Consigli e suggerimenti per ristrutturare la cantina

Alcune idee per ristrutturare la cantina in modo originale: dalle luci ai rivestimenti murali, dalla pavimentazione ai complementi d'arredo pratici e funzionali
Pubblicato il

Come arredare una cantina e sfruttare lo spazio al meglio


Chi ha la fortuna di possedere un locale seminterrato, una cantina o una taverna che non vengono utilizzati di frequente, può pensare di effettuare una ristrutturazione mirata per trasformare gli spazi e renderli vivibili, oppure, provvedere alla modifica della destinazione d'uso di quella parte di immobile per realizzare un vero e proprio appartamento.

Idee per la ristrutturazione di cantine e locali seminterrati
Come è noto, le tavernette in pietra e i seminterrati sono ambienti molto umidi, pertanto, prima di arredarli e sistemarli, è necessario eseguire interventi di ristrutturazione sulle parti in muratura, in modo da eliminare eventuali problemi come muffe e crepe.

In questi casi, dopo aver svolto tali interventi, la soluzione ideale consiste nel realizzare cappotti esterni, ove possibile, o isolamento interno con pannelli. Si tratta di operazioni piuttosto costose, ma fondamentali per eliminare i problemi di umidità in cantina.
A parte gli interventi sulle strutture, per rinnovare la propria cantina non occorre spendere cifre elevate, in quanto, quasi tutte le modifiche possono essere effettuate in autonomia. L'importante è avere un minimo di esperienza nel fai da te, avendo cura di fissare i nuovi arredi alle pareti e di impiegare materiali ed attrezzi adatti.

Con un po' di creatività e immaginazione si può trasformare radicalmente ogni spazio, e renderlo un luogo vivibile e ben organizzato.

Vediamo qui di seguito alcune idee per migliorare la cantina con le decorazioni murali, i complementi d'arredo, le luci e la posa di rivestimenti e pavimentazioni.


Come arredare un seminterrato: idee e ispirazioni


Spesso i locali seminterrati vengono sfruttati per conservare oggetti inutilizzati e si trasformano così in veri e propri magazzini. In questi casi, una delle problematiche principali da affrontare è l'organizzazione degli spazi, soprattutto se si dispone di una stanza di scarsa metratura.
Arredare la cantina con complementi d'arredo pratici e funzionali consente di migliorarne la configurazione interna e di rendere l'ambiente vivibile. Naturalmente, questa soluzione è valida sia per i locali adibiti a taverna o laboratorio multifunzione, sia per gli appartamenti.

Tra i complementi d'arredo che è possibile collocare all'interno di una cantina, non possono mai mancare gli scaffali e le cassettiere, semplici da installare e molto utili per mantenere in ordine gli spazi.

Arredare la cantina con scaffali design - Kallax, versione grande byIKEA
IKEA propone soluzioni economiche per la riorganizzazione degli ambienti, realizzando sistemi componibili che si adattano ad ogni superficie, perfetti per essere utilizzati come mobili da cantina. Uno dei mobili must have di IKEA è senza dubbio KALLAX, scaffale versatile dal design pulito e minimal.

I prodotti KALLAX vengono realizzati in numerose varianti, ognuna con colori e misure differenti.
A seconda della metratura di cui si dispone è possibile scegliere tra i modelli standard, che misurano 77x147 cm, quelli più grandi, con dimensioni 112x147 cm e 147x147 cm, oppure optare per moduli singoli 42x147 cm, 77x42 cm e 77x77 cm.

Soluzioni per l'organizzazione della cantina - Kallax by iKEA
KALLAX è disponibile nelle classiche nuance IKEA bianco, marrone-nero ed effetto rovere mordente e anche in nuovi colori, come il bianco con fantasia a quadri, il rovere con mordente chiaro, il grigio effetto legno, il bianco lucido e il nero-bianco.
Uno dei vantaggi degli scaffali KALLAX di IKEA è la possibilità di personalizzazione per mezzo di accessori coordinati, venduti separatamente, come divisori, ante, piccoli cestini e contenitori.
I prezzi degli scaffali, in base alle misure, alle finiture ed ai colori, variano da 24,95 euro a 129,90 euro.

