Fresatrice elettrica per sagomare il legno e i metalli

NEWS DI Bricolage legno30 Gennaio 2018 ore 11:24
La fresatrice elettrica è utile per le attività fai da te, un attrezzo che è bene tenere in casa per sagomare pezzi di legno e metallo e personalizzare oggetti.

La fresatrice elettrica: lo strumento del fai da te


La fresatrice elettrica è uno degli strumenti che ogni appassionato di bricolage dovrebbe avere in casa per svolgere una serie di attività proprie del fai da te e personalizzare così elementi di legno oppure metallo in piena autonomia.

Detta anche fresa in modo improprio, giacché è solamente un utensile facente parte della macchina, la fresatrice serve dunque ad asportare del materiale grazie al controllo del movimento e alla stabilità propria della testa motorizzata.

Si tratta di un motore cui è fissata la fresa attraverso un mandrino, una macchina complessa ed efficace ad asportare del materiale, dei trucioli superficialmente, pertanto non fora come un trapano bensì erode, scalfisce.

L’attrezzo ha un’azione tagliente e il pezzo che è fresato si porta in avanti ovvero si muove in senso contrario rispetto al movimento della fresa; la fresa è composta di denti affilati per sagomare appunto lastre o blocchi di vario materiale.


Fresatrice legno BLACK+DECKER

Fresatrice legno BLACK+DECKER

Fresatrice legno BLACK+DECKER
Fresa manuale

Fresa manuale

Fresa manuale
Utensili fresatura by BLACK+DECKER

Utensili fresatura by BLACK+DECKER

Utensili fresatura by BLACK+DECKER
Fresa elettrica

Fresa elettrica

Fresa elettrica
Come fresare il legno

Come fresare il legno

Come fresare il legno

Le frese presenti oggigiorno in commercio sono davvero tante e si differenziano secondo il materiale che devono lavorare, al tipo di sagomatura da compiere, possono essere di tipo orizzontale oppure verticale in base alla posizione del mandrino che supporta la fresa.

Le frese orizzontali sono caratterizzate da frese a rullo o a disco che vengono poste su di un albero portafresa, sono costituite da una rigida struttura per risultati precisi, per realizzare incavi e fessure di ogni genere; hanno il mandrino in posizione orizzontale, si avvalgono di un piano orizzontale X-Y e di una guida laterale.

Le frese verticali sono composte invece da frese a codolo sempre installate su un mandrino inclinabile, si servono di un piano orizzontale X-Y più una base verticale Z per posizionare il motore che si attiva per mezzo della trasmissione a cinghia e a ingranaggi, realizzano fori e alesature.

Esiste anche la fresa universale che è in grado di realizzare innumerevoli lavorazioni giacché è composta di una piastra oltre che di un divisore per fare una serie di scanalature.


Fresatrice, quale tipo scegliere?


A ogni materiale e a ogni tipo di lavorazione la sua fresa:  ci sono frese per legno, frese per metallo, frese per trapano, fresa a mano, fresatrice a controllo numerico, fresatrice elettrica e tanti altri tipi.

Le frese da legno hanno una struttura simile a quelle per i metalli ma sono un po’ più semplici e pur garantendo elevata precisione sono meno resistenti, non possiedono tanti denti taglienti ma circa cinque o sei e gli angoli di taglio non sono ampi. Lavorano a rapide velocità.

Fresatrice manuale per legno BLACK+DECKER
Si possono acquistare frese cilindriche da spianatura per asportare materiale in modo verticale, cilindriche da taglio per intervenire anche su superfici verticali, frese troncoconiche per diverse finiture, sferiche per raccordi e smussi, frese particolari per lavori specifici e dettagliati, frese coniche, ellittiche, a punta.

Naturalmente il lavoro compiuto da una fresatrice non è rifinito, è un taglio grezzo dato che asporta del materiale in modo rapido e uniforme seppur senza levigatura o tornitura, finiture che si portano a termine mediante altre macchine utensili.

