Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Profumi per la casa: alla scoperta dell’arredamento olfattivo

Profumatori, diffusori per ambienti e spray: l'arredo olfattivo piace sempre più. Ecco come ricrearlo con i consigli della fragrance designer Claudia Scattolini
17 Novembre 2020 ore 11:42 - NEWS Complementi d'arredo

Il successo dell’arredamento olfattivo


«Nulla sveglia un ricordo quanto un odore», scriveva lo scrittore Victor Hugo.
Spesso, un odore può diventare il tratto distintivo di un’abitazione e di chi la vive ogni giorno; ecco perché, negli ultimi anni e a tutte le latitudini, è cresciuto l’interesse verso il cosiddetto arredamento olfattivo.

Basta scorrere la bacheca di Instagram per vedere come gli oggetti per profumare la casa siano effettivamente ritornati a far parte della nostra quotidianità. La conferma arriva pure dai numeri. Profumatori, diffusori per ambienti, olii e spray per letti e armadi, mai come in questo periodo, sono tanto richiesti dai consumatori. Il settore della home fragrances, infatti, evidenzia un trend in forte ascesa.


La fragrance designer Claudia Scattolini

La fragrance designer Claudia Scattolini

La fragrance designer Claudia Scattolini
Diffusori per ambienti nell'ingresso

Diffusori per ambienti nell'ingresso

Diffusori per ambienti nell'ingresso
Diffusori per ambienti nella zona studio-lavoro

Diffusori per ambienti nella zona studio-lavoro

Diffusori per ambienti nella zona studio-lavoro
Diffusori per ambienti nella zona relax

Diffusori per ambienti nella zona relax

Diffusori per ambienti nella zona relax
Diffusore di oli essenziali Zoeson, su Amazon

Diffusore di oli essenziali Zoeson, su Amazon

Diffusore di oli essenziali Zoeson, su Amazon

Secondo i dati di Npd Group, società di ricerche di mercato, negli Stati Uniti nel 2017 il business delle fragranze per la casa ha superato gli 80 miliardi di dollari, segnando un +59% rispetto all’anno precedente. Tre sono i segmenti che hanno registrato la crescita maggiore: le candele (+56%), i diffusori per ambienti (+25%) e le confezioni regalo con l’abbinamento (+165%).

I profumi per la casa, dunque, piacciono sempre di più. Ma come individuare e scegliere quelli che si adattano al meglio alle caratteristiche degli spazi abitativi, esaltandoli e rendendoli più confortevoli anche da un punto di vista olfattivo?

Ne parliamo con Claudia Scattolini, fragrance designer ed esperta profumiera, a cui il famoso architetto Giugiaro ha dedicato una pagina nel suo annuale, consacrando il fragrance designer come professionista chiave nel campo dell’architettura.


Cos’è l’arredamento olfattivo?


L’olfatto è un senso con la memoria lunga. Non ci si dimentica di un’esperienza interessante, di un’impressione piacevole in sintonia con i propri desideri e il proprio stato d’animo.
Studiare, lavorare, divertirsi, rilassarsi sono attività essenziali nella vita di ognuno di noi e a tal riguardo l’ambiente che ci circonda può fare la differenza.

Nasce da qui l’idea dell’arredamento olfattivo: concepire spazi domestici che siano confortevoli e, al contempo, stimolanti, che rispecchino le esigenze delle persone che li abitano quotidianamente, ponendosi come fine principale il loro benessere psicofisico.

La fragrance designer Claudia Scattolini
Il fragrance designer, quindi, scava nell’anima di un luogo e scopre le note olfattive più vicine al suo carattere, crea un profumo che ne sveli intimamente passioni, obiettivi, valori e piaceri.
Una fragranza che entra a pieno titolo nella sfera dell’interior design per un’esperienza appagante.

Pensiamo, ad esempio, all’abitazione di un amico, di un familiare o di una persona che conosciamo: ciascuna di esse ha un profumo peculiare, un po’ come la pelle di ognuno di noi.


A ogni stanza il suo profumo


L’obiettivo del fragrance designer è di studiare un percorso olfattivo che metta armonicamente in comunicazione una stanza all’altra, esaltandone funzionalità e caratteristiche, così da renderle vivibili e apprezzabili a 360°.

