Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Incidenti domestici, i consigli dell'esperta per prevenirli

NEWS Soluzioni progettuali19 Giugno 2020 ore 09:52
Intervista a Cristina Brondoni, giornalista, criminologa e consulente in caso di morti sospette, su come prevenire il rischio incidenti domestici a tutte le età

Incidente domestico, definizione


Casa dolce casa, recita un vecchio modo di dire. Ma la nostra abitazione, oltre che confortevole, è anche sicura?

Non sempre è così. Ogni giorno, stando ai dati dell'Istituto Superiore di Sanità del progetto SINIACA (Sistema Informativo Nazionale sugli Incidenti in Ambienti di Civile Abitazione), circa 8.000 persone si feriscono tra le mura domestiche. Quasi due milioni e 800 mila l'anno.

Di questi un milione e 800 mila uomini, donne e bambini finiscono al pronto soccorso (circa un quarto degli accessi legati a traumi) e più di 130 mila necessitano di un ricovero.
A rischiare sono soprattutto le donne, coinvolte in più di due casi su tre, e le persone anziane.

Ma che cosa si intende per incidente domestico?

Incidenti domestici, da beonhome.com
L'ISTAT ha dato una precisa definizione, al fine di riuscire a classificare i casi segnalati dagli ospedali e dai pronto soccorso sul territorio. Secondo l'Istituto Nazionale di Statistica, un evento viene definito incidente domestico quando:

  • la persona riporta lesioni che compromettono temporaneamente o definitivamente le sue condizioni di salute;

  • l'evento è accidentale e indipendente dalla volontà propria o di altri;

  • si verifica in Casa o nelle pertinenze, quindi, in giardino, in garage, sul terrazzo, sul balcone e così via.

Quali sono gli incidenti domestici più comuni e come prevenirli?

Cristina Brondoni
Ne parliamo con Cristina Brondoni, giornalista, criminologa e consulente in casi di omicidio, suicidio e morti sospette.


Incidenti domestici, quali sono e come evitarli?


Secondo i dati Istat, la maggior parte degli incidenti in casa avviene durante i lavori di pulizia e di manutenzione, nel disbrigo di faccende domestiche.

Incidenti durante pulizie domestiche, da yelp.com
Ci sono una serie di situazioni, però, nelle quali è più frequente che si verifichi un incidente domestico; il più comune è la caduta, riportando spesso una contusione o una frattura.


Può capitare di scivolare su superfici bagnate o, ancora, di cadere da una scala removibile (del tipo a pioli o a forbice) su cui si è saliti per raggiungere le tende o il soffitto o di cadere dalle scale interne all'abitazione.

Molto frequenti poi sono le ferite da taglio mentre si usano coltelli o altri oggetti quali bicchieri e bottiglie, lattine e scatole metalliche o pezzi di vetro.

Seguono le ustioni causate principalmente da pentole, ferro da stiro, forno o fornelli, acqua e vapore, olio o altri liquidi bollenti.


Incidenti domestici, quali gli ambienti pericolosi


Sempre secondo l'Istat, la cucina è l' ambiente più pericoloso e, secondo gli esperti di statistica, il fatto è dovuto alla presenza di molti elettrodomestici e utensili.
Come si può facilmente intuire, ferite da taglio e ustioni sono ricorrenti incidenti in cucina.

Ferita da taglio
Segue il bagno dove il rischio di restare folgorati (elettricità e acqua non vanno d'accordo) oppure di cadere a causa di superfici bagnate, e quindi scivolose, dei sanitari o mentre si entra o esce dalla vasca o dalla doccia è molto consistente.

Altre zone in cui avvengono con maggiore frequenza incidenti domestici sono le varie pertinenze esterne della casa (terrazzi, balconi, giardini) dove in genere ci si dedica al fai da te.


Incidenti domestici anziani


Le donne sono i soggetti che risultano in maggior numero percentuale vittime degli incidenti domestici.

CONSIGLIATO
Salvalavita Beghelli
Orologio GSM per chiamate rapide di soccorso...
prezzo € 110.99
invece di € 149.9 COMPRA


Oltre alle valutazioni di genere, sono gli anziani over 65 la categoria più a rischio, spesso vittime di una caduta perché incontrano un ostacolo che impedisce loro il passaggio.

Incidenti domestici anziani, da bellacare.us
Quando in casa ci sono persone anziane o con mobilità ridotta è importante che le stanze siano adeguatamente illuminate e che non ci siano spigoli o altri oggetti in cui potrebbero inciampare, si pensi, ad esempio, al bordo di un tappeto lievemente sollevato.


Incidenti domestici bambini


Al secondo posto rispetto alle categorie più a rischio, ci sono i bambini.

È importante notare che i bambini fino ai 14 anni, in tre casi su quattro si fanno male giocando e urti e schiacciamenti sono i casi più comuni di incidenti domestici veri e propri.

Incidenti domestici: i pericoli in casa per i bambini, da health.usnews.com
È opportuno ancorare al muro librerie, mensole e mobili su cui i più piccoli potrebbero appendersi o arrampicarsi, così che un gioco non si trasformi in una tragedia.


Consigli per prevenire il rischio di incidenti


Ogni anno in casa 700 mila persone si feriscono e, negli anni scorsi, quando le statistiche erano disponibili, c'era una media di circa 7000 decessi dovuti a cadute, elettrodomestici mal funzionanti, sistemi elettrici antiquati.

CONSIGLIATO
Bracciale di emergenza Salvalavita
"Il nostro cliente sempre ci chiede di incidere i seguenti contenuti per loro: Diabete, epilessia, autismo, allergie, coumadina, waffarina,...
prezzo € 14.79
invece di € 39.99 COMPRA


Può sembrare scontato, ma indossare calzature adeguate quando si fanno i lavori di casa è un'ottima soluzione per non scivolare o restare fulminati.