In base al tipo di fresatura scelta si potrà portare a termine un tipo di lavorazione, ad esempio semplici modanature si realizzano con frese a codolo, poi si completa l’operazione mediante il trapano e altre frese tra cui quelle integrali.

Il pezzo viene asportato in modo rapido attraverso la sgrossatura che la fresatrice compie, conseguentemente si passa alla finitura; le fasi operative si svolgono tenendo a bada la velocità di taglio e l’avanzamento del pezzo da lavorare.

Fresa per fai da te, by BLACK+DECKER
BLACK+DECKER
presenta l’elettrofresatrice 1200 W in valigetta con 6 frese, una macchina utensile dotata di blocco dell’alberino per una migliore e rapida sostituzione della fresa.

Il cambio della fresa è agevolato ulteriormente dall’alloggiamento del piatto motore che dà modo di capovolgere l’utensile. La velocità è variabile per avere un controllo maggiore ed evitare inconvenienti alla superficie da trattare.

Quest’attrezzo assicura performance elevate, ha un sistema di blocco interruttore per sicurezza durante l’uso, ampie aree d’impugnatura per una presa più salda e un controllo maggiore in ogni applicazione.

In dotazione ci sono tre pinze che consentono di alloggiare tutti i formati di codolo sotto i 12 mm. La fonte di alimentazione è dunque a filo, la potenza elettrica è di 1200 W, il voltaggio della spina è pari a 230 V, la velocità a vuoto corrisponde a 8000-28000 giri il minuto, la profondità di tuffo arriva a 55 mm.

La massima dimensione di taglio è di 38 mm, lo strumento non prevede l’estrazione della polvere, la lunghezza del cavo è di 3 m, la pressione acustica è di 95 dB (A) mentre la potenza acustica è di 106 dB (A) con vibrazioni pari a 5.77 m/s2.

Tipi di frese, by BLACK+DECKER
Questa fresatrice elettrica permette di realizzare tagli circolari e tagli ellittici con un accessorio che non è in dotazione, consente di installare cerniere e serrature di porte, creare intagli di superfici piane lignee, realizzare moduli a incastro come ad esempio la coda di rondine, compiere lavorazioni decorative di bordi e spigoli lignei per le mensole.

Questo kit include, oltre alla macchina, una guida a compasso, una chiave di servizio, una guida parallela, pinze di serraggio da 6, 6.35 e 8 mm, anello a copiare, 6 frese e una valigetta.


Fresatrice fai da te


Un altro modello di fresatrice per legno, per sviluppare lavori fai da te è quella da 1600 W in valigetta, con 6 frese in dotazione della BLACK+DECKER. L’attrezzo possiede il blocco dell’interruttore per garantire una sicurezza ottimale durante lo svolgimento del lavoro, ha una velocità variabile per meglio controllare ed evitare di bruciare il materiale da lavorare.

Il motore della macchina è ad alte prestazioni e le 6 frese consentono un uso immediato, il blocco dell’albero serve a una rapido cambio del coltello, le 3 pinze sono per tutti i tipi di codoli sotto i 12 mm.

Le impugnature laterali sono grandi e ampie così da assicurare a chi lavora una presa sicura, comoda e controllata; l’alloggio del piatto del motore fa capovolgere l’utensile per un cambio più rapido della fresa.

Il kit in dotazione include una resistente valigetta, la piastra di distanza per proiezioni verticali, la guida per sagome, la chiave, la guida per bordi, il copiatore, pinze da 6 mm, 6.35 mm, 8 mm, 12.7 mm e 6 frese.

Frese per fresatrice
Con questo utensile è possibile intagliare superfici piane di legno, effettuare fresature precise per incastri come a coda di rondine, creare decorazioni sui bordi di legno, compiere tagli ellisse e a cerchio, riparare cardini e serrature di porte.

La fonte di alimentazione è a filo, la potenza elettrica è di 1600 W, il voltaggio della spina è 230 V, la velocità a vuoto corrisponde a 11000-28000 giri al minuto, la profondità di tuffo è di 60 mm, la massima dimensione di taglio corrisponde a 42 mm.

