Funzioni Caldaia

NEWS DI Impianti04 Giugno 2012 ore 09:48
Molte funzioni di una caldaia in maniera del tutto trasparente per gli utenti, permettono di salvaguardarne la sicurezza ed il corretto funzionamento.

Accensioni e spegnimenti caldaie

Una caldaia è progettata e prodotta per lavorare in fase di riscaldamento alla potenza nominale, le moderne caldaie sono inoltre dotate funzionamento modulante, la modulazione permette di adeguare la potenzialità della caldaia alle effettive richieste termiche dell'abitazione, sia per il riscaldamento che per l'acqua calda sanitaria.

interno caldaiaIn generale una caldaia lavora in un campo variabile di pressioni del gas combustibile correlate tra la potenza minima e la potenza massima di riscaldamento, potenze che sono in funzione del carico termico dell'impianto.

Le moderne caldaie sono inoltre dotate di un temporizzatore elettronico o timer che impedisce le accensioni troppo frequenti del bruciatore in fase riscaldamento, che potrebbero ledere lo stesso bruciatore o altri componenti della caldaia.

Generalmente tale tipo di timer è regolato con intervalli di tempo dell'ordine di un paio di centinaia di secondi. Diverse sono le modalità con le quali una caldaia può raggiungere la potenza nominale per la quale è stata progettata.

Attraverso la scheda di controllo una caldaia può essere settata per erogare la massima potenza impiegando un tempo medio di accensione dell'ordine di 500 secondi per arrivare dalla potenza minima alla potenza nominale di riscaldamento.

Diversamente una caldaia può essere programmata per accendersi subito dopo una richiesta con elevati valori di potenza a seguito della richiesta di particolari componenti dell'impianto di riscaldamento, come ad esempio le valvole termostatiche motorizzate.

La scheda elettronica di controllo e regolazione dei vari stai in cui si può trovare una caldaia definisce e controlla, a seconda dei settaggi come quelli descritti, diverse modalità di erogazione del gas combustibile.

Sui flussi di gas nel bruciatore si agisce con attraverso i valori di pressione correlati a determinati intervalli di tempo. Anche le modalità di spegnimento di una caldaia possono essere diverse a seconda delle esigenze degli utenti, esse sono definibili attraverso le impostazioni sul termostato di regolazione della temperatura dell'acqua sanitaria e di riscaldamento.

Funzioni particolari della caldaia

Molte funzioni di un caldaia spesso in maniera del tutto trasparente per gli utenti, permettono di salvaguardarne la sicurezza ed il corretto funzionamento della caldaia.

Esse possono essere programmate dalla scheda di regolazione e controllo o eseguite con la supervisione di un tecnico abilitato, come avviene nella maggior parte dei casi.

display caldaiaLa pulizia di una caldaia consiste principalmente nella pulizia del sistema di scarico dei prodotti della combustione.

In genere tale funzione porta la caldaia nello stato di potenza massima di riscaldamento per una decina di minuti. Durante la funzione di pulizia del sistema di scarico, restano attivi solo i dispositivi di sicurezza della caldaia.

Un prolungato periodo di inattività della caldaia potrebbe produrre il blocco della pompa di circolazione, tale evenienza è evitata dall'attivazione della stessa pompa, ad intervalli predefiniti e per pochi minuti.

Se l'acqua di ritorno dell'impianto di riscaldamento ha una temperatura inferiore a 3 o 4 gradi centigradi, la caldaia si attiva per un periodo predefinito e per raggiungere i 42°C.

Controlli periodici caldaia

Restano fondamentali per la sicurezza ed il corretto funzionamento di una caldaia, i controlli periodici su base annuale, eseguiti da tecnici abilitati.

Tra le principali attività da eseguire ci sono: la pulizia dello scambiatore, la regolarità delle accensioni e del funzionamento, il funzionamento dei dispositivi di sicurezza regolazione e controllo, la verifica della tenuta dell'impianto gas, l'assenza di fenomeni di corrosione sulle parti metalliche e dell'integrità dei cavi elettrici.

riproduzione riservata
Articolo: Funzioni Caldaia
Valutazione: 5.36 / 6 basato su 14 voti.

Funzioni Caldaia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Funzioni Caldaia che potrebbero interessarti
Antigelo e gas caldaia

Antigelo e gas caldaia

Impianti di riscaldamento - Le comuni caldaie da appartamento necessitano di funzioni e prodotti specifici per evitare che le temperature più rigide ne compromettano le prestazioni.
Regolazione Sistemi di Caldaie

Regolazione Sistemi di Caldaie

Impianti - La termoregolazione è fondamentale per la riduzione della spesa energetica degli edifici e dell'inquinamento, sia per singole caldaie che per caldaie in gruppi.
Temperatura Fumo Caldaia

Temperatura Fumo Caldaia

Impianti di riscaldamento - Il sistema di scarico dei fumi delle caldaie costituisce parte integrante dell'impianto gas e richiede una specifica progettazione per potenze superiori ai 35 kW.

Blocco Caldaia

Impianti di riscaldamento - Il cattivo funzionamento di una caldaia si verifica quasi sempre quando si ha bisogno che funzioni, erogando acqua calda sanitaria o attivando il riscaldamento.

Pompa calore, caldaia, solare termico

Impianti - Le pompe di calore aria/acqua possono essere utilizzate anche in combinazione con altri generatori o sistemi termici, producendo i cosiddetti sistemi integrati.

Manutenzione periodica della caldaia con IVA al 10%

Impianti di riscaldamento - La manutenzione periodica (annuale) delle caldaie e degli impianti di riscaldamento sia ad uso esclusivo o condominiale viene assoggettata all'IVA agevolata al 10%.

Caldaia Dentro o Caldaia Fuori Casa ?

Impianti di riscaldamento - La scelta del posizionamento della caldaia in una casa è generalmente frutto di un mix di considerazioni tecniche ed emotive, oltre a quelle legate ai vincoli spaziali.

Installazione Caldaia

Impianti di riscaldamento - La maggior parte delle caldaie, quelle che troviamo nelle comuni abitazioni hanno una potenza tra i 24 kW ed i 32 kW, per la produzione di acs e riscaldamento.

Detrazione 65% per sistemi di riscaldamento integrati caldaia+pompa di calore

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Pubblicata sul sito dell'Enea una faq che chiarisce la detraibilità al 65% di sistemi di riscaldamento integrati costituiti da caldaia a condensazione e pompa di calore.
REGISTRATI COME UTENTE
295.695 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Caldaia BERETTA CIAO S 24 CAI METANO
    Caldaia beretta ciao s 24 cai...
    479.00
  • Manutenzione caldaia
    Manutenzione caldaia...
    80.00
  • Assistenza qualificata caldaie Roma
    Assistenza qualificata caldaie roma...
    80.00
  • Caldaia Vaillant Ecotec Pro a condensazione VMW 286-5-3+
    Caldaia vaillant ecotec pro a...
    1160.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidacasa.com
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.