Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Finanziaria contro le energie rinnovabili

NEWS Normative25 Novembre 2009 ore 17:07
Allo studio un emendamento alla Finanziaria 2010 che potrebbe gravemente danneggiare il settore delle energie rinnovabili.
energia

Negli scorsi giorni è stato presentato un emendamento alla Finanziaria 2010 che prevede, tra l'altro, l'abrogazione del dettato del cosiddetto Cip n. 6/92, un provvedimento del Comitato Interministeriale Prezzi che riguarda la produzione di energia da fonti assimilabili a quelle rinnovabili, e una serie di altre disposizioni, e che avrebbe come conseguenza un drastico taglio degli incentivi elargiti per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Turbine eolicheSi tratta di un emendamento di fonte ministeriale non ancora ufficialmente presentato, ma noto agli addetti ai lavori, tanto che se ne sta già ampiamente occupando la stampa.
Tale notizia ha suscitato inquietudine sia tra le associazioni delle aziende del settore che tra quelle ambientaliste che hanno pertanto presentato un documento congiunto per chiederne il ritiro.
In particolare ciò che preoccupa sono le disposizioni in materia di Certificati Verdi e della rete di trasmissione dell'energia elettrica.

L'emendamento prevede innanzitutto una rimodulazione in forte riduzione dei coefficienti di incentivazione delle fonti rinnovabili, in violazione a quanto disposto dalle direttive Cee che obbligano i gestori delle reti a garantire la priorità di dispacciamento alle fonti rinnovabili e a risolvere anticipatamente le problematiche tecniche connesse al collegamento tra le fonti rinnovabili e il sistema elettrico nazionale.

Inoltre è prevista una drastica riduzione del prezzo di riferimento del Certificato Verde, che passerebbe dal prezzo di mercato di 85 €/MWh a 40 €/MWh.

FotovoltaicoInfine, anziché impegnare Terna a realizzare i previsti piani di potenziamento, le si conferisce l'insindacabile potere di stabilire la massima quantità di energia da fonte rinnovabile non programmata che può essere prodotta ed erogata.

Le associazioni che hanno firmato il documento, Anev, Aper, Federpern, Fiper, Greenpeace Italia, Ises Italia, Itabia, Kyoto Club e Legambiente, fanno notare che l'approvazione dell'emendamento metterebbe a rischio un settore che in Italia è in forte sviluppo, oltretutto in controtendenza rispetto alla crisi economica, e foriero di numerosi posti di lavoro.
Il cambiamento per l'ennesima volta delle regole del gioco in corsa, provocherebbe una forte turbativa del mercato che genererebbe questi dannosi effetti economici.

Inoltre si metterebbe a rischio il raggiungimento degli obiettivi comunitari previsti per il 2020, con il traguardo del 17% di consumi finali coperti da fonti rinnovabili, e con la conseguenza di dover pagare pesanti penali in sede europea.

riproduzione riservata
Articolo: Finanziaria contro le energie rinnovabili
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Finanziaria contro le energie rinnovabili: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
312.175 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Lampada a led da giardino a energia
    Lampada a led da giardino a energia...
    22.57
  • Termostufa a pellet KING IDRO SLIM 16 KW bourdeaux
    Termostufa a pellet king idro slim...
    2154.32
  • Riscaldamento a pavimento Schluter-BEKOTEC-THERM
    Riscaldamento a pavimento...
    55.00
  • VELUX SSL tapparella INTEGRA versione solare
    Velux ssl tapparella integra...
    498.50
  • Misuratore di consumo energia elettrica
    Misuratore di consumo energia...
    14.99
  • Termostato per radiatore digitale
    Termostato per radiatore digitale...
    33.99
Notizie che trattano Finanziaria contro le energie rinnovabili che potrebbero interessarti


Detrazioni 55% e fotovoltaico

Normative - La Risoluzione 12/E del 7 febbraio 2011 dell'Agenzia delle Entrate chiarisce l'applicabilita'  delle detrazioni Irpef del 55% agli impianti fotovoltaici termodinamici, per quanto riguarda la produzione di energia termica ed acqua calda.

Energia più conveniente

Impianti - L'Autorità per l'Energia Elettrica ed il gas ha lanciato il Trova Offerte, uno strumento per trovare e confrontare le offerte presenti sul mercato.

Contabilizzazione Energia

Impianti - Contabilizzare l'energia è un aspetto significativo degli impianti centralizzati, inoltre con gli optional possono essere risolte anche imperfezioni degli impianti

Vendere Energia Fotovoltaica

Impianti - Le guide al quarto Conto Energia hanno chiarito e disciplinato le possibilità e modalità di vendita dell'energia elettrica prodotta con i pannelli fotovoltaici.

Un elettrodotto sottomarino

Impianti rinnovabili - Un nuovo impianto per sfruttare l'energia eolica.

Impianti e Pannelli Solari

Impianti - Per i moderni edifici o in caso di ristrutturazioni di impianti esistenti, sono semplicemente reperibili in commercio le tecnologie per ridurre la spesa energetica.

Maxi bollette della luce: prescrizione a due anni

Burocrazia e utenze - Stop alle maxibollette della luce; dal 1° marzo riconosciuta la prescrizione breve di 2 anni a tutela dei consumatori. Lo dice l'Arara con una recente delibera.

Nuovi incentivi per fonti rinnovabili

Normative - In arrivo nuove forme di incentivazione per incrementare la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Solare ed eolico insieme

Impianti - Greenerator e' un prototipo dell'americano Jonathan Globerson che unisce fotovoltaico ed eolico e si applica sul balcone di casa.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img rayden76
Buongiorno a Tutti,ho una domanda sicuramente banale per chi è del mestiere o ha già avuto esperienza in merito ma la questione a me lascia alcuni dubbi.Sto per...
rayden76 20 Ottobre 2015 ore 12:11 4
Img federico7070
Nel 2010 ho preso residenza in una casa di propieta' di mio zio . Al momento c'era un affittuario, e avendo un contatore unico intestato a lui decidemmo di suddivedere le spese...
federico7070 16 Agosto 2015 ore 20:36 1
Img max.69
Buongiorno volevo una informazione. Abito in un edificio che fino a qualche anno fa era un albergo ristorante ed apparteneva alla mia famiglia da sempre per vari motivi abbiamo...
max.69 10 Ottobre 2017 ore 16:07 1
Img sparviero
Salve a tutti,vorrei delle semplici delucidazioni e/o aiuti su come funziona il fotovoltaico e come meglio sfruttarlo. Premetto che sono crudo in materia.La mia abitazione è...
sparviero 15 Gennaio 2014 ore 16:40 1