Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

L'Anthurium: cura e significato della pianta

L'Anthurium, coi suoi fiori dai colori brillanti, è un'originale pianta da appartamento in grado di decorare la casa quotidianamente e nelle occasioni speciali.
- NEWS Piante

Generalità dell’Anthurium


L’Anthurium è una delle piante da appartamento più diffuse e particolari in assoluto. Originaria delle aree subtropicali e tropicali dell’America centrale e meridionale, l’Anthurium è una pianta erbacea fiorita appartenente alla famiglia delle Araceae.

La sua caratteristiche principale sono le originali foglie cuoriformi dalla lunghezza variabile, e dal colore molto intenso.


Anthurium rosa da gardeningknowhow

Anthurium rosa da gardeningknowhow

Anthurium rosa da gardeningknowhow
Anthurium in interno da anthura.nl

Anthurium in interno da anthura.nl

Anthurium in interno da anthura.nl
Anthurium rosso

Anthurium rosso

Anthurium rosso
Anthurium rosso bocciolo

Anthurium rosso bocciolo

Anthurium rosso bocciolo
Anthurium varietà da kalliergeia.com

Anthurium varietà da kalliergeia.com

Anthurium varietà da kalliergeia.com

Il fiore dell’Anthurium costituisce più che altro un’infiorescenza, ossia un contorno rispetto al fiore vero, che si divide in due parti: la prima è la spata, ovvero la parte colorata che presenta sfumature e tonalità che vanno dal bianco al rosso fino all’arancione e il giallo.

La seconda parte, invece, lo spadice, è la parte eretta del bocciolo, sempre di colore bianco o giallo chiaro, e ha la funzione di sostenere i fiori.
Il nome della pianta deriva dal Greco ed è composto dalle parole anthos, che significa fiore, e oura, ossia coda, probabilmente in riferimento alla forma stessa dell'Anthurium e delle sue foglie a punta.


Varietà di Anthurium


Le varietà di Anthurium pianta sono circa 200 e tra le più note troviamo l’Anthurium andreanum, l’Anthurium scherzerianum e l’Anthurium crystallinum.

Anthurium coltivare in vaso
Le differenze principali tra queste varietà sono le foglie larghe e le tonalità dal rosso all’arancione al rosa e al bianco delle prime due, ed il fiore di colore verde smeraldo con striature argentate caratteristiche del crystallinum.


Anthurium fioritura


L'Anthurium fiore sboccia in genere nel periodo che va da giugno a settembre.
Nel caso in cui la temperatura dell’ambiente in cui si trova la pianta sia mantenuta intorno ai 20 °C, l'Anthurium potrebbe riservare anche delle piacevoli sorprese e fiorire anche in pieno inverno, da dicembre a marzo.


Anthurium significato


L’Anthurium, oltre a essere una pianta unica nel suo genere e molto decorativa all’interno della casa, possiede anche un significato molto romantico.

Il fiore di Anthurium, infatti, con il suo bocciolo a forma di cuore e il colore rosso intenso ma cangiante, porta a chi la riceve un autentico messaggio d’amore e di amicizia.

All’Anthurium sono quindi associati sentimenti puri di affetto e di romanticismo e per questo rappresenta la pianta ideale da regalare in occasione di San Valentino.

Anthurium rosa bocciolo
Secondo gli antichi Greci, la punta del fiore era la freccia scagliata da Cupido verso le persone che voleva far innamorare.

A causa del colore rosso brillante dei suoi boccioli, poi, l’Anthurium è una pianta molto utilizzata per decorare la casa nel periodo delle festività natalizie e viene regalata insieme alla Stella di Natale come augurio di buone feste.

Grazie alle numerose tonalità che ne caratterizzano i fiori, l’Anthurium viene impiegato anche per adornare gli spazi in occasioni particolari, ad esempio durante i matrimoni.


Coltivare l’Anthurium


Per coltivare e curare al meglio l’Anthurium, è necessario seguire alcune semplici indicazioni. Innanzitutto, la pianta predilige un ambiente luminoso e caldo ma non ama l’esposizione diretta ai raggi del sole.

Anthurium fioritura
L’Anthurium pianta deve essere coltivata in appartamento nelle zone dal clima temperato, dal momento che non tollera temperature inferiori ai 10 °C e superiori ai 20 °C. Per questo, anche durante il periodo estivo la pianta deve essere tenuta in casa al riparo da eventuali correnti.

Il terreno migliore per la pianta Anthurium è senza dubbio grossolano e ricco in sostanza organica, con abbondante aggiunta di letame, terra di foglie e torba.
Per mantenere umido il substrato, si consiglia di mettere del muschio sulla superficie.


Curare l’Anthurium


Nella cura dell’Anthurium, ha un ruolo fondamentale la regolare somministrazione di acqua.