CONSIGLIATO
Diffusore di aromi
Serbatoio dell'acqua da 400 ml: la capacità del serbatoio dell'acqua è di 400 ml, può funzionare 8-10 ore, il diffusore...
prezzo € 20.99
COMPRA


Pensando al periodo delicato che stiamo vivendo, ho creato una serie di fragranze per ambienti, ideali sia per la casa che per l’ufficio, ciascuna con delle peculiarità ben precise, altresì per quanto concerne la collocazione più adeguata.

Profumi per casa, ingresso


L’ingresso, si sa, rappresenta il biglietto da visita di un’abitazione, anche da un punto di vista olfattivo. Ecco perché è importante puntare su un profumo per ambienti che parli di noi e del contesto in cui siamo soliti tirare fuori ogni sfumatura della nostra personalità.

Le note marine di Seaflower, rilassanti e allo stesso tempo stimolanti, ad esempio, danno un fresco benvenuto.

Diffusori per ambienti nell'ingresso
Molto consigliati poi sono gli agrumi. Un agrume dal profumo ricco, pieno, quasi aristocratico, è il bergamotto di Calabria, protagonista della fragranza Bergamot tea.
L’olio essenziale di bergamotto ha proprietà calmanti, in particolare allevia l’ansia, regalando gioia, ottimismo e distensione.

È adatto nell’ingresso come profumo di benvenuto, e nelle zone dove si cerca di collaborare in armonia, in quanto dà origine a un’atmosfera serena, inducendo uno stato d’animo vitale e disteso, appunto.

Profumi per casa, zona studio-lavoro


In questo periodo più che mai la postazione studio per i ragazzi e lavoro per gli adulti è diventata centrale nella quotidianità tra le mura domestiche. Ci sono delle combinazioni di profumi capaci di rendere più produttive e confortevoli le ore passate sui libri o davanti a un computer. Basta sapere quali scegliere.

Restando nell’ambito delle profumazioni agrumate, troviamo la fragranza Agrums.
Limone, pompelmo, bergamotto e mandarino, sapientemente dosati e miscelati con un tocco di salvia, contrastano la fatica mentale, affievolendo le tensioni di ogni giorno.
È indicata in tutte quelle aree nelle quali si studia o si lavora.

Diffusori per ambienti nella zona studio-lavoro
Anche la fragranza Basil & Mint è perfetta nell’home office o in quelle parti della casa dove si ricerca il giusto livello di concentrazione e serenità per lavorare da soli o in gruppo.

Come si intuisce facilmente dal nome, contiene il profumo di basilico e di menta.

Il primo viene considerato un vero e proprio tonico per la mente; diffuso nell’aria, aiuta ad avere un atteggiamento positivo verso la vita. Il secondo è un ottimo purificatore, apre al dialogo e placa i conflitti. Questa soluzione può essere usata pure nella zona notte, per un effetto afrodisiaco.

Profumi per casa, zona relax


E dopo un’intensa giornata di studio o di lavoro, è tempo di rilassarsi.
Che ne dite di farlo coinvolgendo tutti i sensi, olfatto compreso?

Per farlo, possiamo affidarci al verde accordo del profumo Bamboo, che si contraddistingue per il suo essere fresco ed essenziale. Ottimo il blend con la menta, che allontana la negatività, e con il legno di cedro, che favorisce la sensazione di stabilità.

Questa fragranza, da un lato, origina un’atmosfera rilassata, consona alle aree della casa in cui si trascorrono i momenti di relax, dall’altro, produce un clima positivo che si adatta a tutte le occasioni.

TaoTronics Diffusore di aromi con oli essenziali, in 7 colori LED
E se il vostro desiderio è quello di prendervi una pausa da tutto e tutti, immergendovi nella natura, Green field è l’alternativa che fa per voi. Alla sferzata tonica degli agrumi si aggiunge il profumo rassicurante dell’erba appena tagliata, il tocco aromatico del rosmarino e il calore del vetiver.

La fragranza, grazie alla sua connotazione famigliare, ci riporta immediatamente all’aria aperta, distesi su un soffice manto erboso. Pulita e fresca, dona comfort e serenità, adeguandosi a ogni contesto domestico e lavorativo.


