• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Quali sono i migliori piani cottura in vetro per la cucina

Il piano di cottura in vetro è un'eccellente soluzione per arricchire le cucina moderne, grazie alla sua elegante superficie in vetroceramica o vetro temperato.
Pubblicato il

La scelta del piano di cottura


Selezionare un buon piano di cottura è una scelta di fondamentale importanza, poiché esso costituisce il cuore pulsante delle attività in cucina.

La distinzione tra i piani cottura è determinata principalmente dalla fonte di energia utilizzata. Si possono individuare due categorie: i modelli a gas e quelli che sfruttano l'energia elettrica.
I primi si identificano per l'utilizzo di una fiamma che fornisce calore diretto alle pentole, i secondi possono essere suddivisi in due tipi: quelli a conduzione e quelli ad induzione, ognuno con un proprio metodo di generazione del calore.

Altri aspetti di rilievo sono le dimensioni, lo stile e i consumi.
Infatti, un piano cottura non solo deve essere esteticamente gradevole, ma deve anche garantire funzionalità e comodità nell'utilizzo.

Un'ottima opzione che coniuga eleganza e praticità è rappresentata dal piano cottura in vetro, ideale per uno stile moderno.

La crescente popolarità dell'utilizzo del vetro nelle cucine moderne è giustificata dalla sua luminosità e raffinatezza.


Tipologia di piani cottura in vetro


Nell'ambito del piano cottura vetro, ci sono due categorie di materiali: il cristallo o piano cottura vetro temperato e la vetroceramica. Queste varianti si distinguono non solo per la composizione, ma anche per le caratteristiche dei fuochi, ovvero l'alimentazione.

Il cristallo temperato è comunemente adoperato nei piani di cottura a gas, mentre la vetroceramica è particolarmente indicata per i piani di cottura elettrici a conduzione o induzione.
Il cristallo temperato si ottiene mediante un apposito processo termico di riscaldamento e raffreddamento che conferisce grande resistenza al materiale.

La vetroceramica combina le proprietà del vetro e della ceramica ed è altamente resistente al calore. La sua composizione si realizza attraverso un processo di cristallizzazione controllata, in cui vengono aggiunti al vetro dei materiali ceramici ad alta resistenza.

Tipologia di piani di cottura in vetro
Inoltre, la vetroceramica è più rigida rispetto al vetro.
I piani cottura elettrici a conduzione in vetroceramica sono disponibili in due tecnologie: piastre radianti e piastre alogene.

Queste ultime sono più performanti rispetto alle prime, raggiungendo un rendimento vicino al 60%. Entrambe presentano zone di cottura concentriche che diventano rosse quando si riscaldano.

Nel caso del piano cottura a induzione, il calore viene generato mediante induzione elettromagnetica alla base delle pentole e padelle, disperdendosi con la stessa velocità allo spegnimento.
Questo approccio tecnologico innovativo ha una maggiore efficienza.

Il piano cottura vetro si presenta generalmente come un classico piano con quattro o più bruciatori a gas, ma anziché essere collocato sopra un piano in alluminio, viene posizionato su una superficie in vetro.


Piano cottura gas vetro: tutti i pro


I pregi del piano cottura in vetro sono molteplici.
Vediamoli nel dettaglio.

Prezzo d'acquisto conveniente


Un aspetto particolarmente vantaggioso riguarda il suo conveniente prezzo d'acquisto rispetto ad altre moderne tipologie. Questa combinazione di stile, funzionalità e accessibilità li rende unici e originali.

Per scegliere il modello adatto alle proprie esigenze, è consigliabile consultare un tecnico specializzato nel settore.

Stile affascinante


Il design di un piano cottura in vetro è affascinante, il che gli conferisce lo status di elemento distintivo della cucina, abbinabile al forno o ai mobili.


Oltre ai tradizionali colori bianco e nero, è possibile trovare una vasta gamma di tinte moderne, perfettamente in linea con le tendenze delle attuali cucine.

Resistente agli urti e al calore


Un ulteriore punto di forza è la resistenza al calore e agli urti.
Grazie ai materiali progettati per sopportare temperature elevate, il piano cottura in vetro dimostra una notevole robustezza e resistenza agli urti.

Tuttavia, è importante trattarlo con delicatezza e seguire attentamente le istruzioni del produttore.

Semplice da pulire


La facilità di pulizia è un altro aspetto da non sottovalutare: il piano cottura in vetro richiede una manutenzione ridotta e può essere pulito facilmente.

È da evitare l'utilizzo di spugne abrasive per non graffiare la superficie.

Capacità di personalizzazione


Un vantaggio significativo dei moderni piani cottura in vetro riguarda la possibilità di personalizzazione. Si possono includere dispositivi tecnologici come comandi touch control con sensore acustico, timer con allarme acustico e programmazione digitale dei tempi di cottura.


Piano cottura in vetro: tutti i contro


Una delle limitazioni del piano cottura in vetro a gas risiede nella minore stabilità delle pentole rispetto ai modelli più moderni.

Nei piani cottura elettrici o a induzione in vetro, la superficie piatta offre una maggiore sicurezza, poiché riduce notevolmente il rischio di ribaltamento delle pentole.

