Google investe nell'eolico

NEWS DI Impianti rinnovabili13 Ottobre 2010 ore 10:37
Google non è solo Internet, infatti l'ultima iniziativa riguarda un investimento imponente ammonterebbe a 5 miliardi di dollari nel campo dell'energia eolica.
energia eolica , google , energia sostenibile , ambiente

Google non solo Internet: sono diversi i progetti che stanno interessando il colosso della navigazione web.
L'ultima iniziativa, presentata proprio in questi giorni, riguarda un investimento che secondo il New York Times ammonterebbe a 5 miliardi di dollari nel campo dell'energia eolica.

Sede Google

Il piano, che prende il nome di Atlantic Wind Connection sarà realizzato in collaborazione con la società di investimento Good Energies, la giapponese Marubeni e l'azienda del Maryland Trans-elect, mentre Google avrà una partecipazione del 37,5%.

La parte in cui interverrà l'azienda californiana sarà quindi la meno costosa, ma anche la più delicata, perché dovrà fare i conti con l'opposizione delle popolazioni abitanti nelle zone limitrofe agli impianti .

Non è la prima iniziativa di Google nel campo delle tecnologie verdi, visto che già in passato aveva investito con la società Google Energy, appositamente costituita, nell'acquisto di due centrali eoliche nel North Dakota, per un investimento di 39 milioni di dollari.

Il progetto AWC prevede la realizzazione di una sorta di spina dorsale off shore, lungo la costa atlantica degli Stati Uniti, dal New Jersey alla Virginia, per circa 600 km e a 15-25 km dalle coste, dove le acque sono relativamente basse.

Si tratta di un sistema di collegamento di impianti eolici che permetterà una produzione di 6.000 MW di potenza, pari a quella di 5 grandi reattori nucleari, in grado di coprire il fabbisogno di quasi due milioni di case.



Gli impianti funzioneranno grazie alle ottimali condizioni del vento della zona, che dovrebbero assicurare una buona continuità di produzione.

L'intento è infatti quello di produrre energia nelle zone a sud, più ventose, per poi portarle fino a Norfolk, quindi con l'obiettivo di rendere la produzione di energia eolica meno costosa.

Energia eolica by Google

La svolta verde di Google potrà avere un positivo risvolto anche dal punto di vista economico, con la creazione di migliaia di nuovi posti di lavoro, e sembra avere già il beneplacito dell'amministrazione Obama, tanto che dovrebbe ricevere il via libera al progetto entro il 2013.

Gli esperti giudicano attuabile il programma, ma mettono in guardia contro i possibili ritardi burocratici, che potrebbero far sforare il budget previsto inizialmente, mentre gli ambientalisti hanno salutato con entusiasmo la notizia, con l'auspicio che investimenti di questo tipo possano contribuire a ridurre i costi per la costruzione di centrali eoliche.

L'inizio dei lavori è previsto per il 2013 ed essi dovrebbero concludersi entro il 2016, anche se la data definitiva per la consegna dell'opera è prevista per il 2021.

riproduzione riservata
Articolo: Google investe nell'eolico
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 2 voti.

Google investe nell'eolico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Google investe nell'eolico che potrebbero interessarti
Un elettrodotto sottomarino

Un elettrodotto sottomarino

Impianti rinnovabili - Un nuovo impianto per sfruttare l'energia eolica.
Solare ed eolico insieme

Solare ed eolico insieme

Impianti - Greenerator e' un prototipo dell'americano Jonathan Globerson che unisce fotovoltaico ed eolico e si applica sul balcone di casa.
Turbina eolica domestica

Turbina eolica domestica

Impianti rinnovabili - Arriva dagli Stati Uniti una nuova turbina eolica adatta anche alle abitazioni perché è stata pensata proprio per essere installata in spazi ristretti.

Eolico senza pale per un energia pulita

Impianti rinnovabili - La sperimentazione di un aerogeneratore, privo di pale rotanti, potrà risolvere il problema dell'impatto ambientale che spesso penalizza l'eolico.

Eolico: pro e contro di un'energia pulita

Impianti - L'energia del vento presenta indubbi vantaggi ma anche aspetti negativi, fonte di critiche. Tra le energie rinnovabili l'eolica è quella che suscita più polemiche.

Eolico

Impianti - L'energia eolica, spesso criticata per l'impatto estetico, si sta  diffondendo rapidamente nelle regioni sud orientali del nostro Paese.

Giornata Mondiale del Vento

Arredamento - Si celebra oggi il Global Wind Day 2010, la giornata mondiale del vento, iniziativa nata a livello europeo nel 2007 e divenuta ormai di portata mondiale

Sfruttare la forza del vento

Impianti - E' possibile sfruttare l'energia del vento come fonte di energia alternativa non solo a grande scala, ma anche nel nostro piccolo, ecco alcuni consigli utili.

Zero Emission Rome 2011

Impianti - Dal 14 al 16 settembre 2011 appuntamento a Roma con la seconda edizione della fiera dedicata al mondo della sostenibilità e delle energie rinnovabili.
REGISTRATI COME UTENTE
295.684 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Termostufa a pellet KING IDRO SLIM 16 KW bourdeaux
    Termostufa a pellet king idro slim...
    2154.32
  • Marazzi covent garden "energia"
    Marazzi covent garden "...
    1078.00
  • Scalda acqua a pompa di calore Rapax V2
    Scalda acqua a pompa di calore...
    2698.00
  • Termostufa a pellet KING IDRO 24 KW bianca
    Termostufa a pellet king idro 24...
    2350.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Faidacasa.com
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.