Impianto di riscaldamento e temperatura dell'abitazione

NEWS DI Impianti di riscaldamento14 Dicembre 2014 ore 00:36
In tema di temperatura della casa, il mancato raggiungimento delle temperature può essere dovuto al cattivo funzionamento dell'impianto di riscaldamento. Che cosa fare?

Impianto di riscaldamento


RiscaldamentoNell'ambito di un edificio in condominio, l'impianto di riscaldamento può essere:

a) comune a tutti i condomini (salvo quelli che hanno unità immobiliari non collegate, es. box auto);

b) individuale;

c) comune ai soli condomini che nel corso del tempo non si siano distaccati.

Nel primo caso la manutenzione e le relative spese spettano a tutti i condomini sulla base dei millesimi di proprietà, salvo diverso accordo; le spese per il combustibile devono essere ripartite secondo le tabelle d'uso e se presenti i sistemi di contabilizzazione, anche in base all'uso.

Tale discorso, chiaramente, vale sia per gli impianti in uso a tutti, sia per quelli in cui v'è stato qualche distaccamento, con una specificazione: rispetto a questa ultima ipotesi, i così detti distaccati partecipano solamente alle spese per la manutenzione straordinaria dell'impianto e per la sua conservazione e messa a norma.

Tutte queste spese gravitano sui singoli proprietari per i casi d' impianti individuali, tanto nell'ipotesi d'impianto ubicato in condominio, tanto per quello di abitazione indipendente.


Regolare funzionamento dell'impianto di riscaldamento


Il d.p.r. n. 74 del 2013, che ha sostituito in parte il d.p.r. n. 412/93, specifica che gli impianti di riscaldamento (tecnicamente chiamati impianti termici destinati alla climatizzazione degli ambienti invernali) sono condotti in modo che, nel periodo in cui ne è consentito il funzionamento, non siano superati i valori massimi di temperatura indicati dallo stesso decreto (cfr. art. 4, primo comma, d.p.r. n. 74/2013).

In buona sostanza la legge, meglio il decreto presidenziale, specifica un temperatura massima al di sopra della quale gli ambienti riscaldati non devono andare.

Qual è questa temperatura?

TermosifoneIl riferimento per le abitazioni è contenuto nell'art. 3, primo comma lett. b), d.p.r. n. 74/2013, il quale specifica che durante il periodo di funzionamento dell'impianto di riscaldamento, la media ponderata delle temperature dell'aria (si badi: dell'aria non dei caloriferi), misurate nei singoli ambienti riscaldati di ogni unità immobiliare, non deve superare 20°C + 2°C di tolleranza per tutti gli altri edifici.

Che cosa vuol dire media ponderata?

In sostanza si deve misurare la temperatura dell'aria di ogni ambiente della casa riscaldato (così quindi non dovranno entrare a fare parte della media i balconi, le verande chiuse ma non riscaldate, i corridoi nei quali non vi sono caloriferi, ecc.) e le si divide per il numero di vani.

La temperatura così risultante non deve superare 20° centigradi, salvo una tolleranza in eccesso di due gradi.

La legge nazionale non individua una temperatura minima rispetto alla quale bisogna guardare ad eventuali disposizioni contenute nella legislazione regionale, nei regolamenti edilizi locali ed alle norme UNI di riferimento.

Chiaramente il comfort varia a seconda degli ambienti: è più normale una sala da pranzo leggermente più fredda di un bagno rispetto al contrario.

Il secondo comma dell'articolo 3 specifica che la temperatura dell'aria negli ambienti dev'essere mantenuta entro i limiti fissati attraverso accorgimenti che non comportino spreco di energia.


Verifica delle temperature e provvedimenti conseguenti


Che cosa fare se la temperatura degli ambienti è troppo alta?

Se per temperatura troppo alta intendiamo una temperatura superiore rispetto a quella indicata dalla legge, è bene avvisare l'amministratore (o nel caso d'impianto singolo il manutentore) affinché si provveda all'esecuzione di una verifica di funzionamento. In linea teorica (ahinoi i controlli in materia sono scarsi) il superamento della temperatura dipendente dal funzionamento dell'impianto di riscaldamento comporta l'irrogazione di sanzioni.

