• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Finto parquet, materiali alternativi al legno

Il vero parquet riproduce il senso di calore tipico del legno ma in alternativa è possibile ottenere l'effetto legno con altri materiali più resistenti e durevoli.
Pubblicato il

Finto parquet: consigli per la scelta


Un pavimento in legno non ha eguali in bellezza, autenticità ed eleganza ma presenta dei limiti in quanto molto delicato e soggetto a deformazioni e scheggiature.

Un pavimento finto parquet costituisce una valida alternativa al legno, risolvendo i problemi di umidità, fragilità e resistenza nel tempo, senza tuttavia limitare l'estetica.
Il desiderio di un parquet può essere anche soddisfatto da una pavimentazione effetto legno realizzata con altri materiali più resistenti e duraturi.

Trovano ampia diffusione infatti i pavimenti simili realizzati in laminato, gres porcellanato effetto legno e PVC, che risultano più economici e di facile manutenzione.

Un pavimento in finto parquet realizzato in laminato o PVC può essere anche posato flottante, non richiedendo nè chiodi nè colla, tantomeno una manodopera specializzata.

Il finto parquet inoltre è più facile da pulire perché rispetto al legno non richiede trattamenti di ceratura, lucidatura o una attenta manutenzione.

I diversi materiali che replicano efficacemente l'effetto legno sono in grado di riprodurre le venature e le diverse tonalità tipiche delle varie essenze.


Pavimento laminato, finitura effetto legno

All'apparenza sembra legno ma con particolari caratteristiche di resistenza e di praticità. I pavimenti in laminato sono oggi tra i più richiesti quando si tratta di ristrutturare ambienti residenziali o spazi commerciali.

I pavimenti in laminato sono realizzati con materiali moderni che consentono di coniugare il fascino estetico del legno con la praticità e durata dei materiali innovativi.

Il laminato è caratterizzato da una struttura multistrato dove l'ultimo foglio ricrea l'ottica del vero legno.

Pavimento finto legno in laminato - SKEMAPavimento finto legno in laminato - SKEMA

La struttura di un pannello di laminato si compone di più strati sovrapposti: la parte inferiore che fa da sostegno e contro-bilanciatura, è composta da fibre di legno e leganti resinosi; al di sopra troviamo il decoro, ovvero la stampa pressofusa ad alta risoluzione, che riporta l'immagine del legno, protetta da uno strato di usura trasparente e impermeabile.

Questa composizione rende i pavimenti finto parquet resistenti a urti e abrasioni oltre a garantire praticità e versatilità uniche.

I pavimenti in laminato Skema, permettono una infinita possibilità di scelta di decori e formati per personalizzare ogni ambiente e propone una gamma di finiture superficiali che esaltano le caratteristiche visive e tattili di ogni pavimento.


Vantaggi e svantaggi del pavimento in laminato


I vantaggi di un pavimento in laminato variano in base alla qualità e resistenza del pannello, è consigliabile prima dell'acquisto leggere con attenzione la scheda tecnica.

I vantaggi


- Ampia offerta di pannelli reperibili sul mercato, in grado di soddisfare ogni esigenza, di cui è possibile scegliere le dimensioni, il decoro, la classe di resistenza, il livello di lucentezza, il tipo di materassino di sottofondo.

Pavimento in laminato effetto legno - SKEMAPavimento in laminato effetto legno - SKEMA

- posa in sovrapposizione, i pannelli, di spessore inferiore a 1 cm, si appoggiano sul sottofondo o sul pavimento presente e il montaggio non richiede colle, chiodi né demolizioni. Posa facile anche in fai da te.

- resistenza, calpestio e traffico anche intenso, impatti, scolorimento, macchie, umidità.

- costo contenuto, i prezzi dei pavimenti laminati partono da un minimo di 6-7 € a un max di 40-45€/mq. I prodotti economici sono disponibili nei Brico e presso la grande distribuzione, mentre i top di gamma appartengono alle migliori marche.


- recuperabile: le doghe si possono rimuovere per essere posate in un altro ambiente.

- proprietà antistatiche: alcuni pannelli vengono sottoposti a trattamenti che eliminano l'elettricità statica dell'aria.

- facilità di pulizia: utilizzare un detersivo neutro, passato col panno in microfibra.

