Impianto di ventilazione

NEWS DI Impianti di climatizzazione18 Settembre 2013 ore 16:09
Ecco quanto è semplice e poco costoso, rispetto ai benefici che apporta, utilizzare un impianto di ventilazione meccanica controllata nelle nostre abitazioni.

Ventilazione meccanica controllata


Ventilazione MeccanicaVi mostreremo quanto in realtà sia semplice e relativamente poco costoso, risultando al contempo estremamente efficace per il mantenimento di condizioni termoigrometriche e sanitarie, l'utilizzo di un sistema innovativo di ventilazione meccanica controllata, detta anche VMC.

Il sistema di ventilazione deve essere realizzato nelle costruzioni ad uso civile, in rapporto ad un oculato risparmio energetico come prescrive il D.Lgs. N.192 del 19 Agosto 2005 e le disposizioni correttive ed integrative del decreto sopracitato contenute nel D.Lgs. 29 dicembre 2006, N.311.


Occorre ventilare la nostra casa?


Sistema ventilazioneDue sono le ragioni tecniche: per limitare l'umidità ambientale e per limitare l'inquinamento dell'ambiente.

Si parta dal presupposto che una persona in condizione di riposo produce circa 55 g/h. di vapore (traspirazione + respirazione).

Una stanza di 54 mc (4x5x2,7) alla temperatura di 20° C al 50% di umidità relativa contiene circa 470 g. di vapore.

Due persone che abitano questa stanza per 4 ore producono 440 grammi di vapore, che sommati a quelli pre-esistenti, danno 910 g ossia 16,85 g/mq e, qualora la temperatura ambientale sia di 20° C, ciò corrisponde ad un'umidità del 90%.

Pertanto non si ritene molto gradevole vivere in un ambiente con tale presenza di umidità, senza tenere conto che il vapore d'acqua comincerà a condensare sui vetri e sulle pareti creando nel tempo muffe, macchie sgradevoli e maleodoranti generando sensazioni di malessere agli occupanti.
Una persona a riposo produce 22 lt/h di anidride carbonica.

Un ambiente è considerato salubre quando la concentrazione di anidride carbonica (CO2) non supera la concentrazione di 1,5 lt/mq.

Due persone che abitano la stessa stanza per 4 ore producono circa 176 lt di CO2 pari a 3 lt/mq in riferimento alla nostra stanza.
In una camera da letto, invece, dove normalmente due persone dormono in media 8 ore spalmate nell'intero arco di una giornata, la concentrazione di CO2 può arrivare a valori di 6-7 lt/mq corrispondenti a quattro volte il valore ritenuto ideale per il benessere degli occupanti.

In questo caso abbiamo considerato come input solo l'anidride carbonica, non tenendo conto degli ipotetici inquinanti interni, prodotti chimici, lavastoviglie e lavatrici, formaldeide dai mobili, etc.

Facendo un calcolo molto elementare, la considerazione che subito risalta agli occhi è che l'impianto di ventilazione costa certamente meno di quello di riscaldamento : si tenga presente che per scaldare un ambiente umido si consumano più calorie che per un ambiente secco e giustamente ventilato.


Bocchette di estrazione


Bocchette di estrazioneSono igroregolabili, variano la portata di ricambio aria in funzione dell'umidità esistente nelle stanze nelle quali esse sono installate.
Questa tecnica assicura quindi la migliore conservazione delle pareti e degli arredi della casa , l'igiene ed il confort degli occupanti, in quanto il sistema elimina i rischi di condense e di muffa.


Bocchette di immissione


Bocchette di immissioneSono igroregolabili e suddividono la portata d'aria di rinnovo totale in quantità proporzionale al fabbisogno specifico di ogni stanza.
La portata d'aria non è quindi distribuita in modo omogeneo tra le stanze principali (soggiorno, camere da letto, ecc... ) ma suddivisa in funzione del numero di occupanti della stanza e del tipo di attività.


Rete di canali in PVC


Rete di canali in pvcRete di canali in pvcLa rete di canali consiste in una tubazione in PVC, solitamente nascosta da controsoffittatura, che va dalla bocchetta di estrazione al ventilatore di estrazione.
In termini economici i costi sono contenuti sia per la fornitura sia per il montaggio: esso può essere addirittura eseguito autonomamente poiché (come si evince dalla foto, rappresentati in giallo) gli attacchi ad anello assicurano la tenuta del montaggio senza colla.


Considerazioni finali sull'impianto di ventilazione


L'ottimizzazione della portata d'aria permette di ridurre i consumi di energia per riscaldare l'aria di rinnovo e quindi di realizzare importanti recuperi di calore, soprattutto in inverno quando l'aria esterna, essendo più fredda e meno umida, ci permette di ridurre le portate di ricambio.

CONSIGLIATO
Ventilazione Monostanza con...
Nel recuperatore di calore REC.HRV è provvisto al suo interno di uno scambiatore che trattiene ed accumula il calore durante il processo di...
prezzo € 174,00
COMPRA



Il sistema è di semplice installazione, semplice da utilizzare, manutenzione minima, il consumo elettrico dell'estrattore è irrilevante, i livelli sonori di funzionamento sono impercettibili in prossimità delle bocchette di estrazione, risolvendo così il problema di ventilatori da parete rumorosi e senza ricambi periodici di filtri.

