Fioriera da balcone

NEWS DI Fioriere e vasi29 Agosto 2012 ore 13:12
Una rassegna dei principali materiali, utilizzati per le fioriere da balcone, con un'analisi dei principasli pregi e difetti, dovuti ad umidità, peso ed esposizione.
fioriera , balcone , giardino , vaso
Arch. Valentina Caiazzo

Fioriere per tutti


Quando non si dispone di spazio sufficiente per un giardino o piccoli appezzamenti di terreno anche semplicemente intorno alla propria casa, è necessario ricorrere a fioriere e contenitori particolari, per poter coltivare la propria passione per piante e fiori.

Le fioriere sono una di quelle tipologie di oggetti che ben si presta a sperimentazioni materiche e formali, per potersi adattare a stili diversi di case, di ringhiere e di orientamento dell'edificio stesso.

Destinate perlopiù ad ospitare specie fiorite, ultimamente vengono sempre più usate anche per la coltivazione di alcune specie di ortaggi e verdura, in modo da poter usufruire di un piccolo orto anche in balcone.

Le fioriere che si trovano in commercio sono di vari tipi, spaziando da materiali classici come il legno, fino al cemento, al ferro battuto e alla più comune plastica.
Andiamo a vederne le caratteristiche da vicino.


Fioriere in legno


Le fioriere in legno sono forse una delle prime forme di fioriera utilizzate fin dai tempi antichi. Facile da lavorare, il legno può assumere varie forme, oltre ad essere particolarmente leggero e semplice da trasportare.

Inoltre, caratteristica piuttosto importante, questo materiale è particolarmente traspirante, oltre che resistente alle variazioni di temperatura e alle gelate invernali.
Per quanto riguarda l'estetica, le fioriere in legno vengono utilizzate spesso in luoghi di montagna e in zone dove è piacevole un effetto rustico, dato anche dall'invecchiamento del materiale con il passare del tempo.


Fioriere in cemento


A prima vista ricordano le case degli anni '60 e '70, rigorose e piuttosto squadrate.
Facilmente integrabili nella costruzione stessa, le fioriere in cemento sono molto utilizzate anche oggi, in balconi e terrazzi, progettati già con la predisposizione di un adeguato ed idoneo scolo dell'acqua, per poter sistemare facilmente piante e fiori su terrazzi e balconi, anche in condominio.

Il cemento ha l'enorme vantaggio di essere un materiale poroso, ovvero in grado di far evaporare l'umidità in eccesso, dovuta magari ad eccessi di innaffiatura o a lunghi periodi di pioggia.

Nonostante ci siano in commercio numerose soluzioni anche con decori e fregi particolari e piacevoli, le fioriere in cemento sono molto pesanti e spesso, una volta collocate, è difficoltoso spostarle, soprattutto se riempite già con terriccio e piante.
Lo spostamento inoltre deve essere effettuato nel caso con cura, essendo il cemento un materiale abbastanza fragile, che rischia spiacevoli rotture, nel caso di urti.


Fioriere in plastica


Per chi non vuole avere problemi sia in termini di costo che di spostamento, si può orientare sull'utilizzo di fioriere in plastica.
Meno belle esteticamente, sono però forse le più diffuse, grazie a peso contenuto e vasta gamma di colori, che ben si sposa il più delle volte, con la grande varietà di pitture di fondo di muri e ringhiere. Spostare da un luogo all'altro le proprie piante non sarà più un problema, anche se si dovrà fare più attenzione alla frequenza delle innaffiature, visto che la plastica non fa traspirare l'acqua e l'umidità, causando spesso, marcescenze e problemi alle radici.


Fioriere in ferro


In passato erano prerogativa di luoghi eleganti e raffinati, visto l'alto costo del ferro battuto e della sua lavorazione.
Oggi però l'industrializzazione ha reso più accessibili anche le lavorazioni stesse, e le fioriere in ferro battuto vengono utilizzate in modo più comune, anche se il più delle volte siamo abituati a veder realizzati in questo materiale i supporti per vasi da balcone, ad esempio per gerani e petunie estive.

Per chi ama questo genere di decoro, ci sono ancora degli artigiani, generalmente diffusi a livello locale, in grado di maneggiare il ferro battuto creando fioriere su misura, con pezzi singoli, unici, con costi diversi dai classici materiali, ma con un'estetica che appaga.


Spalliere e vasi da balcone


Abbiamo visto che le fioriere sul mercato si trovano di tutti i tipi. Spesso, se destinate ad accogliere delle piante rampicanti, le fioriere vengono anche dotate di spalliera, coordinata in forma e materiale con il resto della struttura.

In questo caso è preferibile, indipendentemente dal materiale di cui è fatto il vaso e anche la spalliera, procedere con coltivazione doppia, o anche tripla, in modo da avere tre strati differenti di piante, a tre diverse altezze, che vanno a riempire la fioriera, in tutta la sua altezza.

Scegliendo ad esempio, tre specie di fiori diversi estivi, con tre colori in sfumatura, si avrà un'alternanza di fiori e fogliame, che varia con il cambiare della stagione .
Infine, per chi ha proprio poco spazio e non vuole proprio rinunciare ad un po' di verde decorativo, può orientarsi sui nuovi vasi da balcone, studiati appositamente per essere sistemati alla ringhiera.
Realizzati in polipropilene, questi vasi che si adattano a quasi tutte le ringhiere, grazie ad una speciale fenditura che taglia il corpo in due camere, in cui poter ospitare anche piante di diverso tipo e con esigenze diverse.

riproduzione riservata
Articolo: Fioriera da balcone
Valutazione: 4.47 / 6 basato su 19 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Fioriera da balcone: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Stefania Manuppelli
    Stefania Manuppelli
    Martedì 8 Gennaio 2013, alle ore 15:39
    Dove si trovano queste splendide fioriere da balcone?
    Chi le produce?
    Grazie!
    rispondi al commento
    • Arch.caiazzo
      Arch.caiazzo Stefania Manuppelli
      Giovedì 10 Gennaio 2013, alle ore 09:25
      Per Stefania Manuppelli: Buongiorno, se intende i vasi da ringhiera, sono prodotti da www.greenbo.co.il
      Può vedere una descrizione più dettagliata qui .
      Per l'acquisto invece, può visitare questo sito, dove le trova ad un prezzo intorno ai 30 euro al pezzo, in vari colori.
      Saluti
      rispondi al commento
  • Franca De Cecco
    Franca De Cecco
    Mercoledì 5 Settembre 2012, alle ore 10:31
    Gentile arch. le chiedo un consiglio relativo alle cassette della misura necessaria a contenere piccoli arbusti da collocare nel mio terrazzo.
    Devo sostituire le cassette in legno ormai rovinate e cerco qualcosa anche esteticamente interessante, ma più duraturo e meno pesante di quelle che ho in uso. La ringrazio.
    rispondi al commento
    • Arch.caiazzo
      Arch.caiazzo Franca De Cecco
      Mercoledì 5 Settembre 2012, alle ore 16:28
      Per Franca de Cecco: Buongiorno Franca, come sostituto alle sue cassette in legno, le suggerisco di dare un'occhiata alle Balconere di Lechuza, disponibili in diversi colori e in diverse misure.
      Oltre ad essere estremamente resistenti e adatte anche per l'interno, queste cassette sono dotate anche di sistema di auto irrigazione, che permette di diminuire nel tempo le innaffiature. Può acquistarle anche on line sul sito di http://www.decor-home.it o spesso in offerta anche presso alcuni negozi Leroy Merlin.
      Spero di esserLe stata utile. Saluti
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Fioriera da balcone che potrebbero interessarti
Proteggere le piante dal freddo

Proteggere le piante dal freddo

L'inverno è una di quelle stagioni in cui alcune piante meritano un po' di attenzioni in più: eccovi qualche consiglio per proteggerle dalle insidie del freddo.
Balconi e terrazze verdi senza problemi

Balconi e terrazze verdi senza problemi

Errori da evitare nella sistemazione a verde di terrazzi e balconi.
Orto cittadino

Orto cittadino

Pomodori, melanzane, zucchine, basilico e menta direttamente dal giardino alla tavola? Eccovi un po' di consigli per curare il vostro personale orto cittadino.
Scegliere un vaso da esterno

Scegliere un vaso da esterno

Alcune indicazioni per scegliere, in base a materiale, forma e dimensione, il vaso più adatto al proprio terrazzo e una piccola lista di realizzazioni creative.
Accessori da balcone

Accessori da balcone

Vasi, utensili e barbecue, per spazi minimi e terrazzini, dove la parola d'ordine è...sfruttamento degli spazi.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.319 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Fioriera vaso
    Fioriera vaso...
    27.00
  • Fioriera indonesiana in radice di mangrovia
    Fioriera indonesiana in radice di...
    2300.00
  • Fioriera svezia set
    Fioriera svezia set...
    99.50
  • Vaso stone tondo
    Vaso stone tondo...
    109.80
  • Binario 1035 sincro
    Binario 1035 sincro...
    32.00
  • Recinzione in acciaio Roma
    Recinzione in acciaio roma...
    44.00
  • Micronizzatore con la campana per diserbo M3000
    Micronizzatore con la campana per...
    91.74
  • Trumeau spagnolo in legno laccato e dorato
    Trumeau spagnolo in legno laccato...
    2800.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.