Arredare un appartamento seminterrato - Collezione Spring by Maisons du Monde
Spesso, le cantine non hanno dimensioni molto grandi, quindi è opportuno arredarle con complementi specifici, adatti per i piccoli spazi. Maisons Du Monde realizza soluzioni ad hoc per questa tipologia di ambienti, che comprendono mobili multiuso i quali si trasformano a seconda delle esigenze.

La collezione Spring, caratterizzata da uno stile scandinavo, è composta da arredi funzionali adatti ai locali di scarsa metratura. I mobili che fanno parte di questa linea sono un comodino, tre tavolini, quattro cassettiere, uno scaffale, un orologio e un set di tre tavoli estraibili.

Arredare un ambiente a piano terra -  Linea Spring, Maisons du Monde
I complementi sono realizzati in legno di Paulonia, Pino e compensato di Pioppo e presentano parti lasciate al naturale alternate a moduli con finiture in vernice bianca. Questi dettagli estetici conferiscono agli arredi un sapore particolarmente vintage.
I prezzi della collezione Spring di Maisons du Monde variano da un minimo di 59,99 euro ad un massimo di 199 euro.


Decorazioni murali: piastrelle per cantina e rivestimenti


Prima di decorare le pareti di un locale seminterrato ed applicarvi una pittura rustica o dei rivestimenti, occorre svolgere interventi specifici per eliminare l'umidità, le muffe ed anche le imprecisioni. Questo vi consentirà di rendere l'ambiente più salubre e vivibile.

Ristrutturazione cantina: rivestimenti effetto pietra
La maggior parte delle cantine di pietra è infatti soggetta a tali problematiche a causa dello scarso isolamento dei muri e della pavimentazione. Per risanare un ambiente di questo tipo occorre infatti intervenire sia sulle pareti, sia sui pavimenti, cercando le fonti di ingresso dell'umidità e in seguito, effettuare i lavori di ristrutturazione necessari.
Una delle soluzioni più efficaci per prevenire l'insorgenza dell'umidità consiste nella realizzazione di un buon sistema di isolamento termico, progettato su misura a seconda del tipo di problema riscontrato.

Spesso, la superficie delle pareti di una cantina in mattoni si presenta anche irregolare e grezza: in questi casi, si può pensare di eseguire piccoli interventi di ristrutturazione della muratura, mantenendo i rivestimenti originali, oppure, rifinire completamente la superficie con la rasatura.
La prima opzione è adatta ad un locale cantina in stile rustico o industrial, mentre la seconda, ad un ambiente più contemporaneo.

Carta da parati floreale MuralsWallpaper - Rivestire i muri della cantina
Per personalizzare le pareti della cantina è possibile applicare delle decorazioni murali, come la carta da parati 3d o i rivestimenti a pannello.
L'azienda MuralsWallpaper si occupa della realizzazione di adesivi murali prodotti con materie prime ecosostenibili, come l'inchiostro ad acqua e la carta proveniente da foreste regolamentate FSC. Il catalogo proposto è ricco di rivestimenti dal design contemporaneo e moderno, anche se non mancano soluzioni più classiche.

Rinnovare i muri della cantina con la carta da parati - Rivestimento MuralsWallpaper in stile industrial
Se avete trasformato la vostra cantina in un appartamento, potete pensare di rivestire le pareti con una carta da parati floreale, scegliendo fantasie romantiche o in stile Jungle.
Al contrario, se avete effettuato la ristrutturazione del locale seminterrato per adibirlo a taverna, un'ottima idea è decorare i muri con la carta da parati effetto pietra o tridimensionale, in modo da donare all'ambiente il classico aspetto della cantina in muratura.

