Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Fiori rose

Informazioni su piantagione, potatura, concimazione e cure in genere sui vari fiori di rose, da quelle a fiore reciso a quelle rampicanti o ancora rose lillipuziane.
13 Giugno 2012 ore 18:34 - NEWS Giardino
rose , giardinaggio , rosai , fiori

Cura delle rose


Fiori rose

piantagioneIl periodo ideale per la piantagione dei rosai è dalla fine di ottobre alla metà d'aprile.
Non piantare in periodo di gelo o se il terreno è troppo bagnato.
Essendo quasi sempre forniti a radice nuda, i rosai non devono mai essere lasciati all'aria se non piantate immediatamente.
Riporre il pacco che li contiene in un locale non riscaldato, al riparo del gelo se la sosta è breve; altrimenti mettere in tagliola come consigliato per gli alberi ornamentali.


Piantagione delle rose a cespuglio


Per ciascun rosaio, aprire una buca profonda e larga 40 cm. circa (A), e sul fondo della stessa collocare uno strato di letame maturo e di concime appropriato.
piantagione a cespuglioOccorre evitare assolutamente il diretto contatto delle radici con il letame o il concime. Tagliare a circa 25 cm le radici lunghe e, al di sopra delle lacerazioni, quelle rovinate (B).
Accorciare i rami ed immergere l'apparato radicale in una densa poltiglia di fango.
Distendere bene le radici sul fondo della buca e versare del buon terriccio sopra le radici facendo in modo che penetri bene tra le stesse e le copra tutte.
Completare il riempimento della buca col terreno di scavo; calpestare delicatamente il terreno per favorire una maggiore adesione (C); lasciare la zanella per trattenere le acque di irrigazione.
Annaffiare copiosamente (D).
Circa la profondità di piantagione è indispensabile che il punto di innesto sia un pò al di sopra del livello del terreno.
Coprire i rami con un cumulo di terra fine onde proteggere il punto di innesto (E).
Questo cumulo di terra verrà disfatto e tolto a primavera dopo che il rosaio avrà dato indubbi segni di ripresa vegetativa.


Distanza di piantagione delle rose



Per i rosai a cespuglio a grandi fiori consigliamo di distanziarli di 40/50 cm in tutti i sensi, per le piantagioni per fiore reciso la distanza deve essere di 60/70 cm.

I rosai con fiori a mazzi, ad esempio floribunda e polianta, vanno distanziati di 30/40 cm. I rosai miniatura (rose lillipuzziane) di 20/25 cm.

Le rose rampicanti e arbustive si distanziano di 2/3 metri, mentre quelle ad alberello di almeno 2 metri.


Potatura delle rose

potatura
Il miglior momento è a fine marzo, fatta eccezione per i rosai rampicanti non rifiorenti. Tuttavia all'inizio dell'inverno si possono accorciare i rami troppo lunghi, quelli secchi e quelli che recano ancora delle foglie.

La potatura sui rosai a cespuglio a grandi fiori, poliantha, floribunda ed i rosai ad alberello, consiste nel sopprimere il legno secco e i rami troppo deboli, accorciare tutti gli altri rami di 30/40 cm.
Per le rose rampicanti a piccoli fiori a mazzi riuniti, sopprimere il legno secco e i rami troppo deboli. Potare i rami che rimangono a circa 60/70 cm dal terreno.
Le rose lillipuziane vanno potate spuntando le cime dei rami e diradando i rami centrali.
I rosai arbustivi vanno potati tre anni dopo la piantagione per ottenere una pianta ben compatta. In seguito basterà sopprimere i rami secchi, quelli troppo deboli, limitandosi, per gli altri rami, ad un taglio leggero giusto per equilibrare l'arbusto.


Manutenzione generale dei rosai


potaturapotaturapotaturapotatura
- Estirpate i polloni cresciuti alla base della pianta, intorno le radici.
- Recidete i rami secchi, malati o spezzati, mentre i rami interni accorciateli.
- I rami sottili e solitari vanno eliminati, poiché non saranno in grado di sostenere i fiori rendendo la pianta priva di energia.
- I rami che si incrociano, e precisamente i più piccoli, vanno recisi.


Cure colturali dei fiori di rosa


Fiori rose

Innaffiature

cure colturaliDurante il primo anno dalla piantagione annaffiare abbondantemente. Negli anni successivi, sarà sufficiente annaffiare in periodi di siccità e all'inizio della vegetazione. Evitare di annaffiare nelle ore più calde e fare attenzione a non bagnare i fiori per non rovinarli: meglio quindi che l'irrigazione sia praticata direttamente al piede delle piante.