Svantaggi del piano di cottura in vetro
Un altro punto su cui portare attenzione è ilpotenziale rischio di fughe di gas.
A causa della presenza di fiamme libere, è importante valutare la dotazione di dispositivi blocca gas che possono evitare inconvenienti in caso di spegnimento accidentale della fiamma.


Pulizia del piano cottura in vetro


La manutenzione dei piani cottura in vetro, come anticipato, si rivela estremamente semplice, poiché sono sprovvisti di griglie e piattelli.

Tuttavia, è fondamentale evitare l'uso di prodotti troppo aggressivi, come anticalcare, sgrassatori o spugne abrasive, in quanto potrebbero danneggiare la superficie.

CONSIGLIATO amazon-seller
Piano di cottura in vetro
€ 106.24
invece di € 124.99 COMPRA


Invece, si suggerisce di utilizzare un panno umido con acqua calda e aceto.
Per affrontare lo sporco più ostinato, è utile avere a disposizione un raschietto per vetro, spesso incluso nella dotazione del piano cottura.

In tali situazioni, un trucco utile è riscaldare lievemente il piano, in modo che le incrostazioni si ammorbidiscano, facilitando così la loro rimozione.

La pulizia del piano cottura in vetro richiede precisione e attenzione, poiché è importante eliminare completamente ogni residuo di cottura per evitare che si bruci durante l'utilizzo successivo della piastra.


Piano di cottura in vetroceramica


Il piano cottura in vetroceramica a gas Serie 300 Domino 29cm di Electrolux è un supporto affidabile e resistente durante la preparazione dei pasti, fornito di supporti per le pentole in ghisa di alta qualità.

Grazie a questa base stabile, è possibile cucinare in sicurezza per molto tempo.
La presenza di bruciatori di due dimensioni differenti offre una flessibilità nell'utilizzo di pentole e padelle di varie dimensioni in modo efficiente.

Piano cottura in vetroceramica ElectroluxPiano cottura in vetroceramica Electrolux

Accendere il piano cottura è semplice grazie all'innovativa soluzione di accensione integrata nella manopola. Basta ruotarla per aprire l'alimentazione del gas e premere verso il basso per accendere una scintilla.

Un ulteriore vantaggio di questo piano cottura è il sistema di sicurezza Sicurgas che rileva e interrompe immediatamente l'erogazione di gas nel caso in cui la fiamma si spenga, garantendo la massima protezione durante l'utilizzo.

La superficie in vetroceramica è estremamente liscia e semplice da pulire.


Piano di cottura in vetro innovativo


Il piano cottura in vetro Brera di Falmec è ricco di funzioni e tecnologie interessanti.
Una delle cose più pratiche è l'indicatore di calore residuo che permette di sapere se il piano è ancora caldo, evitando così inconvenienti.

Con la funzione Recall, in caso di spegnimento accidentale, è possibile ripristinare le impostazioni di cottura precedenti senza doverle riconfigurare da capo.

La funzione Keep Warm permette di mantenere la preparazione calda anche dopo la cottura.

Piano di cottura in vetro FalmecPiano di cottura in vetro Falmec

Per quanto riguarda la sicurezza, il piano cottura Brera è dotato di un sensore di presenza pentola che avvisa quando una pentola è posizionata sulla zona cottura.

Il piano cottura Brera è dotato di un indicatore di saturazione del filtro Carbon Zeo, la superficie in vetroceramica nero Schott è elegante e facile da pulire.

Le 4 zone cottura con tecnologia Flex Surface offrono versatilità e possibilità di utilizzo ottimale dello spazio.

riproduzione riservata
I migliori piani cottura in vetro
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Roberta
    Roberta
    Martedì 15 Agosto 2023, alle ore 10:11
    I piani di cottura in vetro non sono più soggetti a graffi e usura?
    rispondi al commento
    • Marta H.
      Marta H. Roberta
      Domenica 20 Agosto 2023, alle ore 08:57
      Ciao Roberta, no i piani cottura in vetro sono predisposti per non subire graffi o usure, se trattati con le giuste accortezze come gli altri piani cottura!
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.852 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sara d
Ciao, ho visto un bilocale che ha una zona cucinotto. L'attacco gas è sulla parete frontale, opposto alla porta. Mi chiedevo, visto che il tubo flessibile del gas può...
sara d 23 Gennaio 2023 ore 10:16 3
Img crisvy@alice.it
Buonasera a tutti.Ho in casa una cucina in muratura con piano in piastrelle.La cucina è stata fatta fuori misura cioè : è lunga 314cm e profonda 76cm e alta...
[email protected] 25 Febbraio 2022 ore 10:33 4
Img clio82
Salve a tutti,spero di aver postato questa domanda della sezione giusta del forum.Non ho trovato altri topic a cui accodarmi, per cui ne ho aperto uno nuovo.Ogni tanto si verifica...
clio82 04 Maggio 2021 ore 23:14 2
Img claire73
Ciao a tutti. Dovrei sostituire il piano cottura. Attualmente ho un piano con queste misure: 50 profondità 70 larghezza.Il buco nel top della cucina è 48 x 61Su che...
claire73 20 Dicembre 2020 ore 15:23 7
Img domp
Salve, il piano cottura della nuova cucina è stato montato adiacente al rubinetto del gas che si trova sulla parete. Si tratta di una leggerezza di progettazione del...
domp 13 Ottobre 2018 ore 13:13 5