Incentivi mobili ed elettrodomestici

NEWS DI Normative12 Marzo 2010 ore 10:43
In arrivo un decreto del Consiglio dei Ministri contenente incentivi per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici e per edifici ad alta efficienza energetica.

Lo scorso anno, con il DL 5/2009 convertito nella Legge 33/2009 sono stati introdotti degli incentivi fiscali per l'acquisto di elettrodomestici, mobili, personal computer e televisori, effettuato tra il 7 febbraio e il 31 dicembre 2009, consistenti in uno sconto IRPEF del 20%.

Incentivi mobili ed elettrodomesticiTali incentivi erano, però, subordinati, alla richiesta di detrazione fiscale del 36% per interventi di ristrutturazione edilizia di immobili esistenti.

Pur trattandosi, quindi, di un provvedimento a cui potevano accedere solo coloro che erano alle prese con lavori di ristrutturazione edilizia, e non tutti coloro che avessero necessità di arredare una nuova casa o di rinnovare gli elettrodomestici di quella esistente, la misura aveva trovato favorevole riscontro presso i consumatori e fatto tirare un po' di respiro ad alcuni settori industriali interessati.

Sin dall'inizio di quest'anno si attendeva una proroga di tale provvedimento o l'emanazione di analoghe normative, che potessero dare un aiuto sia ai consumatori che all'industria in crisi, ma la misura è stata di volta in volta annunciata e poi rinviata.

Lo scorso mese il Ministro Claudio Scajola aveva dichiarato che era in preparazione un decreto relativo ad incentivi per alcuni beni di consumo, ma che la normativa sarebbe stata di breve durata, probabilmente fino al 30 giugno 2010.

È notizia di oggi che all'ordine del giorno del Consiglio dei Ministri del prossimo 18 marzo ci sarà un decreto contente interessanti incentivi per i settori della casa e dell'edilizia, che riguarderanno, tra l'altro, l'acquisto di mobili, elettrodomestici, gru a torre per l'edilizia nonché una serie di aiuti per gli edifici ad alta efficienza energetica.

Nella tarda serata di ieri, infatti il ministro dello Sviluppo Economico, dopo una giornata di confronti, ha trovato un'intesa con il Ministro dell'Economia Giulio Tremonti, approvando un decreto che porterà allo stanziamento di circa 300 – 350 milioni di euro a favore di alcuni settori industriali particolarmente colpiti dalla crisi economica.

I Ministri hanno dichiarato che il decreto che si andrà a varare sarà breve, articolato su circa 7-8 articoli, e conterrà delle indicazioni generali riguardanti i diversi argomenti trattati, da sviluppare poi con un ulteriori documenti attuativi da emanare nei successivi trenta giorni.

riproduzione riservata
Articolo: Incentivi mobili ed elettrodomestici
Valutazione: 4.43 / 6 basato su 7 voti.

Incentivi mobili ed elettrodomestici: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Ermanno
    Ermanno
    Lunedì 12 Agosto 2013, alle ore 12:34
    Buongiorno, è corretto che solo e soltanto se si ha in corso una RISTRUTTURAZIONE della propria abitazione allora si ha diritto a INCENTIVO 50% sull'acquisto di mobili?
    Previo bonifico, ovviamente. Mentre chi li stà acquistando "normalmente" non ha nessuna opportunità di avere alcun incentivo?
    Grazie.
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous Ermanno
      Giovedì 22 Agosto 2013, alle ore 16:40
      Per Ermanno: sì.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Incentivi mobili ed elettrodomestici che potrebbero interessarti
Ancora incentivi per cucine ed elettrodomestici

Ancora incentivi per cucine ed elettrodomestici

Normative - Con la rimodulazione dei fondi da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, dal 3 novembre sarà ancora possibile acquistare a condizioni agevolate cucine ed elettrodomestici ad alta efficienza energetica.
Incentivi per elettrodomestici

Incentivi per elettrodomestici

Normative - Per la proroga degli incentivi per mobili, elettrodomestici e PC e' previsto un apposito decreto da varare in gennaio.
Nuovo Decreto Sviluppo in arrivo

Nuovo Decreto Sviluppo in arrivo

Normative - In arrivo un nuovo Decreto Sviluppo che dovrebbe prorogare e rimodulare gli incentivi per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente.

Incentivi in arrivo

Normative - Approda oggi in Consiglio dei Ministri il pacchetto incentivi per il rilancio economico del settore casa.

Come richiedere gli eco-incentivi casa

Normative - Le procedure per ottenere gli incentivi per le case efficienti sono piuttosto elaborate: e' opportuno, quindi, informarsi bene per evitare di restare esclusi.

Modifiche Decreto Incentivi

Normative - Approvato ieri dalla Camera il maxiemendamento al DL 40/2010 che reintroduce la figura del tecnico per la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria.

Contratto tipo per Conto Termico

Normative - L'Autorità per l'Energia Elettrica ed il Gas, ha reso disponibile lo schema di contratto tipo che dovrà stipulare chi vuole accedere agli incentivi del Conto Termico.

Decreto Spalma Incentivi

Impianti rinnovabili - Il decreto Spalma Incentivi prevede la rimodulazione retroattiva degli incentivi per i grandi impianti fotovoltaici e un modello unico per le comunicazioni.

Guide al Quarto Conto Energia

Impianti - Pubblicate a Luglio le guide per il fotovoltaico, al nuovo Conto Energia 2011 - 2016.
REGISTRATI COME UTENTE
295.487 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Pratiche detrazioni fiscali
    Pratiche detrazioni fiscali...
    500.00
  • Cucina nuova
    Cucina nuova...
    1690.00
  • Cucina 3 metri
    Cucina 3 metri...
    2390.00
  • Pannelli isolanti calcio-silicato
    Pannelli isolanti calcio-silicato...
    75.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.