Zappettature

Spesso durante il corso dell'anno, converrà rompere la crosta del terreno mediante zappettature che favoriranno anche la penetrazione dell'acqua.

Pacciamatura

Spargere ogni anno, ad aprile, al piede di ogni pianta o su tutta la superficie dell'aiuola a rose, uno spessore di 5-7 cm di stallatico decomposto o terriccio organico. Si possono impiegare anche foglie decomposte, segature, trucioli, torba. Prima di procedere alla pacciamatura bagnare il terreno, perché i prodotti organici debbono conservarne la freschezza.

Concimazioni

cure colturaliNel primo anno dopo la piantagione, i rosai non necessitano di concimazione chimica. Si inizia l'anno successivo, concimando in maggio e luglio con 30 grammi di concime complesso ternario per mq. Alla fine di agosto, su terreno umido, somministrare solfato di potassio, 30 grammi per mq. Ciò favorirà la maturazione del legno prima dell'inverno.

Fiori rose


Cure invernali dei fiori di rose


Tagliare il legno morto. Asportare le foglie morte, senza incorporarle nel terreno.
Eliminare le erbe infestanti, smuovere il terreno immettendovi un pò di letame maturo o di concime.
Nelle regioni molto fredde proteggere il punto d'innesto coprendo il rosaio al piede con un cumulo di terra.

riproduzione riservata
Articolo: Fiori rose
Valutazione: 5.52 / 6 basato su 27 voti.

Fiori rose: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
325.418 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Fiori rose che potrebbero interessarti


Messa a dimora e rincalzatura delle rose

Giardinaggio - Qualche utile consiglio su come procedere nella messa a dimora di nuovi rosai, nonchè nella rincalzatura protettiva contro le ultime gelate improvvise.

Potatura di rimonda delle rose

Giardinaggio - Come effettuare nel modo corretto una potatura di rimonda delle rose in giardino, sistemando rami rotti o secchi e dando nuova energia alle piantine.

App per la cura del giardino

Giardino - Non più solo manuali e consigli di nonne e parenti. Per gli appassionati del giardino ora, viene in aiuto anche la tecnologia.Dovremmo parlare forse di

Orticola 2012

Giardino - Torna la tre giorni verde per eccellenza milanese: ad Orticola 2012 le rose faranno da padrone, con tante novità ed eventi a contorno.

Geranium Rozanne

Giardino - Perenne arbustivo, molto scenografico e tappezzante, il Geranium Rozanne è una varietà giovane, a fioritura abbondante ideale per bordure.

Tipi di rose

Giardino - I principali tipi di rose presenti nei giardini sono le rose botaniche, a cespuglio, le rampicanti, quelle in miniatura, le prostrate, le rose da siepe e le piangenti.

Rose Botaniche

Giardino - Tra le piante da fiore coltivate nei nostri giardini, senza dubbio le rose sono tra le più apprezzate per la varietà dei colori e le forme dei loro fiori.

Giardini d'Autore 2011

Giardino - Torna anche quest'anno la manifestazione florovivaistica Giardini d'Autore, che si svolge a Riccione dal 18 al 20 marzo, nella splendida cornice di...

Mese di marzo: Lavori orto e giardino

Giardinaggio - Qualche consiglio sui principali lavori da svolgere in giardino e nell'orto, con l'arrivo del mese di marzo, con temperature miti e giornate più lunghe.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img giovi84
Salve, avevamo la necessità di mettere la doccia e siccome il bagno aveva una 40ina di anni, abbiamo rifatto anche il fondo e sostituito i sanitari. Fatto ciò i...
giovi84 30 Giugno 2019 ore 11:30 1
Img alehandro
Buongiorno, recentemente ho affidato il taglio di 2 alberi che rischiavano di rompere il tetto in lamiera del garage limitrofo del mio vicino. So che ho sbagliato ad affidarmi ad...
alehandro 31 Maggio 2019 ore 20:25 2
Img pelligabriele
Buongiorno, come da foto allegate la piastrella del rivestimento della doccia è stata spaccata un po' troppo col risultato di lasciare scoperti circa 2mm una volta montata...
pelligabriele 30 Aprile 2018 ore 21:34 4
Img valeria.vitali.84
Buongiorno a tutti,avrei bisogno di qualche consiglio per il giardino, devo partire da zero, al momento si presenta invaso da erbe infestanti, qualche consiglio per...
valeria.vitali.84 31 Gennaio 2014 ore 20:24 1
Img mommotti
Salve, mi diceva mio cognato che le stufe a pellet sono molto fastidiose.Confermate?Spandono bene il calore in tutta la casa?Esempio, una stufa per un ambiente da 215 mc, ovvero...
mommotti 07 Aprile 2010 ore 15:42 22