Anthurium giallo
Le innaffiature, infatti, devono essere molto abbondanti durante i mesi estivi, con una frequenza di almeno tre volte a settimana., lasciando un po’ d’acqua anche nel sottovaso.

In inverno, invece, in presenza di temperature più basse, la quantità di acqua deve diminuire in maniera graduale, insieme alla frequenza delle somministrazioni.

Per quanto riguarda la concimazione, si raccomanda di fornire, insieme all’acqua di irrigazione, del concime per Anthurium liquido almeno una volta al mese, nel periodo che va da aprile a ottobre.


Potatura e rinvaso dell’Anthurium


Anche la potatura rappresenta un’operazione molto importante per una buona crescita della pianta. Per evitare che l’Anthurium sia colpito da malattie, è necessario eliminare le foglie e i fiori che danno segno di secchezza oppure di marciume.

In assenza di questi segnali, non è necessario potare la pianta, considerando le sue dimensioni molto contenute.

Anthurium cespuglio
L'Anthurium rinvaso, inoltre, deve essere eseguito ogni due anni utilizzando un contenitore un po’ più grande del precedente e mettendo sotto al terriccio dei ciottoli oppure dei cocci per facilitare il drenaggio dell’acqua.

Il momento migliore per effettuare il rinvaso è certamente la primavera o comunque i periodi in cui la temperatura è abbastanza mite, ad esempio a settembre.


Moltiplicazione e malattie dell’Anthurium


L’Anturio si moltiplica generalmente per seme oppure per talea da piante adulte.
Le patologie che colpiscono maggiormente la pianta riguardano le Anthurium foglie secche, che si ingialliscono e appassiscono molto facilmente.



Tra i parassiti, a colpire con più frequenza l’Anthurium, sono la cocciniglia e gli afidi, che possono essere rimossi manualmente oppure, nei casi più gravi, con degli antiparassitari specifici.


Acquistare l’Anthurium


La pianta di Anthurium può essere acquistata, in tutte le sue varietà, presso i principali punti vendita di fiori e presso aziende agricole specializzate, sia direttamente in negozio che online.

CONSIGLIATO amazon-seller
Anthurium
CRESCITA ARONICA - Il fiore di fenicottero "Rossetto rosso" (Anthurium andreanum) appartiene alla famiglia...
prezzo € 27.49
COMPRA


Sull’emporio virtuale di Amazon, è possibile trovare un vasto assortimento di esemplari adulti in vaso, insieme a una vasta scelta di specie dai colori differenti, dal rosso scuro alle sfumature più chiare, fino ad arrivare al rosa.

Insieme alla pianta, dotata di un elegante vaso in pietra ornamentale, è disponibile anche una scelta di terriccio adatto alla coltivazione della pianta.

riproduzione riservata
Articolo: Fiore anthurium, come coltivarlo
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 3 voti.

Fiore anthurium, come coltivarlo: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
335.377 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Fiore anthurium, come coltivarlo che potrebbero interessarti


Anthurium, Frecce di Cupido

Giardino - L'Anthurium è una pianta erbacea singolare per l'aspetto delle sue infiorescenze, il suo nome deriva dal greco: ànthos significa fiore mentre ourà indica la coda

Piante da interno extra large: un tocco di verde anche in piccoli spazi

Piante - Esemplari con il fusto eretto, specie a foglie larghe, alberi da frutto: arredare con singole piante da interno extra large è la nuova tendenza del verde indoor

Lloyd's Baia Wedding Days

Arredamento - È il sogno di tutte le spose: un bouquet da favola. A Vietri sul Mare al Wedding Days, il più grande bouquet da sposa del mondo.

Piante disinquinanti

Fai da te - Le piante disinquinanti sono in grado di purificare l'aria in casa, assorbendo e neutralizzando molte sostanze inquinanti nocive per il nostro organismo.

Idee per centrotavola floreali

Complementi d'arredo - Avete voglia di dare un tocco personale alla vostra tavola creando un centrotavola floreale davvero originale? Eccovi qualche proposta semplice da realizzare.

Giardino d'inverno

Giardinaggio - Noto come Orangerie o Limonaia, il giardino d'inverno, nacque con l'intento di riparare durante la stagione fredda le piante di agrumi, all'interno di serre.

Guida all'idrocoltura: i consigli e le piante da coltivare

Giardinaggio - L'Idrocoltura permette di coltivare, in modo poco impegnativo e con un semplice fai da te, diverse specie di piante, sia all'esterno che all'interno della casa.

Cosa piantare in giardino e nell'orto in autunno

Orto e terrazzo - Durante la stagione autunnale è possibile prepare l'orto ed il giardino per coltivare verdure e fiori. Ecco alcuni consigli e suggerimenti per farlo al meglio.

Coltivare il muschio: tante varianti per una casa più verde

Giardinaggio - Molti non sanno quante potenzialità possa avere una pianta come il muschio, che non consideriamo più di tanto. In realtà esso può diventare base di molte decorazioni.