Gas o Elettricità

NEWS DI Progettazione31 Gennaio 2012 ore 00:35
Nella realizzazione di una moderna casa si deve tenere conto delle spese necessarie per i consumi energetici e spesso si deve scegliere tra gas ed elettricità.
gas , elelttricità , casa , consumi gas
Ing. Vincenzo Granato

Nella progettazione e nella realizzazione di una moderna casa non si può non tenere conto delle spese necessarie per i futuri consumi energetici connaturati all'utilizzazione della casa stessa.

energia per la casaLe attuali norme e leggi in materia indicano in maniera precisa i valori di trasmittanza degli involucri e delle varie componenti edili degli edifici, sia che si parli di solai, di pareti oppure di infissi. Anche le moderne tecnologie impiantistiche, indipendentemente dalle soluzioni che si vogliono adottare, permettono di ridurre notevolmente i consumi rispetto alle soluzioni costruite degli anni passati, incrementando anche significativamente il comfort.

Pannelli Solari e Fotovoltaici e bollette



Molto probabilmente, la valutazione più semplice ed immediata, che il proprietario della nuova casa da realizzare si troverà a fare, riguarderà la possibilità di utilizzare un'unica fonte di energia per soddisfare tutte le esigenze di consumo in casa .

Tale valutazione, nella maggior parte dei casi e per la maggior parte delle abitazioni in città o in piccoli centri abitati metterà a confronto vantaggi e svantaggi dell'utilizzo del gas metano di città rispetto all'impiego dell'energia elettrica e prenderà in considerazione l'integrazione, per entrambi, con le fonti alternative di energia.

Naturalmente, tali valutazioni partono dal presupposto di interventi che si realizzeranno in centri abitati metanizzati, ossia raggiunti da una rete di distribuzione del gas metano di città, nonché centri abitati raggiunti anche dalla rete nazionale di distribuzione dell'energia elettrica.

Avendo, in teoria, la possibilità di realizzare qualsiasi tipo di impianto, la scelta dell'impiego dell'energia elettrica sembra essere nettamente favorevole rispetto a quella del gas metano di città o eventualmente del gas propano liquido (GPL).

È noto a tutti che, a fronte dell'ammortamento del costo iniziale, l'installazione di pannelli solari fotovoltaici consente teoricamente, per un tempo illimitato, un significativo abbattimento della bolletta elettrica e anche la possibilità di accesso ad incentivi non trascurabili economicamente, sebbene, negli ultimi tempi, le tariffe incentivanti siano state sensibilmente ridotte a fronte di un aumento degli obblighi amministfotovoltaicirativi necessari all'ottenimento degli incentivi stessi.

I consumi e l'inquinamento generati dalle apparecchiature elettriche moderne sono ridotti, nell'ambito del condizionamento e del riscaldamento, da tecnologie come quelle inverter e a pompa di calore. Anche i comuni e moderni elettrodomestici, come lavastoviglie e lavatrici, hanno bassi consumi elettrici legati, oltre che alle suddette tecnologie, anche alla possibilità di sfruttare l'energia solare termica.

Una semplice valvola a tre vie permette, ad esempio, ad una lavatrice o ad una lavastoviglie di impiegare acqua calda prodotta da pannelli solari termici, quando disponibile, invece di riscaldarla con la classica resistenza ad energia elettrica. In tal modo, nelle calde giornate primaverili o in quelle estive i consumi di tali elettrodomestici possono ridursi anche fino al 20-30% dei consumi standard. In una casa moderna anche la cucina può essere dotata di piani cottura ad induzione elettrica ed il gas metano, anche in questi casi può essere sostituito dall'elettricità.

Circa la realizzazione degli impianti, le case isolate o le tipiche villette a schiera offrono sicuramente, ai loro proprietari, diversi gradi di libertà in più rispetto a chi vive in città e generalmente in condominio. Per questi ultimi, infatti, è pressoché impossibile avvalersi di fonti alternative di energia, come ad esempio quelle basate sui pannelli solari fotovoltaici o termici.

Una delle condizioni fondamentali per l'installazione e l'utilizzo dei pannelli solari (siano essi termici o fotovoltaici) è l'avere a disposizione una superficie soleggiata minima necessaria. In termini di dimensionamento si può considerare che, per una famiglia di quattro persone adulte che abitano in una casa di circa 100 metri quadrati, le esigenze di acqua calda sanitaria per gli usi quotidiani possono essere integrate con un pannello di circa 2,5 metri quadrati, dotato di serbatoio di accumulo di 200 litri.

Pannelli Solari e Fotovoltaici, ingombri



pannelli solariPer quanto riguarda i pannelli solari termici, essi permettono, in alcuni periodi dell'anno (quelli più caldi come primavera ed estate), di far fronte completamente alle esigenze di acqua calda sanitaria, tutto ciò compatibilmente con la regione geografica di riferimento.

L'aggiunta di un ulteriore pannello solare termico di pari dimensione potrà permetterà di lavorare ad integrazione della fornitura di acqua calda per gli elettrodomestici come sopra descritto, con una occupazione totale di superficie di circa 6-7 metri quadrati.

Dal punto di vista degli impianti fotovoltaici, un impianto casalingo dimensionato sulla base dei consumi annui sarà caratterizzato da un certo numero di kW di produzione. Usualmente, per le esigenze standard di un appartamento di 100 metri quadrati, il dimensionamento tipico è di un impianto da 3 kW, potenza che, tradotta in dimensioni dei pannelli FV impiegati, porterà ad una superficie complessiva occupata dall'impianto pari a circa 25/30 metri quadrati.

riproduzione riservata
Articolo: Gas o Elettricità
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Gas o Elettricità: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Gas o Elettricità che potrebbero interessarti
Impianti e Pannelli Solari

Impianti e Pannelli Solari

Per i moderni edifici o in caso di ristrutturazioni di impianti esistenti, sono semplicemente reperibili in commercio le tecnologie per ridurre la spesa energetica.
Pannello Solare Circolazione Naturale

Pannello Solare Circolazione Naturale

Tra i vari modelli disponibili sul mercato i pannelli solari termici a circolazione naturale costituiscono il modello più semplice di pannelli solari termici.
Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

La fase di riempimento di un impianto a pannelli solari termici è costituita dal riempimento del circuito sanitario e dal riempimento del circuito solare termico.
Obbligo utilizzo di energia da fonti rinnovabili

Obbligo utilizzo di energia da fonti rinnovabili

Le norme più aggiornate in materia di risparmio energetico prevedono l'obbligo di impiegare una percentuale minima obbligatoria di energia da fonti rinnovabili...
Pannelli Solari, Inverno

Pannelli Solari, Inverno

I pannelli solari termici contribuiscono a ridurre la spesa energetica degli edifici e le emissioni di sostanze inquinanti anche nel periodo invernale.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.343 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Samsung climatizzatore inverter 12000 btu classe a++
    Samsung climatizzatore inverter...
    740.00
  • Caldaia Junkers bosch a condensazione
    Caldaia junkers bosch a...
    1658.25
  • Samsung climatizzatore inverter 9000 btu classe a++
    Samsung climatizzatore inverter...
    680.00
  • Pompa di calore ibrida Magis Combo 5
    Pompa di calore ibrida magis combo...
    5700.00
  • Dipinto francese firmato paesaggio con figure stile
    Dipinto francese firmato paesaggio...
    1100.00
  • Teuco vasca idromassaggio pannellata 281 180x80
    Teuco vasca idromassaggio...
    817.00
  • Tenda 120 onde
    Tenda 120 onde...
    187.00
  • Avvolgitore f11
    Avvolgitore f11...
    5.80
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.