Sistemi per diffondere le fragranze in casa


Esistono tanti modi per diffondere il profumo in casa (diffusori a bastoncini o spray, candele profumate, boccette con liquido profumato). Indipendentemente da quale si sceglie, l’importante è non esagerare; basta creare solo un sottofondo che dia benessere, senza essere invasivo.


Si possono usare, ad esempio, i soliti bastoncini oppure il profumatore Qi, che ha diffusione 100% naturale. Un flusso di aria convogliata passa attraverso un legno naturale imbevuto di profumo puro, senza alcool né altri solventi, ed esce pian piano per profumare gli spazi, contribuendo all’equilibrio psicofisico.

Il profumatore Qi
Un altro modello,  in vendita su Amazon, è il diffusore di oli essenziali Zoeson e sempre all'interno del più grande emporio virtuale si possono aquistare il diffusore di aromi Infinitoo e TaoTronics, entrambi con possibilità di aggiungere agli odori l'effetto benefico della cromoterapia, realizzata con l'ausilio di ben 7 luci Led.

Per la posizione, suggerisco sempre di puntare su un benvenuto profumato nelle zone di entrata e di passaggio, un’attenzione per chi arriva da fuori, così da farlo sentire subito a proprio agio. Altri punti strategici sono i bagni e le cabine armadio.

Diffusore di aromi Infinitoo
Assolutamente da evitare, invece, in cucina o in zone dove si mangia; in questo caso, se non vogliamo rinunciarvi, meglio optare per un profumo che si abbini ai cibi e non risulti fastidioso, come il basilico o la menta.

Infine, sono molto consigliati i cosiddetti Eau de Linge, i profumi per stoffe.

Profumare le lenzuola prima di dormire, l’accappatoio o l’asciugamano che ci accoglierà in un confortevole abbraccio dopo un bel bagno caldo, così come i tappeti, le tende o la sciarpa prima di indossarla, è una coccola che ci meritiamo tutti, oggi più che mai.

riproduzione riservata
Articolo: I principi dell'arredamento olfattivo con la fragrance designer
Valutazione: 5.80 / 6 basato su 5 voti.

I principi dell'arredamento olfattivo con la fragrance designer: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
320.398 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano I principi dell'arredamento olfattivo con la fragrance designer che potrebbero interessarti


Diffusione Aria in Casa

Impianti - In continua diffusione i sistemi di ventilazione forzata nelle case garantiscono la possibilità del riscaldamento invernale e del condizionamento estivo.

Profumatori ambiente fai da te: tante idee per profumare la casa

Idee fai da te - Diffusori a bastoncini o a spray, candele, gelatine in barattolo, essenze particolari. Come realizzare dei profumatori ambiente fai da te con prodotti naturali.

Diffusori di essenze e spray profumati per la casa

Complementi d'arredo - Consigli su quali fragranze e tipologie di diffusori scegliere per profumare gli ambienti di casa: suggerimenti sulle note olfattive più adatte a ciascuna stanza

Una casa sempre profumata: ecco come

Idee fai da te - Se volete una casa sempre profumata, ecco alcuni consigli e idee per realizzare il vostro sogno: dalle essenze al pout purri, ma anche candele profumate o spezie.

Diffusori di luce

Progettazione - I diffusori di luce a parete rappresentano una soluzione interessante per illuminare in maniera adeguata gli ambienti. Più economici di altri sistemi, garantiscono un'ottima resa e un bell'effetto finale.

Il bucato è 100% ecologico con il sacchetto di magnesio

Lavatrici - Arriva dal Giappone il sacchetto con palline di magnesio per pulire il bucato senza detersivi: un espediente che sfrutta una reazione naturale ed è 100% green.

Profumi di Natale per casa: le proposte a tema

Complementi d'arredo - Per creare la giusta atmosfera natalizia è importante scegliere le fragranze per la casa in base alla stagione, a base di spezie, cannella, arancia e mandarino.

Ambiente per l'impianto stereo

Progettazione - Un impianto stereo di ottima qualità non è sufficiente per godere di una buona acustica, poiché sono fondamentali anche le caratteristiche della stanza d'ascolto.

Rumori Impianti Termici

Impianti di riscaldamento - Il contenimento o la limitazione dell'inquinamento acustico, o semplicemente del rumore, costituisce un fattore di qualità non trascurabile per le moderne abitazioni.