Svantaggi


- Niente levigatura: i laminati non si possono levigare nè rinnovare. Pannelli molto rovinati vanno sostituiti, per i piccoli difetti sono disponibili dei kit di riparazione.

- ticchettio: il pavimento è poggiato flottante su un materassino e alcune calzature producono un ticchettio.


Pavimento finto legno in LVT


I pavimenti in LVT (Luxury Vinyl Tile: Piastrelle viniliche lussuose) sono una nuova generazione di pavimenti vinilici altamente decorativi e facili da posare.

Questi pavimenti si presentano in forma di piastrella quadrata o rettangolare più o meno allungata, possono avere le più svariate dimensioni e sono venduti in scatole che contengono un numero variabile di piastrelle.

La differenza principale rispetto ai tradizionali pavimenti vinilici è la qualità grafica e il potenziale decorativo di grande pregio, tra le varie collezioni troviamo riproduzioni di legni dalle varie essenze.

Pavimento LVT effetto legno - Imola Store RiminiPavimento LVT effetto legno - Imola Store Rimini

Una piastrella di LVT è composta da vari strati sovrapposti, lo spessore maggiore è costituito dallo strato di supporto che ha un nucleo rigido in SPC o WPC per aumentare la resistenza, su cui poggia il film decorativo effetto legno, protetto da uno strato trasparente di usura che varia da 0,2 mm a 0,7 mm.

Le mattonelle finto parquet in LVT possono essere posate con tecniche differenti.
Ci sono LVT che si posano ad incollaggio totale, oppure sono dotate di un adesivo, altre hanno un incastro perimetrale e si posano flottanti.

Questa varietà di tecnologie di posa consente di scegliere il prodotto che meglio si adatta al contesto in cui dovrà essere installato.

L'azienda Swingfloor, offre una vasta gamma di pannelli LVT per creare una pavimentazione personalizzata con grande libertà creativa, utilizzando materiali di alta qualità.


Vantaggi e svantaggi del pavimento LVT


Quali sono i vantaggi della pavimentazione LVT?

- Impermeabile: questi pavimenti, a differenza dei laminati, sono insensibili al contatto con l'acqua, per cui sono adatti anche per locali pubblici.

- molto resistente: all'usura, al calpestio, ai colpi, di lunga durata.

- aspetto realistico: la resa grafica è elevata e riproduce fedelmente i materiali naturali come legno e pietra.

- posa su superfici irregolari: l'anima rigida è progettata per essere installata su qualsiasi superficie dura esistente, anche se imperfetta o non completamente livellata.

- facilità di posa in opera: le piastrelle sono facili da installare grazie all'incastro presente sul perimetro e alla posa flottante, oppure all'adesivo incorporato.

- minima manutenzione: panno antistatico, aspirapolvere e detergente.

Pavimento LVT effetto legno - Imola Store RiminiPavimento LVT effetto legno - Imola Store Rimini

Quali sono gli svantaggi?

- poco confortevole: il pavimento può sembrare duro contatto.

- freddo: la struttura del pannello non trattiene bene il calore, questo può essere un vantaggio nel caso di riscaldamento a pavimento.


Pavimento in gres porcellanato effetto legno


Il gres porcellanato effetto legno è una valida alternativa al parquet naturale, in quanto conferisce agli ambienti il caratteristico calore del legno, ma con tutti i vantaggi del gres.

Le moderne tecniche di produzione sono in grado di riprodurre alla perfezione le varie essenze del legno.

L'azienda Iperceramica presenta numerose tipologie di piastrelle effetto legno in vari colori e finiture, ad esempio la superficie è spazzolata e morbida al tatto, con un delicato effetto di piallatura.

Pavimento in gres effetto legno - IperceramicaPavimento in gres effetto legno - Iperceramica

La resa estetica è data dalle sfumature e dalla profondità dei colori, che permettono di riprodurre le varie essenze, mentre la percezione materica è completata dalla finitura in rilievo delle venature tipiche del legno.

Grazie a una vasta gamma di formati e spessori, le doghe effetto legno possono essere inserite in qualsiasi ambiente e abbinate a ogni stile decorativo.

Il gres porcellanato è adatto sia per ambienti interni che esterni.

Presenta numerosi vantaggi: non si deforma, non scolorisce, non necessita di trattamenti speciali, è molto resistente all'usura, è durevole nel tempo e di facile pulizia.

riproduzione riservata
Finto parquet: quali materiali?
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.646 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI