Fotovoltaico, dettagli quinto conto energia

NEWS DI Normative04 Novembre 2012 ore 18:01
Gli incentivi fotovoltaici hanno innescato delle speculazioni finalizzate solo ed esclusivamente alla vendita dell'energia prodotta, limitate dal quinto conto energia.

Le fonti rinnovabili d energia costituiscono l'alternativa, ecologica ed economica a quelle standard per soddisfare, in parte, il fabbisogno energetico nel nostro paese che acquista principalmente dall'estero l'energia. L'eolico ed il solare ( sia termico che fotovoltaico ) si stanno rapidamente diffondendo grazie anche alle caratteristiche geo-climatiche favorevoli in Italia.

Il fotovoltaico in particolare grazie al regime delle incentivazioni, in continua evoluzione, ha permesso in molti casi di realizzare dei fruttuosi investimenti, investimenti che sono andati ben oltre una notevole riduzione o l'azzeramento della bolletta elettrica.

Tali tipi di vantaggi sono stati e sono spesso tratti non dalla famiglia media di riferimento ma da imprese e o aziende di notevoli dimensioni e consumi. o semplicemente da investitori.

campo fotovoltaicoGli incentivi disponibili hanno innescato negli anni un vero e proprio meccanismo di speculazione finalizzato solo ed esclusivamente alla vendita dell'energia prodotta, diffondendo una cultura sbagliata del fotovoltaico associando tale forma di energia solo ed esclusivamente ad un fenomeno commerciale.

Esempi diffusi di tali fenomeni sono costituiti da innumerevoli appezzamenti di terreni, coltivabili, sacrificati per l'installazione di centinaia di pannelli solari fotovoltaici per l'immissione in rete e la vendita di energia.

Quinto conto energia fotovoltaico, dettagli


Il quinto conto energia in vigore dallo scorso 27 Agosto ha cercato di limitare tali fenomeni. L'obiettivo del quinto conto energia è quello di limitare le speculazioni con la vendita dell'energia fotovoltaica favorendo e premiando, attraverso gli incentivi, chi predilige lo sfruttamento dell'energia solare fotovoltaica per le proprie esigenze, consumandola e non vendendola.

Infatti, una delle caratteristiche fondamentali introdotta sui meccanismi di incentivazione, dal quinto conto energia, è stata l'esclusione per gli utenti fotovoltaici della possibilità di avvalersi contemporaneamente degli incentivi legati allo scambio sul posto e del conto energia o incentivo fotovoltaico.

Inoltre, i meccanismi di incentivazione tendono a premiare gli impianti più performanti, quelli costruiti e certificati in Europa concorrono per incentivi maggiori rispetto agli altri, gli incentivi maggiori spettano anche a chi effettua installazioni con la rimozione di amianto dai tetti di copertura e chi utilizza tecnologie fotovoltaiche innovative ed integrate, dal punto di vista architettonico, negli edifici.

fotovoltaico ecologico ed economicoMediamente per un impianto fotovoltaico tarato sulle esigenze di una famiglia media ( con consumi dell'ordine di 2500 / 3000 kWh annui ) ha un rientro economico della spesa in circa 5 / 6 anni.

Inoltre, è garantita una fornitura di energia con una resa non inferiore al 90 % nei primi dieci anni successivi all'installazione ed una resa non inferiore all'80 % nel ventennio successivo all'installazione.

In teoria i pannelli potrebbero continuare a produrre via via con una resa inferiore per un periodo illimitato. Ma circa le considerazioni sull'utilizzo dei pannelli dopo i primi venti anni dall'installazione, in maniera preponderante, è sorta nell' ultimo anno la questione del loro smaltimento.

Questione presto risolta con l'adesione di tutte le case produttrici di pannelli ai consorzi che si fanno carico dello smaltimento. Tuttavia la questione del riciclo, costituisce indubbiamente un paradosso o comunque un limite per chi pensa di investire economicamente ed ecologicamente in una forma di energia definita rinnovabile e teoricamente illimitata.

Infine, è necessario sottolineare che il quinto conto energia ha reso più complicata la parte burocratica, relativa alla documentazione, che necessariamente deve essere prodotta per accedere ai meccanismi di incentivazione.

I tempi richiesti per lo svolgimento delle pratiche in alcuni casi possono indurre il rischio di non accedere agli incentivi, semplicemente, per il loro esaurimento. In genere le pratiche necessarie per gli impianti di potenza di picco inferiori ai 6 kW risultano meno complesse e quindi meno onerose in termini di tempo rispetto a quelle relative ad impianti con potenze superiori o uguali a 6KW di picco.

riproduzione riservata
Articolo: Fotovoltaico, dettagli quinto conto energia
Valutazione: 4.43 / 6 basato su 7 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Fotovoltaico, dettagli quinto conto energia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Fotovoltaico, dettagli quinto conto energia che potrebbero interessarti
Quinto Conto Energia

Quinto Conto Energia

Il Quinto Conto Energia andrà in vigore dal prossimo 27 agosto, ma si teme che in breve tempo possa esaurirsi il tetto di spesa prefissato per gli incentivi.
Conto Energia 2011-2013

Conto Energia 2011-2013

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 197 del 24 agosto 2010 il nuovo Conto Energia per il triennio 2011-2013.
Guide al Quarto Conto Energia

Guide al Quarto Conto Energia

Pubblicate a Luglio le guide per il fotovoltaico, al nuovo Conto Energia 2011 - 2016.
Vendere Energia Fotovoltaica

Vendere Energia Fotovoltaica

Le guide al quarto Conto Energia hanno chiarito e disciplinato le possibilità e modalità di vendita dell'energia elettrica prodotta con i pannelli fotovoltaici.
Decreto Spalma Incentivi

Decreto Spalma Incentivi

Il decreto Spalma Incentivi prevede la rimodulazione retroattiva degli incentivi per i grandi impianti fotovoltaici e un modello unico per le comunicazioni.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.456 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Pompa di calore aria-acqua Audax Top ErP8
    Pompa di calore aria-acqua audax...
    4083.00
  • Pompa di calore ibrida Magis Combo 8
    Pompa di calore ibrida magis combo...
    6400.00
  • Klover termostufa legna e pellet kw 33
    Klover termostufa legna e pellet...
    4872.00
  • Scalda acqua a pompa di calore Rapax V2
    Scalda acqua a pompa di calore...
    2698.00
  • Rifacimento intonaci Milano e provincia
    Rifacimento intonaci milano e...
    15.00
  • Tenda rullo italia
    Tenda rullo italia...
    116.00
  • Idropittura per interni weber.deko pure
    Idropittura per interni weber.deko...
    44.00
  • Cicoria rossa di verona precoce selez santi
    Cicoria rossa di verona precoce...
    2.75
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 400.00
foto 5 geo Bari
Scade il 01 Giugno 2019
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.