lavello ad angolo o una grande cucina con bancone e armadio dispensa angolare, per una veloce operatività.

Tanti materiali e forme per il lavabo cucina

Lavelli e rubinetti - Se cercate un lavandino originale per la cucina potete prendere in considerazione materiali nuovi, igienici e resistenti, disponibili in diverse forme e colori.

Lavello sottofinestra: spunti progettuali

Lavelli e rubinetti - La possibilità di utilizzare la luce naturale per la zona lavello valorizza la cucina, ma prima di procedere è bene effettuare alcune verifiche preliminari.

Lavabi cucina: i nuovi prodotti del 2019

Lavelli e rubinetti - I lavabi per cucina sono ormai considerati dei veri e propri elementi d'arredo e i nuovi modelli realizzati coniugano alla perfezione funzionalità ed estetica.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sergiosiv
Salve, sono intenzionato a ristrutturare il bagno di casa e avrei la necessità di mettere la lavatrice sotto il piano del bagno però durante la progettazione fatta...
sergiosiv 02 Marzo 2021 ore 18:27 1
Img federico37
Ciao a tutti. Stiamo scegliendo la rubinetteria per il bagno e ci piacerebbe la serie Concetto della Grohe. Per il lavello del bagno vorremmo mettere il rubinetto a parete, di...
federico37 02 Marzo 2021 ore 11:50 5
Img fabioanaclerio
Buonasera mi sono ritrovato ahimè in una situazione un po' ingarbugliata: In data 12/11/2020 l'ingegnere mi comunica che ha presentato la CILA al Comune e mi da il via...
fabioanaclerio 01 Marzo 2021 ore 12:38 16
Img criss89
Salve, sono nuova nel forum e avrei bisogno di un chiarimento. Devo acquistare una cucina per un appartamento da completare e non da ristrutturare. Per l'acquisto della cucina mi...
criss89 26 Febbraio 2021 ore 14:34 1
Img giuliafabbri
Buonasera, devo ristrutturare una cucina con dimensioni, circa, di 4m x 3,5m che ha un angolo cottura di 1 x 2 m accanto alla finestra. Non vorrei lasciare solo il cucinino, ma...
giuliafabbri 23 Febbraio 2021 ore 13:57 8