Gelsomino di San Giuseppe per l'inverno

NEWS DI Piante25 Novembre 2012 ore 01:11
Nel periodo più freddo dell'anno il Jasminum nudiflorum, noto anche come gelsomino di San Giuseppe, proveniente dalla Cina con particolare resistenza al freddo.
fiori , gelsomino , rampicante , inverno

gelsomino invernaleSpesso si pensa che in inverno le piante siano in pieno riposo vegetativo.
In realtà esistono varietà che fioriscono anche in pieno inverno e che danno tocchi di colore ai giardini invernali.

Normalmente non si tratta di fioriture sgargianti, ma di macchie di colore che vanno dal giallo al verde pallido.

Queste fioriture partono appena le giornate cominciano a riallungarsi, regalandoci subito un anticipo di primavera.In particolare, in questo periodo freddo dell'anno, una delle piante che ha una fioritura più intensa è il Jasminum nudiflorum, noto anche come gelsomino di San Giuseppe.

Si tratta di una pianta proveniente dalla Cina con una particolare resistenza al freddo.Un arbusto dalla forma slanciata con steli dritti e rigidi di color verde scuro.Lo stesso colore delle foglie che sono piccole e, normalmente, raggruppate in gruppi da tre.La fioritura è molto rigogliosa e di un bel giallo acceso che spicca ancora di più nella pallida luce invernale.
Si tratta di una pianta molto rustica, che tende a crescere abbondantemente e che può raggiungere anche i due metri di altezza.In questo senso si consiglia di potarlo spesso dopo la fioritura e, ogni due o tre anni, procedere ad un rinnovo completo degli steli andandoli a recidere a una ventina di cm dalla base.



Jasminum NudiflorumVista la capacità di sviluppo il gelsomino di San Giuseppe può essere utilizzato sia come tappezzante strisciante sia come rampicante se addossato ad una apposita struttura.

Sul fronte collocazione il gelsomino di San Giuseppe non necessita di particolari attenzioni.
Vegeta benissimo sia in ombra che in pieno sole, tuttavia, in quest'ultima sistemazione, la fioritura è di norma molto più abbondante.

Se la temperatura scende spesso sotto lo zero può essere utile coprire la pianta nei mesi più freddi con gli appositi teli in modo da evitare che il gelo danneggi i boccoli floreali.

Se, al contrario, il gelsomino si trova in climi caldi meglio mantenerlo in collocazioni ombreggiate.jasminum nudiflorumSul fronte annaffiature il gelsomino di San Giuseppe si accontenta di molto poco.Normalmente basta l'acqua piovana a meno che non ci si trovi in luoghi con estati lunghe e siccitose.
In questi casi si procede con una annaffiatura ogni quindici, venti giorni.Le annaffiature si rendono meno necessarie se ad inizio autunno si interra alla base della pianta del letame maturo che fornirà alla pianta un buon supporto di materia organica durante l'inverno.
Anche sul fronte terreno il gelsomino di San Giuseppe si dimostra pianta di poche pretese. Occorre soltanto assicurare un buon drenaggio con terreno grosso in fase di messa a dimora per poi mantenere il suolo ricco di humus.Se si vedessero fioriture scarse o crescita che procede a rilento si potrà ricorrere a concimature con prodotti generici.
gelsomino invernaleLa moltiplicazione avviene normalmente per talea.Si pone un rametto lungo almeno 25 cm in un vaso di coltura con terreno composto in parti uguali da torba e sabbia.Le piantine così ottenute vanno tenute al riparo per almeno due inverni e possono poi essere poste a dimora.

Se la pianta è coltivata come tappezzante i fusti ricadenti spesso radicano spontaneamente.

In questo caso possono essere staccati dalla pianta madre e ricollocati a dimora.
Trattandosi di una pianta molto resistente, il gelsomino di San Giuseppe non ha particolari problemi con i parassiti.Può essere oggetto di attacchi di afidi e cocciniglie che ne rovinano le foglie, in questi casi si deve intervenire con prodotti specifici.

riproduzione riservata
Articolo: Gelsomino di San Giuseppe per l'inverno
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 3 voti.

Gelsomino di San Giuseppe per l'inverno: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Gelsomino di San Giuseppe per l'inverno che potrebbero interessarti
Rampicanti da balcone

Rampicanti da balcone

Giardino - Dalle fioriture ricche o dal fogliame rigoglioso,le piante rampicanti sono da sempre un ornamento capace di decorare ed abbellire come un giardino qualsiasi balcone.
Falso gelsomino: privacy assicurata

Falso gelsomino: privacy assicurata

Piante - Un sempreverde dal fogliame rigoglioso e dal profumo inconfondibile, facile da coltivare e in grado di creare angoli discreti e privati, in giardino come in terrazza.
Scegliere le piante profumate per il balcone

Scegliere le piante profumate per il balcone

Orto e terrazzo - Sul nostro balcone è possibile creare un piccolo spazio verde, arricchito con piante profumate o aromatiche capaci di diffondere il loro profumo all'interno della casa.

Il gelsomino

Giardino - Viene spesso utilizzato dai fiorai per realizzare i bellissimi bouquet delle spose come augurio di felicità ed amore.

Piante invernali che resistono al freddo: quali sono e come coltivarle

Giardinaggio - Sono tanti i fiori e le piante invernali che non temono il freddo e sbocciano anche con le basse temperature. Ecco le piante più belle da coltivare di inverno.

Arco fiorito in giardino

Giardinaggio - Rilassarsi all'ombra della pianta rampicante preferita è un piacere per vista e olfatto. Basta seguire i consigli degli esperti per creare un perfetto arco fiorito.

Giardino invernale coperto

Giardinaggio - Scegliendo e coltivando specie resistenti alle basse temperature, è possibile creare e decorare un giardino d'inverno dai colori sgargianti ed intensi profumi.

Philadelphus, il fiore dell'angelo

Piante - Il philadelphus coronarius è una pianta spontanea che arriva dalla tradizione, caratterizzato da un profumo intenso e da una scenografica fioritura bianca.

Thunbergia alata

Giardino - Rampicante perenne o annuale a seconda del clima, la thunbergia alata è una pianta tropicale molto scenografica e con fioriture abbondanti.
REGISTRATI COME UTENTE
295.600 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Fiori antizanzare in miscuglio
    Fiori antizanzare in miscuglio...
    2.20
  • Spugna per fiori 22 x 10 x
    Spugna per fiori 22 x 10 x...
    1.83
  • Dipinto spagnolo firmato "natura morta con fiori"
    Dipinto spagnolo firmato "...
    750.00
  • Vaso moderno in vetro colorato
    Vaso moderno in vetro colorato...
    160.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.