Non solo. Soprattutto se in casa ci sono persone anziane, disabili o bambini, è opportuno:

  • usare le retine antiscivolo sotto i tappeti;

  • evitare spigoli aguzzi a vista e se ci sono bisogna applicare paraspigoli o protezioni appropriate;

  • scongiurare l'uso di letti troppo alti o troppo bassi per gli adulti e prediligere quelli con le sponde imbottite. Attenzione poi a testiera e piedi del letto che non devono essere sporgenti;

  • l'entrata della doccia è da preferire con porta scorrevole e il piatto doccia a pavimento, non rialzato;

  • non collocare gli oggetti pesanti in alto, come ad esempio scatole sugli armadi o sui pensili della cucina. Quando si ordinano i libri, disporre i volumi pesanti sui ripiani bassi e quelli leggeri in alto;

  • sistemare tutti gli elettrodomestici in modo da non lasciare fili elettrici volanti o pendenti;

  • posizionare gli interruttori della luce vicini all'accesso delle stanze, così da non dover percorrere dei tratti al buio. L'illuminazione, inoltre, deve essere adeguata agli spazi per fornire luce sufficiente;

  • tenere detersivi e sostanze tossiche (concimi per le piante, antiparassitari, insetticidi, farmaci) lontano dalla portata dei bambini e, comunque, sotto chiave.
    Attenti anche alla scelta delle piante da mettere negli ambienti interni o esterni, alcune, infatti, sono tossiche se ingerite o masticate;

  • sempre se ci sono bambini, eliminare dai balconi e dalle zone in prossimità di finestre: sedie, tavoli, sgabelli e tutto ciò che potrebbe essere utilizzato per scavalcare.

Un discorso a parte va fatto per le scale, sia esterne che interne all'abitazione: oltre a rispettare le regole di pedata (almeno 25 centimetri) e alzata (15-17 centimetri), le scale devono essere sempre fornite di ringhiera e parapetto, facendo attenzione che non ci siano elementi sui quali i bambini possono arrampicarsi.

CONSIGLIATO
Nastro adesivo antiscivolo per scale
Tesa nastro antiscivolo: nastro adesivo di alta qualità con un rivestimento antiscivolo particolarmente ruvido per garantire sicurezza -...
prezzo € 19.89
COMPRA


A tal proposito, meglio installare un cancelletto che impedisca l'accesso all'inizio e alla fine delle scale.

Strisce antiscivolo scala, da neaternest.com
Inoltre, è raccomandato applicare una striscia antiscivolo sul bordo di ogni gradino .

Infine, in generale, se si maneggiano coltelli, meglio munirsi di guanti per evitare brutti tagli; alla stessa maniera, se si procede con qualche lavoretto fai da te, è opportuno attrezzarsi per l'autoprotezione (guanti, occhiali protettivi, calzature anti infortunistiche, mascherine).

Queste buone norme comportamentali sono fondamentali per prevenire il rischio di incidenti domestici e rendere la casa più sicura per noi e i nostri cari.

riproduzione riservata
Articolo: Incidenti domestici, i più comuni e come evitarli
Valutazione: 5.83 / 6 basato su 6 voti.

Incidenti domestici, i più comuni e come evitarli: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
318.479 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Incidenti domestici, i più comuni e come evitarli che potrebbero interessarti


Incidenti domestici in casa

Impianti di sicurezza - La cattiva manutenzione delle apparecchiature, dimenticanze nella gestione del gas, l'utilizzo di prese elettriche quando c'è acqua, sono le maggiori cause di decessi ed infortuni.

Piccoli incidenti domestici

Mutui e assicurazioni casa - A volte può essere utile stipulare una polizza assicurativa che tuteli da quei piccoli incidenti che possono verificarsi quotidianamente tra le mura domestiche.

Assicurazione obbligatoria contro infortuni in casa

Mutui e assicurazioni casa - L'assicurazione per gli infortuni domestici è una polizza obbligatoria per uomini e per donne, tra i 18 e i 65 anni, che si occupino a tempo pieno della casa.

Consigli utili per evitare possibili incidenti in cucina

Cucina - Tanti sono i pericoli in cucina, dall'incendio alle ustioni, allo scivolamento o l'inalazione di sostanze nocive. Ecco alcune precauzioni per evitare incidenti.

Pericoli domestici: rischio infortuni

Cucina - Gli incidenti domestici, di cui sono spesso vittime donne, bambini e anziani, sono dovuti alla scarsa conoscenza dei pericoli che ci circondano tra le mura di casa.

La casa in sicurezza con estintori di design

Impianti di sicurezza - Gli estintori non sono sempre concepiti solo come dei dispositivi di protezione attiva durante un incendio ma spesso diventano veri e propri oggetti di design.

Elettricità ed infortuni

Impianti - I tipi di infortuni che possono capitare al lavoro e tra le pareti di casa, possono essere di svariata natura. Quelli con la corrente elettrica i più pericolosi.

Anziani in casa: rendere sicura l'abitazione e prevenire incidenti domestici

Leggi e Normative Tecniche - Come migliorare la sicurezza in casa quando vivono delle persone anziane. Eliminazione barriere architettoniche, strumenti e ausili tecnologici per evitare cadute

Assicurazione INAIL infortuni domestici: di cosa si tratta e chi deve assicurarsi

Proprietà - Assicurazione Inail infortuni domestici: quali sono i requisiti per assicurarsi, chi è obbligato. Ammontare del premio da versare i importo della rendita pagata