E se, invece, la temperatura è troppo bassa? Abbiamo detto che a livello legislativo nazionale non esistono dei valori minimi al di sotto dei quali bisogna considerare l'impianto mal funzionante.

Sarà necessario, quindi, fare riferimento alla normativa locale ed a quella tecnica, eventualmente chiedendo l'intervento del manutentore per l'eliminazione della disfunzione, se dipendente dall'impianto.

Qualora dovesse trattarsi d'impianto condominiale, il proprietario dell'unità immobiliare potrebbe chiedere i danni per il cattivo funzionamento dell'impianto.

Ad avviso dello scrivente, anche se non si rintracciano sentenze sull'argomento, costituisce grave difetto costruttivo quello consistente nel cattivo isolamento termico dell'edificio tale da vanificare l'effetto proprio dell'impianto di riscaldamento.

In tale ipotesi, se si rientra nei tempi previsti dalla legge (art. 1669 c.c.), tanto nell'ipotesi di unità immobiliare individuale, tanto nel caso di edificio in condominio, si potrebbe chiamare in causa il costruttore per l'eliminazione del difetto ed il risarcimento del danno.

riproduzione riservata
Articolo: Temperatura in casa e impianto riscaldamento
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Temperatura in casa e impianto riscaldamento: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Temperatura in casa e impianto riscaldamento che potrebbero interessarti
Espansione Acqua Riscaldamento

Espansione Acqua Riscaldamento

Impianti di riscaldamento - Considerati degli impianti di riscaldamento, sia centralizzati che autonomi, il generatore riscaldandone l'acqua ne fa incrmentare sia il volume che la pressione
Regolazione Impianto a Pavimento

Regolazione Impianto a Pavimento

Impianti - Gli impianti a pavimento risultano particolarmente vantaggiosi, rispetto agli altri tipi di impianti, ma richiedono maggiori attenzioni per la regolazione.
Pannelli Radianti Freddi e Caldi

Pannelli Radianti Freddi e Caldi

Impianti - I pannelli radianti possono essere installati sia a pavimento che a soffitto ed in entrambi i casi sono in grado di fornire energia termica calda o fredda.

Contabilizzazione Energia Termica

Impianti - La gestione e la contabilizzazione dell'energia termica nelle unità immobiliari è obbligatoria in base alle leggi per il contenimento della spesa energetica.

Temperatura Fumo Caldaia

Impianti di riscaldamento - Il sistema di scarico dei fumi delle caldaie costituisce parte integrante dell'impianto gas e richiede una specifica progettazione per potenze superiori ai 35 kW.

Ventilconvettori o Fancoil

Impianti - GLi impianti di riscaldamento e raffrescamento più moderni,che integrano fonti di energia alternativa, utilizzano come terminali di diffusione i ventilconvettori

Controlli impianti condizionamento

Impianti - Lo scopo principale di un sistema di controllo per un impianto di climatizzazione è il mantenimento nel tempo desiderato delle condizioni termoigrometriche.

Temperature di Riscaldamento in casa

Impianti di riscaldamento - La tecnologia impiantistica ha ridefinito le temperature dei terminali riscaldanti riducendone i valori con il migliorare delle prestazioni dei generatori termici.

Soffitti Freddi

Impianti - A parità di vantaggi degli impianti a pavimenti freddi, gli impianti a soffitti freddi offrono maggiori comfort e flessibilità di utilizzo in specifici ambienti.
REGISTRATI COME UTENTE
295.524 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Acquapure freeze impianto sottolavello c-miscelatore
    Acquapure freeze impianto...
    958.00
  • Acquapure smart impianto filtro acqua smart con
    Acquapure smart impianto filtro...
    249.00
  • Riscaldamento a pavimento Schluter-BEKOTEC-THERM
    Riscaldamento a pavimento...
    55.00
  • Seitron centralina incasso termocamino stufa legna 3
    Seitron centralina incasso...
    58.80
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.