Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Fotovoltaico a concentrazione per ridurre le dimensioni

NEWS Impianti rinnovabili19 Giugno 2009 ore 15:33
In arrivo sul mercato i pannelli a concentrazione che permettono di ridurne le dimensioni, prodotti dalla Beghelli in base agli studi del Premio Nobel Alferov.

I detrattori dell'energia prodotta da fonti alternative usano come argomento di critica l'alto costo delle tecnologie che le utilizzano.

È indubbio che la produzione di energia, ad esempio, dal sole, abbia dei costi ancora molto alti rispetto a quella da fonti tradizionali.

Ma non bisogna dimenticare che tutte le nuove tecnologie hanno costi elevati, fino a quando la loro diffusione sul mercato e il progredire della ricerca nel settore non ne determinano un abbassamento.

Del resto, cd, telefoni cellulari o tv lcd non avevano costi proibitiviFotovoltaico a concentrazione: Panneli fotovoltaici Beghelli alla loro comparsa?

La ricerca scientifica, quindi, va avanti, per rendere le tecnologie applicate alle fonti rinnovabili sempre più efficienti e a basso costo.

In tal senso si muovono gli studi del professor Zhores Alferov, Premio Nobel per la fisica nel 2000, che ha grande fiducia negli sviluppi dell' energia solare , che considera l'energia di questo secolo.

Il prototipo studiato dallo scienziato russo è costituito da un modulo detto a concentrazione, costruito in base ad una tecnologia innovativa che permette di ridurne le dimensioni di tre volte, a parità di potenza, riducendone di conseguenza anche il costo.

Le celle a tripla giunzione a base di gallio, germanio e indio, occupano infatti lo spazio di un quadratino di 3 mm di lato, contro i 110 mm di una comune cella a silicio policristallino.

Ogni modulo fotovoltaico realizzato con esse, con un'ampiezza di un metro quadro e un peso inferiore ai 30 chili, potrà produrre una potenza di 150 watt.

L'idea nacque già negli anni Cinquanta, quando fu sperimentata con i satelliti russi Sputnik.
Con i progressi della microlettronica avutisi negli ultimi decenni la tecnologia è passata dall'applicazione nell'ambito dell'ingegneria aerospaziale, a quella delle celle solari per uso domestico.
Fotovoltaico a concentrazione: Pensilina fotovoltaica Beghelli
Il sistema verrà messo a punto e prodotto da un'azienda italiana, il Gruppo Beghelli, leader nazionale nei sistemi elettronici di sicurezza e nell'illuminazione energetica, che si sta muovendo molto attivamente anche nel settore delle fonti rinnovabili e in particolare del fotovoltaico.

I moduli ad alta concentrazione rientrano nel Progetto Sole del Gruppo, che mira alla produzione di sistemi fotovoltaici da un solo progetto e da un solo produttore.

I moduli, come detto, non sono realizzati con il tradizionale silicio, ma con un mix di indio, germanio e gallio, che permette di aumentarne del 70% l'efficienza, riducendone i costi e le dimAlbero fotovoltaico Beghelliensioni.

La tecnologia presenta una concreta possibilità di applicazione per uso domestico, tanto che si prevede di commercializzarla entro fine anno.

In particolare il presidente Gianpietro Beghelli ha annunciato che il lancio ufficiale avverrà con la riconversione all'energia solare di un ospedale a Cuba e con una iniziativa umanitaria in Africa per donare energia ad una missione di salesiani.

I sistemi prodotti per uso domestico saranno dotati di una batteria in grado di accumulare l'energia non consumata durante il giorno, di prese intelligenti per il risparmio energetico e del sistema DomoPhone, che permetterà agli utenti di comandare a distanza l' impianto elettrico .

Gli impianti potranno avere una durata di almeno venti anni e la spesa per l'installazione di circa 10.000 euro potrà essere ammortizzata nell'arco di dieci anni grazie agli incentivi del Conto Energia.

www.pianeta-sole.it

riproduzione riservata
Articolo: Fotovoltaico a concentrazione
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.

Fotovoltaico a concentrazione: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
305.842 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Impianto di irrigazione Acqua-Magic System Claber
    Impianto di irrigazione...
    79.30
  • Lampada solare da giardino stocker modello roma
    Lampada solare da giardino stocker...
    39.89
  • VELUX SSL tapparella INTEGRA versione solare
    Velux ssl tapparella integra...
    498.50
  • Lampada a led da giardino a energia
    Lampada a led da giardino a energia...
    22.57
  • Lampada solare esterno LED luce solare
    Lampada solare esterno led luce...
    27.95
  • Tester cercafase con display
    Tester cercafase con display...
    16.79
Notizie che trattano Fotovoltaico a concentrazione che potrebbero interessarti
Generatore  fotovoltaico

Generatore fotovoltaico

Impianti - Un interessante caso di studio rappresentato da un impianto fotovoltaico installato su un terreno agricolo a Recanati.
Fotovoltaico in kit fai da te

Fotovoltaico in kit fai da te

Impianti rinnovabili - Il kit fotovoltaico fai da te è un'alternativa alle aziende che propongono il servizio chiavi in mano a costi che per molte famiglie non sono accessibili.

Fotovoltaico condominiale

Condominio - Con una risoluzione l'Agenzia delle Entrate chiarisce che quando il fotovoltaico è attività commerciale, un condominio si configura come una società di fatto.

Evoluzione del fotovoltaico

Impianti - Il fotovoltaico si evolve: collegamento diretto alla rete domestica senza inverter e possibilità di monitoraggio dall'iPhone.

Inverter di un impianto fotovoltaico

Impianti rinnovabili - Le prestazioni dell'inverter influenzano le prestazioni complessive di un impianto fotovoltaico e per questo la sua corretta progettazione è determinante.

Fattoria Solare

Impianti - Un rivoluzionario sistema agrivoltaico che pesca energia elettrica dal sole, compatibile con l'attivita' agricola.

Girasoli di vetro

Arredamento - Un impianto fotovoltaico può essere costituito da un insieme di pannelli dotati di un dispositivo meccanico che permette di orientarli perpendicolarmente
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anto1365
Buon giorno, ho bisogno di un chiarimento:nel 2014 ho installato dei pannelli fotovoltaici sulla mia abitazione usufruendo della detrazione fiscale del 50 %.Questo mi permette di...
anto1365 07 Settembre 2014 ore 15:47 2
Img front
Buongiorno forum, rieccoci qua!Procedendo con i lavori di ristrutturazione mi stavo domandando se davvero con i "bonus" concessi fino al 2014 per l'istallazione di un impianto...
front 29 Settembre 2014 ore 12:30 7
Img sparviero
Salve a tutti,vorrei delle semplici delucidazioni e/o aiuti su come funziona il fotovoltaico e come meglio sfruttarlo. Premetto che sono crudo in materia.La mia abitazione è...
sparviero 15 Gennaio 2014 ore 16:40 1
Img paolomari
Salve a tutti,sto avviando dei lavori di riqualificazione energetica con DIA che sto facendo elaborare.Gli interventi di riqualificazione prevedono tra l'altro anche...
paolomari 13 Marzo 2016 ore 16:59 3
Img cate81
Buongiorno,sto valutando la tipologia di impianti da utilizzare in una nuova costruzione in bioedilizia (casa in legno). il nostro comune impone per le nuove costruzioni 3kw di...
cate81 17 Gennaio 2015 ore 16:57 8