Food Photography per decorare casa

NEWS DI Fai da te30 Dicembre 2011 ore 13:47
Se siete appassionati di fotografia e arte culinaria, questa nuova disciplina vi aiuterà a decorare la vostra casa in maniera originale, mixando i vostri hobbies.
fotografia , cibo , food photography , fotografia del cibo

Vi sarà sicuramente capitato, in questi giorni di festa, di gironzolare in qualche libreria e vederne alcuni. O magari ve ne avranno anche addirittura regalato uno.
Sto parlando di libri di fotografia. E per la precisione di Food Photography.

La fotografia del cibo, legata al Food Design, ovvero la nuova disciplina internazionale, nata specificatamente intorno al 2004, incentrata sulle cibarie, regolata e sviluppata però, secondo le norme classiche di arte visiva e visual design.

Che forse però nuova nuova non è e qualche avvisaglia anche in passato l'abbiamo vista tutti. Basta far tornare alla mente cibi come il Toblerone o le eclettiche Pringles, per risvegliare subito in noi l'idea di quanto il design in fondo influenzi un po' tutto.

Vi chiederete che c'entra con un sito incentrato sulla casa. Ebbene... sembra che l'ultima moda sia decorare cucina e zona giorno con foto artistiche, che ritraggono ingredienti, cibi cucinati o anche ancora all'origine.

Le gigantografie vanno per la maggiore. Senza cornice, magari trasformate in stickers, come sfondo per la parete di fondo del tavolo da pranzo.
Oppure per sistemare con poco una dispensa, normalmente lasciata bianca e semplicissima, ma anche un po' triste.

Personalmente impazzisco per le ricette illustrate. Delle immagini uniche in cui, sotto il titolo, ad esempio, di una data torta, vengono immortalati i singoli ingredienti, deliziosamente sistemati nell'ordine di utilizzo.

Poco tempo fa, anche il colosso low cost Ikea, ha lanciato qualcosa di simile, ma purtroppo solo in Svezia. Hembakat är Bast, ovvero Fatti in casa è meglio, è un divertente libretto di cucina gratuito, che raccoglie foto di ingredienti e cibi vari destrutturati, ritratti da Carl Kleiner ed Evelina Bratell, in un mix di spirito zen, astratto e perfetto insieme.

Se preferite sbizzarrirvi autonomamente, su Internet esistono numerosi siti specializzati, che aiutano nell'iniziare la tecnica fotografica, fornendo pratici consigli e tips. E durante l'anno non sarà difficile imbattersi in workshop di anche un solo weekend, per unire una gita fuori porta, magari enogastronomica, ad un corso di food photography, incentrato sulle micro realtà del territorio del Bel Paese.

Se poi siete decisamente artistici e volete dilettarvi con matite e colori, vi consiglio, infine, Food Book di Martì Guixé.

Un quaderno, in formato extra large, dove disegnare i vostri piatti, prima o dopo il cucinamento vario. Un libro attivo, ottimo per stimolare creatività e fantasia, in grandi e piccini. (Corraini Edizioni, pp. 32, 16 euro).


www.digital-photography-school.com
www.fooda.org
www.ikea.com
www.corraini.com

riproduzione riservata
Articolo: Food Photography per decorare casa
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Food Photography per decorare casa: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Food Photography per decorare casa che potrebbero interessarti
Roma: Mia Market

Roma: Mia Market

Progettazione - Nel quartiere Monti a Roma un nuova concezione di negozio, incentrato sulle esperienze del cibo e sulla convivialita'.
Martì Guixè: designer multitasking e visionario

Martì Guixè: designer multitasking e visionario

Architettura - Designer eclettico e interdisciplinare, quasi provocatorio, rilancia un nuovo modo di vedere e interpretare gli oggetti, spingendosi fino al food design.
Set di piatti in ceramica dall'animo grafico

Set di piatti in ceramica dall'animo grafico

Cucina - Vi presentiamo una selezione di stoviglie in ceramica diverse dal solito, per patiti di cucina, grafica e personal computer, ideali anche come regalo natalizio.

Ghiaccioli e design

Casalinghi - Per la prossima estate, ecco una serie di stampi per prepararsi dei buoni ghiaccioli casalinghi, naturali con forme originali e divertenti.

Food design, cibo funzionale in cucina

Casalinghi - Il mondo del food design, oltre a packaging e forme, conquista anche il cibo stesso, rendendolo multifunzionale, oltre che bello e buono.

Food Design, la conferenza di MartଠGuixà¨

Cucina - Design e cibo? Apparentemente due pianeti diversi. Eppure insieme danno vita a un binomio che ha già aperto - ed aprirà sicuramente in futuro - prospettive

Kashigata e corzetti, stampi di legno alimentari

Casalinghi - Stampi in legno per la produzione alimentare di dolcetti, che si perdono nella tradizione medioevale e nipponica, oggi ancora replicabili.

Temperaverdure in cucina

Cucina - Nuovi strumenti in cucina: temperini e coltellini dalle lame particolari, che trasformano anche il semplice gesto di tagliare le verdure in un'arte di visual food.

Cena in piedi

Cucina - Soluzioni originali, comode e chic, per organizzare una perfetta e scenografica cena in piedi.
REGISTRATI COME UTENTE
295.663 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Dipinto spagnolo natura morta olio su tela
    Dipinto spagnolo natura morta olio...
    600.00
  • Antico dipinto spagnolo religioso del xviii secolo
    Antico dipinto spagnolo religioso...
    2600.00
  • Antico dipinto fiammingo olio su tela del
    Antico dipinto fiammingo olio su...
    2200.00
  • Antico dipinto italiano religioso olio su tela
    Antico dipinto italiano religioso...
    2400.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Faidacasa.com
  • Officine Locati
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.