Il costo medio di un impianto per un appartamento di circa 150 mq varia dagli € 800 ai € 1.600.
Se si considera la riduzione del rischio di contrarre e accentuare malattie come asma, mal di gola e raffredori, ne vale la pena, soprattutto se a ciò si aggiunge che un ambiente correttamente ventilato consente di abbattere i costi per il riscaldamento del 15/20%.

riproduzione riservata
Articolo: Impianto di ventilazione
Valutazione: 4.11 / 6 basato su 27 voti.

Impianto di ventilazione: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Ostedrago
    Ostedrago
    Venerdì 22 Dicembre 2017, alle ore 22:23
    Per eseguire un impianto di ventilazione caldo/freddo in un locale pubblico di circa 60 mq a che potenza dovrei riferirmi, ovvero che tipo di macchina dovrei installare tenendo anche conto che nel locale cucina é presente una cappa aspirante professionale da 4mcubi/minuto anche se ha il suo ricambio d'aria corretto?
    I due locali sono separati ma attigui tramite un corridoio.
    rispondi al commento
  • Jorge mendoza
    Jorge mendoza
    Venerdì 22 Settembre 2017, alle ore 11:52
    Quanto mi costa un impianto vmc per un appartamento di 90mq ?
    rispondi al commento
  • Albertooreglia
    Albertooreglia
    Martedì 18 Marzo 2014, alle ore 08:12
    Articolo piuttosto confuso e contenente diverse inesattezze. I costi per impianti VMC per singolo alloggio vanno dai 1500 ai 4500 euro chiavi in mano escluse opere murarie secondo il tipo di sistema scelto (semplice estrazione portata fissa, semplice estrazione igroregolabile o doppio flusso con recupero calore). I tubi mostrati in foto sono per aspirazione polveri, non VMC. La posa fai da te è comunque fattibile.
    rispondi al commento
  • Epigna
    Epigna
    Venerdì 24 Gennaio 2014, alle ore 10:48
    Magari costasse cosi poco!!!!!!!!!!!!!!Ditemi chi lo esegue anche al doppio ; sto in prov. mb.grazieeugenio
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Impianto di ventilazione che potrebbero interessarti
Il nuovo Regolamento europeo per il contenimento energetico degli impianti di ventilazione

Il nuovo Regolamento europeo per il contenimento energetico degli impianti di ventilazione

Impianti di climatizzazione - Da gennaio, in vigore nuovi requisiti minimi di efficienza energetica per le unità di ventilazione e nuove informazioni obbligatorie sulle etichette energetiche
Aerazione e Ventilazione

Aerazione e Ventilazione

Impianti di sicurezza - La presenza di adduzioni del gas, dell'acqua e dell'elettricità rendono la cucina ed il bagno i luoghi generalmente più pericolosi di una casa per chi la abita.
Sistemi di controllo Hvac

Sistemi di controllo Hvac

Impianti - I sistemi Hvac rappresentano un valido aiuto per ridurre le emissioni e controllare gli impianti delle nostre case.

Finestre e ventilazione naturale

Infissi - L'influenza del tipo di aperture nella creazione della ventilazione naturale.

Anemometro per il Fai-da-te

Fai da te - Il tecnico fai-da-te può risolvere problemi e fare delle verifiche agli impianti di climatizzazione utilizzando strumenti quali termometri, anemometri e igrometri.

Smaltimento acque nere

Impianti - Il regolare funzionamento degli impianti fognari negli edifici dipende da caratteristiche tecniche ben definite.

Gas GPL

Impianti di riscaldamento - In tutte le zone non ancora metanizzate è diffuso l'utilizzo di impianti a gpl (gas propano liquido): vediamo alcune misure necessarie per la sicurezza.

Impianto di Riscaldamento

Impianti - In caso di ristrutturazione di un edificio o realizzazione di uno nuovo il giusto approccio alla progettazione dell'impianto di riscaldamento farà la differenza.

Aereazione, ventilazione e dimensionamento cucina

Cucina - La cucina luogo di lavoro e di incontro della famiglia, necessita di una progettazione attenta alla giusta dimensione, aereazione e ventilazione dello spazio.
REGISTRATI COME UTENTE
296.741 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Prezzemolo gigante d'italia o catalogno caput
    Prezzemolo gigante d'italia o...
    0.99
  • Kit nebulizzazione fisso standard
    Kit nebulizzazione fisso standard...
    24.40
  • Euroacque kit filtro+dosatore polifosfati sistema ydro biophos
    Euroacque kit filtro+dosatore...
    145.00
  • Vetrina italiana laccata e dorata
    Vetrina italiana laccata e dorata...
    1800.00
  • Sistema di sicurezza domestico wireless
    Sistema di sicurezza domestico...
    129.08
  • Robot aspirapolvere Samsung Powerbot
    Robot aspirapolvere samsung...
    490.23
Natale in Casa
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Policarbonato online
  • Mansarda.it
  • Kone
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.