L’estrazione della polvere non è garantita, occorre farla con uno strumento a parte, la lunghezza del cavo è di 3 m anche per questo modello, la pressione acustica è di 90 dB (A) mentre la potenza acustica è pari a 101 dB (A), le vibrazioni sono 101 m/s2.

La fresatura richiede un po’ di praticità nei lavori manuali, conoscenza dell’attrezzo da utilizzare, specifiche tecniche e comportamento del materiale da trattare.

Macchina fresatrice BLACK+DECKER
Una buona fresatura ha bisogno di una fase preparatoria attraverso la quale si fissa il pannello da sagomare così da non farlo muovere a caso oppure farlo scorrere in modo agevole secondo l’andamento desiderato e soprattutto in piena sicurezza operativa.

Bisogna controllare lo stato della fresa, testare che sia in buono stato così da non far rovinare anche il motore della macchina, stringerla in modo appropriato e con la giusta profondità in base il taglio da compiere.

È importante fare delle prove su un pezzo da poter rovinare, specie se si è alle prime applicazioni, tenere l’apparecchio bene tra le mani, moderare inizialmente la velocità così da seguire meglio il solco che si sta realizzando.


Fresatrice elettrica: la Redazione consiglia

Fresatrice elettrica: a chi rivolgersi?


Logo BLACK+DECKERSe si ha l’intenzione di cominciare a svolgere qualche lavoro fai da te e in modo particolare a sagomare elementi di legno o di altro materiale, è bene procurarsi una fresatrice elettrica appropriata. Il consiglio migliore è di non affidarsi a strumenti di secondo ordine, costruiti con approssimazione e poco sicuri. Puntare sempre a specialisti del settore.

BLACK+DECKER, azienda che da oltre un secolo fa dell’innovazione il suo obiettivo principale, nasce come modesta rivendita di macchinari a Baltimora per divenire un brand identity globale per quanto riguarda gli elettroutensili, i  prodotti da giardino e i piccoli elettrodomestici.

Il personale è in continuo aggiornamento, lanciano sempre nuovi prodotti e campagne finalizzate a rinforzare quotidianamente il marchio, a coinvolgere i consumatori attraverso una concreta esperienza domestica.

Basti ricordare che nel 1946 BLACK+DECKER lanciò sul mercato il primo trapano portatile per uso domestico proprio per dare avvio alla rivoluzione del fai da te, stimolare gli uomini a eseguire alcune operazioni domestiche in piena autonomia.

BLACK+DECKER
Via Energy Park, 6
20871 Vimercate – Monza e Brianza
Tel. 800 213935
Per maggiori informazioni: www.blackanddecker.it

riproduzione riservata
Articolo: Fresatrice elettrica per legno e metalli
Valutazione: 5.44 / 6 basato su 9 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs
Black & Decker marchio storico di prodotti per l'hobbystica e il fai da te.

Fresatrice elettrica per legno e metalli: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Fresatrice elettrica per legno e metalli che potrebbero interessarti
Fresare il legno

Fresare il legno

La fresatrice è uno strumento importante a servizio di chi ama modellare il legno e desidera realizzare decori di particolare precisione e impatto visivo.
Tipi di fresatrice per il legno

Tipi di fresatrice per il legno

La fresatrice è uno strumento prezioso per gli amanti del fai da te: permette di modellare i profili degli elementi in legno con totale precisione e grande varietà.
Piallare, fresare e lisciare il legno

Piallare, fresare e lisciare il legno

Per interventi di fai da te di precisione, spesso è necessario modificare la superficie del legno e renderla liscia: questo è possibile grazie a strumenti specifici.
Smerigliatrice e fresatrice

Smerigliatrice e fresatrice

La smerigliatrice e la levigatrice permettono di eseguire lavori di finitura anche sui materiali più resistenti, come il ferro o l'acciaio, eliminando la ruggine.
Casa stampata

Casa stampata

La tecnologia costruttiva fa passi da gigante: dopo il fabbing per l'oggettistica e l'arredo, ecco due esempi di casa stampata, grazie all'uso di una stampante 3D.
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.