Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Il condominio può trasformarsi in comunione?

La comunione,il condominio negli edifici e la possibilità che un bene in condominio divenga bene in comunione: i riflessi sulla sua cessione.
23 Maggio 2012 ore 16:08 - NEWS Condominio
condominio , parti comuni , cose comuni , curatore

ComunioneLa comunione è una forma di proprietà condivisa tra più persone.

L'esempio classico è quello dell'appartamento in comunione di beni tra marito e moglie: ma si pensi anche all'appartamento caduto in eredità, a quello comprato da due soci per insediarvi il proprio studio, ecc.


Con la comunione le parti godono del bene in se è per sè



Il condominio, invece, è una particolare forma di comunione di parti dell'edificio necessarie e funzionali al godimenti di porzioni di piano di proprietà esclusiva.
Così le scale servono per accedervi, il tetto per coprirle, l'impianto di riscaldamento per riscaldarle e così via.

Si dice che i beni in condominio hanno una funzione strumentale:
essi sono usati per godere al meglio di altre cose, le unità immobiliari.

Ciò detto andiamo al cuore del problema.

Un edificio in comunione può trasformarsi in edificio in condominio?

Si
; se i proprietari del tutto decidono di assegnarsi la proprietà di specifici appartamenti, le parti accessorie (scale, ecc.), salvo diversa pattuizione, saranno sottoposte al regime del condominio.

È possibile il percorso inverso?Anche qui la risposta è positiva: tutto dipende dai proprietari.
Andiamo ancora più a fondo alla questione:
è possibile che singole parti che originariamente erano sottoposte al regime del condominio divengano automaticamente sottoposte a quello della comunione?

La risposta, fornita dalla Cassazione, è positiva. In una sentenza del 2011, gli ermellini si sono occupati della questione con specifico riguardo all'ex alloggio del portiere.

Comunione2Si legge nella pronuncia che la cessazione della qualità condominiale del bene, derivante dal fatto obiettivo del suo mutamento di destinazione, non più asservita all'uso delle singole proprietà dei condomini, implicava infatti una conseguenza di non poco momento, ravvisabile nel fatto che il bene veniva sottratto alla disciplina propria dei beni comuni del condominio per essere affidato a quella della comunione ordinaria.
È noto che, in tema di condominio, il singolo partecipante non può alienare separatamente la propria quota di comproprietà dei beni comuni, senza alienare la propria proprietà individuale a cui tali beni sono asserviti; se il bene comune ha determinate caratteristiche ed è suscettibile di godimento individuale, esso può essere alienato, ma solo per effetto della volontà di tutti i condomini (Cass. n. 15444 del 2007).
La sottrazione del bene alla sua destinazione comune che consegue alla sua cessione comporta, infatti, una rinuncia che richiede il consenso unanime dei condomini.
Nel caso di comunione ordinaria, vige, invece, la regola della libera disponibilità della quota, in forza della quale ciascun partecipante alla comunione può cedere ad altri il suo diritto di comproprietà (art. 1103 cod. civ.)
(Cass. n. 8092/11).

In sostanza non solo una parte che prima era condominiale può considerarsi come bene caduto in comunione ma il singolo comproprietario di quel bene può cedere la propria quota indipendentemente dalla cessione dell'unità immobiliare ubicata in condominio, almeno così è secondo la Cassazione.

riproduzione riservata
Articolo: Il condominio può trasformarsi in comunione?
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 2 voti.

Il condominio può trasformarsi in comunione?: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Ml.repetti
    Ml.repetti
    Mercoledì 5 Settembre 2012, alle ore 14:12
    In un condominio con un giardino, per i proprietari che differenza può esistere se questo viene considerato condominiale piuttosto che bene comune?
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
329.092 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Il condominio può trasformarsi in comunione? che potrebbero interessarti


Supercondominio

Amministratore di condominio - Il Supercondominio è un'entità che sussiste quando ci sono edifici collegati con parti in comune. Vediamo insieme quali sono le sue caratteristiche, doveri e potenzialità.

Individuazione delle parti comuni del condominio

Parti comuni - Le parti comuni del condominio sono quelle che servono al godimento delle unità immobiliari di proprietà esclusiva secondo legge o per contratto.

Perchà© l'art. 1102 c.c. si applica anche al condominio?

Condominio - In questo blog ci occupiamo spesso di sentenze che affrontano il tema dell?uso dei beni condominiali

Assemblea di condominio e proprietà esclusiva

Assemblea di condominio - L'assemblea di condominio non può decidere su questioni attinenti le proprietà esclusive o sul diritto di proprietà dei condomini sulle cose comuni.

Condominio, responsabilità, prova e risarcimento danni

Parti comuni - S'ipotizzi che Tizio, proprietario in condominio Alfa, subisca danni da infiltrazioni proveniente da parti comuni. Cosa deve fare per ottenere il risarcimento danni.

Riforma del condominio e i supercondominii

Assemblea di condominio - Oggi, contrariamente a tale impostazione, l'applicazione delle norme dettate in materia di condominio negli edifici è esteso anche ai supercondomini ed ai condomini orizzontali.

Reati sulle parti comuni e querela

Condominio - Le parti e le cose comuni di un edificio in condominio (art. 1117 c.c.) possono essere oggetto di reato.Si pensi ai furti, al danneggiamento e più in

Assemblea condominiale e gestione delle cose comuni

Condominio - L?assemblea è l?organo del condominio avente la funzione di gestione e conservazione delle cose comuni.In sostanza spetta all?assemblea, anche per

Differenze tra comunione e condominio

Ripartizione spese - Differenza tra comunione e condominio: uno stabile con cento unità immobiliari può essere in comunione così come un fabbricato con due appartamenti può essere in condominio.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img saras2021
Buongiorno,abito in uno stabile di Milano e il condomonio è molto interessato al Superbonus 110%.Il nostro amministratore ci ha presentato con molto entusiasmo un General...
saras2021 11 Maggio 2021 ore 17:14 3
Img pippilotta
Buongiorno,il condominio in cui vivo (9 unità abitataive) sta avanzando la pratica per accedere al 110% per cappotto termico e sostituzione caldaia (abbiamo il...
pippilotta 07 Maggio 2021 ore 06:30 2
Img luca1954
Salve,l'amministratore del nostro condominio ha indetto un'assemblea dopo aver fatto fare l'analisi di fattibilità.Nell'ordine del giorno è scritto infatti...
luca1954 18 Aprile 2021 ore 21:19 2
Img stefanosb
Buongiorno a tutti,sono proprietario di una piccola palazzina composta da 5 piccoli appartamenti.La norma prevede che il superbonus sia applicabile alle palazzine uniproprietario...
stefanosb 15 Aprile 2021 ore 15:17 1
Img bedocasa
Buonasera,nel mio condominio dobbiamo sostituire il portone comune che da accesso ai garage.Al momento abbiamo un portone sezionale che ci ha dato ben poche soddisfazioni...
bedocasa 14 Aprile 2021 ore 10:54 1