Rivestimento decorativo Spagna by Leroy Merlin
Per ottenere effetti 3d e realistici, si possono applicare ai muri anche dei pannelli decorativi. All'interno del catalogo online di Leroy Merlin sono presenti vari modelli di rivestimenti, tra cui, i moduli Elastolith Iceland, composti da mattonelle lucide di colore bianco e Spagna, formato da piccole piastrelle grigie. Il prezzo dei due pannelli è rispettivamente di 27,99 euro al mq e 10,90 euro al mq.


Arredare appartamento seminterrato: luci e pavimenti


Arredare i seminterrati non è un'impresa semplice, ma scegliere le luci ed i pavimenti più adatti a questo tipo di ambiente può rivelarsi una vera e propria sfida. Spesso, i locali cantina, oltre ad avere una metratura esigua sono anche poco illuminati, pertanto, occorre studiare soluzioni ad hoc per risolvere tali problematiche.
Posando un pavimento per cantina chiaro ed installando le luci in punti strategici, è possibile trasformare lo spazio e renderlo più luminoso.

Oluce, azienda leader nel settore dell'illuminotecnica, si occupa della produzione di lampade dal 1945. Ogni manufatto è esclusivamente Made in Italy e presenta un design unico, tanto da rendere le lampade dei veri e propri complementi d'arredo.
Le collezioni realizzate sono numerose e comprendono modelli a sospensione, a parete, da terra e da appoggio.

Lampada Empty, design e foto by Oluce
Empty è una lampada da sospensione a metà tra lo stile industrial e quello contemporaneo ed è composta da un paralume esterno dalle linee pulite ed eleganti, il quale contiene una seconda struttura formata da fasce in alluminio lavorato a laser.
Grazie a questa particolare configurazione la luce si diffonde in tutto lo spazio circostante, creando una fonte di illuminazione forte ma diffusa, perfetta per i locali cantina.

Un'altra soluzione per rendere più luminosi i locali seminterrati è posare un pavimento in tinta chiara, preferibilmente con moduli in formati di grandi dimensioni e realizzato con materiali pratici, come il gres porcellanato.

Alchimia è un rivestimento in gres prodotto da Marazzi azienda operante dal 1935 specializzata nella produzione di coperture in gres e porcellana.
I moduli di Alchimia sono disponibili nei formati extra-large 60x180 cm e nelle nuance Grey, Greige, White e Fango.

Le finiture delle piastrelle, che rimandano alla matericità del cemento spatolato, contribuiscono a rendere lo spazio molto luminoso. Proprio per questo motivo, tali rivestimenti rappresentano un'ottima soluzione per pavimentare la cantina.

riproduzione riservata
Idee per la ristrutturazione della cantina
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 2 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
347.073 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img jonnystecchinobis@gmail.com
Buongiorno, vorrei rivestire un vecchio magazzino la in cartongesso per farne una tavernetta .Il magazzino è 3X5 h.240.Ho tolto tutto l'intonaco e mi accingo a dare una...
[email protected] 18 Aprile 2024 ore 12:57 3
Img ghaleezi
Buongiorno, chiedo una mano per capire se sono davanti a un lavoro fatto male e/o se si possa rimediare.Nel 2018 abbiamo comprato casa, venduta con la predisposizione per portare...
ghaleezi 29 Settembre 2021 ore 09:57 2
Img marchetto93
Buongiorno, ho comprato casa da poco più di 3 mesi (una casa con poco più di 10 anni già precedentemente abitata) e la scorsa settimana alle prime pioggia...
marchetto93 23 Luglio 2020 ore 22:13 14
Img paologrimaldi
Buongiorno, stiamo acquistando casa indipendente completamente da ristrutturare. A piano primo (95 mq) abbiamo optato per riscaldamento a pavimento. A piano terra abbiamo la...
paologrimaldi 22 Marzo 2020 ore 23:18 6
Img yume3
Ciao a tutti. Sto ponderando l'acquisto di una casa singola con taverna, piano terra e primo piano. I piani esterni sono in perfette condizioni e non vi è nessun problema...
yume3 25 Novembre 2019 ore 11:26 7