• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Tante belle idee per abbellire l'ingresso esterno di casa

Idee e consigli per valorizzare e rendere più bello e accogliente l'esterno della casa, sia che si tratti di un appartamento, di una villetta o una casa singola
Pubblicato il

Cosa si può fare per abbellire un esterno


Chissà perché, si dà sempre tanta importanza all'arredamento e agli interni di casa, ma spesso si trascura la parte esterna.

In realtà, però, l'esterno della casa è un po' una sorta di biglietto da visita dell'abitazione stessa. È proprio l'esterno che suscita le prime impressioni in chi viene a casa nostra per la prima volta.
Per questo motivo, è bene non trascurare questa parte della casa, anzi, valorizzarla al meglio, in modo da ricreare una certa armonia stilistica tra interno ed esterno.

Come vedremo nel corso dell'articolo, con tanti esempi pratici, per valorizzare l'esterno di una casa non serve spendere grandi cifre. A volte bastano davvero pochi e piccoli accorgimenti.

Anzitutto, è importante che gli esterni non appaiono trascurati né rovinati, con mura grezze o pareti anonime. In caso di piccoli giardini e patii, questi non vanno lasciati vuoti né incolti, ma bensì devono apparire ben curati.

Piante e fioriere


Piante e fiori hanno sempre un bell'effetto. Con i loro colori riescono a ravvivare ogni ambiente e ogni angolo. Che si tratti di un giardino o dell'ingresso esterno di un appartamento, una bella idea è quella di sistemare in un angolo una pianta ornamentale oppure delle fioriere.


La fioriera da giardino con traliccio Vida XL, in vendita su Amazon, è un'ottima scelta per piante rampicanti. È realizzata in PP, un materiale robusto e resistente alle intemperie, adatto quindi all'uso esterno.

Il vaso inferiore è molto capiente e può contenere un gran numero di piante e fiori.

Fioriera con traliccio Vida XL, in vendita su AmazonFioriera con traliccio Vida XL, in vendita su Amazon

Se lo spazio è ristretto, optare per delle comode fioriere in verticale, altrimenti, limitarsi a una sola pianta.

Vasi di design


In alternative alle piante, si può sistemare in un angolo esterno dell'ingresso anche un bel vaso di design. Molto indicato per riempire spazi vuoti, ve ne sono di varie forme e dimensioni, colori e materiali.

L'importante è scegliere un pezzo che ben si intoni ed armonizzi con lo stile dell'abiraizone stessa.


Cosa mettere davanti alla porta d'ingresso


Come già accennato, un bel tocco di verde all'ingresso non guasta mai.
Tantissime sono le possibilità di scelta. L'ideale è scegliere piante poco esigenti che non richiedono grandi cure.

Perfette ad esempio le sempreverdi, così come anche le piante grasse.
Ve ne sono di tantissime varietà, di ogni forma e dimensione.

Alcune addirittura fioriscono regalando particolari fiori colorati.

Abbellire l'ingresso con delle pianteAbbellire l'ingresso con delle piante

Per una casa di campagna, molto bella è l'idea di creare all'ingresso un'aiuola aromatica in cui coltivare tante piantine aromatiche: emanano un gradevolissimo profumo e sono a portata di mano quando si cucina.

Altra utilissima alternativa è optare per piante di geranio e citronella, note per la loro azione repellente contro le zanzare. Oltre ad abbellire la parte esterna di casa, potremo vivere rilassati nelle lunghe sere d'estate.

Altre varietà botaniche da scegliere


Se la casa all'interno è arredata in stile etnico, nella parte esterna si può scegliere di sistemare una pianta in stile esotico. Palme, cycas, piante di cocco, caffè o banano (nelle loro versioni nane) sono un perfetto preludio per far pregustare le atmosfere esotiche dell'interno.

In caso di vere e proprie ville, un bel prato curato migliora immediatamente l'estetica dell'abitazione.

Idee per abbellire la porta d'ingresso


La porta non passa di certo inosservata. Anzitutto, è bene che ci sia sintonia tra materiale, colori e stile delle maniglie.

CONSIGLIATO amazon-seller
Ghirlanda porta
€ 12.57
COMPRA


Premesso ciò, la porta può essere abbellita con vari tipi di decorazioni: dalle classiche ghirlande di fiori a un originale scacciapensieri porta fortuna.

Si può anche optare per un elegante appendi porta. E ancora, decorare la porta d'ingresso con adesivi, stencil e washi tape, così da conferire un tocco personale all'ingresso.


Cosa mettere all'ingresso esterno di casa


Per dare il benvenuto ai nostri ospiti, si consiglia di inserire alcuni elementi decorativi sulle pareti esterne o negli spazi antistanti per migliorare l'effetto estetico globale dell'abitazione.

L'importante è fare delle scelte e selezionare solo uno o, al massimo, un paio di elementi decorativi. Non bisogna infatti esagerare né con le quantità né con i mix stilistici.

https://media.lavorincasa.it/post/23/22532/data/ingresso-esterno-ben-tenuto-2.jpgUn ingresso curato e ben tenuto è sempre molto accoglienteUn ingresso curato e ben tenuto è sempre molto accogliente

Un bello zerbino con la scritta Welcome (o un'altra citazione che abbia un senso logico) è sempre molto accogliente.

Al posto delle classiche piante, per l'ingresso esterno di un'abitazione rustica, sta bene un bel cesto di vimini, magari riempito con foglie e fiori secchi.


Inoltre, durante alcuni periodi dell'anno speciali, come ad esempio il Natale, ravvivare l'ingresso con qualche oggetto a tema: una bella stella di Natale, un simpatico pupazzo di neve o scatole avvolte in festose carte regalo nei classici colori natalizi: oro, rosso e verde.

Giochi di luce


Chi ha un giardino può creare un'atmosfera accogliente e suggestiva giocando con l'illuminazione. Lampioncini, faretti, lanterne o applique da appendere al muro vanno sistemati in maniera strategica per enfatizzare alcuni angoli specifici della nostra area esterna.

Sobria e dalle linee semplici la applique squadrata in alluminio pressofuso bianco in vendita su Deghi.

Applique da esterno bianca by DeghiApplique da esterno bianca in vendita su Deghi

Inoltre, non si tratta solo di una questione estetica; faretti salva passi disposti lungo le pareti o in posizioni cruciali sono utili per gli spostamenti quando c'è buio, costituendo una sicurezza.


Come valorizzare l'ingresso di casa


Come abbiamo potuto vedere, ci sono tantissimi soluzioni per migliorare l'aspetto esteriore della casa.

Per trasformare il colpo d'occhio della casa si dovrebbe poi lavorare su colori e tinteggiature e copertura di pareti.

Colori e materiali particolari per personalizzare l'ingresso esternoColori e materiali particolari per personalizzare l'ingresso esterno

A seconda dello stile che si vuole ricreare e anche al budget a disposizione, è possibile ad esempio rivestire una porzione delle pareti esterne.

Pietra o mattoncini sono perfetti per uno stile rustico e country.

Il legno lasciato al naturale è molto indicato per le case di montagna, mentre il legno verniciato di bianco, nero o in altri colori forti è ideale per uno stile industrial, moderno e contemporaneo.

Ad ogni modo, è sempre bene sapere dosare gli equilibri per non creare pasticci e ottenere l'effetto inverso rispetto a quanto sperato.

riproduzione riservata
Idee per abbellire l'ingresso esterno
Valutazione: 5.80 / 6 basato su 5 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.852 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img giuly___
L’ingresso di casa è alto 26 cm dall'asfalto (soglia in marmo inclusa) per cui risulta piuttosto scomodo salire. Ho pensato quindi di far costruire un ulteriore...
giuly___ 25 Febbraio 2020 ore 14:32 3